Pagina 11765 di 12209 PrimaPrima ... 10765112651166511715117551176311764117651176611767117751181511865 ... UltimaUltima
Risultati da 117,641 a 117,650 di 122087

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #117641
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Kanton Schwyz (CH)
    Età
    43
    Messaggi
    4,194
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    È una procedura a passi, poi quando si apre la consultazione tutti possono dire la loro, anche le varie taskforce stavolta sono ottimiste e giustificano allentamenti perchè l’impatto rispetto le prime ondate è più limitato (e a dicembre non lo si sapeva) più che ora tra vaccinati e contagiati c’è un gran margine, per ora non si parla di togliere la mascherina da quanto ho capito.
    Il 17 febbraio sarà "l'open day", quando verranno rimosse tutte le restrizioni compresa la mascherina sui mezzi pubblici e il certificato per la ristorazione. Certo questa sarebbe come spiegato dal legislatore la variante 1, quella più "aggressiva", con rimozione "in blocco" del pacchetto delle misure covid, che presuppone il requisito "a condizione che la situazione epidemiologica lo consenta". Altrimenti c'è la variante 2, più mirata a eliminare delle restrizioni ma mantenerne o allentarne altre. Il tutto è ben descritto nel sito dell amministrazione federale. Insomma, al di là dei proclami di 2 giorni fa, solo il 16 febbraio sapremo cosa verrà deciso.
    Resta il fatto che, stando ad oggi, i numeri che vedo io non giustificherebbero certamente la rimozione in blocco delle restrizioni.

  2. #117642
    Bava di vento
    Data Registrazione
    15/12/12
    Località
    Rimini Padulli
    Età
    39
    Messaggi
    165
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Per la cultura degli obblighi, mi riferivo che da noi in Svizzera non c’è manco l’obbligo delle gomme invernali, figuriamoci sul resto come può essere, qua è un aspetto culturale.
    Lo sai perché poi è stato messo in Italia? Dopo una tormenta in A1 in Toscana, che, a causa di diversi automobilisti e camionisti non attrezzati, ha bloccato totalmente la tratta autostradale per tantissime ore, anche ovviamente per chi era attrezzato e non aveva problemi a proseguire. Ti ricorda nessuna dinamica?

    Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk

  3. #117643
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Kanton Schwyz (CH)
    Età
    43
    Messaggi
    4,194
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Per la cultura degli obblighi, mi riferivo che da noi in Svizzera non c’è manco l’obbligo delle gomme invernali, figuriamoci sul resto come può essere, qua è un aspetto culturale.
    Quello delle gomme invernali non è un buon esempio, visto che si, non c'è l'obbligo inteso come controllo e sanzione da parte delle autorità sui veicoli in circolazione che non ne sono dotati, ma in caso di incidente causato da veicolo non provvisto di pneumatici invernali, il guidatore risponde in toto per i danni causati senza poter contare su nessuna copertura assicurativa. Quindi, visto l'enorme rischio, tutti montano le termiche.
    Non è una questione culturale, ma una conseguenza del sistema legislativo e di sorveglianza in vigore, che applica obblighi ben precisi, e pene ben precise e pesanti per chi trasgredisce, unite alla certezza della pena.
    Per questo in Svizzera tutti, compresi i 2 milioni di stranieri che ci vivono, provenienti da tutto il mondo, rispettano le regole. Per questo, visto che gli esempi stradali sono semplici e alla portata di tutti, da Lugano a Chiasso non si superano i 100, mentre appena si arriva alla 3 corsie italiana ti passano a 240.

  4. #117644
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,922
    Menzionato
    901 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da kima Visualizza Messaggio
    Non è che gli altri siano migliori, solo che si guardano bene dal metterlo in mostra, e si impegnano a far vedere il loro lato migliore, al contrario di noi italiani che siamo invece i peggiori nemici di noi stessi e i primi a denigrarci e gettarci fango addosso. Mi auguro che le nuove generazioni riescano a liberarsi da questa tara ideologica e da questo complesso di inferiorità che finora ci ha caratterizzati... Spero di non dover mai leggere da un ventenne italiano un messaggio come il tuo... Nuovo Virus Cinese Quello che diremo di noi stessi sarà ciò che penseranno gli altri di noi, e come ci comporteremo noi stessi sarà di esempio per gli altri che in tal modo crederanno che in Italia "si fa così" e gli italiani "sono così"...
    Ah, a vedere le cose da occhi "giovani" direi che non sta affatto avvenendo quel cambio di mentalità da te sperato.

  5. #117645
    Vento forte
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    24
    Messaggi
    4,665
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Danirimini Visualizza Messaggio
    Lo sai perché poi è stato messo in Italia? Dopo una tormenta in A1 in Toscana, che, a causa di diversi automobilisti e camionisti non attrezzati, ha bloccato totalmente la tratta autostradale per tantissime ore, anche ovviamente per chi era attrezzato e non aveva problemi a proseguire. Ti ricorda nessuna dinamica?

    Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk
    @kima. Il fine è lo stesso, cambia il modo, nell’esempio originale era per specificare che un obbligo vaccinale in questo contesto non porta nulla, difatti nessuno lo promuove ed entrano in balle altri principi, ma ovviamente non vale così altrove.

  6. #117646
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,922
    Menzionato
    901 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    E' morta una paziente di mio padre, 90enne con unica comorbidità l'Alzheimer, nonostante la terza dose fatta tra l'altro in tempi recenti, 1 mese fa, quindi quando avrebbe dovuto essere al picco della risposta immunitaria.
    La sua situazione è degenerata nel giro di pochi giorni, la sintomatologia grave è sopraggiunta presto e le cose hanno semplicemente fatto il loro brutto corso: ricovero in ospedale e infine trapasso.

    E' il primo dei pazienti di mio padre che da Novembre ha sintomatologia grave da richiedere ricovero, e ovviamente il primo a morire.

  7. #117647
    Vento forte
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    24
    Messaggi
    4,665
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da kima Visualizza Messaggio
    Quello delle gomme invernali non è un buon esempio, visto che si, non c'è l'obbligo inteso come controllo e sanzione da parte delle autorità sui veicoli in circolazione che non ne sono dotati, ma in caso di incidente causato da veicolo non provvisto di pneumatici invernali, il guidatore risponde in toto per i danni causati senza poter contare su nessuna copertura assicurativa. Quindi, visto l'enorme rischio, tutti montano le termiche.
    Non è una questione culturale, ma una conseguenza del sistema legislativo e di sorveglianza in vigore, che applica obblighi ben precisi, e pene ben precise e pesanti per chi trasgredisce, unite alla certezza della pena.
    Per questo in Svizzera tutti, compresi i 2 milioni di stranieri che ci vivono, provenienti da tutto il mondo, rispettano le regole. Per questo, visto che gli esempi stradali sono semplici e alla portata di tutti, da Lugano a Chiasso non si superano i 100, mentre appena si arriva alla 3 corsie italiana ti passano a 240.
    In generale sull’applicazione delle regole non è solo per motivi di sanzione, anzi, vale più altrove dove l’obbligo ha come conseguenza X.
    In Svizzera spesso la legislazione è molto più leggera, c’è un approccio al sistema istituzioni e nelle relazioni con cittadini molto diverso che altrove.
    Ma mi riferivo inizialmente alla questione dell’obbligo vaccinale, qua totalmente inutile.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 04/02/2022 alle 10:25

  8. #117648
    Vento forte
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    24
    Messaggi
    4,665
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da kima Visualizza Messaggio
    Il 17 febbraio sarà "l'open day", quando verranno rimosse tutte le restrizioni compresa la mascherina sui mezzi pubblici e il certificato per la ristorazione. Certo questa sarebbe come spiegato dal legislatore la variante 1, quella più "aggressiva", con rimozione "in blocco" del pacchetto delle misure covid, che presuppone il requisito "a condizione che la situazione epidemiologica lo consenta". Altrimenti c'è la variante 2, più mirata a eliminare delle restrizioni ma mantenerne o allentarne altre. Il tutto è ben descritto nel sito dell amministrazione federale. Insomma, al di là dei proclami di 2 giorni fa, solo il 16 febbraio sapremo cosa verrà deciso.
    Resta il fatto che, stando ad oggi, i numeri che vedo io non giustificherebbero certamente la rimozione in blocco delle restrizioni.
    Sono varie ipotesi, nella fase di conclusione arriveranno ad un compromesso che per forza sarà la soluzione meglio applicabile sul momento.

  9. #117649
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,601
    Menzionato
    66 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Al netto di quanto la quarta dose possa rafforzare la protezione dalla malattia sintomatica direi che la situazione israeliana rispecchia un contesto gravemente subottimale di copertura vaccinale, in cui il 34% della popolazione idonea il vaccino non l'ha mai ricevuto. Da questo punto di vista l'epidemia israeliana da omicron ricorda molto da vicino quella statunitense, dove i mai vaccinati sono il 36% della platea e infatti picchi assoluti di casi, ricoveri e decessi, pur con un virus che provoca una malattia mediamente meno aggressiva e meno letale. Situazioni che non si sono viste laddove, la quantità di vaccinati, pur non impedendo al virus di circolare in modo estremamente diffusivo, è prossima o superiore all'80%.
    Ultima modifica di galinsog@; 04/02/2022 alle 10:38

  10. #117650
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Kanton Schwyz (CH)
    Età
    43
    Messaggi
    4,194
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    @kima. Il fine è lo stesso, cambia il modo, nell’esempio originale era per specificare che un obbligo vaccinale in questo contesto non porta nulla, difatti nessuno lo promuove ed entrano in balle altri principi, ma ovviamente non vale così altrove.
    Sull obbligo vaccinale per il covid sono totalmente d'accordo con te, e mi ritengo fortunato di trovarmi in Svizzera dove l'obbligo, nel contesto attuale e con le informazioni che abbiamo al momento sull'efficacia dei vaccini disponibili, non è in discussione, e resta una mia libera scelta (che ho fatto vaccinandomi). Nulla vieta che un obbligo possa essere preso in considerazione in futuro qualora la situazione lo dovesse richiedere, come già dicevi tu bisogna agire in maniera dinamica e ponderata sulla situazione del momento e non per dogmi.
    Il discorso sugli obblighi si era in effetti allargato ad altri aspetti, più generali, e per questo mi ero permesso di fare delle considerazioni, chiaramente basate sulla mia prospettiva ed esperienza personale.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •