Pagina 3913 di 4802 PrimaPrima ... 29133413381338633903391139123913391439153923396340134413 ... UltimaUltima
Risultati da 39,121 a 39,130 di 48019

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #39121
    Bava di vento
    Data Registrazione
    03/03/20
    Località
    Saint-Vincent (556m)
    Messaggi
    131
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Nonostante il basso numero di tamponi, sono dati molto buoni...ricordo che esattamente 2 settimane fa, con un numero di tamponi simile (37631, oggi 36406) avevamo 1221 nuovi positivi, oggi solo 451, cioè poco più di un terzo.

  2. #39122
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Germania
    Messaggi
    2,842
    Menzionato
    90 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Anche oggi nel Lazio due terzi dei casi riconducibili a due singoli cluster: un funerale a Roma Nord e una RSA di Anzio.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  3. #39123
    Uragano
    Data Registrazione
    21/07/04
    Località
    nowhere
    Messaggi
    20,365
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Immagine


    Letalità in Italia 14,2% (nuovo record)

    Letalità in Lombardia 18,3%


    Quest'oggi la Lombardia pesa per il 38,8% dei dati nazionali.
    Il trio Piemonte, Lombardia ed Emilia incide per il 62,5% dei casi totali, ma in verità andrebbero inclusi anche Liguria e Lazio, per un totale del 79% dei casi giornalieri.

    11 casi in Molise. Un valore molto alto.
    In Puglia solo 7 casi, ma solo 866 tamponi oggi, meno della metà della norma.

    Restano 749 in TI, solo -13 da ieri (-26 da Sabato).


    Testate oggi solo 26.101 persone.
    Positività 1,7%
    (record!)

    In Lombardia testate solo 3049 persone.
    Positività 5,7%


    Oggi esaminati nel complesso solo 36.406 tamponi.
    Calabria Basilicata e Puglia insieme hanno fatto solo 7 casi
    "We are all star people, from the dust we came and to the dust we shall return. So let's celebrate Love. Ciao Mamma.

  4. #39124
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,831
    Menzionato
    342 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da lg59 Visualizza Messaggio
    Cerchiamo di essere prudenti e poi quel che sarà sarà la vita è imprevedibile anche per ognuno di noi del resto.Io intanto mi sto adoperando per passare l'estate al mare sto
    facendo manutenzione al mio vecchio motoscafo ed ho prenotato l ombrellone opportunamente distanziato.Certo andare in spiaggia sarà un po comico con gel e mascherine,anche se credo che starò perlopiù in mare.La fine della quarantena mi preoccupa piu per mio figlio che ricomincerà a girare in moto che per mia figlia con una malattia autoimmune quindi soggetto a rischio benche giovane.
    Ti ringrazio Ig59, e mi auguro che quel che ipotizzo non si realizzerà. Non credo a un'ondata come quella di Marzo, ma non escluderei nuove crisi locali.

    Mi auguro di sbagliarmi. Il mio non è pessimismo, è solo insicurezza nel trarre conclusioni per assenza di informazioni a sufficienza.

  5. #39125
    Uragano
    Data Registrazione
    21/07/04
    Località
    nowhere
    Messaggi
    20,365
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    % nuovi casi per macro-aree


    nord 76.5%

    centro 15.5%

    sud 6.43%


    isole 1.57%
    "We are all star people, from the dust we came and to the dust we shall return. So let's celebrate Love. Ciao Mamma.

  6. #39126
    Bava di vento L'avatar di Meteo65
    Data Registrazione
    02/12/09
    Località
    Trani (BT)
    Età
    55
    Messaggi
    241
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Non nutro fiducia perchè non ne vedo i presupposti razionali.
    Spero in un farmaco e vaccino, ma so che è irrealizzabile in tempi brevi.
    Spero che a Settembre si tornerà come prima, ma non vedo come sia possibile.

    In questo caso la speranza non è supportata da sufficienti informazioni, e questo mi genera perplessità e preoccupazione che vedo in giro non esserci.
    Le tue perplessità, sono legate, secondo me, ai numeri che facciamo ancora oggi, dove registriamo ancora contagi e vittime
    Ma questo non vuol dire che per forza sarà sempre così, oppure peggio, nonostante le tue informazioni.
    Intanto c'è da dire che le riaperture si sono potute fare grazie all'allentamento dell'emergenza, che non è ancora finita, beninteso, ma almeno i numeri non sono più quelli di febbraio/marzo/aprile

    Una ripresa dei contagi è sempre possibile, per un motivo legato all'epidemia , oppure legato ai nostri comportamenti sbagliati, ma:

    1) secondo me non arriveremo più a contare tanti contagi e vittime, ma l'eventuale numero sarà sempre molto contenuto;

    2) data l'esperienza finora acquisita, qualunque focolaiio (piccolo o grande che sia) dovesse nascere, sarà bloccato subito, impedendone una rapida diffusione;

    3) Il sistema sanitario reggerà molto meglio eventuali picchi che dovessero verificarsi, e sarà anche più libero di gestire meglio il tutto, visto che Ospedali e TI saranno più liberi

    4) Non da ultimo: TV e giornali non faranno calare l'attenzione sull'epidemia, anche perchè sarebbe impossibile che non ne parlino più solo perchè l'emergenza è diminuita.

    Per vaccino non metto becco, perchè si è già detto che occorre molto tempo ancora...però non è che se ne stanno con le mani in mano, almeno all'estero no di sicuro...
    Per un farmaco: chissà, magari tra i tanti che abbiamo oggi, se ne trova uno che va bene, oppure anche uno del tutto nuovo, o un mix di questi...

    Si può almeno sperare? Penso di si

  7. #39127
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,831
    Menzionato
    342 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Meteo65 Visualizza Messaggio
    Le tue perplessità, sono legate, secondo me, ai numeri che facciamo ancora oggi, dove registriamo ancora contagi e vittime
    Ma questo non vuol dire che per forza sarà sempre così, oppure peggio, nonostante le tue informazioni.
    Intanto c'è da dire che le riaperture si sono potute fare grazie all'allentamento dell'emergenza, che non è ancora finita, beninteso, ma almeno i numeri non sono più quelli di febbraio/marzo/aprile

    Una ripresa dei contagi è sempre possibile, per un motivo legato all'epidemia , oppure legato ai nostri comportamenti sbagliati, ma:

    1) secondo me non arriveremo più a contare tanti contagi e vittime, ma l'eventuale numero sarà sempre molto contenuto;

    2) data l'esperienza finora acquisita, qualunque focolaiio (piccolo o grande che sia) dovesse nascere, sarà bloccato subito, impedendone una rapida diffusione;

    3) Il sistema sanitario reggerà molto meglio eventuali picchi che dovessero verificarsi, e sarà anche più libero di gestire meglio il tutto, visto che Ospedali e TI saranno più liberi

    4) Non da ultimo: TV e giornali non faranno calare l'attenzione sull'epidemia, anche perchè sarebbe impossibile che non ne parlino più solo perchè l'emergenza è diminuita.

    Per vaccino non metto becco, perchè si è già detto che occorre molto tempo ancora...però non è che se ne stanno con le mani in mano, almeno all'estero no di sicuro...
    Per un farmaco: chissà, magari tra i tanti che abbiamo oggi, se ne trova uno che va bene, oppure anche uno del tutto nuovo, o un mix di questi...

    Si può almeno sperare? Penso di si
    Ecco, le mie perplessità derivano dal fatto che (rispondo ai tuoi punti):

    1) non è detto vada così

    2) magari ci si concentra troppo sui singoli focolai e si trascura il resto (vedi all'inizio: ci si è concentrati sulla zona rossa di Codogno, ma il virus era troppo diffuso)

    3) sarà in grado di gestirli per il momento

    4) non lo fecero nemmeno a Febbraio

    Voglio solo far capire il mio punto di vista eh, non imporlo. Non riesco a vedere ancora sufficienti dati per essere tendenzialmente positivi sul futuro prossimo. Magari se entro inizio Giugno caleremo ancora cambierò idea, ma per i prossimi 15-20 giorni vivrò in questo limbo.

  8. #39128
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    32
    Messaggi
    17,434
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Ma come si fanno a infettare TUTTI i presenti ad un funerale ? Sappiamo quanto sia contagioso ma da esempi come questo basta passare vicino a persona con la mascherina per beccarselo. Non so, sono titubante.

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

  9. #39129
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,831
    Menzionato
    342 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Designer Visualizza Messaggio
    Ma come si fanno a infettare TUTTI i presenti ad un funerale ? Sappiamo quanto sia contagioso ma da esempi come questo basta passare vicino a persona con la mascherina per beccarselo. Non so, sono titubante.

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
    Probabilmente le condoglianze, con muco e lacrime impregnate di virus o strette di mano varie.

    Non credo sia il funerale in sè il problema, ma il momento successivo.

  10. #39130
    Bava di vento L'avatar di Meteo65
    Data Registrazione
    02/12/09
    Località
    Trani (BT)
    Età
    55
    Messaggi
    241
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Probabilmente le condoglianze, con muco e lacrime impregnate di virus o strette di mano varie.

    Non credo sia il funerale in sè il problema, ma il momento successivo.
    Si capisce perfettamente il dolore dellla perdita , e che è necessario attestare la propria partecipazione e vicinanza a chi è stato colpito, ma certamente che si potrebbe (secondo me) evitare, almeno per adesso, strette di mano e abbracci.
    Magari ci si fa un cenno tenendosi a distanza.
    La presenza, facendosi vedere ovviamente, secondo me basta in questi casi

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •