Pagina 11785 di 12209 PrimaPrima ... 10785112851168511735117751178311784117851178611787117951183511885 ... UltimaUltima
Risultati da 117,841 a 117,850 di 122087

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #117841
    Vento forte
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    24
    Messaggi
    4,665
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Argomentazione debole e assurda. Sai quanto costa un non vaccinato ricoverato alle casse dello Stato? Molto più di una campagna di vaccinazione.
    In Piemonte i soli non vaccinati in TI costano 500mila euro al giorno allo Stato, che su un mese diventano 15 milioni. Sai quanto sarebbe costato vaccinarli uno per uno? Circa 60 euro a persona per tre dosi.
    Senza considerare i costi dovuti alla mancata produzione del non vaccinato ricoverato e lontano dal lavoro, che però continua a percepire stipendio e soldi.
    Bene, se vogliono nessuna limitazione ma se ne assumano le conseguenze e i costi, migliaio di euro per migliaio di euro.
    Vari richiami all’anno obbligatori non sono in ogni caso realistici.
    Quanto al discorso di chi si assume i costi dei novax, anche li tanti sono diventati esperti in questi mesi ma a parole è più semplice che nella realtà considerando la diversità di sistemi di finanziamento che esistono al mondo. Tra tasse e premi appositi chiunque paga il sistema sanitario.

  2. #117842
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,922
    Menzionato
    901 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da barry Visualizza Messaggio
    Troppo presto, al massimo si possono fare degli scenari.

    Per il futuro più prossimo è possibile che venga proposta la quarta dose (ancora con i vaccini del virus base) ai più anziani/fragili. I dati da Israele e UK indicano un calo della protezione dopo la terza dose. Quindi se la circolazione rimanesse elevata (per esempio per il contributo della Omicron2) con il calo della protezione potremmo avere un livello moderatamente elevato di ricoveri/decessi di persone anzianem evitabile (forse) con la quarta dose.
    Non penso invece a una quarta dose per la popolazione generale in questa fase.

    Andando più in là (prossimo autunno).
    La prima possibilità è che l'evoluzione futura del virus parta da Omicron. In questo caso, potrebbe aver senso un giro di vaccinazione a tutti in autunno con un vaccino ottimizzato per Omicron, a quel tempo disponibile. Probabilmente con buona protezione almeno inizialmente anche per il contagio. Situazione nel complesso sotto controllo.

    La seconda possibilità è invece quella dello sviluppo di una nuova variante, con capacità di evadere la molto diffusa immunità omicron, e caratteristiche di patogenicità ignote. Questa possibilità è suggerita dal fatto che finora le varianti che sono diventate dominanti non si sono sviluppate l'una dall'altra (Delta non è l'evoluzione di Alpha, Omicron non è l'evoluzione di Delta) ma invece partono direttamente dal virus originario.
    Non è detto che continuerà così, ma è una possibilità che va considerata. Il fatto che il covid sia riuscito a infettare molti animali rende possibile lo spillover inverso (nuovo passaggio all'uomo) e quindi evoluzioni potenzialmente molto diverse (Omicron potrebbe essere nata così).
    Ottimo schema riassuntivo degli scenari futuri.

  3. #117843
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,922
    Menzionato
    901 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Alesa Visualizza Messaggio
    Ma che battuta è? Pensi di far ridere? Ma che c....o avete tutti?! Senza parole

    Inviato dal mio CPH2211 utilizzando Tapatalk
    Devo ammettere che siamo tutti nervosi e a volte troppo sarcastici con chi scrive, quindi ti chiedo scusa a nome di tutti, capiscici.

    Alla domanda sul farmaco in realtà ne esiste già uno approvato, solo che con i virus vale il detto "meglio prevenire che curare". Un farmaco antivirale ha un'efficacia limitata e potenziali effetti collaterali drastici e frequenti, a differenza degli antibiotici, questo perchè a differenza dei batteri, che vivono fuori le cellule, i virus si insinuano nelle nostre cellule, quindi gli antivirali spesso distruggono anche le nostre cellule. Un meccanismo in parte simile ai chemioterapici, anche se non così netto (eppure alcuni effetti collaterali sono in comune talvolta, a sottolineare la similitudine data dall'attacco contro le nostre cellule).

  4. #117844
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,922
    Menzionato
    901 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Al netto di quanto la quarta dose possa rafforzare la protezione dalla malattia sintomatica direi che la situazione israeliana rispecchia un contesto gravemente subottimale di copertura vaccinale, in cui il 34% della popolazione idonea il vaccino non l'ha mai ricevuto. Da questo punto di vista l'epidemia israeliana da omicron ricorda molto da vicino quella statunitense, dove i mai vaccinati sono il 36% della platea e infatti picchi assoluti di casi, ricoveri e decessi, pur con un virus che provoca una malattia mediamente meno aggressiva e meno letale. Situazioni che non si sono viste laddove, la quantità di vaccinati, pur non impedendo al virus di circolare in modo estremamente diffusivo, è prossima o superiore all'80%.
    Non per lanciare frecciatine agli svizzeri, però...

    PS: Non se ne può più di leggere continui rimandi alla Svizzera, ve ne prego...alla fine ci sta che riemerge quel po' di patriottismo che si cela pure in noi italiani brontoloni del nostro stesso paese.

  5. #117845
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,922
    Menzionato
    901 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Vari richiami all’anno obbligatori non sono in ogni caso realistici.
    Quanto al discorso di chi si assume i costi dei novax, anche li tanti sono diventati esperti in questi mesi ma a parole è più semplice che nella realtà considerando la diversità di sistemi di finanziamento che esistono al mondo. Tra tasse e premi appositi chiunque paga il sistema sanitario.
    Una volta l'anno è realistico, si fa già per l'influenza.

    E, detto questo, la storia che si citano sempre questi benedetti richiami ha stancato, alla fine c'è stato un solo richiamo finora, le prime due dosi facevano parte integrante del primo ciclo vaccinale, non si potevano dare separatamente.

  6. #117846
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,922
    Menzionato
    901 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da cornobianco Visualizza Messaggio
    Osservo, è non è una sorpresa, quanto sia difficile mantenere toni civili in una discussione.
    Ennesima prova che questa vicenda della pandemia ha già avuto l'effetto, molto negativo, di mettere gli uni contro gli altri.

    Per quanto mi riguarda, specifico quello che volevo dire con la mia riposta di ieri

    "Una punturina sul braccio, che libertà violerebbe?" mi appare come una domanda ingenua, alla quale avremo tutti una risposta chiara fra qualche tempo.
    L'obbligo di "una punturina" (che poi sono almeno tre, e senz'altro dall'autunno saranno quattro e poi avanti di seguito) inoculata contro la volontà di una persona adulta, sana e responsabile, che totalmente informata vorrebbe compiere la propria autonoma scelta (scelta che potrebbe essere quella di vaccinarsi, oppure di non vaccinarsi) costituisce una palese violazione della libertà personale di autodeterminazione.

    Non è un caso che nella grande maggioranza dei Paesi più culturalmente evoluti, e con un più spiccato senso di responsabilizzazione e autodeterminazione del cittadino, un'idea del genere non venga presa nemmeno lontanamente in considerazione, e venga considerata quanto di più lontano ci sia dal concetto di libertà.

    Credo che con il tempo (forse ci vorranno anni) la nebbia intellettuale in cui siamo piombati a partire dal 2020, gradualmente si dissiperà, e come è sempre successo nella storia, con il senno del poi si vedrà tutto più chiaro.
    Gesù santissimo, hai un modo di porti che mi irrita tantissimo, tale e quale a quello che ebbe una persona creazionista della Terra vecchia e testimone di Geova con cui discussi sull'argomento dell'origine del mondo e della vita sul pianeta.

  7. #117847
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,922
    Menzionato
    901 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Sì, al di là dei banali concetti a cui si aggrappa della serie “che problema c’è a farsi punture?” (non è così che funziona lo stato di diritto!), c’è (o ci dovrebbe essere) dietro una riflessione di fondo ben più ampia, troppo banalizzata, che giustamente noti e se non va per forza condivisa, va almeno considerata nell’applicare una decisione.
    Paradossalmente è vero che con un obbligo si impedisce anche il volersi vaccinare. È il solito discorso del punto di vista limitato su una determinata problematica.
    Il problema è che lui parla di persona adulta, sana e responsabile.
    Sull'ultimo punto in particolare dubito che lo sia se non si vaccina.

  8. #117848
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,922
    Menzionato
    901 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    A me in tutte 'ste statistiche delle patologie pregresse mi interessa invece poco o nulla, salvo il fatto che siano fattore di rischio.
    Perchè "io" con ipertensione e diabete se tenuti sotto controllo ci campo 100 anni.
    E se mi becco il Covid e crepo se sento qualcuno che dice "eh, ma aveva 2 comorbidità" l'eco del vaff... si sente pure dall'aldilà (alto o basso che sia).

  9. #117849
    Vento forte
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    24
    Messaggi
    4,665
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Non per lanciare frecciatine agli svizzeri, però...

    PS: Non se ne può più di leggere continui rimandi alla Svizzera, ve ne prego...alla fine ci sta che riemerge quel po' di patriottismo che si cela pure in noi italiani brontoloni del nostro stesso paese.
    Se ne è parlato perché siamo almeno in 3 sul forum (io, @kima,@cornobianco) e si espongono esperienze che possono anche essere molto diverse rispetto le vostre, in materia di vaccinazione mi pare di aver capito che abbiamo una linea piuttosto comune fatta di responsabilità individuale, e viene via dal sistema di stato.
    Questo fa parte di un confronto di idee. Io che sono chiamato su 20 referendum all'anno credo di essere abituato a dibattiti su temi di vario genere, e sul covid siamo arrivati alla fantascienza dell'assurdità e intolleranza.
    Chi vede questo confronto tra idee come patriottismo o modo di ergersi superiore agli altri non ha capito proprio nulla.

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Una volta l'anno è realistico, si fa già per l'influenza.

    E, detto questo, la storia che si citano sempre questi benedetti richiami ha stancato, alla fine c'è stato un solo richiamo finora, le prime due dosi facevano parte integrante del primo ciclo vaccinale, non si potevano dare separatamente.
    Va benissimo, possono anche essere 5-6 all'anno (che mica fa bene però) basta che non entrino in ballo obblighi e greenpass allora, difatti non ci sono per l'influenzale.
    Viceversa, se piacciono così tanto articoli di legge e certificati elettronici, si usi però almeno un vaccino che analogamente ad altri dia garanzie durature.

  10. #117850
    Vento forte
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    24
    Messaggi
    4,665
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Il problema è che lui parla di persona adulta, sana e responsabile.
    Sull'ultimo punto in particolare dubito che lo sia se non si vaccina.
    Dissento perché prima ancora del vaccino viene il comportamento individuale che è già stato limitato arbitrariamente sin troppo.

    Secondo quel ragionamento allora durante le prime ondate eravamo tutti degli irresponsabili.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 05/02/2022 alle 08:10

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •