Pagina 12255 di 12295 PrimaPrima ... 1125511755121551220512245122531225412255122561225712265 ... UltimaUltima
Risultati da 122,541 a 122,550 di 122947

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #122541
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    41
    Messaggi
    3,838
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da inocs Visualizza Messaggio
    Domanda: una persona ha avuto una sindrome influenzale un mese fa, non sa se fosse covid o meno, non avendo fatto il tampone. Adesso vorrebbe fare il vaccino per il Covid. Poiché è generalmente indicata la vaccinazione almeno 120 giorni dopo l'ultimo evento, cosa potrebbe accadere nel caso in cui tale intervallo fosse ridotto?
    Nulla


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  2. #122542
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    41
    Messaggi
    3,838
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Dai che ghe la femo anca noialtri finalmente…

    Verso l’addio ai tamponi: dopo 5 giorni si uscira di casa senza bisogno di fare il test - Il Sole 24 ORE


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  3. #122543
    Burrasca L'avatar di inocs
    Data Registrazione
    11/07/03
    Località
    Caposele (AV) - 480 m
    Età
    47
    Messaggi
    6,067
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Begli intrecci. Ieri mattina ho fatto la quarta dose, senza alcun sintomo successivo. Intanto ieri pomeriggio mia moglie (che è pure in attesa, all'ottavo mese) ha iniziato ad avere un po' di muco al naso. Ieri sera i suoi genitori ultraottantenni, che aveva visto qualche giorno fa (ma anche io li avevo visti), avevano invece sintomi un po' più forti (tosse ecc.). Stamattina hanno fatto tutti il tampone e sono tutti positivi (i sintomi restano blandi però).
    Io continuo a non avere alcun sintomo.

    Stasera vedo di dormire in un'altra stanza e di tenere le distanze, fatto sta che tra vaccino ed esposizione diretta il mio sistema immunitario è chiamato agli straordinari
    I modelli fanno e disfanno. I santoni del web cianciano.

    *
    Always looking at the sky

    *

  4. #122544
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    31
    Messaggi
    25,110
    Menzionato
    402 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    L'articolo di Repubblica finisce però così, praticamente smentendo quella teoria:

    Il recente aumento dei casi di RSV si può quindi spiegare dal punto di vista epidemiologico più che immunologico: i bambini che non hanno contratto la malattia nel 2020-21 la contraggono ora ma il loro sistema immunitario non è indebolito dalla mancata esposizione.
    sì ho visto, infatti sono anche io dello stesso parere...
    poi ripeto, non è che abbiamo tenuto su la mascherina h24 7/7 per 3 anni di fila
    Si vis pacem, para bellum.

  5. #122545
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    34
    Messaggi
    27,231
    Menzionato
    147 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Io non ho statistiche e non posso parlare, ma posso garantire che così tante persone malate da due anni a questa parte io non ne avevo mai viste.
    Quest'estate in luglio c'è stata una vera e propria morìa di gente, eravamo pochissimi a lavoro, tutti a letto con la febbre, una roba che non si era mai vista nemmeno nelle peggiori ondate influenzali invernali, noi l'abbiamo vista nel cuore dell'estate.
    E mamme e bambini non ne parliamo poi... Otiti, laringiti, tosse, febbre, un continuo da almeno due anni a questa parte.
    Io ricordo che prima del Covid la gente si ammalava... toh, una volta l'anno, poteva prendersi l'influenza, e magari 2-3 raffreddori/mal di gola, ci poteva stare, un pò come ho sempre fatto io (mi beccavo un classico raffreddore estivo, uno autunnale/invernale e alle volte uno in primavera, roba leggera).
    Ora io vedo le stesse persone che si ammalano seriamente ogni 2-3 mesi, di continuo, da quasi due anni.
    Lou soulei nais per tuchi

  6. #122546
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    31
    Messaggi
    25,110
    Menzionato
    402 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    ieri sera a cena c'era a casa mia il dottor "sorriso", Momcilo Jankovic. Ha "curato" la piastrinopenia di mia sorella, svariati amici con leucemia da bambini, è piuttosto famoso. Una persona eccezionale, se dovessi scegliere di clonare qualcuno, clonerei di certo lui
    In 32anni di aiuto a mia sorella, è finita che siamo diventati amici in famiglia e, appena si riesce, viene a casa nostra.
    Ha visitato mia nipote, in una scena stupenda che vorrei poter condividere ma mi è impossibile.
    Ematologo espertissimo, un punto di riferimento mondiale sull'ematologia pediatrica.

    Ebbene, si è parlato di Covid. è chiaramente esterrefatto riguardo chi non crede ad una malattia che, pre vaccinazioni, ha fatto una strage.
    Dice che, nonostante la vaccinazione di fatto abbia una durata di 6 mesi circa, per chi è sopra una certa età è consigliabile proseguire con le dosi anche quando diventerà a tutti gli effetti un antinfluenzale. Questo perché lui sostiene che la memoria permane a lungo e magari se contrai l'infezione anche a distanza di parecchio tempo dall'ultima dose, il vaccino ti tutela comunque da conseguenze gravi.
    Dice anche che per chi è giovane, allo stesso modo dell'antinfluenzale, e non ha patologie ha poco senso che si sottoponga alla vaccinazione.
    Lui e la moglie hanno fatto la quarta dose da poco, il figlio mio coetaneo no.
    dunque, piuttosto che fidarmi di quel che dice la virostar di turno, mi fido di chi tratta la cosa da 40 anni e si aggiorna in continuazione.
    Si vis pacem, para bellum.

  7. #122547
    Vento forte L'avatar di galinsog@
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    4,122
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Io non ho statistiche e non posso parlare, ma posso garantire che così tante persone malate da due anni a questa parte io non ne avevo mai viste.
    Quest'estate in luglio c'è stata una vera e propria morìa di gente, eravamo pochissimi a lavoro, tutti a letto con la febbre, una roba che non si era mai vista nemmeno nelle peggiori ondate influenzali invernali, noi l'abbiamo vista nel cuore dell'estate.
    E mamme e bambini non ne parliamo poi... Otiti, laringiti, tosse, febbre, un continuo da almeno due anni a questa parte.
    Io ricordo che prima del Covid la gente si ammalava... toh, una volta l'anno, poteva prendersi l'influenza, e magari 2-3 raffreddori/mal di gola, ci poteva stare, un pò come ho sempre fatto io (mi beccavo un classico raffreddore estivo, uno autunnale/invernale e alle volte uno in primavera, roba leggera).
    Ora io vedo le stesse persone che si ammalano seriamente ogni 2-3 mesi, di continuo, da quasi due anni.
    Io no, questa situazione non l'ho vista e non la vedo. Nel senso che la maggior parte di quelli che conosco il Covid l'hanno avuto una sola volta dal 2020 a oggi e quei pochi che hanno avuto una seconda positività o una terza positività (1 solo caso) l'hanno riscontrata accidentalmente, in genere perché hanno fatto un tampone in quanto contatti stretti (soprattutto fino a marzo quando era quasi obbligatorio) o perché era previsto da protocolli lavorativi (parlo essenzialmente di medici e infermieri).

  8. #122548
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    31
    Messaggi
    25,110
    Menzionato
    402 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    purtroppo la statistica "personale" è fuorviante, anche se non dubito che Valter abbia visto così.
    anche io non noto particolari situazioni anche se conosco tante persone che se lo sono fatte, il covid, diverse volte. principalmente ragazzi giovani o mamme con i figli che gli portano a casa una variante via l'altra.
    io mi sono ammalato in piena estate, non di covid, ma non è la prima volta che mi succede. l'ultima è stata tanti anni fa, ok, però non penso c'entri molto la questione mascherina e companatico.
    faceva un caldo boia e ho abusato dell'aria condizionata, that's all in più in ferie faccio una vitaccia, dormo poco e niente e faccio una infinità di sbattimenti enormi
    se ci fosse davvero un debito di immunità ce ne accorgeremmo subito, avremmo dati allucinanti su virus influenzali e simili, già a novembre (ma anche ottobre). invece sì, siamo più alti nella curva di controllo postata da burian, ma perché dentro è contato anche il covid che con l'RT che ha fa necessariamente numeri enormi.
    e post vaccinazione gli ospedali sono sotto controllo, facesse gli stessi numeri l'influenza (quella vera) avremmo gli ospedali intasati.....
    Si vis pacem, para bellum.

  9. #122549
    Vento teso
    Data Registrazione
    10/08/10
    Località
    Tarcento (UD) - 230 mslm
    Età
    45
    Messaggi
    1,629
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    ieri sera a cena c'era a casa mia il dottor "sorriso", Momcilo Jankovic. Ha "curato" la piastrinopenia di mia sorella, svariati amici con leucemia da bambini, è piuttosto famoso. Una persona eccezionale, se dovessi scegliere di clonare qualcuno, clonerei di certo lui
    In 32anni di aiuto a mia sorella, è finita che siamo diventati amici in famiglia e, appena si riesce, viene a casa nostra.
    Ha visitato mia nipote, in una scena stupenda che vorrei poter condividere ma mi è impossibile.
    Ematologo espertissimo, un punto di riferimento mondiale sull'ematologia pediatrica.

    Ebbene, si è parlato di Covid. è chiaramente esterrefatto riguardo chi non crede ad una malattia che, pre vaccinazioni, ha fatto una strage.
    Dice che, nonostante la vaccinazione di fatto abbia una durata di 6 mesi circa, per chi è sopra una certa età è consigliabile proseguire con le dosi anche quando diventerà a tutti gli effetti un antinfluenzale. Questo perché lui sostiene che la memoria permane a lungo e magari se contrai l'infezione anche a distanza di parecchio tempo dall'ultima dose, il vaccino ti tutela comunque da conseguenze gravi.
    Dice anche che per chi è giovane, allo stesso modo dell'antinfluenzale, e non ha patologie ha poco senso che si sottoponga alla vaccinazione.
    Lui e la moglie hanno fatto la quarta dose da poco, il figlio mio coetaneo no.
    dunque, piuttosto che fidarmi di quel che dice la virostar di turno, mi fido di chi tratta la cosa da 40 anni e si aggiorna in continuazione.
    Discorso super condivisibile e tale e quale alla spiegazione che mi ha dato una parente (medico chirurgo, lavora in terapia intensiva pediatrica) riguardo ai vaccini antinfluenzali già prima del Covid. (con relativa spiegazione sul fatto che nessun vaccino antinfluenzale è fatto per "l'influenza di quest'anno" , che nessuno può conoscere a priori quando è ora di produrre i vaccini, ma semplicemente, su base statistica, per la più probabile, o le più probabili, come diffusione in base ai ceppi che giravano gli anni precedenti)
    Resta solo un piccolo particolare
    Quantifichiamo "chi è sopra una certa età"?
    Over 45?
    Over 50?
    Over 60?
    Perchè se guardi la distribuzione della popolazione italiana per età sono proprio le fasce più importanti come numeri.
    Quindi fra consigliarlo agli over 45 oppure consigliarlo agli over 60 (solo per fare un esempio), ballano circa 15 milioni di persone

  10. #122550
    Vento fresco L'avatar di Hirpus96
    Data Registrazione
    27/12/20
    Località
    Avellino (AV) 361 mslm
    Età
    26
    Messaggi
    2,588
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Negativo da ieri, quindi alla fine un'altra settimanella a casa me la sono fatta. Sono stato sostanzialmente bene, tranne i primi 2/3 giorni con tosse, qualche dolore articolare e assenza di gusto e olfatto. Se però penso alle 3 dosi di vaccino fatte, e alle due precedenti positività avute, mi viene un po' il nervosismo.. ma tant'è.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •