Pagina 1776 di 4104 PrimaPrima ... 77612761676172617661774177517761777177817861826187622762776 ... UltimaUltima
Risultati da 17,751 a 17,760 di 41040

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #17751
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    27/02/04
    Località
    Ravenna provincia sud
    Età
    60
    Messaggi
    636
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Purtroppo la morte di un altro mio amico mio coetaneo 3 giorni fa mi ha scioccato anche perche' ho saputo un po la storia solita trafila telefonata al medico sintomi sottovalutati da tutti dopo 5 giorni fatica a respirare la mattina ricoverato e la sera intubato e dopo 6 giorni la morte.
    Onore a tutti i fratelli caduti nella lotta contro il potere e l'oppressione.

    "nel fango affonda lo stivale dei maiali..."

  2. #17752
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Germania
    Messaggi
    2,828
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    È evidente che abitano iniziato a fare i test quando l'epidemia era già molto avanzata, lo scrissi anche qui a suo tempo.
    Una volta che hanno iniziato a fare tamponi seriamente avevano già migliaia se non decine di migliaia di casi che aspettavano soltanto una diagnosi ufficiale.
    Di conseguenza quella che si osserva nei dati non è una curva che rappresenta il vero andamento dell'epidemia ma solo l'andamento della capacità di fare tamponi (cosa in realtà vera in parte anche per noi, che pure non abbiamo dovuto inventare da zero un test diagnostico ad epidemia iniziata).

    Anche la crescita dopo il blocco secondo me si spiega in parte con la diagnosi di contagi già avvenuti e in parte per contagio domestico interno altre famiglie.

    Realisticamente i casi reali nello Hubei sono stati 10 volte quelli ufficiali e probabilmente anche i morti sono sottostimati di un ordine di grandezza, ma è abbastanza normale se si sceglie di comunicare solo i dati delle diagnosi certe fatte tramite test di laboratorio, come ha fatto tutto il mondo e non solo la Cina.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    Mah, se fosse vero vuol dire che il 23 gennaio avevano già migliaia di casi e di conseguenza che l'epidemia si sarebbe diffusa molto più velocemente in tutto il resto del paese, giacché prima del 23 gennaio la gente viaggiava liberamente dentro e fuori Wuhan.
    Invece non è successo. E in quarantena ci hanno messo solo lo Hubei e un'altra mezza manciata di città fuori.

    Anzi, potrebbe addirittura voler dire che il 23 gennaio erano già in piena crescita esponenziale, il che di nuovo non collimerebbe granché coi dati successivi.
    Ultima modifica di nevearoma; 29/03/2020 alle 15:55
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  3. #17753
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Germania
    Messaggi
    2,828
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Ripeto: non avevano test prima! Hanno dovuto inventarli, verificarne l'attendibilità e poi diffonderli su larga scala.
    Ecco come si spiega il tutto.
    No, continuo a non capire. In alcuni giorni di febbraio contarono addirittura i "casi con sintomi da COVID non diagnosticati ufficialmente come tali" e crescevano allo stesso modo.

    Vedi gli USA, o la Germania, e troverai la risposta. L'epidemia prima di divenire pericolosa impiega in una popolazione molto giovane un mese e mezzo. I casi saranno stati di sicuro esportati, ma non credo fossero numerosi fino al 15 Gennaio.
    I primi casi segnalati risalgono a fine Dicembre tra l'altro. Vuol dire che il loro caso Codogno risale all'incirca a Natale.
    La quarantena l'hanno stabilita 25 giorni dopo. Noi invece 20 giorni dopo Codogno.
    Quindi i dati successivi diventano ancor più risibili ed irrealistici.
    Sarà tutto, ma non convinceranno nessuno fuori dalla Cina, al massimo al loro interno (e nemmeno tra chi mastica di scienza).
    Non sto parlando di chi convinceranno o meno, sto parlando dei loro metodi di propaganda e del fatto che non è assolutamente paragonabile a qualsiasi cosa avvenga in occidente, ossia l'idea che anche noi qui facciamo o abbiamo fatto qualcosa di simile non è assolutamente corretta. Non è paragonabile al politico scemo inglese, non è paragonabile alle sparate di Trump, non è paragonabile ai vari "è solo un'influenza".
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  4. #17754
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    29
    Messaggi
    17,020
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Ancora un paio di piccole capatine: l'abolizione dell'Obamacare si ritorce contro l'attuale situazione negli USA:

    The U.S. Tried to Build a New Fleet of Ventilators. The Mission Failed. - The New York Times


    Il messaggio politico del premier dell'Albania i cui 10 medici e 20 infermieri specializzati son atterrati a Verona poco fa, fa davvero impressione, ha il tono d'un discorso di guerra.

    "Mentre i paesi ricchi si chiudono, i poveri si uniscono.."
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



  5. #17755
    Burrasca L'avatar di Gio83Gavi
    Data Registrazione
    22/09/10
    Località
    Altedo (BO)
    Età
    37
    Messaggi
    6,397
    Menzionato
    34 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Ho aggiornato la tabella dell'Emilia Romagna correggendo il dato di Bologna (secondo me, come dicevo ieri sera, ci sono stati dei ritardi di trasmissione dei dati), che ieri ha registrato un incremento di 173 positivi rispetto al giorno precedente (+12.2%, era il tasso di incremento giornaliero regionale più alto) portando il totale dei positivi a 1583:

    Nuovo Virus Cinese-dati-28-marzo.jpg

    Nuovo Virus Cinese-dati-positivi.jpg

    Allego un altro documento, in cui si può vedere dai dati locali come la percentuale dei contagi è più o meno la stessa tra uomini e donne (52% contro il 48%), tuttavia la letalità è decisamente superiore tra gli uomini rispetto alle donne (63% contro il 37%).
    Ciò è in linea con quanto diceva ieri Locatelli alla tv e sulla necessità di ulteriori test ed approfondimenti.

  6. #17756
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Torino
    Età
    22
    Messaggi
    257
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Avranno avuto molti altri morti, ma non credo abbiano occultato i dati: semplicemente non dimentichiamo che non c'era nessun test all'inizio, e hanno dovuto inventarselo da soli. Immagina in Italia come avremmo fatto senza test diagnostico con il tampone a identificare i casi visto che c'era l'influenza di mezzo per di più...

    Inoltre in Italia stessa abbiamo visto come era difficile stare dietro a tutti i casi, e ci sono moltissimi morti e una sottostima molto grave dei positivi. Credo che lo stesso sia avvenuto in Cina.
    Inoltre la Cina ha una popolazione nettamente più giovane dell'Italia: solo il 10,3% ha più di 65 anni e questo probabilmente ha limitato molto le morti. Anche i dati cinesi sono spostati troppo verso gli anziani (il 31% dei positivi aveva più di 60 anni!) e la cosa è probabilmente legata al fatto che gli anziani sono quelli che hanno più probabilità di avere polmonite e andare incontro a complicanze gravi e TI.
    Usando le dovute proporzioni, si può pensare che ci siano almeno 200mila giovani in più che non sono stati diagnosticati per Covid perchè hanno avuto, essendo giovani, un'infezione più leggera e sono guariti autonomamente.
    Se a questi aggiungiamo qualche altro caso morto a casa probabilmente tra anziani, come in Italia, ipotizzo che i morti cinesi non debbano essere superiori a quelli italiani, ma anzi comunque inferiori sebbene di poco pur avendo avuto più casi.

    Più che altro ci si è accorti del virus negli ultimi giorni di dicembre e il 22 gennaio si è chiuso tutto. Immagino che il virus abbia cominciato a circolare tra novembre e dicembre. Che senso ha ipotizzare (anzi, in molti casi lo vedo dare per certo) 100.000 morti o altre cifre totalmente sparate a caso?

    Io onestamente credo che dovremo concentrarci più su quello che sappiamo, e dare per buoni i dati che ci vengono propinati fino a quando non si hanno chiare evidenze del contrario. Non è detto che sia la cosa migliore da fare ma credo che con queste digressioni sul possibile occultamento ci si perda un po' troppo

  7. #17757
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,270
    Menzionato
    289 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    No, continuo a non capire. In alcuni giorni di febbraio contarono addirittura i "casi con sintomi da COVID non diagnosticati ufficialmente come tali" e crescevano allo stesso modo.
    Perchè clinicamente erano considerati Covid i casi gravi di polmonite. Ma l'80-90% ha sintomi influenzali, e per loro una diagnosi clinica è impossibile e sarebbe inappropriata.

    Non sto parlando di chi convinceranno o meno, sto parlando dei loro metodi di propaganda e del fatto che non è assolutamente paragonabile a qualsiasi cosa avvenga in occidente, ossia l'idea che anche noi qui facciamo o abbiamo fatto qualcosa di simile non è assolutamente corretta. Non è paragonabile al politico scemo inglese, non è paragonabile alle sparate di Trump, non è paragonabile ai vari "è solo un'influenza".
    In ogni caso non ha senso discuterne, ormai il passato è passato.

  8. #17758
    Vento moderato L'avatar di asxo.
    Data Registrazione
    24/11/12
    Località
    Firenze (Novoli)
    Messaggi
    1,482
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Ora mi interessa che globalmente venga arginato il contagio e trovata una soluzione (cura e/o vaccino)...

    ma poi a tempo debito spero venga fatta un'inchiesta internazionale su quanto accaduto in Cina...
    Inverno 2016/17
    16/1 Fiocchi

  9. #17759
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Germania
    Messaggi
    2,828
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    In ogni caso non ha senso discuterne, ormai il passato è passato.
    Insomma. In un mondo ideale la Cina dovrebbe essere resa responsabile delle proprie azioni, lei e tutti quelli che le sono andati dietro (tipo l'OMS). Poi non succederà, ovviamente, ma speriamo almeno che qualche cinese ci rifletta un po' su e tragga le proprie conclusioni.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  10. #17760
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Torino
    Età
    22
    Messaggi
    257
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Mario85 Visualizza Messaggio
    Il dato della Germania non sta in piedi, più basso di quello coreano con tutti quei contagi.
    Sta in piedi eccome ora che hanno aggiornato i dati dei pazienti critici. Non so perchè vogliamo vedere sempre il marcio anche dove è evidente che non ci sia

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •