Pagina 119 di 2337 PrimaPrima ... 19691091171181191201211291692196191119 ... UltimaUltima
Risultati da 1,181 a 1,190 di 23367

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #1181
    Vento fresco
    Data Registrazione
    09/08/14
    Località
    Moncalieri (TO)
    Età
    21
    Messaggi
    2,089
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Esatto, io sono d'accordissimo sulla frase in grassetto! E allora facciamoli, questi posti letto! Allestiamoli, con tende, tendoni, ospedali da campo e chi più ne ha più ne metta. Mettiamoci sulla difensiva e investiamo tempo, risorse e denaro in questo, anzichè in misure inutili come da te detto (come la chiusura parziale dei bar o degli spogliatoi delle palestre... però le piscine sono aperte ).

    Non sono contrario in assoluto alla chiusura delle scuole e degli uffici pubblici come fatto, ma dico una cosa. Prima o poi bisognerà riaprire, no? E questo "prima o poi" verosimilmente sarà quasi un "prima", visto che questo blocco totale fisiologicamente non potrà protrarsi per più di qualche settimana. E quando arriverà il momento, che tutti ritorneranno da ovunque e si ri-ammasseranno negli uffici, nelle aule e nei tribunali, che cosa avverrà? Cosa avverrà, considerando che il Coronavirus non è mai stato debellato, nè isolato nè bloccato in alcun modo? Non è che stiamo solo bellamente ritardando il momento in cui dovremo affrontare il peggio? Con il piccolo neo che il peggio lo affronteremo già sfibrati, psicologicamente provati, con personale ridotto all'osso e stremato?
    Concordo con il fatto che quando si riapriranno scuole e uffici potrebbe esserci una nuova impennata dei casi, però secondo me questo è un po' presto per dirlo, bisogna vedere come evolve la situazione, quando si deciderà di fare ciò (dubito già prossima settimana, ma mai dire mai) quale sarà il ritmo dei contagi in quel periodo ecc... Inoltre non ci dimentichiamo che stiamo per andare incontro alla primavera e bisognerà vedere come il virus si adatterà al nuovo (si fa per dire, viste le temperature attuali) clima

    Per i posti letto sono d'accordo, ma ricordati che siamo in Italia e dubito che si prenderanno quelle misure molto velocemente

  2. #1182
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    8,768
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    il modo migliore per rendere VERAMENTE vane e ridiciole tutte le misure di contenimento attuate sin'ora è quello di farle saltare anzitempo
    oltre al danno al beffa

  3. #1183
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    03/09/12
    Località
    Cesenatico
    Messaggi
    790
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    16:33: First case in North Macedonia. (Source)
    18:05: First case in Georgia. (Source)

  4. #1184
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    6,891
    Menzionato
    140 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Massimiliano Selvix Visualizza Messaggio
    Alle 18 erano 400 i contagiati, secondo la PC. Tre le persone finora guarite. Le persone ricoverate con sintomi sono 128, quelle in terapia intensiva 36. Quindi finora il 30% dei contagiati ha bisogno di ricovero mentre il 9% è in terapia intensiva. Insomma...Non proprio incoraggiante. Dati legati probabilmente ad una popolazione anziana e malandata.
    Primi due casi in Campania (Caserta e Vallo della Lucania), 11 casi in Liguria, possibile nuovo focolaio di tipo “turistico”. Circa il 4% dei tamponi finora fatti è positivo. Se fosse vera l’ipotesi per cui il virus gira nel Paese da molto prima di fine gennaio e oramai tutto il Paese fosse omogeneamente colpito (moltissimi casi lievi o asintomatici, molti eventi scambiati per influenza classica) e se, quindi, per assurdo facessimo 60 milioni di tamponi, i casi nel Paese sarebbero 240 mila. Teoricamente, eh...
    Grazie dei dati Massimiliano!

    Sarebbe al contrario incoraggiante se ci fossero già 5000 contagiati in Italia (plausibilissimo), perchè in tal modo quel 30% di ricoverati diverrebbe un misero 1,5%.

    Faccio notare che non tutti i ricoverati sono gravi. Ho letto pocanzi un'intervista alla moglie del paziente 1 di Codogno, incinta, e lei è asintomatica ma è comunque in ospedale.
    Non so quindi con quale criterio decidano di trattenere in ospedale le persone.

    Tra l'altro, faccio ancora notare, in ospedale sono probabili polmoniti da nosocomio, che sono le più mortali in quanto i patogeni che le sostengono sono resistenti agli antibiotici essendo selezionati dall'ambiente ospedaliero in cui si trovano.
    Da uno studio cinese mi pare che molti dei malati giunti in terapia intensiva lo abbiano fatto dai reparti, e si sospettava proprio per sovrainfezioni nosocomiali!

  5. #1185
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    6,891
    Menzionato
    140 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    il modo migliore per rendere VERAMENTE vane e ridiciole tutte le misure di contenimento attuate sin'ora è quello di farle saltare anzitempo
    oltre al danno al beffa
    Di sicuro, adesso è ancora presto. Attenderei almeno metà Marzo prima di fare valutazioni.

  6. #1186
    Uragano L'avatar di Massimiliano Selvix
    Data Registrazione
    21/07/04
    Località
    Pisticci (MT)/ Toronto Ontario
    Età
    46
    Messaggi
    20,365
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Grazie dei dati Massimiliano!

    Sarebbe al contrario incoraggiante se ci fossero già 5000 contagiati in Italia (plausibilissimo), perchè in tal modo quel 30% di ricoverati diverrebbe un misero 1,5%.

    Faccio notare che non tutti i ricoverati sono gravi. Ho letto pocanzi un'intervista alla moglie del paziente 1 di Codogno, incinta, e lei è asintomatica ma è comunque in ospedale.
    Non so quindi con quale criterio decidano di trattenere in ospedale le persone.

    Tra l'altro, faccio notare, in ospedale sono probabili polmoniti da nosocomio, che sono le più mortali in quanto i patogeni che le sostengono sono resistenti agli antibiotici essendo selezionati dall'ambiente ospedaliero in cui si trovano.
    Da uno studio cinese mi pare che molti dei malati giunti in terapia l intensiva lo abbiano fatto dai reparti, e si sospettava proprio per sovrainfezioni nosocomiali!
    Esatto, va considerato che col tempo il rateo si abbesserebbe
    "We are all star people, from the dust we came and to the dust we shall return. So let's celebrate Love. Ciao Mamma.

  7. #1187
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    03/09/12
    Località
    Cesenatico
    Messaggi
    790
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Posto il link del sito con cui collaboro,sicuramente il piu aggiornato e completo:

    https://covid2019.azurewebsites.net/

  8. #1188
    Uragano L'avatar di Massimiliano Selvix
    Data Registrazione
    21/07/04
    Località
    Pisticci (MT)/ Toronto Ontario
    Età
    46
    Messaggi
    20,365
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Intanto, rispetto alle 18, sembra ci siano una dozzina di nuovi casi in Veneto. Se fossero confermati, ci avvicineremmo ai 100 casi accertati giornalieri, proprio come ieri
    "We are all star people, from the dust we came and to the dust we shall return. So let's celebrate Love. Ciao Mamma.

  9. #1189
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    30
    Messaggi
    21,329
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Affari loro mica tanto, gli affari sono nostri.
    Quel che ha detto Conte l'altro giorno - sul mancato rispetto dei protocolli dell'ospedale di Codogno da cui poi è partito il contagio - è stato un harakiri di fronte a tutto il mondo. Significa che ci siamo auto-accusati di aver fatto conflagrare una pandemia in Occidente. Questa è una cosa non grave, ma gravissima, che potrebbe costarci molto caro e non vorrei dire, ma per la quale verremo puniti parecchio, sotto tutti i punti di vista, sia economico, sia proprio di risarcimento danni.
    E il fatto che gli altri Stati confinanti non abbiano fatto molti tamponi (penso solo all'aeroporto di Francoforte, che è uno degli scali più grandi del mondo) mi è sembrata la classica mossa del giocatore di scacchi. Ragionare con calma prima di muovere. Aspettare e vedere.

    Ora, in ogni caso, la partita è chiusa: hanno vinto gli altri Stati. Gli scenari ora sono solo due:
    Se non fanno tamponi (o comunque ne fanno pochissimi, decidendo di tenere nascosta l'epidemia che è ormai in atto OVUNQUE per forza), potranno vantarsi del loro livello di efficienza e rigidità e del fatto che sono stati perfettamente in grado di contenere l'epidemia (e l'Italia invece NO, e dunque mazzate).
    Se invece decidono di fare tamponi e far venire fuori la verità (perchè di questo si tratta ormai) potranno benissimo mettere in relazione anche solo UNA persona con l'Italia e il gioco è fatto: l'Italia potrebbe diventare il capro espiatorio di tutto l'Occidente.
    Noi non ci rendiamo conto ancora in che razza di situazione pericolosa ci siamo infilati.
    Questo è vero, però due degli ultimi casi di virus in Francia, tra cui anche un morto, non sono mai stati in zone col contagio. Se si espanderanno i casi di virus "autoctoni", faranno poi fatica ad addossare la colpa di tutto all'italia.

    Loro sperano di tenere tutto sotto traccia, per me stanno giocando col fuoco anche loro

  10. #1190
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    16,576
    Menzionato
    102 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Ricordiamoci che dati così alti di ricoverati in terapia intensiva sono direttamente riconducibili al fatto che siamo la nazione (o la seconda) più anziana del mondo, va da sé che i soggetti a rischio, in percentuale, sono molto maggiori che ad es in Cina...
    Si vis pacem, para bellum.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •