Pagina 11701 di 12057 PrimaPrima ... 10701112011160111651116911169911700117011170211703117111175111801 ... UltimaUltima
Risultati da 117,001 a 117,010 di 120565

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #117001
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    53
    Messaggi
    18,502
    Menzionato
    140 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da cornobianco Visualizza Messaggio
    Ciao,
    capisco la tua domanda, cerco di spiegarmi meglio: i rischi di decorsi gravi per Covid nella popolazione giovane e sana sono davvero trascurabili e ridotti a valori infinitesimali
    1. Mi sa che parlando di scienza bisogna chiarire un attimo meglio il concetto di "infinitesimale"...
    2. Invece il rischio del vaccino che ordine di "infinitesimo" è rispetto all'altro? Chiamiamo De l'Hopital per risolvere?

    Citazione Originariamente Scritto da cornobianco Visualizza Messaggio
    (sono dati che si possono facilmente ricavare dalle statistiche ormai pubbliche a livello mondiale, cercherò questi dati e li pubblicherò in un prossimo post).
    Basta il link al report ISS che leggi regolarmente. Direi che tutto sommato lo possiamo prendere come discreta cartina di tornasole per il resto dell'occidente.

    Citazione Originariamente Scritto da cornobianco Visualizza Messaggio
    Ancorché i rischi derivanti dal vaccino non siano del tutto quantificabili
    Sono quantificabili esattamente come il rischio da Covid: leggendo le statistiche.

    Citazione Originariamente Scritto da cornobianco Visualizza Messaggio
    (lo sono quelli da reazioni avverse gravi immediate - che sono comunque pochissime - mentre non lo sono per definizione i rischi di lungo periodo),
    Definire i rischi di lungo periodo ipoteticamente legati ad un vaccino. In particolare ad uno che si limita a codificare una proteina.

    Citazione Originariamente Scritto da cornobianco Visualizza Messaggio
    si può ragionevolmente ipotizzare che anche i rischi derivanti dal vaccino su questa fascia di popolazione siano trascurabili e infinitesimali, quindi paragonabili ai rischi da Covid.
    Uno che ha 2 lauree scientifiche, legge regolarmente i report ISS sul Covid e, questo non l'ho capito, quelli sulla farmacovigilanza semplicemente non può fare un'affermazione del genere se non è in palese malafede.
    Ultima modifica di FunMBnel; 26/01/2022 alle 09:26
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  2. #117002
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    53
    Messaggi
    18,502
    Menzionato
    140 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Il ragionamento scientifico non fa una grinza, ma il fatto è che il mondo e la società non possono funzionare e non seguono solo approcci scientifici e sanitari.
    E tristemente si vede...

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Bisogna riconoscere che c’è dell’altro, anzi tantissimo, e va rispettata in questo senso anche la realtà, significa essere in grado di ponderare e raggiungere una situazione di compromesso che non penalizzerà nessuno.
    E nel caso di una pandemia questo compromesso sarebbe?
    Mi pare di risentire l'eco lontano di dualismo economia/sanità...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  3. #117003
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    53
    Messaggi
    18,502
    Menzionato
    140 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Se sei giovane e convinto falla, ma senza pressioni esterne, senza obblighi e forzature, come accade normalmente sul 99% delle altre attività umane.
    Fammi un esempio di questo 99% di attività umane in cui non esistono, addirittura, pressioni esterne, perchè son proprio curioso...
    Scegli pure l'ambito... Il lavoro? Il camminare per strada? Il guidare? L'usare i mezzi pubblici?
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  4. #117004
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    53
    Messaggi
    18,502
    Menzionato
    140 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Non tutto è uguale, per nulla. Comunque non credo sia sensato approfondire ulteriormente il discorso.
    Se la premessa è che nel 99% delle attività umane non ci siano "pressioni esterne" direi anch'io che abbia poco senso.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  5. #117005
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    53
    Messaggi
    18,502
    Menzionato
    140 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Il punto è che se non sei obbligato non per forza prendi la tematica sottogamba, anzi la tua convinzione ha ancora più valore perché non è forzata da nulla, ed è così che dovrebbe funzionare in un mondo ideale.
    Lo stesso mondo ideale in cui non si può seguire per forza la scienza insomma...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  6. #117006
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    53
    Messaggi
    18,502
    Menzionato
    140 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Non a livello di malattie mentali, almeno per quanto si sa.
    Anche perchè nel caso chiamavano l'esorcista invece del medico...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  7. #117007
    Vento moderato L'avatar di ghetto79
    Data Registrazione
    02/03/08
    Località
    alseno lavoro (piacentino est) - pontenure casa (piacentino ovest) - S.S. n°9 Via Emilia - 80 mslm
    Età
    42
    Messaggi
    1,445
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    dopo venti giorni dalla guarigione sono a pezzi......mi si sono gonfiati i linfonodi all'inguine destro.....che iattura.....devo fare delle ecografie per capire bene cosa sono.........ho fatto l'errore di guardare in internet cosa potrebbero essere ed adesso sono in panico totale perchè dovrei avere addosso tre o quattro tumori............

  8. #117008
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    34
    Messaggi
    2,131
    Menzionato
    424 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Anche perchè nel caso chiamavano l'esorcista invece del medico...
    O li rinchiudevano nei manicomi, dove le persone "normali" non potevano vederle...

    Ma sicuramente ai vecchi tempi era meglio di ora, come per mille altre cose

  9. #117009
    Vento fresco L'avatar di lothar
    Data Registrazione
    03/03/05
    Località
    Madone(BG) - Monza
    Età
    39
    Messaggi
    2,061
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    1. Mi sa che parlando di scienza bisogna chiarire un attimo meglio il concetto di "infinitesimale"...
    2. Invece il rischio del vaccino che ordine di "infinitesimo" è rispetto all'altro? Chiamiamo De l'Hopital per risolvere?



    Basta il link al report ISS che leggi regolarmente. Direi che tutto sommato lo possiamo prendere come discreta cartina di tornasole per il resto dell'occidente.



    Sono quantificabili esattamente come il rischio da Covid: leggendo le statistiche.



    Definire i rischi di lungo periodo ipoteticamente legati ad un vaccino. In particolare ad uno che si limita a codificare una proteina.



    Uno che ha 2 lauree scientifiche, legge regolarmente i report ISS sul Covid e, questo non l'ho capito, quelli sulla farmacovigilanza semplicemente non può fare un'affermazione del genere se non è in palese malafede.
    Allora facciamo così: tutto ciò che sta sotto l'1% è infinitesimale quindi equivalente, non fa una piega. Scopro oggi che in Italia 600.000 persone sono lo stesso numero di 1 persona, stupendo, sono pronto per un dottorato di ricerca.
    Pietro

  10. #117010
    Vento forte L'avatar di Pigio
    Data Registrazione
    25/12/08
    Località
    Santeramo in Colle (BA)
    Età
    48
    Messaggi
    3,771
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Niente oh, tu e la socialità siete due cose decisamente distanti (senza offesa eh Nuovo Virus Cinese)
    io capisco il tuo punto di vista (avendo un figlio), ma capisco anche il punto di vista di @burian br

    sicuramente i bambini e gli adolescenti in genere, stanno soffrendo molto questa situazione, ma facciamo l'errore di paragonare la loro situazione a come abbiamo vissuto noi genitori.
    Se parlo con mio padre, lui cosa fosse giocare e cosa fossero i giocattoli neanche lo sapeva. A 6 anni veniva lasciato solo per interi pomeriggi a pascolare le pecore, che insieme ai cani erano i suoi unici amici. Come lui vivevano anche tutti i suoi coetanei del posto. D'altronde si usciva dalla seconda guerra e c'era poco anche da mangiare.
    Suo padre (mio nonno), l'infanzia l'ha vissuta durante la prima guerra e anche lui ha avuto pochissimo modo di giocare e divertirsi e se lo sentivi parlare, ti accorgevi subito di quanto la guerra lo avesse segnato. Ma poi sono cresciuti e tutto si è sistemato lo stesso.

    Ora, non dico che non ci sarà alcun problema per i bambini di oggi, ma tocca a noi genitori proteggerli mentalmente e fargli superare il trauma, non facendoglielo pesare più di tanto. Perchè se siamo noi a lamentarci e preoccuparci, loro diventeranno vittime e soffriranno più di questo che del problema stesso
    www.meteosanteramo.com

    (Befana 2017 indimenticabile, oltre 1mt di neve in 24h)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •