Pagina 11617 di 12057 PrimaPrima ... 10617111171151711567116071161511616116171161811619116271166711717 ... UltimaUltima
Risultati da 116,161 a 116,170 di 120563

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #116161
    Bava di vento L'avatar di barry
    Data Registrazione
    28/10/20
    Località
    Mira (VE)
    Messaggi
    131
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Ma non è la stessa vista in Danimarca @barry?
    Proprio quella. BA.2, la "sorella" della Omicron che si è diffusa in tutto il mondo (nel senso che non è un ceppo "figlio" che si è originato da questa, ma piuttosto un ceppo "parallelo" con un antenato comune.

    Ha superato la Omicron "base" in Danimarca

    variant_den.jpg

    Si trova anche in altri paesi europei (Belgio 15%, Germania 3%, Svezia, Finladia, Olanda), con indicazione di crescita rispetto a BA.1
    In Italia non sono stati riportati casi finora ma nella flash survey pubblicata venerdì si parlava genericamente di Omicron senza specificare.

    In Asia dovrebbe essere dominante/quasi esclusiva nella Filippine, maggioritaria in India.
    Entrambi i paesi stanno vedendo una crescita molto rapida, ma questo sarebbe compatibile anche con la Omicron base.

    Parecchie altre informazioni qui:

    https://twitter.com/JosetteSchoenma

    Non ci sono finora informazioni specifiche sui motivi del probabile vantaggio competitivo nè su severità rispetto a BA.1.
    Solo qualche riga dalla Finlandia che specifica che non sembrano esserci differenze di stato vaccinale tra infetti con BA.1 e BA.2.

    In conclusione, "ho l'impressione che" (CIT) abbia un chiaro vantaggio di trasmissibilità.
    Per la severità in questo momento non ci sono informazioni di dati reali. Il sospetto di maggior severità viene dal fatto che c'è qualche mutazione presente in Delta ma non in BA.1.

  2. #116162
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    23,317
    Menzionato
    366 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    Lo hanno scoperto il 17 novembre jack, si è saputo dell'esistenza del germe verso la data che dici tu.
    In Europa sarebbe arrivato a fine dicembre, se non addirittura prima
    17 novembre? e fino al 18 gennaio che cosa hanno fatto? hanno cercato di saperne di più?

    va beh
    Si vis pacem, para bellum.

  3. #116163
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,982
    Menzionato
    873 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    quindi, statisticamente, è ugualmente probabile un salto di specie in piena città (in un mercato dove pipistrelli non ce n'erano, lo ricordo) piuttosto che una fuoriuscita da uno dei pochissimi laboratori dove si sequenziano coronavirus da un decennio a 200m di distanza dal mercato?
    sul serio?
    eddai su. quella del mercato è stata uno specchietto per le allodole, e vedo che ha funzionato alla perfezione.
    Non è sufficiente, il meccanismo per cui si collegano le cose tra loro potrebbe (notare il condizionale) essere lo stesso delle superstizioni: associare due eventi non necessariamente correlati tra loro (laboratorio di Wuhan, virus che emerge a Wuhan) ma legabili temporalmente e spazialmente (laboratorio a 200 m dal mercato).
    Non si tratta comunque di superstizione perchè sussiste realmente la possibilità che sia andata così, sta semplicemente al singolo credere nella versione che preferisce. Io preferisco credere in quella naturale perchè voglio pensarla in questo modo.

  4. #116164
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    15,365
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    17 novembre? e fino al 18 gennaio che cosa hanno fatto? hanno cercato di saperne di più?

    va beh
    Mi ricordo da Mentana, la Gabanelli che faceva delle inchieste, mi ricordo disse loro lo avevano scoperto intorno al 17 novembre.
    Quindi il germe ha avuto tutto il tempo per andare a zonzo

  5. #116165
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,982
    Menzionato
    873 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da barry Visualizza Messaggio
    Proprio quella. BA.2, la "sorella" della Omicron che si è diffusa in tutto il mondo (nel senso che non è un ceppo "figlio" che si è originato da questa, ma piuttosto un ceppo "parallelo" con un antenato comune.

    Ha superato la Omicron "base" in Danimarca

    variant_den.jpg

    Si trova anche in altri paesi europei (Belgio 15%, Germania 3%, Svezia, Finladia, Olanda), con indicazione di crescita rispetto a BA.1
    In Italia non sono stati riportati casi finora ma nella flash survey pubblicata venerdì si parlava genericamente di Omicron senza specificare.

    In Asia dovrebbe essere dominante/quasi esclusiva nella Filippine, maggioritaria in India.
    Entrambi i paesi stanno vedendo una crescita molto rapida, ma questo sarebbe compatibile anche con la Omicron base.

    Parecchie altre informazioni qui:

    https://twitter.com/JosetteSchoenma

    Non ci sono finora informazioni specifiche sui motivi del probabile vantaggio competitivo nè su severità rispetto a BA.1.
    Solo qualche riga dalla Finlandia che specifica che non sembrano esserci differenze di stato vaccinale tra infetti con BA.1 e BA.2.

    In conclusione, "ho l'impressione che" (CIT) abbia un chiaro vantaggio di trasmissibilità.
    Per la severità in questo momento non ci sono informazioni di dati reali. Il sospetto di maggior severità viene dal fatto che c'è qualche mutazione presente in Delta ma non in BA.1.
    Dai dati danesi emerge qualche incremento delle ospedalizzazioni, magari nelle regioni dove è più prevalente? Dato lo stadio avanzato della diffusione in Danimarca dovremmo avere già qualche dato utilizzabile.

  6. #116166
    Burrasca L'avatar di Simotgl
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Tavullia (PU) 140m
    Età
    41
    Messaggi
    6,190
    Menzionato
    146 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Cristian_Marchi Visualizza Messaggio
    Forse conveniva fare una cosa simile solo per chi è vaccinato
    È valido solo x quelli con 3a dose cmq.

    Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk

  7. #116167
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    2,433
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Purtroppo che la Delta sia dominante in VDA si vede. Si spera di evitare la mancanza di posti letto tra i reparti ordinari, tra quelli di TI non sembrano esserci problemi.

    Tuttavia per le altre regione le peggiori prospettive sembrano superate.


    Screenshot_2022-01-16-17-52-49-232_org.telegram.messenger.jpg


    Il bollettino del Piemonte é incomprensibile (guardate la ripartizione dei dati per provincia) e non si capisce ancora se si sia giunti al picco o no, per quanto riguarda gli ingressi in TI si, per quanto riguarda i reparti ordinari in teoria non ancora.

    Gli stessi dati sono presenti anche sui bollettini regionali e nazionali, quindi non si capisce proprio.


    Screenshot_2022-01-16-18-06-56-241_org.telegram.messenger.jpg

  8. #116168
    Vento moderato
    Data Registrazione
    09/12/20
    Località
    SS
    Età
    27
    Messaggi
    1,123
    Menzionato
    36 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da SsNo Visualizza Messaggio
    Ricoveri ordinari ogni 100k abitanti
    Emilia Romagna 43,26
    Liguria 42,24
    Piemonte 39,57
    Valle d'Aosta 35,83
    Lombardia 28,75
    Veneto 28,68
    Friuli Venezia Giulia 28,39
    Toscana 27,78
    ITALIA 25,92
    Lazio 24,60
    Sicilia 22,46
    Umbria 22,34
    Abruzzo 22,19
    Calabria 19,41
    Trentino 19,18
    Campania 17,77
    Trentino Alto Adige 16,97
    Marche 16,72
    Alto Adige 14,65
    Basilicata 12,26
    Sardegna 11,65
    Puglia 10,62
    Molise 9,16

    Ricoveri in TI ogni 100k abitanti
    Trentino 4,80
    Valle d'Aosta 4,78
    Veneto 4,20
    Trentino Alto Adige 4,10
    Marche 3,54
    Alto Adige 3,38
    Piemonte 3,33
    Lazio 3,30
    Emilia Romagna 3,30
    Toscana 3,08
    Friuli Venezia Giulia 3,04
    Liguria 2,97
    Sicilia 2,76
    ITALIA 2,64
    Lombardia 2,43
    Abruzzo 2,06
    Calabria 1,75
    Sardegna 1,52
    Umbria 1,47
    Campania 1,31
    Puglia 0,99
    Molise 0,65
    Basilicata 0,36

    Ingressi settimanali in TI ogni milione di abitanti
    Valle d'Aosta 31,87
    Friuli Venezia Giulia 25,51
    Veneto 24,87
    Piemonte 24,79
    Alto Adige 24,42
    Trentino 23,98
    Toscana 20,38
    Emilia Romagna 18,39
    Umbria 18,14
    Liguria 18,06
    ITALIA 16,25
    Sicilia 16,20
    Lazio 14,97
    Campania 13,79
    Lombardia 12,95
    Sardegna 12,81
    Abruzzo 12,20
    Marche 11,80
    Calabria 10,27
    Puglia 7,69
    Basilicata 3,55
    Molise 3,27

    Variazione assoluta ricoveri ordinari rispetto a 7 giorni fa
    ITALIA +3891
    Trentino -10
    Basilicata -2
    Alto Adige +2
    Molise +7
    Valle d'Aosta +9
    Marche +28
    Sardegna +32
    Umbria +46
    Friuli Venezia Giulia +47
    Calabria +66
    Abruzzo +107
    Liguria, Puglia +145
    Lazio +273
    Veneto +287
    Sicilia +312
    Campania +313
    Toscana +341
    Piemonte +430
    Emilia Romagna +478
    Lombardia +835

    Variazione assoluta ricoveri in TI rispetto a 7 giorni fa
    ITALIA +276
    Liguria -1
    Basilicata =
    Alto Adige, Molise +1
    Valle d'Aosta +3
    Marche, Trentino +4
    Abruzzo, Umbria +5
    Calabria +6
    Sardegna, Puglia +8
    Friuli Venezia Giulia +9
    Emilia Romagna +17
    Veneto +18
    Campania +21
    Lombardia +28
    Toscana +30
    Sicilia +31
    Piemonte +36
    Lazio +42


    Variazione percentuale ricoveri ordinari ultime 4 domeniche rispetto alla domenica precedente
    9 gennaio: +33,10%
    2 gennaio: +27,51%
    26 dicembre: +19,34%
    19 dicembre: +15,37%

    Variazione percentuale ricoveri in TI ultime 4 domeniche rispetto alla domenica precedente
    9 gennaio: +20,92%
    2 gennaio: +21,12%
    26 dicembre: +12,73%
    19 dicembre: +16,53%

    Se la crescita proseguisse nelle prossime settimane allo stesso ritmo dell'ultima settimana, tra 3 domeniche, il 30 gennaio, avremmo oltre 36mila persone ricoverate nei reparti ordinari, quindi un dato superiore al record assoluto, e circa 2800 persone ricoverate in TI, dato invece lontano dal record assoluto
    Ricoveri ordinari ogni 100k abitanti
    Valle d'Aosta 54,14
    Emilia Romagna 53,68
    Piemonte 46,28
    Liguria 44,95
    Lombardia 35,51
    Toscana 33,27
    ITALIA 31,01
    Veneto 30,88
    Friuli Venezia Giulia 30,69
    Lazio 29,73
    Abruzzo 29,43
    Sicilia 26,96
    Umbria 24,72
    Trentino 23,42
    Calabria 22,19
    Campania 22,03
    Trentino Alto Adige 20,33
    Marche 18,10
    Alto Adige 17,10
    Basilicata 16,52
    Puglia 14,72
    Sardegna 14,39
    Molise 7,53

    Ricoveri in TI ogni 100k abitanti
    Valle d'Aosta 6,37
    Marche 4,06
    Trentino 3,87
    Veneto 3,57
    Trentino Alto Adige 3,54
    Lazio 3,47
    Toscana 3,41
    Friuli Venezia Giulia 3,37
    Sicilia 3,36
    Emilia Romagna 3,34
    Piemonte 3,28
    Alto Adige 3,19
    Abruzzo 2,90
    ITALIA 2,80
    Lombardia 2,67
    Liguria 2,64
    Calabria 1,90
    Sardegna 1,71
    Puglia 1,51
    Campania 1,50
    Umbria 1,36
    Molise 0,65
    Basilicata 0,36

    Ingressi settimanali in TI per milione di abitanti
    Valle d'Aosta 39,84
    Friuli Venezia Giulia 27,16
    Abruzzo 25,16
    Veneto 24,87
    Alto Adige 24,42
    Sicilia 24,00
    Piemonte 19,97
    Emilia Romagna 17,27
    ITALIA 16,83
    Campania 16,72
    Lazio 16,67
    Toscana 16,62
    Liguria 13,54
    Lombardia 12,85
    Sardegna 12,20
    Calabria 11,81
    Marche 11,15
    Puglia 10,67
    Trentino 9,22
    Umbria 7,94
    Basilicata 5,33
    Molise 3,27

    Variazione assoluta ricoveri ordinari rispetto a 7 giorni fa
    ITALIA +3072
    Molise -5
    Alto Adige +13
    Marche, Umbria +21
    Valle d'Aosta, Trentino +23
    Basilicata +24
    Friuli Venezia Giulia +28
    Liguria +42
    Sardegna +45
    Calabria +54
    Abruzzo +95
    Veneto +108
    Puglia +165
    Toscana +205
    Sicilia +225
    Campania +247
    Piemonte +292
    Lazio +302
    Emilia Romagna +465
    Lombardia +679

    Variazione assoluta ricoveri in TI rispetto a 7 giorni fa
    ITALIA +96
    Veneto -31
    Liguria, Trentino -5
    Piemonte -2
    Alto Adige, Umbria -1
    Basilicata, Molise =
    Valle d'Aosta, Emilia Romagna +2
    Calabria, Sardegna +3
    Friuli Venezia Giulia +4
    Marche +8
    Lazio +10
    Campania, Abruzzo +11
    Toscana +12
    Puglia +21
    Lombardia +24
    Sicilia +30

    Variazione percentuale ricoveri ordinari ultime 4 domeniche rispetto alla domenica precedente
    16 gennaio: +19,63%
    9 gennaio: +33,10%
    2 gennaio: +27,51%
    26 dicembre: +19,34%

    Variazione percentuale ricoveri in TI ultime 4 domeniche rispetto alla domenica precedente
    16 gennaio: +6,02%
    9 gennaio: +20,92%
    2 gennaio: +21,12%
    26 dicembre: +12,73%
    Se la crescita proseguisse nelle prossime settimane allo stesso ritmo dell'ultima settimana, a fine gennaio avremmo quasi 27mila ricoveri ordinari e 1900 ricoveri in TI. Raggiunto quindi il punto di flesso, è iniziato il calo della crescita, e probabilmente la prossima settimana avremmo un calo degli ingressi in TI rispetto a questa, per la prima volta da metà ottobre
    Ultima modifica di SsNo; 17/01/2022 alle 13:05

  9. #116169
    Vento forte
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    23
    Messaggi
    4,601
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Non è sufficiente, il meccanismo per cui si collegano le cose tra loro potrebbe (notare il condizionale) essere lo stesso delle superstizioni: associare due eventi non necessariamente correlati tra loro (laboratorio di Wuhan, virus che emerge a Wuhan) ma legabili temporalmente e spazialmente (laboratorio a 200 m dal mercato).
    Non si tratta comunque di superstizione perchè sussiste realmente la possibilità che sia andata così, sta semplicemente al singolo credere nella versione che preferisce. Io preferisco credere in quella naturale perchè voglio pensarla in questo modo.
    A me sembra che la scienza, OMS e chi per esso nella ricerca sull’origine del virus sia un po’ scacco della geopolitica, vedo che non si osa tanto arrivare ad una conclusione. Si è parlato tanto di salti di specie, mercati, pesci, e pipistrelli, però sembrano quasi affermazioni di facciata o vere almeno in parte come già notava @jack9, ad essere onesto non mi convince la facilità con cui si esclude la possibilità della fuga, in quanto proprio in quella città di Wuhan da dove è partito tutto c’è un laboratorio che tiene il virus della sars cov2 molto imparentato con il covid19. A me sembra una coincidenza molto strana… di mercati in Asia ne esistono tantissimi, perché proprio in quella città è avvenuto ciò?… e non è la prima volta che in quei contesti parte qualche patogeno, ma stavolta è accaduto qualcosa di ben più grande.
    Qualche dubbio è lecito, perlomeno andrebbe considerata di più l’ipotesi della fuga da laboratorio, o qualcosa che non è funzionato lì. Ci può anche stare che accidentalmente chissà quando qualcosa sia finito in natura (di certo non si andava a fare i tamponi ai pipistrelli) e da li attraverso vari animali in modo sì naturale ha fatto il salto definitivo verso l’uomo. Chi può escludere anche questa ipotesi? Ogni tanto si dice che il laboratorio è lontano dalla sede del primo focolaio, ma diciamocelo, non si testano gli animali, se parte qualcosa te ne accorgi con i buoi fuori dalla stalla, e comunque geograficamente il tutto è molto vicino al laboratorio.
    Le opinioni in merito sono discordanti, ma alcuni vanno proprio in quella direzione.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 16/01/2022 alle 18:41

  10. #116170
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    23,317
    Menzionato
    366 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Non è sufficiente, il meccanismo per cui si collegano le cose tra loro potrebbe (notare il condizionale) essere lo stesso delle superstizioni: associare due eventi non necessariamente correlati tra loro (laboratorio di Wuhan, virus che emerge a Wuhan) ma legabili temporalmente e spazialmente (laboratorio a 200 m dal mercato).
    Non si tratta comunque di superstizione perchè sussiste realmente la possibilità che sia andata così, sta semplicemente al singolo credere nella versione che preferisce. Io preferisco credere in quella naturale perchè voglio pensarla in questo modo.
    se mi parli di superstizione allora ribalto la cosa e per me credere che sia un salto di specie "naturale" è come credere che nel vaccino ci siano i microchip
    rinnovo, salto di specie in piena città a 200m dal laboratorio dove nel 2017 hanno raccolto e sequenziato QUEL virus (ho già messo i link di Nature e Science in passato diverse volte, basta andarli a cercare).
    credere che sia un salto di specie "naturale" non collegato al laboratorio è sì superstizione, altroché.
    il salto di specie è avvenuto NEL laboratorio e così è uscito il virus, questa è l'ipotesi INFINITAMENTE più probabile piuttosto che un salto di specie in un mercato dove vendevano pesce in pieno centro città. O è scappato un pipistrello e ha defecato nel piatto di uno che pranzava appena fuori, toh
    Poi la Cina ha fatto di TUTTO per non fare entrare l'equipe dell'OMS, ha ritardato l'ingresso per quasi 9 mesi, tempo sufficiente per far sparire qualsiasi straccio di prova. Non solo, la stessa equipe che è entrata ha detto chiaramente che non le è stato permesso di vedere pressoché niente.
    chi non ha niente da nascondere non si comporta così.
    Si vis pacem, para bellum.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •