Pagina 11608 di 12051 PrimaPrima ... 10608111081150811558115981160611607116081160911610116181165811708 ... UltimaUltima
Risultati da 116,071 a 116,080 di 120509

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #116071
    Vento forte L'avatar di Pigio
    Data Registrazione
    25/12/08
    Località
    Santeramo in Colle (BA)
    Età
    48
    Messaggi
    3,771
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    Tutte le epidemie con banale salto di specie nascono a 200m da un laboratorio dove sequenziano coronavirus… eddai su vedendo come si comporta sto virus quanto è probabile che un dipendente infetto l’abbia portato in giro?
    Il dolo è riferito, mi pareva chiaro, al nasconderlo per 2 mesi.
    se addirittura riesci a dire che non l’hanno nascosto, trasferisciti in Cina che sicuro ti trovi bene

    sull’ultima parte appurato da chi e che cosa?
    oh, è allucinante fin dove ci si spinge per difendere l’indifendibile.
    Lungi da me voler difendere la Cina, ma se (e solo se) non è sfuggito da un laboratorio, 2 mesi mi sembra un tempo ragionevolmente breve per scoprire un nuovo virus, capire cosa sta succedendo, evitare che questo si diffonda in tutto il mondo.
    a fine dicembre, stai certo che il virus era già in viaggio per il mondo e nulla sarebbe cambiato se la Cina avesse dato l’annuncio con un paio di settimane d’anticipo.

    quanto ci ha messo l’Italia, nonostante fosse comunque a conoscenza dell’esistenza del virus, per capire che era ormai nella cacca fino al collo? Tra l’altro scoprendolo pure per caso.

    Anche fosse sfuggito dal laboratorio, occorre pure capire come e quando.
    Sicuro che sia scappata proprio la variante cinese verso fine novembre? Potrebbe anche essere scappata inavvertitamente una variante molto acerba in estate e poi si è evoluta in zona, mentre i ricercatori, ignari, hanno continuato le loro ricerche come se nulla fosse.
    Le ipotesi sono tante e ognuno può credere quello che vuole, mi auguro che un giorno si faccia piena chiarezza.

    Basta leggere anche di come si è evoluta omicron, uomo->topi->uomo, ha lavorato sotto traccia per un anno (o più) e c’è ne siamo accorti solo quando era tardi
    www.meteosanteramo.com

    (Befana 2017 indimenticabile, oltre 1mt di neve in 24h)

  2. #116072
    Brezza tesa L'avatar di Cristian_Marchi
    Data Registrazione
    17/01/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    672
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Io avevo 10-11 anni e se non proprio panico, anche perché si era capito che l'HIV contagiava massivamente solo per via sessuale ed ematica, di paura ce ne fu davvero tanta. Comunque no, la normalità del 2019 non l'abbiamo vissuta, io che non sono certo ipocondriaco, ma ho familiari convinventi anzianotti di cui uno fragile, in questi 22 mesi sono andato al bar non più di cinque volte, al ristorante solotanto due, non ho praticamente più utilizzato i mezzi pubblici, se non per spostamenti di cortissimo raggio (10 minuti)...
    Ho letto le ultime pagine e vi taggo un po a tutti @simo89 @verza81 @burian br @ale97 @abetebianco @Perlecano @Friedrich 91 @Belumat @jack9
    Rispondendo a ciò che aveva detto burian br sul fatto che non torneremo alla normalità che c'era fino al 2019: prima di tutto dipende COSA SI INTENDE PER NORMALITÀ.
    per esempio, io oggi posso andare ovunque in Italia e fare una gita senza problemi.
    Certo mi devo mettere la mascherina nei luoghi chiusi però nessun problema almeno nel periodo da ottobre a maggio.
    Ultimamente abbiamo pure discusso riguardo l'isolamento e la quarantena, alla fine hanno tolto la quarantena per chi ha 3 dosi (come me) quindi questa cosa mi fa stare già più tranquillo.
    Comunque se dovrò sempre portare le mascherine al chiuso NON MI DISPIACEREBBE Considerando che negli ultimi 2 anni non ho preso ne un raffreddore e nemmeno un virus parainfluenzale o influenzale (ah mi sono pure fatto il vaccino antinfluenzale tanto per la cronaca).
    Importante è che lo stato non mi dica più: "devi tornare a casa entro le 22" ecc. Ecc. Perché io questo oggi non lo accetterò più (già detto tante volte, abbiamo i vaccini e anticorpi monoclonali e una pillola antivirale. E poi il coprifuoco NON SERVIVA manco prima. Al massimo si doveva obbligare la FPP2 AL CHIUSO, cosa che NON era stata fatta) adesso l'unica cosa che bisogna fare è rivedere le regole dell'isolamento e prendere come esempio gli USA.
    Per il resto, a parte le mascherine al chiuso e vaccini obbligatori, non voglio sentire parlare di NESSUN'ALTRA restrizione, a maggior ragione quelle assurde come il coprifuoco
    Rispondendo a qualcuno che ha detto di rivedere l'isolamento per chi è positivo: per ADESSO meglio fare come gli USA, poi magari in futuro (se le condizioni lo permetteranno) vediamo se abolire l'isolamento per chi è asintomatico.
    Intanto già alcune regioni hanno pensare di fare i tamponi solo ai sintomatici, quindi in generale di rivedere queste regole dei tamponi.
    Però ovviamente tutto ciò deve essere fatto col vaccino obbligatorio per tutti i maggiorenni.
    Il peggiore inverno che abbia mai visto?
    Il 2006/2007!!!

  3. #116073
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    2,385
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Pigio Visualizza Messaggio
    Lungi da me voler difendere la Cina, ma se (e solo se) non è sfuggito da un laboratorio, 2 mesi mi sembra un tempo ragionevolmente breve per scoprire un nuovo virus, capire cosa sta succedendo, evitare che questo si diffonda in tutto il mondo.
    a fine dicembre, stai certo che il virus era già in viaggio per il mondo e nulla sarebbe cambiato se la Cina avesse dato l’annuncio con un paio di settimane d’anticipo.

    quanto ci ha messo l’Italia, nonostante fosse comunque a conoscenza dell’esistenza del virus, per capire che era ormai nella cacca fino al collo? Tra l’altro scoprendolo pure per caso.

    Anche fosse sfuggito dal laboratorio, occorre pure capire come e quando.
    Sicuro che sia scappata proprio la variante cinese verso fine novembre? Potrebbe anche essere scappata inavvertitamente una variante molto acerba in estate e poi si è evoluta in zona, mentre i ricercatori, ignari, hanno continuato le loro ricerche come se nulla fosse.
    Le ipotesi sono tante e ognuno può credere quello che vuole, mi auguro che un giorno si faccia piena chiarezza.

    Basta leggere anche di come si è evoluta omicron, uomo->topi->uomo, ha lavorato sotto traccia per un anno (o più) e c’è ne siamo accorti solo quando era tardi

    Però capisco quello che dice, anche secondo me è decisamente esagerato che abbiano nascosto per due mesi, ma per qualche settimana di troppo di sicuro.

    L'avvertimento dello scienziato poi sparito mi pare fosse del 31 dicembre (ma probabilmente qualcosa si sapeva già un po' prima), ma il governo cinese ha dichiarato l'epidemia solo due settimane dopo (anche perchè la notizia non poteva davvero essere più nascosta). Forse non avrebbe fatto tanta differenza, però il comportamento a dir poco non esemplare rimane. E' solo questione di intendersi secondo me.


    A prescindere dalla questione laboratorio/non laboratorio

  4. #116074
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    41
    Messaggi
    3,693
    Menzionato
    82 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Musoita Visualizza Messaggio
    Per capirci ora abbiamo 2100 residenti su 26000 positivi.
    Poste aperte in una sede su 2 per 3 ore al giorno,banche chiuse al 50%,servizio bus al 70% ,soppressione parziale della rimozione rifiuti e totale per rifiuti non ordinari, sfalci ecc, sindaco e personale del comune decimati..
    Moltissime attività naturalmente chiuse. Assurdo..
    Un lockdown di gente col raffreddore o che conosce gente col raffreddore.
    Siamo alla follia.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  5. #116075
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    41
    Messaggi
    3,693
    Menzionato
    82 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Musoita Visualizza Messaggio
    L‘Emilia-Romagna sarà la prima Regione italiana a dare la possibilità ai cittadini di eseguire tamponi fai da te per l’inizio e la fine della quarantena. Lunedì 17 gennaio l’assessore regionale alla Sanità, Raffaele Donini, spiegherà nel dettaglio come funziona dando di fatto il via all’auto-tampone per sfoltire le lunghe file davanti alle farmacie e all’Ausl. Come funziona. La persona che è stata a contatto con un positivo o sintomatico, potrà eseguire il test a casa propria: in caso di positività, caricherà online l’esito del test rimanendo in isolamento per il periodo previsto dalla legge. Alla scadenza, sarà eseguito un altro auto tampone per valutare le condizioni e, se negativo, si potrà uscire da casa tornando liberi. Questa possibilità dovrebbe essere data soltanto ai “super vaccinati”, quindi coloro i quali hanno già effettuato tre dosi di vaccino. Inizialmente, la Regione voleva dare questa possibilità anche a chi avesse completato il ciclo vaccinale (due dosi), ma sembra più probabile la prima ipotesi.

    Come fare.

    Dopo l’acquisto di un test rapido nasale in farmacia, il paziente si autotesterà in casa. Se il risultato sarà negativo, non bisognerà far nulla; se positivo, invece, bisognerà caricare il risultato sul proprio Fascicolo Sanitario Elettronico. Secondo le indicazioni della Regione, è previsto che venga caricata una foto con l’esito del test. Da quel momento in poi inizia l’isolamento. Per chi ha ricevuto il booster, ossia le tre dosi, il tampone per vedere se si è guariti si potrà effettuare dopo 7 giorni dall’inizio della positività: a quel punto, se il test risulterà negativo, bisognerà soltanto caricarlo online per certificare di essere guariti. Se invece il tampone darà esito positivo, l’isolamento si prolungherà per un’altra settimana.
    Bene dai, liberi tutti, sarebbe anche ora


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  6. #116076
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    41
    Messaggi
    3,693
    Menzionato
    82 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Un lockdown di gente col raffreddore o che conosce gente col raffreddore.
    Siamo alla follia.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Gente poi quasi sempre vaccinata.
    Ancora più assurdo.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  7. #116077
    Brezza tesa L'avatar di Musoita
    Data Registrazione
    03/09/12
    Località
    Cesenatico
    Messaggi
    887
    Menzionato
    117 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Un tasso di positività di circa il 1200%?

    Scherzi a parte la tua stima per me è assolutamente verosimile e credo che siate intorno al 20% di popolazione positiva (=5000/5500 reali)


    Anche se non ho capito se il "35/40%" è la stima della quota di positivi identificati rispetto al totale dei positivi (reali) o addirittura la quota di popolazione che tu credi essere positiva nel tuo comune/provincia , mi sono perso
    Sono i positivi totali da inizio Pandemia in percentuale. Penso che tra il 35% e il 40% della popolazione del mio comune dal inizio 2020 lo abbia preso

  8. #116078
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,932
    Menzionato
    867 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Comunque non so se avete notato che da qualche giorno non vendono più pollo nelle macellerie. Ecco il motivo:

    In Europa la peggiore epidemia di influenza aviaria di sempre

    Non c'entra con la pandemia, ma è interessante!


    Tornando al Covid, tre notizie che credo meritino menzione:

    1. una donna ha abortito spontaneamente perchè i medici attendevano l'esito del tampone molecolare prima di operarla (palese malasanità a mio modo di vedere, lo trovo scandaloso in situazione di urgenza e con personale ormai trivaccinato)
    2. esaurite le scorte di Zitromax, abusato quale antibiotico e antinfiammatorio (ha entrambi gli effetti, è usato infatti anche per trattare forme gravi di patologie polmonari come la BPCO molto grave e resistente a terapie con semplici broncodilatatori e corticosteroidi inalatori) se non dato proprio ad cazzum quasi sempre
    3. pare che uno studio pubblicato su Obstetrics and Ginecology abbia rilevato un incremento di 0,79 giorni nella durata del ciclo mestruale dopo due dosi di vaccino nelle donne ; nulla di che, più che altro una curiosità priva di un qualsiasi effetto, probabilmente reversibile dopo un po', il tempo che si attenui l'intensa risposta immunitaria



    Varie notizie su no-vax, con cortei e proteste anche oggi a Milano (in cui ha partecipato Montaigner), mentre in Germania si sta pensando di chiudere Telegram perchè è covo di numerosissimi gruppi di estremisti no-vax (e fosse solo quello aggiungo io, non ho infatti Telegram nè ho mai voluto averlo per motivi morali oltre perchè non mi servirebbe).

    Ultima notizia che mi ha lasciato l'amaro in bocca: il Tar del Lazio ha bloccato le linee guida ministeriali (quelle del famoso "tachipirina e vigile attesa") e ora i medici potranno prescrivere qualunque terapia vogliano.
    Da quando in qua un tribunale deve decidere la pratica medica, siamo alla follia per quanto mi riguarda. Ma spesso i giudici fanno questo.

  9. #116079
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,932
    Menzionato
    867 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Però capisco quello che dice, anche secondo me è decisamente esagerato che abbiano nascosto per due mesi, ma per qualche settimana di troppo di sicuro.

    L'avvertimento dello scienziato poi sparito mi pare fosse del 31 dicembre (ma probabilmente qualcosa si sapeva già un po' prima), ma il governo cinese ha dichiarato l'epidemia solo due settimane dopo (anche perchè la notizia non poteva davvero essere più nascosta). Forse non avrebbe fatto tanta differenza, però il comportamento a dir poco non esemplare rimane. E' solo questione di intendersi secondo me.


    A prescindere dalla questione laboratorio/non laboratorio
    Il virus di Wuhan risulta isolato il 24 Dicembre 2019 negli archivi internazionali di genomica, quindi possiamo dire che il governo cinese abbia iniziato a sospettare qualcosa non dopo il 15-20 Dicembre.

    Per quanto mi riguarda prediligo l'ipotesi naturale, pur non escludendo l'uscita da laboratorio in modo accidentale. Preferisco pensare che sia stato tutto frutto di un evento naturale, in attesa di prove convincenti del contrario.

  10. #116080
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,932
    Menzionato
    867 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Cristian_Marchi Visualizza Messaggio
    Ho letto le ultime pagine e vi taggo un po a tutti @simo89 @verza81 @burian br @ale97 @abetebianco @Perlecano @Friedrich 91 @Belumat @jack9
    Rispondendo a ciò che aveva detto burian br sul fatto che non torneremo alla normalità che c'era fino al 2019: prima di tutto dipende COSA SI INTENDE PER NORMALITÀ.
    per esempio, io oggi posso andare ovunque in Italia e fare una gita senza problemi.
    Certo mi devo mettere la mascherina nei luoghi chiusi però nessun problema almeno nel periodo da ottobre a maggio.
    Ultimamente abbiamo pure discusso riguardo l'isolamento e la quarantena, alla fine hanno tolto la quarantena per chi ha 3 dosi (come me) quindi questa cosa mi fa stare già più tranquillo.
    Comunque se dovrò sempre portare le mascherine al chiuso NON MI DISPIACEREBBE Considerando che negli ultimi 2 anni non ho preso ne un raffreddore e nemmeno un virus parainfluenzale o influenzale (ah mi sono pure fatto il vaccino antinfluenzale tanto per la cronaca).
    Importante è che lo stato non mi dica più: "devi tornare a casa entro le 22" ecc. Ecc. Perché io questo oggi non lo accetterò più (già detto tante volte, abbiamo i vaccini e anticorpi monoclonali e una pillola antivirale. E poi il coprifuoco NON SERVIVA manco prima. Al massimo si doveva obbligare la FPP2 AL CHIUSO, cosa che NON era stata fatta) adesso l'unica cosa che bisogna fare è rivedere le regole dell'isolamento e prendere come esempio gli USA.
    Per il resto, a parte le mascherine al chiuso e vaccini obbligatori, non voglio sentire parlare di NESSUN'ALTRA restrizione, a maggior ragione quelle assurde come il coprifuoco
    Rispondendo a qualcuno che ha detto di rivedere l'isolamento per chi è positivo: per ADESSO meglio fare come gli USA, poi magari in futuro (se le condizioni lo permetteranno) vediamo se abolire l'isolamento per chi è asintomatico.
    Intanto già alcune regioni hanno pensare di fare i tamponi solo ai sintomatici, quindi in generale di rivedere queste regole dei tamponi.
    Però ovviamente tutto ciò deve essere fatto col vaccino obbligatorio per tutti i maggiorenni.
    Mi trovo d'accordo su tutto l'intervento.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •