Pagina 11570 di 12040 PrimaPrima ... 10570110701147011520115601156811569115701157111572115801162011670 ... UltimaUltima
Risultati da 115,691 a 115,700 di 120400

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #115691
    Vento forte L'avatar di Pigio
    Data Registrazione
    25/12/08
    Località
    Santeramo in Colle (BA)
    Età
    48
    Messaggi
    3,771
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da MicheleSbig Visualizza Messaggio
    Però caspita, questa è una bella ca*zata, visto che probabilmente i tamponi antigenici mettono in circolo tanti falsi negativi
    ci sono pro e contro, io ho un vicino di casa 80enne, che è sempre stato asintomatico che è al secondo molecolare "debolmente positivo" (che poi non so cosa significhi) e costretto quindi a restare chiuso in casa.

    Per chi non ha più sintomi acclarati, dopo 7gg io non farei più nemmeno l'antigenico, mi pare solo tempo e soldi persi
    www.meteosanteramo.com

    (Befana 2017 indimenticabile, oltre 1mt di neve in 24h)

  2. #115692
    Burrasca L'avatar di Simotgl
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Tavullia (PU) 140m
    Età
    41
    Messaggi
    6,190
    Menzionato
    146 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ghetto79 Visualizza Messaggio
    ......basta anche l'antigenico della farmacia.....
    Siamo arrivati ad un punto che le strutture non ce la fan più se dovessero fare al momento richiesto i molecolari per far uscire dalle 40ene, è un compromesso un po senza affidabilissime basi scientifiche anche questo come i tanti che abbiamo visto nel corso dei due anni.
    Le 3 cose più belle dall'entrata nel forum e nel mondo meteo : i "mammatus" post-temporale, il nevone 2012 e l'ASE..

  3. #115693
    Vento moderato
    Data Registrazione
    09/12/20
    Località
    SS
    Età
    27
    Messaggi
    1,116
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da SsNo Visualizza Messaggio
    Prime dosi, migliori 5 e peggiori 5 per fascia di età
    Migliori 5 Peggiori 5
    70 79 Puglia 98,3%
    Basilicata 96,9%
    Molise 96,9%
    Umbria 96,7%
    Lazio 96,0%
    Valle d'Aosta 91,9%
    Sicilia 91,2%
    Liguria 91,1%
    Alto Adige 90,1%
    Friuli Venezia Giulia 89,9%
    60 69 Puglia 96,9%
    Molise 95,8%
    Basilicata 95,2%
    Lazio 95,2%
    Lombardia 93,7%
    Sicilia 90,2%
    Piemonte 90,1%
    Liguria 89,8%
    Friuli Venezia Giulia 88,0%
    Valle d'Aosta 87,7%
    50 59 Molise 94,6%
    Puglia 94,1%
    Lombardia 92,9%
    Lazio 92,8%
    Toscana 92,8%
    Marche 87,4%
    Alto Adige 86,8%
    Calabria 86,5%
    Friuli Venezia Giulia 86,2%
    Valle d'Aosta 85,6%
    40 49 Puglia 90,0%
    Toscana 89,3%
    Molise 88,8%
    Lazio 88,8%
    Lombardia 88,6%
    Sicilia 83,3%
    Calabria 83,0%
    Marche 82,8%
    Friuli Venezia Giulia 82,2%
    Valle d'Aosta 79,1%
    30 39 Lombardia 92,3%
    Toscana 91,8%
    Trentino 90,0%
    Lazio 89,9%
    Emilia Romagna 89,3%
    Marche 83,0%
    Valle d'Aosta 82,2%
    Sicilia 80,5%
    Basilicata 80,3%
    Calabria 78,5%
    20 29 Trentino 98,6%
    Lombardia 98,3%
    Friuli Venezia Giulia 96,5%
    Toscana 96,0%
    Emilia Romagna 96,0%
    Molise 85,0%
    Alto Adige 84,7%
    Basilicata 82,1%
    Calabria 81,2%
    Sicilia 80,9%
    12 19 Molise 87,4%
    Sardegna 87,2%
    Lombardia 87,0%
    Puglia 85,9%
    Toscana 85,5%
    Calabria 77,7%
    Valle d'Aosta 77,5%
    Campania 77,2%
    Sicilia 75,4%
    Alto Adige 74,7%
    5 11 Puglia 14,3%
    Lombardia 12,2%
    Veneto 10,9%
    Lazio 10,7%
    Trentino 9,6%
    Marche 4,7%
    Calabria 4,6%
    Sicilia 4,5%
    Friuli Venezia Giulia 3,9%
    Basilicata 3,6%
    Comunque ci sono ancora regioni dove non si è raggiunto il 90% tra i sessantenni e i settantenni. I dati dei 5 11 sono da prendere con le pinze, a questo punto della campagna dipendono più dall'organizzazione che non dalle adesioni effettive
    Prime dosi, migliori 5 e peggiori 5 per fascia di età
    Migliori 5 Peggiori 5
    90+ Diverse 100,0% Abruzzo 96,1%
    Sardegna 95,4%
    Sicilia 90,0%
    Campania 87,9%
    Calabria 85,1%
    80 89 Umbria 100,0%
    Toscana 100,0%
    Veneto 100,0%
    Trentino 100,0%
    Lombardia 99,5%
    Basilicata 94,6%
    Abruzzo 94,5%
    Campania 92,2%
    Sicilia 90,0%
    Calabria 88,0%
    70 79 Puglia 98,5%
    Basilicata 97,2%
    Molise 97,2%
    Umbria 96,8%
    Lazio 96,2%
    Valle d'Aosta 92,1%
    Sicilia 91,9%
    Liguria 91,5%
    Alto Adige 90,3%
    Friuli Venezia Giulia 90,0%
    60 69 Puglia 97,2%
    Molise 96,0%
    Basilicata 95,6%
    Lazio 95,5%
    Lombardia 94,1%
    Alto Adige 90,8%
    Piemonte 90,6%
    Liguria 90,4%
    Valle d'Aosta 88,1%
    Friuli Venezia Giulia 88,1%
    50 59 Molise 94,9%
    Puglia 94,5%
    Lazio 93,3%
    Toscana 93,2%
    Lombardia 93,2%
    Marche 87,9%
    Calabria 87,5%
    Alto Adige 87,3%
    Friuli Venezia Giulia 86,5%
    Valle d'Aosta 85,9%
    40 49 Puglia 90,4%
    Toscana 89,6%
    Lazio 89,3%
    Molise 89,0%
    Lombardia 88,8%
    Liguria 84,0%
    Calabria 83,8%
    Marche 83,2%
    Friuli Venezia Giulia 82,5%
    Valle d'Aosta 79,4%
    30 39 Lombardia 92,7%
    Toscana 92,2%
    Lazio 90,5%
    Trentino 90,4%
    Emilia Romagna 89,7%
    Marche 83,5%
    Valle d'Aosta 82,6%
    Sicilia 81,4%
    Basilicata 80,9%
    Calabria 79,6%
    20 29 Trentino 99,0%
    Lombardia 98,6%
    Friuli Venezia Giulia 96,8%
    Toscana 96,4%
    Emilia Romagna 96,4%
    Molise 85,3%
    Alto Adige 85,3%
    Basilicata 82,5%
    Calabria 82,0%
    Sicilia 81,6%
    12 19 Molise 88,9%
    Sardegna 88,6%
    Lombardia 88,1%
    Puglia 87,3%
    Basilicata 87,3%
    Friuli Venezia Giulia 80,3%
    Campania 79,3%
    Valle d'Aosta 79,3%
    Sicilia 77,9%
    Alto Adige 76,5%
    5 11 Puglia 32,2%
    Molise 25,2%
    Calabria 22,8%
    Veneto 22,1%
    Lombardia 21,6%
    Liguria 11,7%
    Alto Adige 10,4%
    Friuli Venezia Giulia 10,4%
    Piemonte 8,8%
    Marche 8,1%
    Ultima modifica di SsNo; 12/01/2022 alle 19:19

  4. #115694
    Burrasca L'avatar di Simotgl
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Tavullia (PU) 140m
    Età
    41
    Messaggi
    6,190
    Menzionato
    146 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Nel frattempo con 8 regioni, comprese Veneto e Toscana, oggi abbiamo un -1 in TI e un -56 nei ricoveri.
    Le 3 cose più belle dall'entrata nel forum e nel mondo meteo : i "mammatus" post-temporale, il nevone 2012 e l'ASE..

  5. #115695
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    53
    Messaggi
    18,502
    Menzionato
    137 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Pigio Visualizza Messaggio
    io spero che passata la bufera riportino il GP ad almeno 9 mesi, se proprio sta da fare la 4° dose, speravo di poterla fare non prima del prossimo settembre, mentre allo stato attuale mi toccherebbe farla a metà giugno, ritrovandomi poi praticamente scoperto e costretto a fare la 5° dose già i primi di ottobre. Al momento mi sembra un no sense.
    Poi sarei anche disposto a farmi un vaccino (o due) all'anno finchè campo, l'importante che lo sleghino dal GP, che onestamente mi sta iniziando a stare sulle oo, in quanto ritengo che sia giusto vaccinarsi in base al periodo dell'anno in cui ho più probabilità di ammalarmi e non in base a quando devo andare in ferie
    D'accordo: finita (si spera ) la fase emergenziale bisognerà cominciare a scindere il livello epidemiologico e quello politico.
    Spero bene che sul GP facciano i conti fatti bene perchè, se vogliamo stare sul "medico", ha pure poco senso che duri sempre 6 mesi (specie nella recente fase Delta/Omicron): fatto il vaccino a dicembre non dico che copra fino al settembre successivo, ma poco ci manca. Fatto a giugno o luglio 6 mesi son pure troppi se capita quel che è capitato quest'anno...

    Comunque la soluzione non è facile perchè diciamo che vaccinando tutti tra settembre e novembre ti metti al riparo da sfighe epidemiche esagerate, ma organizzativamente è complicato vaccinare 50 milioni di persone in 2 mesi/2 mesi e mezzo (che sarebbe la soluzione ideale per avere un GP di durata uguale per tutti).

    Se qualcuno vuol fare un po' di brainstorming in materia si accomodi.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  6. #115696
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    48
    Messaggi
    4,926
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da MicheleSbig Visualizza Messaggio
    Ragazzi una domanda, (qui nel mio paese ci sono molti casi), c'è un amico che sostiene che se uno è risultato positivo da tampone molecolare, poi passati 15 giorni e va a fare un tampone rapido in farmacia e viene fuori che è negativo, deve dar credito poi al tampone rapido
    a me sinceramente sembra un controsenso, bisogna sempre attendere che l'ufficialità della negatività la dia il molecolare o sbaglio?
    No basta il rapido in farmacia

    Edit. Scusate non avevo visto le altre risposte…
    Era solo un’influenza. Andava tutto bene.

  7. #115697
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    34
    Messaggi
    26,286
    Menzionato
    137 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Al di là del GP (che non dico non sia importante, ma lasciamo perdere un attimo) vorrei capire esattamente cosa succede ad un organismo con la somministrazione ripetuta di vaccini a mRna sempre dello stesso tipo, ossia che inducano le cellule a produrre le proteine virali - che verranno riconosciute come estranee - e dunque stimolino la risposta immunitaria.

    Dare lo stesso messaggio alle cellule ogni X mesi può avere effetti collaterali? E' possibile che, ad un certo punto, l'organismo recepisca le istruzioni con più fatica? O che magari produca proteine virali in quantità molto minore rispetto alle volte precedenti (in virtù del fatto che "si aspetta" sempre le altre istruzioni)?
    Ci sono degli studi in merito, o si sta andando un pò "per tentativi", ossia per ora stiamo somministrando una dose ogniqualvolta gli anticorpi scendono?

    Lungi da me cadere nel complottismo No-Vax, ma credo sia giusto e opportuno chiarire bene questo punto.
    Lou soulei nais per tuchi

  8. #115698
    Bava di vento L'avatar di barry
    Data Registrazione
    28/10/20
    Località
    Mira (VE)
    Messaggi
    128
    Menzionato
    82 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Al di là del GP (che non dico non sia importante, ma lasciamo perdere un attimo) vorrei capire esattamente cosa succede ad un organismo con la somministrazione ripetuta di vaccini a mRna sempre dello stesso tipo, ossia che inducano le cellule a produrre le proteine virali - che verranno riconosciute come estranee - e dunque stimolino la risposta immunitaria.
    Dare lo stesso messaggio alle cellule ogni X mesi può avere effetti collaterali? E' possibile che, ad un certo punto, l'organismo recepisca le istruzioni con più fatica? O che magari produca proteine virali in quantità molto minore rispetto alle volte precedenti (in virtù del fatto che "si aspetta" sempre le altre istruzioni)?
    Ci sono degli studi in merito, o si sta andando un pò "per tentativi", ossia per ora stiamo somministrando una dose ogniqualvolta gli anticorpi scendono?
    Lungi da me cadere nel complottismo No-Vax, ma credo sia giusto e opportuno chiarire bene questo punto.
    Non sei il primo a porsi il problema. Conferenza stampa di EMA fresca fresca.

    "La risposta del sistema immunitario potrebbe non essere così buona come vorremmo che fosse, quindi dovremmo fare attenzione a non sovraccaricare il sistema immunitario con ripetute immunizzazioni. Secondariamente ovviamente c’è il problema di affaticare la popolazione con continue somministrazioni di booster”

    In sostanza un booster a separazione dell'ordine di 4 mesi va vista come una soluzione di emergenza, non come una pratica da mantenere in futuro.
    Vaccini Covid, Ema: "Quarta dose? Non possiamo continuare a fare booster ogni tre o quattro mesi. Preoccupati da questa strategia" - Il Fatto Quotidiano

  9. #115699
    Bava di vento L'avatar di barry
    Data Registrazione
    28/10/20
    Località
    Mira (VE)
    Messaggi
    128
    Menzionato
    82 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Spero bene che sul GP facciano i conti fatti bene
    Ti vedo ottimista, anche solo per considerare la possibilità.

  10. #115700
    Bava di vento L'avatar di barry
    Data Registrazione
    28/10/20
    Località
    Mira (VE)
    Messaggi
    128
    Menzionato
    82 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Austria +17000, nuovo record di casi a meno di due mesi da quello dell'ondata Delta (19 novembre)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •