Pagina 1775 di 4335 PrimaPrima ... 77512751675172517651773177417751776177717851825187522752775 ... UltimaUltima
Risultati da 17,741 a 17,750 di 43346

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #17741
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,413
    Menzionato
    306 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Meteo65 Visualizza Messaggio
    Uh madò....burian....qui abbiamo bisogno di darci conforto l'un l'altro, possibilmente, visto che da TV e giornali già ne sentiamo e leggiamo.....

    Consentitemi un OT:

    Ieri ho chiamato il mio medico di famiglia, per farmi dare il codice per andare in farmacia a rititirare un farmaco per mio padre invece che andare in ambulatorio..
    Gli ho chiesto, così tanto per, : " dottore, come va? Che si dice da quelle parti? "...volevo sentirmi dire qualcosa di quantomento rassicurnte, chessò, una parola di speranza....
    Risposta: moriremo tutti
    E vabbè, ma io non sono su quel livello

  2. #17742
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    22
    Messaggi
    1,818
    Menzionato
    351 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Meteo65 Visualizza Messaggio
    Uh madò....burian....qui abbiamo bisogno di darci conforto l'un l'altro, possibilmente, visto che da TV e giornali già ne sentiamo e leggiamo.....

    Consentitemi un OT:

    Ieri ho chiamato il mio medico di famiglia, per farmi dare il codice per andare in farmacia a rititirare un farmaco per mio padre invece che andare in ambulatorio..
    Gli ho chiesto, così tanto per, : " dottore, come va? Che si dice da quelle parti? "...volevo sentirmi dire qualcosa di quantomento rassicurnte, chessò, una parola di speranza....
    Risposta: moriremo tutti
    beh scusa la sincerità ma il suo catastrofismo è tanto grande che paradossalmente mi ha fatto ridere leggere il finale
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  3. #17743
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    9,491
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Manuel98 Visualizza Messaggio
    Lombardia:

    1592 nuovi contagiati
    416 nuovi morti
    293 nuovi guariti

    Meno tamponi?
    verosimile
    un calo esagerato ed era già successo settimana scorsa
    poi vedremo il dato consueto dato nazionale comunque

  4. #17744
    Burrasca forte
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    PA
    Messaggi
    9,215
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    il mio futuro medico sarà burian br

  5. #17745
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    9,491
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    il mio futuro medico sarà burian br
    mettiti in coda amico

  6. #17746
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    27/02/04
    Località
    Ravenna provincia sud
    Età
    60
    Messaggi
    636
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Non moriremo tutti naturalmente ma qui l unico problema e' restare vivi fino a che i casi non scenderanno ad un livello tale che gli ospedali potranno curarti come si deve e precocemente anche se non sei dybala o zingaretti o boris o carlo d'inghilterra.Questo cercavo di far di capire ad un mio amico direttore di un supermercato che si meravigliava che non voglio tornare al lavoro in unsettore ed in un ruolo senz'altro meno indispensabile
    Onore a tutti i fratelli caduti nella lotta contro il potere e l'oppressione.

    "nel fango affonda lo stivale dei maiali..."

  7. #17747
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    32
    Messaggi
    24,087
    Menzionato
    74 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da olsen Visualizza Messaggio
    Niente da fare, non vedo nulla grazie lo stesso per averla ripostata però
    Lou soulei nais per tuchi

  8. #17748
    Burrasca forte
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    PA
    Messaggi
    9,215
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    mettiti in coda amico
    beh nel suo studio ci sarà spazio per entrambi

  9. #17749
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    32
    Messaggi
    837
    Menzionato
    206 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    Nemmeno un po'.
    Il 23 gennaio c'erano 830 casi ufficiali, il 10 febbraio - 18 giorni dopo - 42638. Un aumento del +5000%. E questo senza alcun cambiamento dei criteri diagnostici. Col cambiamento ce n'erano quasi 50mila.

    In Italia, l'11 marzo (primo giorno di quarantena nazionale), c'erano 12462 contagiati, oggi 18 giorni dopo ce ne sono 92472. Un aumento del +642%, quasi dieci volte inferiore appunto.
    Se vuoi possiamo anche estendere lo sguardo al primo giorno di quarantena in Lombardia: 7400 contagiati, 18 giorni dopo circa 80mila. Un aumento di poco meno del 1000%, comunque 5 volte inferiore.
    E questo con una quarantena teoricamente più lasca, ospedali e TI intasate da subito e milioni di persone che si sono spostate sul territorio nazionale. Persone che peraltro ci sono state anche in Cina, anche di più, ma misteriosamente senza creare una diffusione dell'epidemia altrove visto che la stragrande maggioranza dei casi è rimasta nello Hubei.


    Il partito cinese non fa affermazioni: il partito cinese, cosa ben nota, attua una propaganda capillare e serratissima per mezzo dei social network, in primis WeChat che è il Whatsapp cinese.
    Tramite il monitoraggio dei social può censurare i contenuti sgraditi come parole chiave - piazza Tiananmen ne è l'esempio più noto, ma anche la stessa parola "coronavirus" tra dicembre e gennaio - o rintracciare i soggetti problematici per metterli a tacere. Io ho un amico sposato con una cinese e che per tanto tempo ha vissuto a Chengdu, capitale del Sichuan; una sera si è ritrovato un paio di poliziotti in casa che gli hanno chiesto spiegazioni su una battuta scherzosa riferita a Xi che aveva scritto su WeChat.
    E in Cina il partito è lo Stato, non esiste "il politico", non si possono permettere il singolo elemento che dice scemenze, specialmente non quando si tratta dei rapporti con l'estero.




    Sì ma che c'entra questo con la crescita dei casi?
    È evidente che abitano iniziato a fare i test quando l'epidemia era già molto avanzata, lo scrissi anche qui a suo tempo.
    Una volta che hanno iniziato a fare tamponi seriamente avevano già migliaia se non decine di migliaia di casi che aspettavano soltanto una diagnosi ufficiale.
    Di conseguenza quella che si osserva nei dati non è una curva che rappresenta il vero andamento dell'epidemia ma solo l'andamento della capacità di fare tamponi (cosa in realtà vera in parte anche per noi, che pure non abbiamo dovuto inventare da zero un test diagnostico ad epidemia iniziata).

    Anche la crescita dopo il blocco secondo me si spiega in parte con la diagnosi di contagi già avvenuti e in parte per contagio domestico interno alle famiglie.

    Realisticamente i casi reali nello Hubei sono stati 10 volte quelli ufficiali e probabilmente anche i morti sono sottostimati di un ordine di grandezza, ma è abbastanza normale se si sceglie di comunicare solo i dati delle diagnosi certe fatte tramite test di laboratorio, come ha fatto tutto il mondo e non solo la Cina.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  10. #17750
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,413
    Menzionato
    306 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    Nemmeno un po'.
    Il 23 gennaio c'erano 830 casi ufficiali, il 10 febbraio - 18 giorni dopo - 42638. Un aumento del +5000%. E questo senza alcun cambiamento dei criteri diagnostici. Col cambiamento ce n'erano quasi 50mila.
    Ripeto: non avevano test prima! Hanno dovuto inventarli, verificarne l'attendibilità e poi diffonderli su larga scala.
    Ecco come si spiega il tutto.
    E questo con una quarantena teoricamente più lasca, ospedali e TI intasate da subito, una popolazione nettamente più anziana e milioni di persone che si sono spostate sul territorio nazionale. Persone che peraltro ci sono state anche in Cina, anche di più, ma misteriosamente senza creare una diffusione dell'epidemia altrove visto che la stragrande maggioranza dei casi è rimasta nello Hubei.
    Vedi gli USA, o la Germania, e troverai la risposta. L'epidemia prima di divenire pericolosa impiega in una popolazione molto giovane un mese e mezzo. I casi saranno stati di sicuro esportati, ma non credo fossero numerosi fino al 15 Gennaio.
    I primi casi segnalati risalgono a fine Dicembre tra l'altro. Vuol dire che il loro caso Codogno risale all'incirca a Natale.
    La quarantena l'hanno stabilita 25 giorni dopo. Noi invece 20 giorni dopo Codogno.

    E in Cina il partito è lo Stato, non esiste "il politico", non si possono permettere il singolo elemento che dice scemenze, specialmente non quando si tratta dei rapporti con l'estero. Una corretta comunicazione e una completa osservanza dei dettami top-down è fondamentale per il mantenimento dell'equilibrio.
    Sarà tutto, ma non convinceranno nessuno fuori dalla Cina, al massimo al loro interno (e nemmeno tra chi mastica di scienza).

    Sì ma che c'entra questo con la crescita dei casi?
    Te l'ho spiegato sopra: all'inizio non avevano test, quindi i casi si moltiplicavano senza che potessero distinguere nei casi lievi l'influenza dal Covid-19.
    Quando hanno avuto test efficienti, hanno iniziato a mettere in moto la macchina laboratoristica, addestrando il personale e costruendo macchinari appositi.
    Non è affatto un processo veloce, qui al Sud dobbiamo ancora attrezzarci per bene, e in Italia la lentezza nella conta dei tamponi deriva dal fatto che pochi sono i laboratori che possono eseguire questo tipo di analisi.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •