Pagina 137 di 2030 PrimaPrima ... 37871271351361371381391471872376371137 ... UltimaUltima
Risultati da 1,361 a 1,370 di 20299

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #1361
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    6,866
    Menzionato
    119 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Franzoso Visualizza Messaggio
    piccolo OT: io non sono facilmente impressionabile ma ricordo che quando vidi questo film uscì dalla sala in preda ad un'ansia atroce, che ricordi
    Eppure non era nemmeno irrealistico. Pensate alla peste: ammazzò il 50-60% della popolazione. A Venezia il 70%, a Prato l'80%. Un'ecatombe.
    La popolazione mondiale si stima perse 100 milioni di persone, e per tornare in termini demografici ai livelli del 1350 l'umanità dovette attendere il 1500.
    Considerando che all'epoca nel mondo c'erano 500-600 milioni di persone, morì il 15-20% dell'umanità. Come se oggi morissero 1,5 miliardi di persone.

  2. #1362
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    8,767
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Tutti hanno molti più casi di quelli già individuati, però è anche evidente che noi ne abbiamo più degli altri.
    Adesso iniziano a spuntare fuori casi di contagio locale anche negli USA, in Francia e in a Germania, come era inevitabile e come è successo da noi una settimana fa. A quel punto resta da capire le dimensioni del focolaio sottostante, per questo servirà qualche giorno. Dubito che saranno grandi quanto quello di Codogno, ma non si sa mai. Loro in ogni caso hanno il vantaggio di avere potuto osservare la situazione italiana, coreana e giapponese, non saranno presi alla sprovvista come noi.

    Contenere l'R0 ha sempre senso, però più è diffuso il contagio più servono misure forti, i piccoli focolai li puoi contrastare anche con provvedimenti ad hoc perché puoi cercare di fermare gli infetti e i loro contatti individualmente, quando è già diffuso puoi solo ridurre tutti i contatti tra persone.

    Noi siamo partiti subito con misure eccessive, forse perché temevano ci fossero altri focolai nascosti, salvo spaventarsi delle conseguenze economiche dopo pochi giorni, atteggiamento schizofrenico e in qualche caso con effetti controproducenti come gli assalti ai negozi. Se faranno marcia indietro prima ancora di aver ottenuto risultati reali è probabile avere una seconda ondata di misure ancora più restrittive quando il contagio sarà realmente diffuso.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    eccellente

  3. #1363
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    6,866
    Menzionato
    119 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Franzoso Visualizza Messaggio
    Così, pour parler, ho una cara amica che fa la transfrontaliera (come migliaia di altri italiani che fanno avanti e indietro con la Svizzera ogni giorno) e lavora da anni in una clinica come infermiera a Lugano.
    Stamani mi ha chiaramente detto che nei giorni passati sono tutti stati invitati "dall'alto" a non parlare del virus a meno di casi evidenti.
    Diciamo che non ci voleva la mia amica per capire che questa è la "tattica" che in tutta Europa hanno attuato e stanno attuando, probabilmente proprio per evitare le isterie assurde di massa che si sono avute fino ad ora qui da noi al Nord.
    Ma guarda, anche qui al Sud a mio padre è stato detto questo. Forse volevano solo evitare il panico, e non avendo avuto un'improvvisa mole di casi non ci hanno fatto caso.

  4. #1364
    Burrasca forte L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    23
    Messaggi
    7,966
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Eppure non era nemmeno irrealistico. Pensate alla peste: ammazzò il 50-60% della popolazione. A Venezia il 70%, a Prato l'80%. Un'ecatombe.
    La popolazione mondiale si stima perse 100 milioni di persone, e per tornare in termini demografici ai livelli del 1350 l'umanità dovette attendere il 1500.
    Considerando che all'epoca nel mondo c'erano 500-600 milioni di persone, morì il 15-20% dell'umanità. Come se oggi morissero 1,5 miliardi di persone.
    Nel film muoiono circa 70/80 milioni di persone. Ad un certo punto viene detto che il virus, avente una letalità del 25/30%, potrebbe contagiare 1/12 della popolazione umana. A conti fatti si tratta di circa 150 milioni di persone, ma il film per mantenere un certo realismo ne fa morire la metà

    Un virus, per essere davvero letale, dovrebbe appunto comportarsi come quello che si vede nel film, ovvero avendo un alto tasso di contagiosità e un tasso di letalità medio. Magari uno può supporre che un virus con letalità superiore al 50% sia l’arma più efficace, ma se il paziente muore prima di contagiare un altro “ospite” dubito che il virus possa sopravvivere a lungo. Son strategie evolutive, la natura è una fo***** serial killer.

  5. #1365
    Burrasca L'avatar di Franzoso
    Data Registrazione
    06/06/04
    Località
    Milano (Forlanini)
    Età
    30
    Messaggi
    6,824
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Brunoi98 Visualizza Messaggio
    Esatto, anche Zaia, nonostante i quasi 100 casi in Veneto, ha dichiarato che probabilmente il Veneto sospenderà l'ordinanza e Fontana è più o meno sulla stessa linea. Mi sto davvero chiedendo che senso ha tutto ciò, dato che i contagiati stanno continuando a salire (e neanche cosi lentamente in diverse regioni). Si rischia davvero di far risultare inutile i provvedimenti presi settimana scorsa. Cioè settimana scorsa ai primi contagiati abbiamo chiuso tutto e adesso che vogliamo già far ripartire il sistema? Bah ammetto che questa gestione mi lascia molto ma molto perplesso
    ti dico solo che qui a Milano siamo nella grottesca situazione in cui, in fretta e furia e dopo NUMEROSE pressioni, ufficiali e ufficiose (via social), di commercianti e locali, si è dato ieri il permesso di ritornare a tenere aperto anche dopo le 18, con minime restrizioni (no posti in piedi o al bancone, solo servizio ai tavoli). Quindi ci troviamo ora con ristoranti, locali, pub e quant'altro aperti e funzionanti, (sto cercando di capire se anche i luoghi come le discoteche sono tornati aperti e funzionanti) ma ad esempio palestre e piscine (comunali e non), ancora ufficialmente chiuse fino a domenica (salvo poi aprire ufficiosamente per lo staff, come ha fatto ieri la mia palestra). Mi sembra quantomeno un gran controsenso, o si sta chiusi tutti, senza aprire nemmeno allo staff in via "eccezionale", o si apre tutti.

    Guidonia 107mt s.l.m.
    Davis Vantage Vue

  6. #1366
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    16,566
    Menzionato
    100 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    I tamponi non li fanno a caso ma soltanto a chi ha motivo di sospettare un contagio, perché mostra sintomi molto specifici o ha avuto contatti a rischio.
    Quindi certamente non è rappresentativo della diffusione del virus, è matematicamente impossibile arrivare a quei livelli di contagio nel giro di un mese partendo da uno o due casi. Realisticamente le persone infettate dal virus sono qualche migliaio, impossibile dire quante di preciso.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    anche contando i contagi senza sintomi? perché non c'è un vero modo di sapere quanti sono...
    Si vis pacem, para bellum.

  7. #1367
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    6,866
    Menzionato
    119 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Gio83Gavi Visualizza Messaggio
    Non so se può interessare a qualcuno, navigando un pò su internet ho trovato un sito che mette in evidenza le mutazioni del virus riscontrate rispetto al suo stadio iniziale, suddivise per le zone dove è stata effettuata l'analisi:

    GISAID - Next SARS-CoV2 App

    Dei cambiamenti l'agente patogeno ne ha subiti parecchi, l'ultima analisi risale mi sembra al 13 febbraio ma mi chiedo anch'io se ha senso limitare i tamponi dato che i casi si stanno diffondendo parecchio
    Grazie Gio! E' un sito magnifico, non sapevo neppure esistesse, e ci sono anche le differenziazioni filogenetiche di altri virus.

    Il periodo in esame è fino al 9 Febbraio comunque.
    Si possono osservare due cose:
    1. il virus è mutato molto poco: la divergenza genetica dovrebbe essere il numero di nucleotidi mutati rispetto al ceppo originario, e il tipo più mutato ne ha appena 4
    2. la stragrandissima maggioranza di queste mutazioni non riguarda nucleotidi che sono decodificati in amminoacidi delle proteine. Non so quanti abbiano dimistichezza con acidi nucleici e proteine, ma in sintesi il DNA (o in questo l'RNA per alcuni virus) sono costituiti da un linguaggio criptato fatto di 4 lettere, le basi azotate (essendo RNA sono adenina, uracile, guanina e citosina). Il codice genetico è la "stele di Rosetta" che traduce questo linguaggio in quello degli amminoacidi che costituiscono le proteine. Le proteine sono gli operai che fanno funzionare tutto il baracchino di qualsiasi organismo vivente. Bene, non tutte le mutazioni fanno mutare il significato del codice genetico, perchè questi è ridondante: praticamente prevede che più combinazioni di lettere significhino la stessa cosa. Per questo motivo le mutazioni degli aminoacidi (che sono quelle che ci interessano modificando gli operai cambiano anche il modo e soprattutto l'efficienza con cui agiscono) sono nettamente meno numerose, e questo è importante perchè se non fosse così ad ogni mutazione sarebbe il caos, con operai sempre diversi e che magari non svolgono la loro funzione, facendo uccidere l'organismo di cui fanno parte (d'altronde è questo che rende letali moltissime mutazioni genetiche che causano malattie mortali). Ci sarebbe anche un altro motivo, legato allo splicing: in sintesi non tutti i nucleotidi vengono letti e decodificati, perchè solo una parte di questi serve.


    In poche parole: è mutato certamente, ma non ancora abbastanza. E' da dire però che la ricerca è stata condotta in una fase iniziale, nel primo mese di circolazione del virus. Vedremo con i dati che usciranno in futuro.

  8. #1368
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    16,566
    Menzionato
    100 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Tutti hanno molti più casi di quelli già individuati, però è anche evidente che noi ne abbiamo più degli altri.
    Adesso iniziano a spuntare fuori casi di contagio locale anche negli USA, in Francia e in a Germania, come era inevitabile e come è successo da noi una settimana fa. A quel punto resta da capire le dimensioni del focolaio sottostante, per questo servirà qualche giorno. Dubito che saranno grandi quanto quello di Codogno, ma non si sa mai. Loro in ogni caso hanno il vantaggio di avere potuto osservare la situazione italiana, coreana e giapponese, non saranno presi alla sprovvista come noi.

    Contenere l'R0 ha sempre senso, però più è diffuso il contagio più servono misure forti, i piccoli focolai li puoi contrastare anche con provvedimenti ad hoc perché puoi cercare di fermare gli infetti e i loro contatti individualmente, quando è già diffuso puoi solo ridurre tutti i contatti tra persone.

    Noi siamo partiti subito con misure eccessive, forse perché temevano ci fossero altri focolai nascosti, salvo spaventarsi delle conseguenze economiche dopo pochi giorni, atteggiamento schizofrenico e in qualche caso con effetti controproducenti come gli assalti ai negozi. Se faranno marcia indietro prima ancora di aver ottenuto risultati reali è probabile avere una seconda ondata di misure ancora più restrittive quando il contagio sarà realmente diffuso.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    sì, negli ultimissimi giorni sembra che gli organi di governo siano più in preda al panico che altro. C'è da dire che è difficile la situazione, parlando ai massimi livelli, arriva un'epidemia in un momento economico non brillante (eufemistico), si tratta di decisioni difficili... la teoria dice che chi è a quel livello dovrebbe essere in grado di prenderle, io però la mano sul fuoco non ce la metto
    Si vis pacem, para bellum.

  9. #1369
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    6,866
    Menzionato
    119 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Cristiano96 Visualizza Messaggio
    Nel film muoiono circa 70/80 milioni di persone. Ad un certo punto viene detto che il virus, avente una letalità del 25/30%, potrebbe contagiare 1/12 della popolazione umana. A conti fatti si tratta di circa 150 milioni di persone, ma il film per mantenere un certo realismo ne fa morire la metà

    Un virus, per essere davvero letale, dovrebbe appunto comportarsi come quello che si vede nel film, ovvero avendo un alto tasso di contagiosità e un tasso di letalità medio. Magari uno può supporre che un virus con letalità superiore al 50% sia l’arma più efficace, ma se il paziente muore prima di contagiare un altro “ospite” dubito che il virus possa sopravvivere a lungo. Son strategie evolutive, la natura è una fo***** serial killer.
    Questo apre un dibattito scientifico: i virus sono esseri viventi o non viventi?

    Non c'è ancora un definizione univoca.

  10. #1370
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    30
    Messaggi
    21,323
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Questo apre un dibattito scientifico: i virus sono esseri viventi o non viventi?

    Non c'è ancora un definizione univoca.
    Io lo collocherei nel non vivente, di fatto sono solo filamenti di DNA o RNA...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •