Pagina 2410 di 4846 PrimaPrima ... 141019102310236024002408240924102411241224202460251029103410 ... UltimaUltima
Risultati da 24,091 a 24,100 di 48455

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #24091
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    1,870
    Menzionato
    364 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Letalità pari o inferiore all'1% in Paesi con almeno mille casi confermati:

    Nuova Zelanda: 1283 casi e 2 morti (secondo decesso confermato ieri: si trattava di una donna di più di 90 anni) (letalità dello 0,16%).
    Qatar: 2512 casi e 6 morti (letalità: 0,24%).
    Singapore: 2108 casi e 7 morti (letalità: 0,33%).
    Islanda: 1675 casi e 7 morti (letalità: 0,42%).
    Emirati Arabi Uniti: 3360 casi e 16 morti (letalità: 0,48%).
    Russia: 11917 casi e 94 morti (letalità: 0,79%).
    Australia: 6238 casi e 54 morti (letalità: 0,87%).
    Israele: 10408 casi e 95 morti (letalità: 0,94%).
    Bielorussia: 1981 casi e 19 morti (letalità: 0,96%).
    Cile: 6501 casi e 65 morti (letalità: 1,00%).

    Attendo con ansia l'entrata di Kuwait (per ora 993 casi e solo un morto!) e Hong Kong (4 decessi a fronte di 990 contagi) nel club degli "over 1000", dove sicuramente nel mio aggiornamento di domani faranno una bella figura.
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  2. #24092
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    1,870
    Menzionato
    364 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    9 decessi nelle ultime 24 ore in Israele, tutti tra persone over 75 (stranamente si tratta di 6 donne e di 3 uomini!). Il totale dei morti è di 95, su 10408 casi accertati nel Paese.

    1183 persone risultano guarite dal virus; i casi attivi dunque, togliendo dal 10408 delle diagnosi totali i 95 morti e il numero dei guariti, risultano 9130.

    167 pazienti sono in gravi condizioni e 124 di essi necessitano di ventilazione artificiale. Le autorità israeliane si dicono soddisfatte della scarsissima crescita, negli ultimi giorni, del numero di pazienti CoViD ricoverati in terapia intensiva nel Paese.

    Altri 173 pazienti hanno sintomi di moderata entità, mentre i restanti "casi attivi" mostrano sintomi leggeri o addirittura assenti.
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  3. #24093
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    1,870
    Menzionato
    364 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Nelle ultime ore la Svizzera e la Turchia hanno superato i mille decessi, entrambe di pochissimo (1006 in Turchia e 1002 in Svizzera): con ciò, tutte le 12 nazioni con più contagiati al mondo (in ordine decrescente di casi, sono: Stati Uniti, Spagna, Italia, Francia, Germania, Cina, Regno Unito, Iran, Turchia, Belgio, Svizzera e Paesi Bassi) contano ciascuna almeno mille morti dall'inizio dell'epidemia.

    Il Brasile completa il gruppo delle nazioni con almeno mille decessi confermati (1086 morti) e, per contagi totali (19922), si piazza al quattordicesimo posto nel mondo.
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  4. #24094
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    495
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Mario85 Visualizza Messaggio
    New York Times: "boom di contagi in estate se verranno rimosse le restrizioni" In Usa chiaramente
    Questo è chiaro, ma possono essere tenute le restrizioni attuali per mesi o addirittura per più di un anno? Ovviamente no.

  5. #24095
    Vento teso
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    1,870
    Menzionato
    364 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    manco il tempo di scrivere il post di inizio pagina che i morti neozelandesi sono diventati quattro (due ulteriori morti nelle ultime 24 ore, tra cui un uomo ultraottantenne).
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  6. #24096
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,888
    Menzionato
    348 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Collins Visualizza Messaggio
    Quotone, ti assicuro che se lo chiedono in tanti, anche perché 'sta cosa che appena si prova a pensare di ripartire, c'e il Ricciardi di turno che ti ammonisce sulla ripartenza dei contagi...
    Perchè se il prossimo nella tomba non vuoi essere tu o tuo zio o tuo padre, detta francamente, è giusto che te lo ricordi.

    Con R0 a 0,7 (ci siamo già) basta inizio Giugno nel peggiore dei casi, e invece di lamentarvi diffondete la notizia ai familiari: più si sta a casa, più R0 scende e prima ce ne usciamo.
    Basterebbe R0 a 0,5 per riaprire il 3 Maggio sul serio.

  7. #24097
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    495
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Non penso che questi risultati possano essere statisticamente rappresentativi per tutta la Germania, però possono essere utili: il 2% del campione è attualmente infetto, il 14% ha gli anticorpi. Assumendo che il test abbia una validità accettabile, questo significherebbe che con ogni probabilità anche da noi in alcune zone potremmo avere queste percentuali, almeno nelle province di Bergamo e Brescia: la diffusione del virus è partita anzi persino prima rispetto alla maggioranza della Germania e mi sembra difficile che si possa avere una diffusione molto meno capillare. Questo richiederebbe anche di rivalutare il valore di R0 probabilmente...

    A study by the University of Bonn has tested a randomized sample of 1,000 residents of the town of Gangelt (an epicenter of the outbreak in Germany) and found that 2% of the population was currently infected and 14% were carrying antibodies suggesting that they had already been infected — whether or not they experienced any symptoms. Eliminating an overlap between the two groups, the team concluded that 15% of the town have been infected with the virus [source]

    If these findings are correct, Germany’s actual death rate could be as low as 0.22% (2,607 deaths / (2,607 cases that have resulted in death + 1,172,000 cases that have resulted in recovery)). Assuming 14% of the German population of 83,700,000 (1,172,000 people) have been infected and have recovered.

  8. #24098
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,888
    Menzionato
    348 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Non penso che questi risultati possano essere statisticamente rappresentativi per tutta la Germania, però possono essere utili: il 2% del campione è attualmente infetto, il 14% ha gli anticorpi. Assumendo che il test abbia una validità accettabile, questo significherebbe che con ogni probabilità anche da noi in alcune zone potremmo avere queste percentuali, almeno nelle province di Bergamo e Brescia: la diffusione del virus è partita anzi persino prima rispetto alla maggioranza della Germania e mi sembra difficile che si possa avere una diffusione molto meno capillare. Questo richiederebbe anche di rivalutare il valore di R0 probabilmente...

    A study by the University of Bonn has tested a randomized sample of 1,000 residents of the town of Gangelt (an epicenter of the outbreak in Germany) and found that 2% of the population was currently infected and 14% were carrying antibodies suggesting that they had already been infected — whether or not they experienced any symptoms. Eliminating an overlap between the two groups, the team concluded that 15% of the town have been infected with the virus [source]

    If these findings are correct, Germany’s actual death rate could be as low as 0.22% (2,607 deaths / (2,607 cases that have resulted in death + 1,172,000 cases that have resulted in recovery)). Assuming 14% of the German population of 83,700,000 (1,172,000 people) have been infected and have recovered.
    Bello studio Ale, l'unica mia obiezione è che i test sugli anticorpi ancora non sono validati, altrimenti ci sarebbe una corsa presso tutti i laboratori analisi del mondo per acquistarli.

    Se poi davvero quelli fossero i numeri, non è che faccia meno paura la malattia...anzi, me ne fa di più, perchè significherebbe che R0 è 4 e che per tornare ad avere pochi infetti serviranno mesi, altrimenti ci sarà sempre qualche asintomatico in giro.

    Mi auguro seriamente che quei risultati siano fasulli.

    Avere tra l'altro il 10% di immunità nella popolazione serve a poco, come detto da @snowaholic

  9. #24099
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    495
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Bello studio Ale, l'unica mia obiezione è che i test sugli anticorpi ancora non sono validati, altrimenti ci sarebbe una corsa presso tutti i laboratori analisi del mondo per acquistarli.

    Se poi davvero quelli fossero i numeri, non è che faccia meno paura la malattia...anzi, me ne fa di più, perchè significherebbe che R0 è 4 e che per tornare ad avere pochi infetti serviranno mesi, altrimenti ci sarà sempre qualche asintomatico in giro.

    Mi auguro seriamente che quei risultati siano fasulli.

    Avere tra l'altro il 10% di immunità nella popolazione serve a poco, come detto da @snowaholic

    Eh lo so. Speriamo che i test affidabili arrivano presto per poter trarre delle conclusioni certe

    tenendo comunque presente che quei dati non possono essere rappresentativi per tutta la Germania, quindi il dato di letalità dello 0.2% così ottenuto non ha molto senso. Senza dubbio in altre aree si è avuta una diffusione meno capillare, quindi anche le stime di R0 sono difficilmente prevedibili. Per stimarlo bene occorre avere uno studio fatto su un'area molto più ampia, ma per questo ci vorrà ancora tempo direi

    Direi che lo studio citato serve più altro per rendersi conto di quale può essere la diffusione nelle nostre zone più colpite, più che altro, facendo un parallelismo con quest'area tedesca. Pur conoscendo l'inaffidabilità dei test con un buon margine di errore si può dire che almeno il 10% (rispetto al 16% ottenuto) è più che plausibile
    Ultima modifica di ale97; 11/04/2020 alle 04:05

  10. #24100
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/07/08
    Località
    Firenze
    Età
    41
    Messaggi
    146
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Perchè se il prossimo nella tomba non vuoi essere tu o tuo zio o tuo padre, detta francamente, è giusto che te lo ricordi.

    Con R0 a 0,7 (ci siamo già) basta inizio Giugno nel peggiore dei casi, e invece di lamentarvi diffondete la notizia ai familiari: più si sta a casa, più R0 scende e prima ce ne usciamo.
    Basterebbe R0 a 0,5 per riaprire il 3 Maggio sul serio.
    Chiedo lumi, bisogna comunque strutturare la nuova quotidianità di modo che R0 non possa salire sopra 1 , indipendentemente che il numero noto dei nuovi positivi quotidiani sia 40 o 4000. Questo numero è solo il punto di partenza, R0 dipende invece dalle misure adottate dato che è la contagiosità del singolo individuo positivo se ho capito bene.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •