Pagina 11554 di 12047 PrimaPrima ... 10554110541145411504115441155211553115541155511556115641160411654 ... UltimaUltima
Risultati da 115,531 a 115,540 di 120465

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #115531
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,588
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Comunque aggiungo che:


    -purtroppo alla fine, anche se se ne è parlato poco, gli aumenti di episodi di ansia, depressione e suicidi ci sono stati eccome e non sono affatto irrilevanti, anche perchè purtroppo non tutti vivono le situazioni allo stesso modo; quindi questo aspetto non andrebbe assolutamente trascurato


    -In più alcune scelte che sono state fatte (riduzione quarantena e eliminazione per chi ha la terza dose, obbligo di tampone negativo che costringe i potenziali positivi ad affollare farmacie e magari mezzi pubblici rischiando che contagino in ambienti tutt'altro che sicuri, invito a riempire i centri vaccinali con code immense anzichè gestire il tutto su prenotazione in questa fase) renderebbero davvero grottesco che di punto in bianco si arrivi a un confinamento in cui nemmeno si può uscire dal proprio comune o a più di 1 km da casa.
    Inoltre ripeto, dai comportamento che vedo il dibattito perderebbe ulteriore rilevanza: se si comportano così ora con questo livello di circolazione del virus lo farebbero anche in caso di restrizioni pesanti; per rimarcare, qui da me la maggior parte delle persone non indossa la mascherina al CHIUSO, al di là dell'eventuale efficacia mi piacerebbe sapere come si pensa di convincere tutti a rispettare eventuali chiusure generalizzate
    Certamente le misure di confinamento protratte per mesi in epoca prevaccinale sono all'origine di un deterioramento generale della salute mentale, ma il problema è che la stessa narrazione sulla pandemia da parte dei media, fatta di continui stop & go tra toni apocalittici e accenti minimizzatori tende a creare una situazione di estrema incertezza e quindi di ansia. Personalmente sono convinto che una percentuale consistente di persone che ha sviluppato o ha visto aggravarsi i propri disturbi d'ansia, durante questi 22 mesi psicologicamente pesantissimi, veda nel lockdown una sorta di salvagente. Sono persone (non tutte anziane e non tutte "garantite" tra l'altro...) sulle quali il lockdown ha un effetto di rassicurazione immediata, me ne sto chiuso nella sicurezza di casa, non devo "convivere" col virus, non devo espormi al rischio del contagio (per quanto depotenziato dal vaccino) o al rischio di contagiare, non devo nemmeno più mediare tra il mio punto di vista e quello dei figli adolescenti o degli amici, che vorrebbero coinvolgermi nella loro vita e a quali mi dispiace rispondere ogni volta con un diniego, motivato da ragioni che loro non "capiscono"...

    Il problema è che un'altra parte (altrettanto consistente) di popolazione ha sviluppato lo stesso tipo di disturbo d'ansia non per via della pandemia, ma per le conseguenze economiche e di incertezza lavorativa che ha subito dal lockdown e dalle misure di confinamento pesanti e teme di doverne subirle di nuovo in futuro...

    Abbiamo contemporaneamente, nella popolazione un'ansia da contagio che vorrebbe essere sedata grazie al lockdown e un'ansia da lockdown... e in mezzo a tutto questo i decisori politici che devono per l'appunto decidere con un occhio al consenso... Quando dico che bisognerebbe quanto più possibile evitare che lo Stato mettesse becco nella vita dei cittadini ma si limitasse a "suggerire" comportamenti e a regolare il resto modulando provvedimenti nel senso della ragionevolezza, della comprensibilità e della minore invasività possibile, lo dico avendo contezza del fatto che le soluzioni "interventiste" possono essere (in condizioni eccezionali) anche inevitabili ma possono essere sostenute solo per periodi molto brevi (pochissime settimane) e molto distanziati, altrimenti generano solo danni...
    Ultima modifica di galinsog@; 10/01/2022 alle 19:59

  2. #115532
    Brezza tesa L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    44
    Messaggi
    709
    Menzionato
    57 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio
    Abbiamo 3 categorie prevalenti esclusi i covid - novax:
    - chi è veramente terrorizzato dal covid. L'essere positivo o avere il covid che ti gira attorno un dramma. Tamponi, paranoie su tutto. In genere gente "su con l'età, non anziani" che temono il virus come fosse un mostro e che stigmatizzano anche comportamenti decisamente normali (andarsi a prendere un caffè al bar o mangiare in un bar /ristorante). Evitano la passeggiata in posti affollati anche all'aperto e pur con la mascherina;
    - chi da vaccinato se ne sbatte. 0 mascherine ovunque, vita sociale a 360° come se non ci fosse nessun rischio di farsi quarantene.
    - il responsabile: vive il covid più come una scocciatura o limitazione di libertà andando a temere quarantene /isolamenti. Vive praticamente normalmente il quotidiano e cerca di stare attento ad evitare (soprattutto in questo ultimo mese contatti "ad cazzum"). Se deve andare a cena ci và però vive questo periodo con timore (chiusura scuole etc etc).


    Diciamo che un mix tra il 2 e il 3 è corretto. E soprattutto sarà inevitabile per chi vuole continuare a vivere una vita diversa ma normale.
    Dimentichi la quarta categoria:
    "chi" finalmente ho la scusa buona per evitare di vedere chi mi sta sulle balle e "chi" finalmente posso fare smartworking evitando ore di pendolarismo inutile.

    Domanda semi offtopic ma ancora in topic:
    cosa potrebbe succedere alla CIna dal punto di vista socioeconomico se dovesse continuare ancora a lungo a praticare la politica del covid zero?
    chiedo a chi è interessato all'argomento

  3. #115533
    Brezza leggera L'avatar di Pelleco
    Data Registrazione
    12/07/07
    Località
    Paese (TV)
    Messaggi
    435
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Oggi 101.762 nuovi casi e 227 decessi, pendenza della curva epidemica minore rispetto a quella della settimana scorsa; non è escluso che c’entrino festività, tracciamento intasato, gente con sintomi che non si fa tamponare e quarantene cautelari ancora senza tampone, oppure può essere che si sia vicini al picco dell’ondata, da vedere se è quanto verrà rimpinguato dalla ripresa scolastica.

  4. #115534
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,588
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Il tuo discorso in linea di massima lo trovo anche sensato ma il punto evidenziato secondo me regge poco: se davvero l'immunità dura pochi mesi anche dopo la terza, la quarta dose e via dicendo si sarà sempre a quel punto: non fai in tempo a somministrare a tutti la nesima dose che già devi cominciare a somministrare la successiva (vedi ora, siamo comunque al 38% dopo quasi 4 mesi (o tre e mezzo almeno) di somministrazioni).
    Nel senso, fra tre mesi quando si sarà completata la somministrazione già si comincierà (o da lì a breve) con la quarta se questo continua a essere l'approccio (e se la durata dell'immunità non aumenta), quindi si resterebbe sempre allo stesso punto.


    Poi ci sarebbe sempre il solito problema dei controlli che non potrebbero mai essere così pervasivi, sopratutto per casi così speficici e particolari secondo me
    C'è anche una narrazione abbastanza poco sensata rispetto all'esigenza di quarte, quinte, seste, x-dosi, in realtà già ora, se guardiano i dati epidemiologici, avessimo garantito una copertura ottimale (>95%) nella popolazione over 50 (e il booster negli over 65) non avremmo alcuna situazione emergenziale...
    Ultima modifica di galinsog@; 10/01/2022 alle 20:00

  5. #115535
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,588
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Gianni78ba Visualizza Messaggio
    Dimentichi la quarta categoria:
    "chi" finalmente ho la scusa buona per evitare di vedere chi mi sta sulle balle e "chi" finalmente posso fare smartworking evitando ore di pendolarismo inutile.

    Domanda semi offtopic ma ancora in topic:
    cosa potrebbe succedere alla CIna dal punto di vista socioeconomico se dovesse continuare ancora a lungo a praticare la politica del covid zero?
    chiedo a chi è interessato all'argomento
    Quali sono i margini di sviluppo della domanda interna in Cina? Diciamo che per ora, con politiche macroeconomiche accomodanti, sono riusciti a compensare... potrebbero riuscirci ancora per un po'...

  6. #115536
    Brezza tesa L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    44
    Messaggi
    709
    Menzionato
    57 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Pelleco Visualizza Messaggio
    Oggi 101.762 nuovi casi e 227 decessi, pendenza della curva epidemica minore rispetto a quella della settimana scorsa; non è escluso che c’entrino festività, tracciamento intasato, gente con sintomi che non si fa tamponare e quarantene cautelari ancora senza tampone, oppure può essere che si sia vicini al picco dell’ondata, da vedere se è quanto verrà rimpinguato dalla ripresa scolastica.
    MOlte strutture che fanno tamponi poi nn sono autorizzate a comunicare alla asl la positività
    Per esempio mia moglie oggi ha fatto tampone. Se fosse risultata positiva non sarebbe entrata nel conteggio.

  7. #115537
    Brezza leggera L'avatar di Pelleco
    Data Registrazione
    12/07/07
    Località
    Paese (TV)
    Messaggi
    435
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    In riferimento ad eventuale picco, secondo queste proiezioni dovremmo praticamente esserci:

    D31B45D4-9087-4B2B-916F-D871AB5334B0.jpg

    mentre paesi come la Germania, per esempio, sono ancora ai blocchi di partenza con la omicron:

    292DB273-437D-4246-9514-ED476376D1B1.jpg

    Il denominator comune, come logico aspettarsi e come discusso qui più volte, dovrebbe essere la rapidità “ultraesponenziale” della curva con tassi di crescita assurdi e, come contraltare, rapida decrescita dopo aver raggiunto il picco; speriamo!

    Non so se negli ultimi giorni ne abbiate parlato - non sono riuscito a seguire per vari motivi - ma sarei curioso di cercare di capire se, una volta esaurita omicron tornerà ad essere dominante la delta oppure se, con la maggior parte della popolazione immunizzata da vaccini e dall’effetto della omicron anche la delta troverà una sorta di “muro immunologico” a contrastarla.

  8. #115538
    Burrasca L'avatar di Simotgl
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Tavullia (PU) 140m
    Età
    41
    Messaggi
    6,190
    Menzionato
    146 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Pelleco Visualizza Messaggio
    Oggi 101.762 nuovi casi e 227 decessi, pendenza della curva epidemica minore rispetto a quella della settimana scorsa; non è escluso che c’entrino festività, tracciamento intasato, gente con sintomi che non si fa tamponare e quarantene cautelari ancora senza tampone, oppure può essere che si sia vicini al picco dell’ondata, da vedere se è quanto verrà rimpinguato dalla ripresa scolastica.
    Io sottolineo che in un lunedì in cui se non sbaglio di solito i dati delle TI erano sempre molto col segno +, facciamo +11 che è un affarone.

    Cattura.JPG
    Le 3 cose più belle dall'entrata nel forum e nel mondo meteo : i "mammatus" post-temporale, il nevone 2012 e l'ASE..

  9. #115539
    Brezza tesa L'avatar di Turgot
    Data Registrazione
    05/08/18
    Località
    Cislago (VA)
    Età
    28
    Messaggi
    641
    Menzionato
    11 Post(s)

    Those who are not shocked when they first come across quantum theory cannot possibly have understood it. (N.Bohr, 1952)

  10. #115540
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    48
    Messaggi
    4,926
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Pelleco Visualizza Messaggio
    Oggi 101.762 nuovi casi e 227 decessi, pendenza della curva epidemica minore rispetto a quella della settimana scorsa; non è escluso che c’entrino festività, tracciamento intasato, gente con sintomi che non si fa tamponare e quarantene cautelari ancora senza tampone, oppure può essere che si sia vicini al picco dell’ondata, da vedere se è quanto verrà rimpinguato dalla ripresa scolastica.
    Esempio ne è la famiglia del mio socio. Tutti positivi al fai date il 24. Non hanno trovato tamponi fino a dopo capodanno.
    Risultato al tampone ufficiale tutti negativizzati tranne uno.
    Quindi 6/7 (due nonni, tre figli e moglie) lo hanno fatto ma non risulteranno mai.
    E hanno pure il problema del vaccino/greenpass.

    Ho sentito altre storie simili. Semplicemente qualcuno se l’è fatto in auto isolamento senza dirlo a nessuno.
    Era solo un’influenza. Andava tutto bene.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •