Pagina 4569 di 5029 PrimaPrima ... 3569406944694519455945674568456945704571457946194669 ... UltimaUltima
Risultati da 45,681 a 45,690 di 50285

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #45681
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,229
    Menzionato
    357 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    Attualmente è più un'endemia, tecnicamente.

  2. #45682
    Vento forte L'avatar di morriz
    Data Registrazione
    18/11/11
    Località
    BariPoggiofranco26mt
    Messaggi
    4,784
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    No @Pigio non ho semplicato , in Lombardia il contagio si è diffuso in tutti gli ospedali più piccoli di provincia ,tutti gli ospedali erano i luoghi del contagio ,perchè in Italia ci si rivolge sempre ai pronto soccorso in caso di febbre e sintomi respiratori anche se spesso non necessario , inoltre considera che gli anziani che sono purtroppo morti (almeno 2 patologie croniche ) sono costretti a frequenti accessi ospedalieri, ricoveri frequenti ( ma anche day hospital, esami diagnostici) se non ospedalizzati per lunghi periodi , poi naturalmente lo scempio delle RSA.

  3. #45683
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Germania
    Messaggi
    2,871
    Menzionato
    93 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Anche oggi +9 casi nel Lazio, di cui:

    -5 a Roma;
    -1 in provincia di Roma, un rientro dall'estero;
    -1 a Latina;
    -1 a Viterbo, che interrompe la sua serie di 17 giorni senza casi. Però è un tampone post-sierologico su un operatore sanitario.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  4. #45684
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    16
    Messaggi
    927
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da morriz Visualizza Messaggio
    @GiangiKarlo, per avere tutte le risposte non basta applicare la matematica alla diffusione del virus, ma bisogna conoscere gli aspetti medici (ancora non noti), bisogna capire chi è più sucettibile? Suscettibilità genetica-risposta immunitaria , fattori ambientali (una moltitudine) e poi chi sono i superdiffusori? quanti sono gli asintomatici? quanto trasmettono il virus , quanto si ammalano i bambini e i giovani e quanto lO trasmettono , ci sono poi degli individui resistenti (come in tutte le patologie infettive), e potrei continuare per molto ,se non conosciamo questi aspetti , non capiremo mai la diffusione , il dato che personalmente mi ha lasciato perplesso è notare la positività in acque reflue a Milano e Torino il 18 dicembre e la positività a Bologna il 29 gennaio , quindi in teoria per più di un mese è rimasto molto localizzato ( per condizioni intrinseche del virus , o dei soggetti colpiti o per caratteristeiche demografiche ? solo domande senza risposta.
    Hai ragione, molti aspetti non sono noti e forse alcuni non lo saranno per mesi, però la matematica va contro l'introduzione dicembrina.
    Comunque aspetto (e credo tutti quanto aspettiamo) nuovi studi sull'RNA di questo virus trovato il 18 dicembre nelle acque reflue, le risposte verranno da lì

    PS: il fatto del virus a Milano/Torino il 18 dicembre e a Bologna il 29 gennaio l'avevo già notato ieri ed in effetti suona parecchio strano anche a me.
    Perciò aspettiamo nuove evoluzioni della faccenda.
    Avatar: temporale in arrivo, 11 giugno 2020

  5. #45685
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,229
    Menzionato
    357 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Simotgl Visualizza Messaggio
    Ancona, 19 giugno 2020 - Nelle ultime 24ore nelle Marche non si è registrato alcun caso di positività al coronavirus su 624 tamponi del percorso nuove diagnosi. Lo fa sapere il Gores.Dunque il numero dei contagi nella regione dall'inizio dell'epidemia resta invariato a 6.768 sulla base di 76.228 tamponi esaminati.


    Ancona, 19 giugno 2020 - I dati sono ancora riservati , ma confermano gli studi dell’epidemiologia delle Regione. Un marchigiano su dieci è verosimilmente venuto a contatto con il virus. I numeri hanno premiato in più di un’occasione la gestione sanitaria delle Marche anche rispetto ai tanto celebrati protagonisti del Veneto e dell’Emilia Romagna. Ceriscioli può snocciolare curve epidemiche nettamente migliori degli altri.E l’indagine sierologica condotta dal ministero della Salute e dall’Istat è riuscita a testare circa duemila marchigiani, su un obiettivo di partenza di quattromila italiani indicati sulla base di una accurata composizione anagrafica. L’obiettivo totale era su 150 mila italiani. Ma la metà di quei quattromila cittadini ha preferito rinunciare, ha scelto di non sapere i suoi rapporti con il Covid 19. Ma chi ha detto sì, è poi rimasto in attesa di sapere il verdetto del test. Per alcuni la telefonata arriverà probabilmente in questi giorni, visto che oltre 80 soggetti sono risultati positivi al test sierologico nazionale ed ora dovranno, come tanti altri cittadini marchigiani risultati positivi a quel test effettuato da aziende private per riavviare le fabbriche, essere soggetti al tampone.


    Vi dicevo di un 8/12% fin dai primi risultati dei sierologici...e infatti.
    Il 10% mi sembra davvero eccessivo, in quanto corrisponderebbe a un tasso di mortalità dell'1%.

    Dallo studio sierologico, in base a quanto scritto nell'articolo, hanno trovato 80 positivi su 2000. Il 4%. Questo invece è compatibile con i dati che già sappiamo, con un tasso di mortalità del 2,5%: infatti con circa 1500 morti totali, su 1,5 milioni di marchigiani, il risultato è appunto che si siano infettate 60mila persone circa. Il 4% della popolazione marchigiana.

  6. #45686
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,229
    Menzionato
    357 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da morriz Visualizza Messaggio
    Aggiungo che la letalità di questo virus dipende da una moltitudine di fattori che è impossibile definire , pertanto in teoria (ragionando per assurdo perchè non ci sono prove) il virus di dicembre portebbe essere lo stesso identico di oggi, ma all'inizio ha colpito solo la popolazione giovane ,pertanto come dimostrato... le letalità( ed ospedalizzazione) nella popolazione sana al di sotto dei 50 è quasi pari a 0, quando il virus è entrato negli ospedali e nelle RSA è iniziato il disastro (qui si concentra la popolazione anziana che come definisce lo studio Iss presenta almeno 2 o più patologie), pertanto tutto lo sforzo futuro non risiede più a mio modo di vedere nei vari lockdown (inutili ), ma nell'impedire la circolazione del virus in ospedali ed RSA , sottoponendo a controlli sierologigi e tamponi seriati tutto il personale sanitario e tutta la popolazione che accede negli ospedali e nelle RSA e bloccando completamente l'accesso ad esterni a tali strutture, rinforzando la medicina territoriale e sottoponendo a controlli seriati anche il personale del 118, di strutture ASL, nonchè di medicina generale e il personale di assistenza domiciliare, sempre con l'ausilio delle misure igieniche e dei DPI, credo che con tali misure... rispettate ovunque in maniera maniacale ...la letalità del virus potrebbe essere quasi annullata nel prossimo inverno.
    Non penso fosse lo stesso di oggi, sempre assunto che siano reali i risultati di quelli studi. Perchè con una tale prevalenza di anziani nella popolazione, in Italia, sarebbe stato un attimo che qualche anziano si sarebbe ammalato e avrebbe contagiato altri.

    Se il virus è davvero giunto in Italia, deve essere stato poco contagioso e poco aggressivo, un banale raffreddore.

  7. #45687
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,229
    Menzionato
    357 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da morriz Visualizza Messaggio
    @Giangikarlo anche a maggio e giugno il virus ha circolato (ma a livelli molto più bassi), determinando poche ospedalizzazioni e il totale svuotamento delle TI , perchè essenzialmente è stato bloccato negli ospedali e nelle RSA, pure io sono scettico, ma per salvare vite è l'unico modo... nel prossimo inverno senza l'avvento del vaccino.Pensa alla gravità dell'errore di pazienti dimessi dagli ospedali ancora contagiosi e ricoverati nelle RSA ...
    Non serve però che circoli nelle RSA per causare vittime. In Italia solo 7000 persone sono morte a causa delle RSA. Le altre 43mila abitavano come noi nelle loro case e spesso conducevano la vita di tutti i giorni.

  8. #45688
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    33
    Messaggi
    925
    Menzionato
    221 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da morriz Visualizza Messaggio
    @snowaholic in precedenza ho sempre sostenuto questa teoria , concordo,ora gli studi sembrano confermare , secondo me la circolazione oggi in Italia è uguale al periodo dicembre- gennaio- febbraio , ma non la si nota negli ospedali (perchè parliamo di bassa circolazione) ,per me il virus ha una bassa letalità e morbidità , diverso invece il periodo marzo aprile ,dove la diffusione al nord Italia ha raggiunto livelli elevati nella popolazione( e sopratutto fra i pazienti fragili delle RSA dove si registra il maggior numero di morti,aspettiamo sto benedetto studio sierologico per chiudere il cerchio), le mutazioni sono sempre possibili ,per ora rimangono ipotesi , ma proprio il focolaio romano smentisce il fatto che oggi in Italia circoli un virus indebolito rispetto a quello di marzo.
    Il virus potenzialmente introdotto a dicembre non avrebbe le stesse caratteristiche di quello introdotto a gennaio, le analisi genetiche lo escludono. In Europa non sono stati individuati virus che non fossero discendenti di quelli isolati in Cina a Gennaio, un virus che si è differenziato prima può essere sfuggito solo se è epidemiologicamente irrilevante con un numero irrisorio di casi: deve essere talmente inefficiente da estinguersi da solo. Un virus minimamente efficiente nella trasmissione con oltre un mese di vantaggio avrebbe acquisito una tale diffusione da rappresentare la maggior parte dei casi in Europa e tra le centinaia di sequenziamenti fatti sarebbe stato isolato anche quello.

    I dati epidemiologici sono pienamente coerenti con questo, è impossibile tenere fuori dagli ospedali e dalle RSA un virus come questo senza misure di prevenzione, adesso gira poco perché ci sono misure di prevenzione fortissime, decine di migliaia di test al giorno, ancora spostamenti fortemente ridotti e per di più è estate. Quindi un virus come questo che avesse girato liberamente da dicembre non poteva non apparire nei dati, in Italia i soggetti a rischio sono un terzo della popolazione e dopo qualche centinaio di casi qualcuno sarebbe comunque finito in ospedale (Mattia di Codogno peraltro nemmeno era un soggetto a rischio).

    Il virus non ha una bassa letalità, a meno che il 2% per te non sia bassa. Nei posti più colpiti in Italia è morto più dell'1% della popolazione, non so se per te quello sia bassa letalità ma secondo me un virus in grado di uccidere potenzialmente un milione di italiani non ha una bassa letalità.
    Peraltro ci sono Paesi ben più giovani rispetto all'Italia che hanno avuto comunque numeri molto alti, ieri parlavamo di Guayaquil in Ecuador dove è morto di Covid19 lo 0,4% della popolazione e dai primi sierologici che sono stati riportati dalla stampa ecuadoriana sono uscite percentuali di infetti attorno al 40-50% (non sono campioni rappresentativi ma dubito andranno mai oltre il 60%). Loro hanno un numero di soggetti a rischio che è meno di un terzo del nostro, quindi i numeri sono del tutto paragonabili con le situazioni di Nembro o Castiglione replicate su una città di 2,7 milioni di abitanti.

  9. #45689
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,229
    Menzionato
    357 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Il virus potenzialmente introdotto a dicembre non avrebbe le stesse caratteristiche di quello introdotto a gennaio, le analisi genetiche lo escludono. In Europa non sono stati individuati virus che non fossero discendenti di quelli isolati in Cina a Gennaio, un virus che si è differenziato prima può essere sfuggito solo se è epidemiologicamente irrilevante con un numero irrisorio di casi: deve essere talmente inefficiente da estinguersi da solo. Un virus minimamente efficiente nella trasmissione con oltre un mese di vantaggio avrebbe acquisito una tale diffusione da rappresentare la maggior parte dei casi in Europa e tra le centinaia di sequenziamenti fatti sarebbe stato isolato anche quello.

    I dati epidemiologici sono pienamente coerenti con questo, è impossibile tenere fuori dagli ospedali e dalle RSA un virus come questo senza misure di prevenzione, adesso gira poco perché ci sono misure di prevenzione fortissime, decine di migliaia di test al giorno, ancora spostamenti fortemente ridotti e per di più è estate. Quindi un virus come questo che avesse girato liberamente da dicembre non poteva non apparire nei dati, in Italia i soggetti a rischio sono un terzo della popolazione e dopo qualche centinaio di casi qualcuno sarebbe comunque finito in ospedale (Mattia di Codogno peraltro nemmeno era un soggetto a rischio).

    Il virus non ha una bassa letalità, a meno che il 2% per te non sia bassa. Nei posti più colpiti in Italia è morto più dell'1% della popolazione, non so se per te quello sia bassa letalità ma secondo me un virus in grado di uccidere potenzialmente un milione di italiani non ha una bassa letalità.
    Peraltro ci sono Paesi ben più giovani rispetto all'Italia che hanno avuto comunque numeri molto alti, ieri parlavamo di Guayaquil in Ecuador dove è morto di Covid19 lo 0,4% della popolazione e dai primi sierologici che sono stati riportati dalla stampa ecuadoriana sono uscite percentuali di infetti attorno al 40-50% (non sono campioni rappresentativi ma dubito andranno mai oltre il 60%). Loro hanno un numero di soggetti a rischio che è meno di un terzo del nostro, quindi i numeri sono del tutto paragonabili con le situazioni di Nembro o Castiglione replicate su una città di 2,7 milioni di abitanti.
    Addirittura a Leffe o Gazzaniga, come ho messo in evidenza stamane, sarebbe morto il 2% della popolazione!
    Andrebbe analizzata la composizione demografica di questi comuni per capire meglio la distribuzione per fasce d'età, perchè il risultato è davvero sconvolgente.
    Ultima modifica di burian br; 19/06/2020 alle 14:44

  10. #45690
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,229
    Menzionato
    357 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Si sta esaurendo la diffusione del virus in Qatar: trovano sempre meno casi. Oggi +1072, comunque tantissimi.

    E' positivo il 3,04% della popolazione!

    Oggi altri 7 morti, record giornaliero. La conta dei decessi in Qatar è arrivata a 93. Domani, con lo stesso numero, raggiungerebbe i 100.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •