Pagina 11614 di 12054 PrimaPrima ... 10614111141151411564116041161211613116141161511616116241166411714 ... UltimaUltima
Risultati da 116,131 a 116,140 di 120536

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #116131
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,956
    Menzionato
    869 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Cosa intendi come naturale? Non collegato in alcun modo al laboratorio?
    Però da matematico dovrai ammettere che le probabilità siano molto, molto, molto basse.
    Sì, intendo naturale in quel modo.

    Da "matematico" (meglio mentalità matematica, non lo sono purtroppo e per fortuna ) credo non sia stimabile un calcolo di quale causa abbia determinato con maggiore probabilità l'evento in esame, entrambe le possibilità sono valide.

  2. #116132
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,956
    Menzionato
    869 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Ma non è la stessa vista in Danimarca @barry?

  3. #116133
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    2,416
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    1) non ha avuto ragioni valide, non esiste NESSUNA ragione valida se non un'esenzione medica
    2) ha mentito alle autorità australiane
    3) se è davvero stato positivo il 16, ha girato tranquillo senza rispettare le regole di tutti gli altri cittadini, un comportamento criminale da dover essere accusato di reato di epidemia
    4) gioisco non perchè è stato respinto in quanto no vax ma in quanto è uno come tutti gli altri, e se non si rispettano le regole non importa che tu sia un clandestino o Nova(x) Djocovi(d), le leggi valgono anche per te.
    Sul punto 1) é da dire che la federazione tennis australiana, in apparenza in contrasto con il governo, abbia consentito agli atleti di presentarsi con un'esenzione per recente infezione. Oltre a lui lo hanno fatto anche altri (ufficialmente si parlava di 96 esenzioni richieste tra cui 26 accolte).

    Sai come é andata secondo me, dato che alcuni atleti con esenzione sono stati inizialmente accolti ma poi fatti andar via improvvisamente dopo il caso Djokovic per par condicio? Il governo era perfettamente d'accordo con Tennis Australia per far entrare questi giocatori e sicuramente sapeva anche di Djokovic, non penso che la federazione abbia fatto tutto all'oscuro.
    Solo che quando ha visto che la reazione della popolazione era assolutamente negativa ha deciso di cambiare radicalmente strategia, forse anche per le elezioni politiche imminenti; in sostanza all'inizio per me Djokovic non aveva torto in quanto aveva ricevuto da Tennis Australia la comunicazione della validità dell'esenzione di quel tipo, cosa confermata dalla divulgazione pubblica dei colloqui con le autorità australiane al suo arrivo.


    Poi questa vicenda ha contribuito a far venire alla luce come vengono trattati i richiedenti asilo in Australia, ma meglio tralasciare va.

    Detto questo, concordo con tutti gli altri punti e ritengo che la decisione di escluderlo sia giusta (non per la motivazione fornita ufficialmente- ossia che poteva influenzare l'opinione pubblica no vax e secondo me ancora meno per il fatto che "é un pericolo per l'opinione pubblica" ma per le dichiarazioni alla border force rivelatesi non corrette).
    Imbarazzante anche la difesa del governo serbo ovviamente.


    In sintesi, credo che ci abbiano davvero perso tutti. L'Australia nel suo modo di gestire la cosa e Djokovic con le sue dichiarazioni false e con la volontà di proseguire questo braccio di ferro per almeno una decina di giorni senza che abbia avuto la dignità, una volta appreso che l'esenzione non risultava piú valida, di andare via autonomamente e lasciando in scacco tutti gli altri giocatori e l'organizzazione del torneo per tutto questo tempo. Inoltre credo che questa vicenda sarà una discreta botta per la sua immagine

  4. #116134
    Brezza tesa L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    44
    Messaggi
    713
    Menzionato
    58 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Musoita Visualizza Messaggio
    ?????
    facevo ironia.

  5. #116135
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    2,416
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Mi domando come un medico possa esimersi oggi dall'intervenire su un caso urgente, lo faticavo a comprendere anche prima senza vaccini, ma sarò io.
    Spero che si facciano le verifiche del caso e relative condanne, è chiara malasanità e vittoria della burocrazia sul dovere etico.
    Spero che almeno in caso di pericolo di vita del paziente si agisca subito....mah.

    Comunque ovviamente anche io lo avrei trovato assurdo anche l'anno scorso.

  6. #116136
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    2,416
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Comunque, l'Olanda sembra essersi effettivamente stabilizzata su un plateau intorno ai 35.000 casi.
    Ma quello che mi chiedo é: adesso cosa vogliono fare?

    Perché non penso abbiano voglia di stare in questa situazione fino ad aprile, e quando allenteranno l'esplosione si avrà in ogni caso.
    Ovviamente, anche il malcoltento tra la popolazione é forte

  7. #116137
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,956
    Menzionato
    869 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Sul punto 1) é da dire che la federazione tennis australiana, in apparenza in contrasto con il governo, abbia consentito agli atleti di presentarsi con un'esenzione per recente infezione. Oltre a lui lo hanno fatto anche altri (ufficialmente si parlava di 96 esenzioni richieste tra cui 26 accolte).
    Si poteva accedere in Australia con esenzione medica a vaccinarsi, non vedo alcun problema in proposito.
    Sai come é andata secondo me, dato che alcuni atleti con esenzione sono stati inizialmente accolti ma poi fatti andar via improvvisamente dopo il caso Djokovic per par condicio? Il governo era perfettamente d'accordo con Tennis Australia per far entrare questi giocatori e sicuramente sapeva anche di Djokovic, non penso che la federazione abbia fatto tutto all'oscuro.
    La vicenda di Djokovic è la classica vicenda del clandestino che entra in uno Stato dichiarando il falso alle autorità, e per questo è trattenuto. I documenti non sono poi giudicati in regola e viene espatriato.
    E' stato trattato come un qualunque essere umano del pianeta che arriva in aeroporto privo dei documenti previsti ed è stato trattato di conseguenza.

    Solo che quando ha visto che la reazione della popolazione era assolutamente negativa ha deciso di cambiare radicalmente strategia, forse anche per le elezioni politiche imminenti; in sostanza all'inizio per me Djokovic non aveva torto in quanto aveva ricevuto da Tennis Australia la comunicazione della validità dell'esenzione di quel tipo, cosa confermata dalla divulgazione pubblica dei colloqui con le autorità australiane al suo arrivo.
    Nel momento in cui arrivato all'aeroporto ha dichiarato il falso per me le azioni australiane sono state impeccabili a livello giuridico.
    L'unica differenza è che Djokovic aveva gli avvocati dietro che gli hanno permesso corsi e ricorsi, altrimenti sarebbe stato espulso e fine non appena le autorità competenti in aeroporto lo avrebbero voluto.
    Poi questa vicenda ha contribuito a far venire alla luce come vengono trattati i richiedenti asilo in Australia, ma meglio tralasciare va.
    Vero, ma d'altro canto dimostra che il governo australiano non guarda in faccia a nessuno, fino al punto di mostrare il volto pessimo al mondo del modo in cui tratti i richiedenti asilo.

    Detto questo, concordo con tutti gli altri punti e ritengo che la decisione di escluderlo sia giusta (non per la motivazione fornita ufficialmente- ossia che poteva influenzare l'opinione pubblica no vax e secondo me ancora meno per il fatto che "é un pericolo per l'opinione pubblica" ma per le dichiarazioni alla border force rivelatesi non corrette).
    Per me la motivazione ufficiale è valida. Immagina che balzo per i no-vax se avesse vinto la sua causa, sarebbe stato certo motivo di futuro fomento e in tutto il mondo.
    Ma poi i modi millenaristici e messianici con cui il padre e il fratello ne avevano parlato a livello mondiale.
    Non importa se Novak si rispecchiava o no in quegli ideali o se ne stava lontano, ne era divenuto simbolo e come tale andava presa una decisione.

    Imbarazzante anche la difesa del governo serbo ovviamente.
    A sua "difesa" si è distanziato non appena è uscito che era positivo il 16 e avrebbe girato in Serbia senza rispettare l'isolamento cui era obbligato a sottostare.
    Criminale a dir poco.

    In sintesi, credo che ci abbiano davvero perso tutti. L'Australia nel suo modo di gestire la cosa e Djokovic con le sue dichiarazioni false e con la volontà di proseguire questo braccio di ferro per almeno una decina di giorni senza che abbia avuto la dignità, una volta appreso che l'esenzione non risultava piú valida, di andare via autonomamente e lasciando in scacco tutti gli altri giocatori e l'organizzazione del torneo per tutto questo tempo. Inoltre credo che questa vicenda sarà una discreta botta per la sua immagine
    L'Australia non ha perso a mio parere, dipende dai punti di vista. Certo, tanto clamore mediatico si sarebbe potuto evitare, ma era inevitabile con un simile personaggio pubblico.
    Ora mi auguro che non possa rientrare nel paese per 3 anni come per qualunque altro essere umano del pianeta nelle sue condizioni, salvo non ci siano motivazioni valide e previste da legge. Sempre in nome di quel supremo principio di giustizia che non deve guardare in faccia né che tu sia il Presidente USA nè che tu sia il più povero e insignificante dei pezzenti dato che tutti gli uomini sono uguali.


    Detto ciò, per me l'impossibilità di entrare in Australia da non vaccinato pare una boiata, ma nonostante questo dura lex sed lex, e se viene applicata anche ai poveri comuni mortali altrettanto deve essere ad altri più famosi.
    Sono solo contento di questo, oltre che del fatto che i no-vax non avranno modo di santificarlo come vincitore sulla dittatura sanitaria, al massimo lo osaneranno come martire.
    Ultima modifica di burian br; 16/01/2022 alle 14:04

  8. #116138
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,956
    Menzionato
    869 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Guarda che sono stato tra i primi a mettersi in regola con le tre dosi (alla scadenza dei 4 mesi) il mio non è scetticismo, ma si continua a farla facile con questi vaccini, lo dico dalla scorsa primavera, hanno le loro criticità (legittime e analizzate dalla scienza) ma alcuni non le vogliono proprio vedere.
    Quali sarebbero queste criticità? Sono sufficienti da legittimare il non vaccinarsi?

    Per il resto non esistono motivazioni valide, lo ripeto, per non vaccinarsi. Nè etiche, nè filosofiche, nè religiose, né giuridiche, nè scientifiche. Dammi una sola motivazione di queste, una valida e non una alla "non mi fido"/"voglio fare di testa mia"/"meglio liberi che schiavi", e allora si potrà aprire un dibattito serio, ma finchè non ci sono allora non può esserci alcun dibattito perchè fondamentalmente chi non si vaccina si fonda su falsità e pseudo-credenze. Oppure si tratta di pavidi, ma almeno loro si comportano coerentemente (conosco per terze persone due non vaccinati che pur ostentando vaghe idee no-vax almeno non escono di casa da un mese perchè temono il Covid quanto il vaccino).

  9. #116139
    Vento forte
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    23
    Messaggi
    4,601
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Quali sarebbero queste criticità? Sono sufficienti da legittimare il non vaccinarsi?

    Per il resto non esistono motivazioni valide, lo ripeto, per non vaccinarsi. Nè etiche, nè filosofiche, nè religiose, né giuridiche, nè scientifiche. Dammi una sola motivazione di queste, una valida e non una alla "non mi fido"/"voglio fare di testa mia"/"meglio liberi che schiavi", e allora si potrà aprire un dibattito serio, ma finchè non ci sono allora non può esserci alcun dibattito perchè fondamentalmente chi non si vaccina si fonda su falsità e pseudo-credenze. Oppure si tratta di pavidi, ma almeno loro si comportano coerentemente (conosco per terze persone due non vaccinati che pur ostentando vaghe idee no-vax almeno non escono di casa da un mese perchè temono il Covid quanto il vaccino).
    Li guardavo oltre. Che senso ha dividere tra vaccinati e non se poi il vaccino a lungo andare perde efficacia? Fallo capire a tutti che devono fare la terza o la quarta dose…

  10. #116140
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,956
    Menzionato
    869 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Li guardavo oltre. Che senso ha dividere tra vaccinati e non se poi il vaccino a lungo andare perde efficacia? Fallo capire a tutti che devono fare la terza o la quarta dose…
    Perde efficacia ma non contro la malattia grave, o meglio sì ma in misura significativamente e statisticamente differente, e nonostante varianti molto più avanzate geneticamente (la Omicron ha una diversità genetica notevole, è come se improvvisamente, dal nulla, nascesse una società iperfuturistica dal 2200 in una qualche zona del mondo, diametralmente differente da quella più avanzata prima presente; a fuor di metafora parlo di Omicron e Delta).
    Inoltre nel breve-medio termine l'impatto è evidente.

    Comunque come hai scritto non devo convincere te che già ti vaccini tranquillamente, però non riesco a digerire la tolleranza eccessiva che mostri verso chi non si vaccina. Di stupidi che non credono in fatti accertati ne esistono a iosa (il 5% degli italiani crede che la Terra sia piatta da un sondaggio di qualche mese fa, e della Terra abbiamo persino le foto da satellite, imbarazzante).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •