Pagina 11786 di 12299 PrimaPrima ... 1078611286116861173611776117841178511786117871178811796118361188612286 ... UltimaUltima
Risultati da 117,851 a 117,860 di 122983

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #117851
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    19,438
    Menzionato
    926 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Se ne è parlato perché siamo almeno in 3 sul forum (io, @kima,@cornobianco) e si espongono esperienze che possono anche essere molto diverse rispetto le vostre, in materia di vaccinazione mi pare di aver capito che abbiamo una linea piuttosto comune fatta di responsabilità individuale, e viene via dal sistema di stato.
    Questo fa parte di un confronto di idee. Io che sono chiamato su 20 referendum all'anno credo di essere abituato a dibattiti su temi di vario genere, e sul covid siamo arrivati alla fantascienza dell'assurdità e intolleranza.
    Chi vede questo confronto tra idee come patriottismo o modo di ergersi superiore agli altri non ha capito proprio nulla.
    Vallo a dire a @cornobianco, se sei obiettivo non mi puoi dire che lui non parli della Svizzera come l'Eden in Terra, il Regno di Dio tra gli uomini, il Nirvana delle Alpi. Eddai Benno...è fastidioso, molto fastidioso. Come se parlassi di casa mia in maniera fin troppo elogiativa ponendo esplicitamente un confronto con la casa dove vivi tu, che peccherà in tante cose ma è comunque casa tua e in fondo ci tieni.

    Va benissimo, possono anche essere 5-6 all'anno (che mica fa bene però) basta che non entrino in ballo obblighi e greenpass allora, difatti non ci sono per l'influenzale.
    Viceversa, se piacciono così tanto articoli di legge e certificati elettronici, si usi però almeno un vaccino che analogamente ad altri dia garanzie durature.
    E chi te lo dice che non fa bene? Non per usare l'argumentum ab autorictate, ma da studente di medicina (e ci infilo @Perlecano che lo è anche lui e @Gianni78ba che è laureato in infermieristica) ti dico che non fa male affatto.

    Posto comunque che finora come ho detto abbiamo fatto 1 solo richiamo, punto, e non se ne vedono altri nei prossimi mesi, per cui alla fine finirà che avremo fatto un richiamo in 12 mesi.

  2. #117852
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    19,438
    Menzionato
    926 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Dissento perché prima ancora del vaccino viene il comportamento individuale che è già stato limitato arbitrariamente sin troppo.

    Secondo quel ragionamento allora durante le prime ondate eravamo tutti degli irresponsabili.

    Una persona che non si vaccina è irresponsabile punto, esattamente come è irresponsabile chi non monta le catene in presenza di neve o chi beve troppo. Poi potrà pure essere il più prudente dei guidatori e il più assertato degli ubriachi evitando di usare l'auto o altri mezzi, ma sempre irresponsabile sei.
    E' davvero irritante quanto si debba discutere di argomenti base come questi.

  3. #117853
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Kanton Schwyz (CH)
    Età
    44
    Messaggi
    4,194
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Una volta l'anno è realistico, si fa già per l'influenza.

    E, detto questo, la storia che si citano sempre questi benedetti richiami ha stancato, alla fine c'è stato un solo richiamo finora, le prime due dosi facevano parte integrante del primo ciclo vaccinale, non si potevano dare separatamente.
    Ciao Burian, solo un commento.
    Premesso che ormai qui dentro stiamo scrivendo solo i vaccinati visto che i non sono già stati epurati con il pogrom di qualche mese fa....
    E legittimo e realistico secondo me porsi delle domande sul numero e frequenza dei richiami di questo vaccino covid, perché sta già avvenendo altrove, dove si è arrivati alla 4a dose. Pertanto, anche chi è favorevole al vaccino e lo ha fatto, potrebbe non esserlo a dover fare continui richiami "obbligatoriamente". Mi pare un aspetto che si può discutere senza degenerare in estremismi come appena successo. A meno che non si voglia ripulire il topic anche dai "non obbligatoristi non radicali non talebani".... Invito tutti ad abbassare i toni perché tra ieri e oggi la discussione qui dentro ha toccato livelli veramente preoccupanti per intolleranza e chiusura all ascolto reciproco.

  4. #117854
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    19,438
    Menzionato
    926 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Qualche luogo in Europa c’è.
    La Svizzera, vero?

    Mamma mia, basta

  5. #117855
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    25/01/05
    Località
    Bitonto (BA)
    Messaggi
    511
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    L'obbbligo vaccinale lo si è sempre messo da decenni, poliomielite, vaiolo ecc.
    Come pensate che si siano debellate certe malattie?
    Ti risponderanno che sono due cose diverse, che è cambiata la società, che prima non c’era il 5g e cose simili. E hanno la presunzione anche di affermare che non è possibile intavolare un discorso civile.
    Aspetto la risposta alla tua domanda, senza giri di parole come fatto fino ad ora.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  6. #117856
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    19,438
    Menzionato
    926 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da kima Visualizza Messaggio
    Ciao Burian, solo un commento.
    Premesso che ormai qui dentro stiamo scrivendo solo i vaccinati visto che i non sono già stati epurati con il pogrom di qualche mese fa....
    E legittimo e realistico secondo me porsi delle domande sul numero e frequenza dei richiami di questo vaccino covid, perché sta già avvenendo altrove, dove si è arrivati alla 4a dose. Pertanto, anche chi è favorevole al vaccino e lo ha fatto, potrebbe non esserlo a dover fare continui richiami "obbligatoriamente". Mi pare un aspetto che si può discutere senza degenerare in estremismi come appena successo. A meno che non si voglia ripulire il topic anche dai "non obbligatoristi non radicali non talebani".... Invito tutti ad abbassare i toni perché tra ieri e oggi la discussione qui dentro ha toccato livelli veramente preoccupanti per intolleranza e chiusura all ascolto reciproco.
    Siamo tutti esausti e stanchi, e dopo mesi di discussione veniamo subito a chiuderci, io incluso.
    Detto questo, i richiami per me dovrebbero essere obbligatori secondo le tempistiche che si decideranno (che comunque NON saranno più di una volta l'anno, ma da 1 volta l'anno a 1 volta ogni N anni a seconda di fasce d'età, condizioni cliniche di base, ecc...). I richiami devono essere obbligatori perchè c'è il rischio, col calo dell'immunità, di paralizzare la società. Proprio perchè ci sono persone che nonostante si siano vaccinate non so per quale motivo (perchè devo capirlo) non vogliono farsi altre dosi è necessario per me un obbligo sui richiami.

    In genere si usa l'argomento dei numerosi richiami con accezione negativa, ma la verità è che alla fine della fiera la prossima dose ce la faremo sarà da Giugno in poi (sempre che si faccia!).
    Il caso di Israele è un caso particolare, lo ha già evidenziato @galinsog@, nasce dall'evidente disparità tra una grossa fetta della popolazione non vaccinata e la necessità di garantire protezione alla fascia più suscettibile e vaccinata. Non prendiamolo come caso base perchè non è proprio quello ideale, come prendere la situazione in Kiribati per descrivere quella in Italia o in Europa, non c'entrano molto tra loro. Israele può solo essere utile per studiare come cala l'immunità e come un eventuale nuova dose può incrementarla. Tutto qui.

  7. #117857
    Vento forte
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    24
    Messaggi
    4,759
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Vallo a dire a @cornobianco, se sei obiettivo non mi puoi dire che lui non parli della Svizzera come l'Eden in Terra, il Regno di Dio tra gli uomini, il Nirvana delle Alpi. Eddai Benno...è fastidioso, molto fastidioso. Come se parlassi di casa mia in maniera fin troppo elogiativa ponendo esplicitamente un confronto con la casa dove vivi tu, che peccherà in tante cose ma è comunque casa tua e in fondo ci tieni.



    E chi te lo dice che non fa bene? Non per usare l'argumentum ab autorictate, ma da studente di medicina (e ci infilo @Perlecano che lo è anche lui e @Gianni78ba che è laureato in infermieristica) ti dico che non fa male affatto.

    Posto comunque che finora come ho detto abbiamo fatto 1 solo richiamo, punto, e non se ne vedono altri nei prossimi mesi, per cui alla fine finirà che avremo fatto un richiamo in 12 mesi.
    Da parte mia nulla di tutto ciò, poi comunque ognuno può avere più opinioni in merito, non vanno per forza condivise, ma espresse liberamente ed accettate senza preconcetti, mi sembra basilare in un dibattito. Di certo dove non c'è un dibattito aperto non si migliora.
    Mai detto che qualcuno è migliore di altri, ma se tutto continua ad essere percepito in questo modo, tra gente che percepisce delle opinioni come accuse e insulti e altri che ci percepiscono del patriottismo... forse vien da pensare che è in realtà è vero, ma lo dite voi, non io (la prima gallina che canta ha fatto all'uovo e code di paglia?).

    Quanto ai vaccini, attenzione comunque a dare certezze dove non ci sono, anche @Perlecano nutriva riserve nell' ipotetico caso di effettuare continui richiami più volte all'anno e con mrna non ancora studiato a fondo, non linciate anche lui. Indirettamente mi stai sdoganando l'idea che tutti potrebbero essere costretti al vaccino anche 5-6 volte all'anno, tanto non ci sarebbero problemi... è una prospettiva abberrante ai fini del diritto.

    E attenzione, non ho detto che non serve vaccinarsi e che non funzionano, meglio specificare anche i concetti base prima di venire travisati per l'ennesima volta...

  8. #117858
    Vento forte
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    24
    Messaggi
    4,759
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da scoutman Visualizza Messaggio
    Ti risponderanno che sono due cose diverse, che è cambiata la società, che prima non c’era il 5g e cose simili. E hanno la presunzione anche di affermare che non è possibile intavolare un discorso civile.
    Aspetto la risposta alla tua domanda, senza giri di parole come fatto fino ad ora.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Ho risposto ieri e la ripeto stamattina in modo ancora più semplice allora (poi non ci si lamenti se non è completa): Libertà di autodeterminazione.

  9. #117859
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    25/01/05
    Località
    Bitonto (BA)
    Messaggi
    511
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Non prendiamo il volo, torniamo a noi, se volete sentire una risposta breve allora vi dico che in linea di principio difendo il diritto dell’autorealizzazione e della responsabilizzazione della persona che sceglie cosa è meglio fare con la propria salute, per tutta una serie di motivi etici e di ponderazione del diritto.
    Questo non significa che non si debba promuovere la vaccinazione, e non serve nemmeno specificarlo.
    Ma poi stiamo parlando di cosa dal momento che 2/3, 3/4 della popolazione, e anche di più nelle fasce a rischio ha già eseguito la vaccinazione in modo volontario?

    Paragoni con altri obblighi sono parzialmente impropri, nel caso svizzero ad esempio molti sono stati introdotti solo dopo referendum, mentre un obbligo vaccinale sul covid quasi sicuramente verrebbe respinto.
    Quindi secondo il tuo pensiero, va bene promuovere la vaccinazione da un lato, ma è meglio sperare che i fessi si vaccinino per arrivare ad una sorta di immunità di gregge per proteggere i furbi che non si vaccinano…della serie: è bello fare il ricco con i soldi altrui!
    E in ultimo , perché l’obbligo vaccinale verrebbe sicuramente respinto, mentre lo stesso non è avvenuto per altri vaccini obbligatori che hanno debellato alcune malattie ?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  10. #117860
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    19,438
    Menzionato
    926 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Da parte mia nulla di tutto ciò, poi comunque ognuno può avere più opinioni in merito, senza preconcetti vanno non per forza condivise, ma espresse liberamente ed accettate senza preconcetti, mi sembra basilare in un dibattito. Di certo dove non c'è un dibattito aperto non si migliora.
    Il dibattito non è aperto se da entrambe le parti le posizioni sono cristalline, credo che tutti vivrebbero meglio se non ci fosse dibattito alcuno, anche perchè c'è una parte delle due che ha premesse irrazionali alla base e fortemente dogmatiche e pseudo-religiose per questo motivo, ben poco scientifiche.

    Non ce l'ho con te, però devo ammetterti che la tua posizione rientra tra quelle che io vedo dettate da una forma parareligiosa di concezione della libertà, come discesa da Dio e assolutamente intoccabile quando non è così nella vita comune.

    Mai detto che qualcuno è migliore di altri, ma se tutto continua ad essere percepito in questo modo, tra gente che percepisce delle opinioni come accuse e insulti e altri che ci percepiscono del patriottismo... forse vien da pensare che è in realtà è vero, ma lo dite voi, non io.
    @cornobianco ha parlato di "paese pragmatico e serio", ha posto diversi confronti che dipingono la Svizzera implicitamente come migliore dell'Italia, ecc...
    Non è accusa o insulto, ho detto le cose come stanno. Direi basta citare la Svizzera in questa chiave. Ad esempio il modo in cui ne parla @kima non è affatto fastidioso, riporta le cose come stanno e stop.

    Quanto ai vaccini, attenzione comunque a dare certezze dove non ci sono, anche @Perlecano nutriva riserve nell' ipotetico caso di effettuare continui richiami più volte all'anno e con mrna non ancora studiato a fondo, non linciate anche lui. Indirettamente mi stai sdoganando l'idea che tutti potrebbero essere costretti al vaccino anche 5-6 volte all'anno, tanto non ci sarebbero problemi... è una prospettiva abberrante ai fini del diritto.
    Non mi pare di aver scritto questo, ho scritto anzi che la frequenza dei richiami sarà sicuramente da 1 volta l'anno a 1 volta ogni N anni in risposta a @kima.
    @Perlecano non so che dubbi aveva sull'mRNA, nel caso sono curioso di conoscerli.
    Anche perchè un virus è fatto sempre da RNA, stessa identica sostanza, ma devo capire perchè si percepisca come più naturale l'idea di infettarsi e reinfettarsi con altro RNA, però di matrice virale. Forse perchè non è qualcosa di artificiale ma naturale? La vecchia madre natura, se vivessimo ancora secondo i suoi ritmi metà di noi non sarebbe qui perchè sarebbe morta prima dei 20 anni.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •