Pagina 11672 di 12042 PrimaPrima ... 10672111721157211622116621167011671116721167311674116821172211772 ... UltimaUltima
Risultati da 116,711 a 116,720 di 120414

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #116711
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    2,317
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Ma a voi risulta che ormai solo i positivi facciano la quarantena? Perché qui i numeri di positivi e quarantenati praticamente coincide, e anche nei bollettini di molti paesi in Sardegna viene scritto ad esempio: "positivi 132, in quarantena 1", talvolta anche 0. Non si capisce piú nulla

    Anche perché con due milioni di positivi e ipotizzando una media di 5 contatti stretti a persona (anche pochi) dovrebbe essere in quarantena 1/5 della popolazione nazionale, almeno.
    Va beh che il tracciamento é totalmente saltato da parecchio.

    Screenshot_2022-01-22-16-25-20-149_org.telegram.messenger.jpg

  2. #116712
    Vento teso L'avatar di Belumat
    Data Registrazione
    12/05/21
    Località
    Pojanella(VI)
    Messaggi
    1,619
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Pigio Visualizza Messaggio
    Nei primi 20 giorni del 2022 nel mio paesello si sono infettate 1659 persone, attualmente sono positivi 1190 persone.
    Siamo attualmente il comune della provincia di Bari con il rapporto più alto di positivi ogni 100000 abitanti.

    Oggi mi hanno raccontato una storia, non so quanto sia vera, ma abbastanza credibile.
    2gg fa, un cliente ha parlato con il proprietario di un supermercato, dicendogli di aver visto aggirarsi tra gli scaffali una persona positiva.
    Al che il proprietario ha tramite altoparlante ha diramato un annuncio, pregando eventuali clienti positivi di abbandonare il negozio, altrimenti avrebbe chiamato i carabinieri.
    Subito dopo l'annuncio, ben 7 persone hanno lasciato il carrello e si sono dileguate
    É successo una cosa simile anche qua da me.
    Un'intera famiglia che era positiva, ancora a Dicembre 2021 si parla, é andata pur essendo ammalata all'IperTosano di Thiene. Il caso vuole che dei loro compaesani si son accorti di loro, han subito avvisato il direttore e questo ha chiamato la polizia. Risultato: multa salatissima e figura da ebeti davanti a tutti che si ricorderanno a vita.
    Pronto a scommettere che fossero dei no-vax.

  3. #116713
    Bava di vento L'avatar di barry
    Data Registrazione
    28/10/20
    Località
    Mira (VE)
    Messaggi
    128
    Menzionato
    82 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    se è la BA.2, come mi pare di capire, è quella della Danimarca. Non capisco sta difficoltà di coglierla, visto che in Danimarca son settimane che la monitorano
    comunque è una delle tantissime che verranno fuori, finché si mantengono poco mortali come Omicron mi sta bene.
    Confermo BA.2
    non ci sono problemi a rivelarla con i tamponi (sicuro PCR, rapidi non so se ci siano differenze).
    Il titolo sulla possibile confusione con Delta è abbastanza corretto, nel senso che un'analisi preliminare dei tamponi PCR consente di separare Delta e Omicron base (BA.1) dalla presenza/mancanza del gene S. BA.2 invece da questo punto di vista si comporta come Delta e quindi può essere scambiata con Delta facendo solo questo test senza il sequenziamento completo (che richiede parecchio più tempo).
    Questo fatto ha una possibile criticità se dopo l'analisi preliminare a un malato venissero dati monoclonali (o altre terapie) che funzionano per delta ma non per omicron.
    Per il resto non vedo altre implicazioni pratiche, almeno da noi dove viene sequenziata una minima parte dei tamponi.

  4. #116714
    Bava di vento L'avatar di barry
    Data Registrazione
    28/10/20
    Località
    Mira (VE)
    Messaggi
    128
    Menzionato
    82 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Credo che il punto nodale sia l'elevata percentuale di popolazione immunizzata e con booster, che sicuramente sta facendo la differenza tra gli USA e buona parte dell'Europa (in senso geografico, quindi UK incluso). Di certo oltreoceano sono messi assai male da una ventina di giorni:
    https://twitter.com/EricTopol/status...ichUlud5vOzghA
    E negli USA oltre a una copertura piuttosto bassa (64% scarso dei vaccinabili) sulla dose booster sono in grave ritardo (coperto ad oggi circa il 34% di coloro che la possono ricevere)
    Sarà interessante anche un confronto con Israele, perché in quel paese la situazione vaccinale ha delle peculiarità uniche (altissima copertura di terze dosi ma copertura vaccinale largamente subottimale, con oltre un 33% della popolazione vaccinabile che di dosi non ne ha ricevuta nemmeno una).
    osp-isr.png
    In Israele dividono gli ospedalizzati in tre livelli di severità.
    Attualmente il picco Omicron supera quello Delta per i meno gravi anche se rimane sotto per i più gravi. I casi al picco sono circa 6 volte tanto.
    A parte le differenze intrinseche della variante, ora ci sono i booster molto più vecchi per gli anziani/fragili (iniziati a fine luglio, picco di Delta a inizio settembre). Poi non ricordo le restrizioni durante l'ondata Delta, adesso non mi pare ce ne siano di particolari.
    Probabilmente la circolazione molto più elevata fa raggiungere i più fragili o i non vaccinati in modo più capillare.
    Il 49% dei pazienti gravi sono over60 con 3 dosi (che sono però l'85% di questa fascia di età).

    Altre considerazioni e grafici qui.
    https://twitter.com/carbo_marco79/st...15600907423744

    Non ho trovato dati sull'efficacia della quarta dose su forme gravi per gli anziani (lo studio uscito qualche giorno fa era su operatori sanitari).

    Per quello che ci riguarda, il tempo passato dal booster dovrebbe aumentare il tasso di ospedalizzazioni rispetto ai casi per infezioni tra 2-3 mesi. Da capire quale sarà l'incidenza in primavera.

  5. #116715
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,876
    Menzionato
    857 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da barry Visualizza Messaggio
    osp-isr.png
    In Israele dividono gli ospedalizzati in tre livelli di severità.
    Attualmente il picco Omicron supera quello Delta per i meno gravi anche se rimane sotto per i più gravi. I casi al picco sono circa 6 volte tanto.
    A parte le differenze intrinseche della variante, ora ci sono i booster molto più vecchi per gli anziani/fragili (iniziati a fine luglio, picco di Delta a inizio settembre). Poi non ricordo le restrizioni durante l'ondata Delta, adesso non mi pare ce ne siano di particolari.
    Probabilmente la circolazione molto più elevata fa raggiungere i più fragili o i non vaccinati in modo più capillare.
    Il 49% dei pazienti gravi sono over60 con 3 dosi (che sono però l'85% di questa fascia di età).

    Altre considerazioni e grafici qui.
    https://twitter.com/carbo_marco79/st...15600907423744

    Non ho trovato dati sull'efficacia della quarta dose su forme gravi per gli anziani (lo studio uscito qualche giorno fa era su operatori sanitari).

    Per quello che ci riguarda, il tempo passato dal booster dovrebbe aumentare il tasso di ospedalizzazioni rispetto ai casi per infezioni tra 2-3 mesi. Da capire quale sarà l'incidenza in primavera.
    Io credo che la Omicron non sia così tanto più contagiosa della delta, e penso che le ondate che stiamo vivendo in Europa lo testimonino, con crescite non eccessive dei casi. Ho sempre contestato quest'idea fin dal principio.
    Alla luce di questo penso anch'io che si debba valutare l'incidenza in primavera, più che altro perchè avremo vaccini "vecchi" e una variante che elude la risposta all'infezione. Se con la delta ci sono voluti 4-5 mesi per vedere scendere l'immunità da infezione, con la Omicron ci potrebbe volere meno.

  6. #116716
    Vento teso L'avatar di Belumat
    Data Registrazione
    12/05/21
    Località
    Pojanella(VI)
    Messaggi
    1,619
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Novitá in Veneto per quanto concerne il sistema "tamponi":
    da lunedí 24 Gennaio 2022 entrerá in funzione un nuovo portale internet regionale. Cambiamo anche varie modalitá di svolgimento degli stessi, e i luoghi dove possono esser effettuati, questo per snellire le ULSS

    Via al portale veneto per i tamponi e i certificati di inizio e fine isolam...


    Il sito internet che entrerá in funzione sará questo

    Homepage.

  7. #116717
    Brezza tesa L'avatar di Musoita
    Data Registrazione
    03/09/12
    Località
    Cesenatico
    Messaggi
    887
    Menzionato
    117 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Ferrara, medico morto per Covid: dal palco no vax chiamava i virologi «pseudoscienziati»

    Roberto Marescotti di Copparo si è spento all’ospedale di Cona: si era ammalato a dicembre. Raccolta fondi a favore dei suoi cani rimasti senza padrone.

    Qualcuno lo ricorderà tra i personaggi di spicco dei «No paura day», le manifestazioni in piazza Castello e a Lido degli Estensi dove la comunità no vax diffondeva il proprio contro-pensiero, in aperta protesta alle norme di contenimento pandemico. Il medico Roberto Marescotti, di Copparo (Ferrara) è morto ieri, 18 gennaio, nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Sant’Anna di Cona, dove era ricoverato da quasi un mese dopo aver contratto il Covid. Marescotti aveva 64 anni. Da dottore, esercitava la professione all’ospedale del Delta, a Lagosanto, anche se per un certo periodo era stato sospeso. Spesso si era messo di traverso rispetto alle direttive sanitarie contro il Sars-Cov-2. Aveva espresso criticità nei confronti del green pass e fiducia nelle terapie domiciliari, anche dal palco del «No paura day» in piazza Castello e a Lido degli Estensi (Ferrara), dove era salito presentandosi come medico.

    Vicino ai no-vax

    Lo ha ucciso proprio quel virus che, fin dall’inizio della pandemia, l’aveva posto in aperto contrasto con virologi ed epidemiologici di punta, che chiamava «pseudoscienziati». Marescotti aveva abbracciato il fronte opposto, diventando, a livello locale, un medico vicino ai no-vax. Molto attivo sui social, era anche scrittore e di recente aveva pubblicato un romanzo fantasy a tema pandemia dal titolo «Un mostro chiamato virus». A dicembre, il medico copparese è però risultato positivo al Covid, è stato ricoverato e da gennaio la malattia si è aggravata a tal punto da richiederne il trasferimento in terapia intensiva all’ospedale Sant’Anna di Cona. Marescotti viveva insieme a due cagnoline, Puffy e Tosca. Durante il ricovero, molti amici si sono mobilitati su Facebook per mandare avanti una raccolta fondi in favore dei suoi cani. Un’offerta per dare da mangiare e farli accudire. Forse non immaginando l’epilogo a cui sarebbe andato incontro il loro padrone. Ora, tra gli amici del dottore di Copparo, c’è anche chi si mobilita per trovare ai suoi cani una nuova casa.

  8. #116718
    Burrasca L'avatar di Simotgl
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Tavullia (PU) 140m
    Età
    41
    Messaggi
    6,190
    Menzionato
    146 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    -30 e passa TI e -43 Ricoveri, ben più rapida la discesa di quel che mi aspettavo.

    Direi che la Delta è stata ben soppiantata e rimane alta solo come valori assoluti, non come % di diffusione

    Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk

  9. #116719
    Bava di vento
    Data Registrazione
    15/12/12
    Località
    Rimini Padulli
    Età
    38
    Messaggi
    148
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Musoita Visualizza Messaggio
    Ferrara, medico morto per Covid: dal palco no vax chiamava i virologi «pseudoscienziati»

    Roberto Marescotti di Copparo si è spento all’ospedale di Cona: si era ammalato a dicembre. Raccolta fondi a favore dei suoi cani rimasti senza padrone.

    Qualcuno lo ricorderà tra i personaggi di spicco dei «No paura day», le manifestazioni in piazza Castello e a Lido degli Estensi dove la comunità no vax diffondeva il proprio contro-pensiero, in aperta protesta alle norme di contenimento pandemico. Il medico Roberto Marescotti, di Copparo (Ferrara) è morto ieri, 18 gennaio, nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Sant’Anna di Cona, dove era ricoverato da quasi un mese dopo aver contratto il Covid. Marescotti aveva 64 anni. Da dottore, esercitava la professione all’ospedale del Delta, a Lagosanto, anche se per un certo periodo era stato sospeso. Spesso si era messo di traverso rispetto alle direttive sanitarie contro il Sars-Cov-2. Aveva espresso criticità nei confronti del green pass e fiducia nelle terapie domiciliari, anche dal palco del «No paura day» in piazza Castello e a Lido degli Estensi (Ferrara), dove era salito presentandosi come medico.

    Vicino ai no-vax

    Lo ha ucciso proprio quel virus che, fin dall’inizio della pandemia, l’aveva posto in aperto contrasto con virologi ed epidemiologici di punta, che chiamava «pseudoscienziati». Marescotti aveva abbracciato il fronte opposto, diventando, a livello locale, un medico vicino ai no-vax. Molto attivo sui social, era anche scrittore e di recente aveva pubblicato un romanzo fantasy a tema pandemia dal titolo «Un mostro chiamato virus». A dicembre, il medico copparese è però risultato positivo al Covid, è stato ricoverato e da gennaio la malattia si è aggravata a tal punto da richiederne il trasferimento in terapia intensiva all’ospedale Sant’Anna di Cona. Marescotti viveva insieme a due cagnoline, Puffy e Tosca. Durante il ricovero, molti amici si sono mobilitati su Facebook per mandare avanti una raccolta fondi in favore dei suoi cani. Un’offerta per dare da mangiare e farli accudire. Forse non immaginando l’epilogo a cui sarebbe andato incontro il loro padrone. Ora, tra gli amici del dottore di Copparo, c’è anche chi si mobilita per trovare ai suoi cani una nuova casa.
    Strano che non dicano che i novax muoiono di più perché li fanno fuori...

    Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk

  10. #116720
    Burrasca L'avatar di Simotgl
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Tavullia (PU) 140m
    Età
    41
    Messaggi
    6,190
    Menzionato
    146 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Nel frattempo mio nonno sta un po peggiorando, dopo l'iniziale raffreddore gli sta crescendo la tosse.
    Febbre ne ha avuta solo qualche linea stamat ma poi niente di più, saturazione fissa a 96 da giorni, come prima di diventare positivo.
    Però il problema è che non può prendere degli antibiotici per insufficienza renale e stiamo procedendo solo con mucolitici e antipiretici.

    In tutto ciò, avvisiamo per messaggio mia zia (dopo non averla trovata per 3 volte al telef), nel caso da un momento all'altro possa succedere qlcosa di grave.
    Ripeto, mia zia novax/hyppie/"omeopatica"/gomblottista/ecc...e con lei tutta la famiglia, marito e i due figli over 25enni.
    Si sono autoisolati da inizio dicembre dal venirci a trovare per non aver problemi di discussioni e (forse) per salvaguardare mio nonno. Dopo tutto, rispettabile decisione, ma poi hanno riferito a mio nonno che impediamo loro di venirlo a trovare....

    Beh insomma, io preoccupato scrivo anche ai miei cugini, dicendo loro che forse era l'occasione di venir a trovare mio nonno dopo quasi 2 mesi perché poi non si sa mai, dovessero portarlo via e non lo vediamo più, io lo vedo tutti i giorni, loro una volta ogni tanto.
    Io non ho avuto alcuna risposta, mia zia ha semplicemente risposto via Wattsapp a mio babbo testualmente :

    "Non ti preoccupare, andrà tutto bene!!"

    ............sta gente sarebbe da diseredarla senza se e senza ma, pur se son miei parenti con cui fino al 2019 mi son sempre trovato bene.


    Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •