Pagina 11697 di 12035 PrimaPrima ... 10697111971159711647116871169511696116971169811699117071174711797 ... UltimaUltima
Risultati da 116,961 a 116,970 di 120343

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #116961
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,828
    Menzionato
    857 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da cornobianco Visualizza Messaggio
    Ciao,
    capisco la tua domanda, cerco di spiegarmi meglio: i rischi di decorsi gravi per Covid nella popolazione giovane e sana sono davvero trascurabili e ridotti a valori infinitesimali (sono dati che si possono facilmente ricavare dalle statistiche ormai pubbliche a livello mondiale, cercherò questi dati e li pubblicherò in un prossimo post).
    Ancorché i rischi derivanti dal vaccino non siano del tutto quantificabili (lo sono quelli da reazioni avverse gravi immediate - che sono comunque pochissime - mentre non lo sono per definizione i rischi di lungo periodo), si può ragionevolmente ipotizzare che anche i rischi derivanti dal vaccino su questa fascia di popolazione siano trascurabili e infinitesimali, quindi paragonabili ai rischi da Covid.

    Da lì la mia convinzione circa il fatto che debba essere lasciata libertà di scelta a questa categoria di popolazione.

    Molto diverso, se mi permetti, il discorso della cintura di sicurezza , dove vi è ormai una evidenza assoluta circa la sproporzione tra vite salvate dalla cintura (veramente tante...) e danni da cinture di sicurezza (pochissimi e limitati casi per fortuna)
    Hai risposto saltando però la seconda parte del mio intervento che ti spiegava il meccanismo conclamato e conosciuto in medicina per il quale una polmonite interstiziale (e il Covid causa questo tipo di polmonite, è una classificazione patologica si dice, cioè tenendo conto delle alterazioni visibili sulle strutture e indipendente dall'agente patogeno; altre cause di polmoniti interstiziali sono batteri atipici e altri virus) può degenerare in cuore polmonare cronico (e da questo a scompenso cardiaco destro).
    Questo è qualcosa che avverrà certamente in una percentuale (sconosciuta) di persone che hanno avuto la polmonite da Covid, polmonite che non sempre è sintomaticamente manifesta in maniera eclatante (uno può anche avere semplice febbricola e un po' di tosse ma avere problemi notevoli all'interstizio polmonare, questo perchè l'interstizio è la parte esterna ai bronchi che non è innervata e dunque non causa nè dolore nè determina reazioni come la tosse), dunque anche l'asserzione per cui chi ha sintomi lievi è sicuramente salvo da complicanze è intrinsecamente falsa.

    Quanto ti ho appena esposto è un effetto a lungo termine che sicuramente si vedrà nei prossimi decenni.
    Il vaccino invece non può razionalmente e biologicamente causare effetti a lungo termine visibili tra tanti anni. Si tratta di tre punturine che iniettano una molecola, l'mRNA, presente nelle nostre cellule. Non si può insinuare nel DNA, inoltre anche il virus del Covid è composto da RNA e molto più pesante, questo per dire che la logica "virus sì, vaccino no" non ha alcun senso anche perchè col vaccino ti inietti una porzione minuscola di quel che è il virus.


    Il rapporto rischi/benefici dei vaccini in soggetti giovani, di conseguenza, è sbilanciato verso i benefici. I rischi del Covid, come ben dici, sono in parte noti, i suoi effetti a lungo termine non del tutto ma almeno uno (quello che ho sopra esposto) si vedrà in una percentuale; i rischi dei vaccini sono ormai noti a breve termine, quelli a lungo termine sono impossibili (ci tengo a ribadirlo).


    Il tuo discorso funziona, non lo metto in dubbio, ma secondo me parte da premesse sbagliate e sono queste che ti portano a conclusioni errate. Il meccanismo di ragionamento però è efficace e sensato.
    Le premesse sbagliate sono il fatto che ritieni i rischi a lungo termine del vaccino possibili (questo ti porta ad aumentare i rischi del vaccino e ad alterare il rapporto rischio/beneficio del vaccino) e in secundis il fatto che ritieni trascurabili gli effetti del Covid nella fascia giovanile, cosa non vera per i non vaccinati, sicuramente vera per chi ha fatto già almeno due dosi e che dunque potrebbe portare a posticipare eventuali richiami futuri, per chi ha meno di 40 anni, magari anche di anni (ma come sempre bisogna valutare di mese in mese la situazione in questa fase di "conoscenza" con questo patogeno e la sua malattia).
    Prova a riformulare, con lo stesso ragionamento, le tue conclusioni ponendo queste nuove premesse, sono sicuro che giungerai a dire che è sempre e solo conveniente fare il vaccino anche a livello sociale, almeno per i non vaccinati.

  2. #116962
    Burrasca forte L'avatar di Eltara
    Data Registrazione
    12/04/06
    Località
    Carignano (TO)
    Età
    37
    Messaggi
    7,554
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarlo Visualizza Messaggio
    Comunque breve esperienza di un mio amico piuttosto sfortunato
    Allora, martedì 18 fa la 3° dose, mercoledì non ha nulla ma decide comunque di rimanere a casa in caso gli prendano febbre ed effetti collaterali così.
    Giovedì si sveglia con febbre e raffreddore (mal di gola e tosse). Subito pensa ad effetti collaterali, fa un tampone rapido che risulta negativo. Venerdì sera ci vediamo con altri amici in videochiamata, lui lo vedo molto raffreddato con tosse e ci dice di avere circa 38 di febbre in quel momento.
    Ieri mattina la situazione peggiora, con febbre che sale a 39 e tosse che si intensifica. Tampone fai da te n°1: positivo. Tampone fai da te n°2: positivo.
    Oggi sta ancora male, con tosse, mal di gola forte e febbre sempre altina.
    Verosimilmente ha ricostruito di essersi beccato il Covid lo weekend precedente al vaccino.

    Ora io chiedo agli esperti: è possibile che il vaccino abbia stressato un po' di più le sue difese immunitarie paradossalmente "aiutando" il virus?
    Più o meno quello che è successo a me, anche se con sintomi un po' più lievi.

  3. #116963
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,828
    Menzionato
    857 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da cornobianco Visualizza Messaggio
    ora stai davvero vaneggiando e quindi mi limito a risponderti “tecnicamente” sul concetto dell’in bocca al lupo: ho il timore che una persona della tua età rischi di andare incontro a un lungo periodo di continue vaccinazioni. Vaccinazioni che io ritengo inutili per una persona giovane e sana, e che alla lunga potrebbero avere effetti avversi di lungo periodo potenzialmente importanti. Non apro qui un nuovo capitolo, ti suggerisco solo di approfondire il concetto di “rischio di anergizzazione” partendo magari dall’intervista del prof. Abrignani, uno dei più convinti sostenitori del vaccino in Italia, ma che ha acceso un campanello di allarme sui rischi legati a richiami vaccinali ripetuti. Troverai tutto facilmente sul web.
    Buona lettura!
    Abrignani cita un fenomeno che è puramente ipotetico dato che non sappiamo anzitutto se mai si realizzerà nè dopo quante dosi nè ogni quanto ravvicinate.
    In secondo luogo il fenomeno (immune exhaustion) varrebbe solo contro il vaccino, mica il sistema immunitario non funzionerebbe più! A dimostrazione tipiche malattie in cui si verifica questo fenomeno sono i tumori, eppure i malati di tumore, se non sottoposti a chemioterapia e se in stadi non troppo avanzati (ma in quest'ultimo caso l'indebolimento immunitario è indotto dalla cachessia e dalle sostanze prodotte dal tumore), hanno una risposta immunitaria perfettamente funzionante ed efficiente.

  4. #116964
    Vento forte
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    23
    Messaggi
    4,600
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Nuovo Virus Cinese

    eliminare

  5. #116965
    Vento forte
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    23
    Messaggi
    4,600
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da lothar Visualizza Messaggio
    Infatti qui si continua a discutere confondendo il target: se uno non vuole vaccinarsi non esiste argomento scientificamente provato che ne supporti la decisione. Si tratta puramente di una scelta emotiva.
    E invece si sprecano le pagine di discussioni con repliche e controrepliche.

    Il ragionamento scientifico non fa una grinza, ma il fatto è che il mondo e la società non possono funzionare e non seguono solo approcci scientifici e sanitari.
    Bisogna riconoscere che c’è dell’altro, anzi tantissimo, e va rispettata in questo senso anche la realtà, significa essere in grado di ponderare e raggiungere una situazione di compromesso che non penalizzerà nessuno.
    Poi se si vuole parlare solo di ambito scientifico assolutamente non c’è problema a teorizzare quello che si vuole, anche ipotesi irrealistiche, ma nella realtà non si può imporre questo come un principio universale, perché troverai sempre pro e contro, anche se apparentemente “non esiste alcun motivo per non farlo, quindi va fatto” (in se esposto così non è un’argomentazione efficace).

  6. #116966
    Vento teso L'avatar di Belumat
    Data Registrazione
    12/05/21
    Località
    Pojanella(VI)
    Messaggi
    1,600
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da cornobianco Visualizza Messaggio
    Ciao,
    capisco la tua domanda, cerco di spiegarmi meglio: i rischi di decorsi gravi per Covid nella popolazione giovane e sana sono davvero trascurabili e ridotti a valori infinitesimali (sono dati che si possono facilmente ricavare dalle statistiche ormai pubbliche a livello mondiale, cercherò questi dati e li pubblicherò in un prossimo post).
    Ancorché i rischi derivanti dal vaccino non siano del tutto quantificabili (lo sono quelli da reazioni avverse gravi immediate - che sono comunque pochissime - mentre non lo sono per definizione i rischi di lungo periodo), si può ragionevolmente ipotizzare che anche i rischi derivanti dal vaccino su questa fascia di popolazione siano trascurabili e infinitesimali, quindi paragonabili ai rischi da Covid.

    Da lì la mia convinzione circa il fatto che debba essere lasciata libertà di scelta a questa categoria di popolazione.

    Molto diverso, se mi permetti, il discorso della cintura di sicurezza , dove vi è ormai una evidenza assoluta circa la sproporzione tra vite salvate dalla cintura (veramente tante...) e danni da cinture di sicurezza (pochissimi e limitati casi per fortuna)
    Mi trovo costretto ad intervenire.

    Tu non ti puoi permettere di fare certe affermazioni sulla popolazione che tu definisci "giovane e sana".
    Siccome io rientro in questa che fascia, ma come la definisci te é fortemente discriminatorio e fuorviante, mi sento chiamato in causa e ti rispondo per le rime.

    Io ho consapevolmente e soprattutto convintamente preso parte a ben 4 sottolineo QUATTRO vaccinazioni nel corso del 2021, le 3 della SARS e quella del tetano.
    Ok? Ti é chiaro?

    Se non esistessero i vaccini saremo letteralmente sommersi dalle malattie, alcune ben peggiori della SARS tipo il morbillo tanto per dire.

    Ma veniamo al discorso principale: tu come ti puoi permettere di distinguere fra popolazione sana e non o giovane e non?
    Ma lo sai che una società é formata dal miscuglio di piú persone, in continuo contatto fra di loro, le cui situazioni vaccinali INTERDIPENDONO tra di loro.
    Se io mi son vaccinato per la SARS l'ho fatto PER ME ma ANCHE PER CHI MI STA INTORNO.

    I tuoi discorsi non hanno alcun senso perché con le tue distinzioni discrimini alcuni soggetti della società (giovani e non) e che non sono frutto di un ragionamento coerente e sensato.

    Non mi pare di aver usato toni eccessivi, ma é fastidioso esser continuamente chiamato in causa.

  7. #116967
    Brezza leggera L'avatar di alexeia
    Data Registrazione
    25/12/12
    Località
    milano
    Messaggi
    347
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    E poi ci sono altre possibili (seppur rare) conseguenze del Long Covid...

    Covid e accorciamento del pene, lo studio choc: "Fino a 3,5 cm in meno"

    "Il pene da Covid e reale", l'allarme choc degli urologi: ecco perche puo accorciarsi, ma non solo – Il Tempo

    Anche se in questo caso sarebbe opportuno parlare di "Short"-Covid
    ...ottima indicazione! la userò contro qualche amico no-vax!!!!
    ...magari censurando la questione della "riabilitazione", non so in cosa consista, però potrebbe creare false illusioni...

  8. #116968
    Vento forte
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    23
    Messaggi
    4,600
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Belumat Visualizza Messaggio
    Mi trovo costretto ad intervenire.

    Tu non ti puoi permettere di fare certe affermazioni sulla popolazione che tu definisci "giovane e sana".
    Siccome io rientro in questa che fascia, ma come la definisci te é fortemente discriminatorio e fuorviante, mi sento chiamato in causa e ti rispondo per le rime.

    Io ho consapevolmente e soprattutto convintamente preso parte a ben 4 sottolineo QUATTRO vaccinazioni nel corso del 2021, le 3 della SARS e quella del tetano.
    Ok? Ti é chiaro?

    Se non esistessero i vaccini saremo letteralmente sommersi dalle malattie, alcune ben peggiori della SARS tipo il morbillo tanto per dire.

    Ma veniamo al discorso principale: tu come ti puoi permettere di distinguere fra popolazione sana e non o giovane e non?
    Ma lo sai che una società é formata dal miscuglio di piú persone, in continuo contatto fra di loro, le cui situazioni vaccinali INTERDIPENDONO tra di loro.
    Se io mi son vaccinato per la SARS l'ho fatto PER ME ma ANCHE PER CHI MI STA INTORNO.

    I tuoi discorsi non hanno alcun senso perché con le tue distinzioni discrimini alcuni soggetti della società (giovani e non) e che non sono frutto di un ragionamento coerente e sensato.

    Non mi pare di aver usato toni eccessivi, ma é fastidioso esser continuamente chiamato in causa.
    Io invece credo di aver capito cosa intende, non sta dicendo a nessuno di non vaccinarsi.
    Se sei giovane e convinto falla, ma senza pressioni esterne, senza obblighi e forzature, come accade normalmente sul 99% delle altre attività umane.

  9. #116969
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    34
    Messaggi
    26,279
    Menzionato
    137 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Io invece credo di aver capito cosa intende, non sta dicendo a nessuno di non vaccinarsi.
    Se sei giovane e convinto falla, ma senza pressioni esterne, senza obblighi e forzature, come accade normalmente sul 99% delle altre attività umane.
    Ancora con 'sta storia ma allora si fa finta di non leggere...
    Ti sembra che NON esistano obblighi nelle attività umane? Ma stai dicendo seriamente?
    Lou soulei nais per tuchi

  10. #116970
    Vento forte
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    23
    Messaggi
    4,600
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ancora con 'sta storia ma allora si fa finta di non leggere...
    Ti sembra che NON esistano obblighi nelle attività umane? Ma stai dicendo seriamente?
    Non tutto è uguale, per nulla. Comunque non credo sia sensato approfondire ulteriormente il discorso.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •