Pagina 12054 di 12110 PrimaPrima ... 110541155411954120041204412052120531205412055120561206412104 ... UltimaUltima
Risultati da 120,531 a 120,540 di 121097

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #120531
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    53
    Messaggi
    18,505
    Menzionato
    142 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    occhio che quella dell'etica professionale è una linea molto sottile. per "etica professionale" molti ginecologi si rifiutano di prescrivere la pillola del giorno dopo o effettuare aborti... lo trovo squallido, ma è comunque così.
    l'avvocato in questione avrà la stessa idea dell'assistito, sarà un novax demente e quant'altro. però ha pieno diritto di fare da legale al suo assistito e non viola nessun tipo di regolamento, questo è.
    rinnovo, fa schifo? sicuro, come può far schifo la difesa di un pedofilo (poco importa se prima o dopo la sentenza....), ma è il bello della democrazia.
    La prima non è per etica professionale, ma per obiezione di coscienza (che non sono esattamente semanticamente equivalenti; anzi... Se proprio dovessi scegliere direi che è l'esatto contrario visto che ti stai rifiutando di fare una cosa prevista dalla legge e che quindi la tua professione prevede; dal punto di vista dell'etica professionale è certamente meglio difendere il pedofilo in tribunale).
    Motivo per cui nel pubblico non dovrebbero operare.
    Aprano una loro clinica privata e faccian quel che vogliono.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  2. #120532
    Brezza leggera L'avatar di alexeia
    Data Registrazione
    25/12/12
    Località
    milano
    Messaggi
    359
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    occhio che quella dell'etica professionale è una linea molto sottile. per "etica professionale" molti ginecologi si rifiutano di prescrivere la pillola del giorno dopo o effettuare aborti... lo trovo squallido, ma è comunque così.
    l'avvocato in questione avrà la stessa idea dell'assistito, sarà un novax demente e quant'altro. però ha pieno diritto di fare da legale al suo assistito e non viola nessun tipo di regolamento, questo è.
    rinnovo, fa schifo? sicuro, come può far schifo la difesa di un pedofilo (poco importa se prima o dopo la sentenza....), ma è il bello della democrazia.
    Diciamo che è la riprova dell'esistenza di garanzie. Se si potessero difendere solo gli innocenti ingiustamente accusati, vuol dire che si sarebbe dato già un giudizio a priori di colpevolezza o di innocenza.
    Il che offre il fianco a recriminazioni e proteste, chiunque condannato potrebbe dire "per forza, lo avevano già deciso prima". Cosa che del resto rischia già di succedere, si è visto in casi di cronaca molto clamorosi e molto pompati dai media, in cui l'opinione pubblica aveva in effetti già deciso. Bene, questo non dovrebbe esserci, e nemmeno come idea nella testa del più colpevole dei condannati.
    Quindi è giusto che abbia una possibilità di trattamento uguale agli altri. Anzi, quando il caso è così evidente da essere indifendibile, a maggior ragione un buon avvocato che accetta la difesa e alla fine ne esce sconfitto è la miglior prova che no, non era proprio sostenibile che l'imputato fosse innocente.
    Alla fine è vedere il giudizio di Dio dal lato opposto e in maniera più equa: una volta si diceva all'imputato "cammina sulle braci e se sopravvivi vuol dire che sei innocente" (presunzione di colpa e prova difficilmente superabile, quindi condanna automatica), oggi invece si dice all'imputato "adotta una difesa e dimostra la tua innocenza" (presunzione di innocenza ed esclusione in linea di principio della condanna automatica).

  3. #120533
    Burrasca forte L'avatar di Franzoso
    Data Registrazione
    06/06/04
    Località
    Milano Q.re Forlanini
    Età
    33
    Messaggi
    8,259
    Menzionato
    62 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da alexeia Visualizza Messaggio
    Diciamo che è la riprova dell'esistenza di garanzie. Se si potessero difendere solo gli innocenti ingiustamente accusati, vuol dire che si sarebbe dato già un giudizio a priori di colpevolezza o di innocenza.
    Il che offre il fianco a recriminazioni e proteste, chiunque condannato potrebbe dire "per forza, lo avevano già deciso prima". Cosa che del resto rischia già di succedere, si è visto in casi di cronaca molto clamorosi e molto pompati dai media, in cui l'opinione pubblica aveva in effetti già deciso. Bene, questo non dovrebbe esserci, e nemmeno come idea nella testa del più colpevole dei condannati.
    Quindi è giusto che abbia una possibilità di trattamento uguale agli altri. Anzi, quando il caso è così evidente da essere indifendibile, a maggior ragione un buon avvocato che accetta la difesa e alla fine ne esce sconfitto è la miglior prova che no, non era proprio sostenibile che l'imputato fosse innocente.
    Alla fine è vedere il giudizio di Dio dal lato opposto e in maniera più equa: una volta si diceva all'imputato "cammina sulle braci e se sopravvivi vuol dire che sei innocente" (presunzione di colpa e prova difficilmente superabile, quindi condanna automatica), oggi invece si dice all'imputato "adotta una difesa e dimostra la tua innocenza" (presunzione di innocenza ed esclusione in linea di principio della condanna automatica).
    senza dubbio la cosa che più mi affascinava all'epoca quando decisi di intraprendere gli studi di giurisprudenza

    Guidonia 107mt s.l.m.
    Davis Vantage Vue

  4. #120534
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    23,473
    Menzionato
    372 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    La prima non è per etica professionale, ma per obiezione di coscienza (che non sono esattamente semanticamente equivalenti; anzi... Se proprio dovessi scegliere direi che è l'esatto contrario visto che ti stai rifiutando di fare una cosa prevista dalla legge e che quindi la tua professione prevede; dal punto di vista dell'etica professionale è certamente meglio difendere il pedofilo in tribunale).
    Motivo per cui nel pubblico non dovrebbero operare.
    Aprano una loro clinica privata e faccian quel che vogliono.
    Siamo lì, un avvocato che decide di non seguire un assistito in base a quello che ha fatto è un’obiezione di coscienza. Viceversa un avvocato che decide di seguirlo non sta adottando una scelta CONTRO l’etica professionale.
    non sta scritto da NESSUNA parte.
    quindi, ripeto, fa schifo? Sì, ma non c’è niente di sbagliato. L’avvocato in questione fa il suo lavoro e come dice alexeia se perde gli torna in tasca lo stesso.
    Si vis pacem, para bellum.

  5. #120535
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    27/04/22
    Località
    Fado Basso (Mele, GE)
    Messaggi
    375
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da alexeia Visualizza Messaggio
    Diciamo che è la riprova dell'esistenza di garanzie. Se si potessero difendere solo gli innocenti ingiustamente accusati, vuol dire che si sarebbe dato già un giudizio a priori di colpevolezza o di innocenza.
    Il che offre il fianco a recriminazioni e proteste, chiunque condannato potrebbe dire "per forza, lo avevano già deciso prima". Cosa che del resto rischia già di succedere, si è visto in casi di cronaca molto clamorosi e molto pompati dai media, in cui l'opinione pubblica aveva in effetti già deciso. Bene, questo non dovrebbe esserci, e nemmeno come idea nella testa del più colpevole dei condannati.
    Quindi è giusto che abbia una possibilità di trattamento uguale agli altri. Anzi, quando il caso è così evidente da essere indifendibile, a maggior ragione un buon avvocato che accetta la difesa e alla fine ne esce sconfitto è la miglior prova che no, non era proprio sostenibile che l'imputato fosse innocente.
    Alla fine è vedere il giudizio di Dio dal lato opposto e in maniera più equa: una volta si diceva all'imputato "cammina sulle braci e se sopravvivi vuol dire che sei innocente" (presunzione di colpa e prova difficilmente superabile, quindi condanna automatica), oggi invece si dice all'imputato "adotta una difesa e dimostra la tua innocenza" (presunzione di innocenza ed esclusione in linea di principio della condanna automatica).
    Questo però è un caso un po' diverso, trattandosi di causa civile con richiesta risarcitoria non siamo di fronte al diritto alla difesa, bensì al diritto di un supposto danneggiato ad essere indennizzato per gli eventuali danni subiti. Insomma i familiari di 'sto poveraccio sono come quelli che fanno causa alla casa Porsche perché il loro congiunto è deceduto perdendo il controllo dell'auto ai 250 Km/h in autostrada, mentre viaggiava sulla sua 911, scendendo la Cisa tra Berceto e Pontremoli. Un avvocato che proponesse una roba del genere al cliente sarebbe ritenuto come minimo un cialtrone ma col Covid evidentemente è diverso...
    Ultima modifica di galinsog@@; 26/05/2022 alle 19:27

  6. #120536
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    27/04/22
    Località
    Fado Basso (Mele, GE)
    Messaggi
    375
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    Siamo lì, un avvocato che decide di non seguire un assistito in base a quello che ha fatto è un’obiezione di coscienza. Viceversa un avvocato che decide di seguirlo non sta adottando una scelta CONTRO l’etica professionale.
    non sta scritto da NESSUNA parte.
    quindi, ripeto, fa schifo? Sì, ma non c’è niente di sbagliato. L’avvocato in questione fa il suo lavoro e come dice alexeia se perde gli torna in tasca lo stesso.
    Ni. Nel senso che un avvocato ha il dovere etico di avvisare il proprio cliente rispetto a tutta una serie di faccende, non ultimo se il tipo di causa che propone e la strategia proposta sia sostenibile in tribunale e quali siano le probabilità che l'istanza (in questo caso risarcitoria) venga accolta. Appena sopra ho fatto l'esempio dei familiari di una vittima di un incidente stradale, da lui stesso provocato, che citano una casa automobilistica perché fabbrica automobili che possono superare di gran lunga il limite massimo di velocità in autostrada. Va da sé che un avvocato che si fa patrocinatore di una simile istanza deve avvisare il cliente della pressoché nulla possibilità che questa venga accolta. Se un avvocato patrocina per soldi una causa persa in partenza o una causa a cui non crede e non informa di queste sue "riserve" il cliente o addirittura lo spinge ad intraprenderla comunque (so che perderai, ma ti iludo per prendermi l'onorario), allora l'avvocato compie un'azione deontologicamente censurabile. Magari non sanzionabile ma certamente censurabile moralmente.
    Ultima modifica di galinsog@@; 26/05/2022 alle 19:46

  7. #120537
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    23,473
    Menzionato
    372 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@@ Visualizza Messaggio
    Ni. Nel senso che un avvocato ha il dovere etico di avvisare il proprio cliente rispetto a tutta una serie di faccende, non ultimo se il tipo di causa che propone e la strategia proposta sia sostenibile in tribunale e quali siano le probabilità che l'istanza (in questo caso risarcitoria) venga accolta. Appena sopra ho fatto l'esempio dei familiari di una vittima di un incidente stradale, da lui stesso provocato, che citano una casa automobilistica perché fabbrica automobili che possono superare di gran lunga il limite massimo di velocità in autostrada. Va da sé che un avvocato che si fa patrocinatore di una simile istanza deve avvisare il cliente della pressoché nulla possibilità che questa venga accolta. Se un avvocato patrocina per soldi una causa persa in partenza o una causa a cui non crede e non informa di queste sue "riserve" il cliente o addirittura lo spinge ad intraprenderla comunque (so che perderai, ma ti iludo per prendermi l'onorario), allora l'avvocato compie un'azione deontologicamente censurabile. Magari non sanzionabile ma certamente censurabile moralmente.
    e chi ti dice che sia questo il caso?
    cioè, un film sta nascendo dietro sta cosa
    Si vis pacem, para bellum.

  8. #120538
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    27/04/22
    Località
    Fado Basso (Mele, GE)
    Messaggi
    375
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    e chi ti dice che sia questo il caso?
    cioè, un film sta nascendo dietro sta cosa
    Mica l'ho tirata fuori io 'sta notizia, mi sono limitato a dire che, come presentata dall'articolo, è una causa assurda che nessun avvocato serio patrocinerebbe mai. Poi siccome ci sono tantissimi avvocati ce ne sono pure di poco seri, magari qualcuno disponibile (a spillar quattrini al cliente) l'hanno trovato. L'avvocato di solito è un professionista, mica un imbonitore da circo o un ciarlatano da fiera... ti fornisce un servizio indispensabile mica ti vende una pozione di lunga giovinezza...

    Mi sembra che il discreto risalto mediatico dato alla notizia dipenda dal fatto che siamo di fronte al classico caso di notizia acchiappa-click, di cause assurde sono intasati i tribunali (che le respingono il 99,999% delle volte) di questa si è parlato perché i tag "vaccino" e "vaccinazione" abbinati a "risarcimento" e "causa" sono redditizi per il clickbaiting...

    Poi mancano anche dei pezzi di informazione, ad esempio il lavoratore morto era un ultracinquantenne che per lavorare in un dato periodo è stato sicuramente soggetto a obbligo di green-pass rafforzato. Glielo hanno almeno contestato? Lo hanno eventualmente ammonito? Lo hanno diffidato a presentarsi al lavoro senza essersi messo in regola? Già questo potrebbe cambiare qualcosa, anche se molto poco...

    C'è poi tutta una serie di procedure alle quali come datore di lavoro di un badante-collaboratore sei tenuto a sottostare e a cui il lavoratore è soggetto:

    Green pass per colf e badanti - WebColf.

    Non è che un rapporto di "familiarità" ti esenti dall'applicarle. Su questo un avvocato serio, che sappia fare il suo lavoro onestamente, può anche trovare solidi argomenti per presentare la causa, che avrà qualche probabilità in più di essere accolta. Infine non diamo addosso ai familiari del defunto, magari sono no-vax e vorranno spillar soldi al pensionato e ai suoi familiari, ma da sì-vax convinto avessi avuto un genitore, una moglie o un marito in quella situazione (professione ad alto rischio, soggetto vulnerabile anche solo per il fattore età e ostinazione a non vaccinarsi) mi sarei ovviamente incazzato con il mio congiunto ma pure con il datore di lavoro che gli ha consentito di far quel che voleva...
    Ultima modifica di galinsog@@; 27/05/2022 alle 09:32

  9. #120539
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    27/04/22
    Località
    Fado Basso (Mele, GE)
    Messaggi
    375
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Venendo alla situazione Covid nel mondo:

    Portogallo in piena sesta ondata, trainata da BA.5, ieri picco relativo con oltre 29.000 contagi giornalieri, per numero assoluto di test positivi è il secondo dopo quello di fine gennaio (45.000 contagi in un giorno) ma la pressione ospedaliera si mantiene complessivamente bassa. In Sud Africa dopo una rapida salita (tempo di raddoppio a inizio mese attorno ai 6 gg) si è arrivati a un picco poco pronunciato all'inizio della scorsa settimana e l'ondata attuale, sostenuta in gran parte da BA.4, pare aver consolidato la fase di calo. Non mi risulta che siano state adottate particolari restrizioni e pressione ospedaliera mai giunta a livelli significativi, se non molto localmente (Gauteng), per pochi giorni e per ragioni non tutte covid-correlate. In merito al caso portoghese (unica nazione europea attualmente in piena fase di espansione epidemica) va detto che il Portogallo era stato uno dei paesi europei meno interessati dalla diffusione di BA.2 in marzo-aprile, mesi che avevano visto un rialzo molto modesto di casi, a differenza di quanto avvenuto in Germania (picco assoluto di tutta la pandemia raggiunto alla fine della prima settimana di aprile) e in misura minore qui in Italia.
    Ultima modifica di galinsog@@; 27/05/2022 alle 10:40

  10. #120540
    Brezza tesa L'avatar di Turgot
    Data Registrazione
    05/08/18
    Località
    Cislago (VA)
    Età
    28
    Messaggi
    648
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Un mio amico stamane a Malpensa ha visto l'aereo ritardato di ore a causa di un sospetto caso Covid tra il personale di bordo.
    Fastidio che però secondo me fa comunque una buona pubblicità a EasyJet.

    Those who are not shocked when they first come across quantum theory cannot possibly have understood it. (N.Bohr, 1952)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •