Pagina 4704 di 5039 PrimaPrima ... 3704420446044654469447024703470447054706471447544804 ... UltimaUltima
Risultati da 47,031 a 47,040 di 50382

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #47031
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    17,366
    Menzionato
    143 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio

    manco per soldi
    mandavano tamponi con sensibilità al 30%, mo ci vogliono rifilare vaccini poco testati e sicuramente fake
    meno male che non ho intrapreso la carriera militare
    Si vis pacem, para bellum.

  2. #47032
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    17,366
    Menzionato
    143 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Pisky Visualizza Messaggio
    mi riferivo a questi passaggio

    comunque, io "dissento in amicizia" sui dati-spazzatura. finora dal punto di vista del tracciamento, abbiamo fatto benone.
    poi, se le cose peggioreranno, lo vedremo
    avrei da ridire in merito posso dalla Lombardia?
    perché se in tutto il resto di Italia è stato fatto del tracciamento, nell'unico luogo in cui ha più senso farlo che ovunque, non è stato mai fatto
    mi chiedo come possa partire in un Brico un focolaio in Veneto e non in Lombardia, che ha da SEMPRE dati 800 volte peggiori sotto tutti i punti di vista. boh
    Si vis pacem, para bellum.

  3. #47033
    Uragano
    Data Registrazione
    21/07/04
    Località
    nowhere
    Messaggi
    20,365
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Aggiungo questo suo post del tutto condivisibile

    VORREI SOLO RICORDARVI...

    ... se me lo permettete, che non ci sono solo i virologi televisivi, i clinici social, i professori da talk show.

    Quelli che litigano, che insultano, che fanno rivelazioni ex catedra.

    Ci sono pure - molti di più - quelli che nei laboratori diretti dai primi raccolgono dati, fanno misure, organizzano esperimenti e scrivono lavori.

    Quelli che fanno conti, cercano di trovare la quadra, verificano ipotesi.

    Quelli a cui dobbiamo il tocilizumab, il remdesivir, il desametasone, ma anche respiratori migliori e le sequenze del virus, ed a cui dovremo i prossimi ritrovati.

    Sono le "signore meridionali", come ebbe a dire uno stupido giornalista, che lavorano allo Spallanzani, e che non vedrete litigare in TV; il mio amico Andrea Cossarizza
    , che sta montando un pezzo alla volta il quadro della conoscenza che ci permetterà di capire la risposta immune al virus; e mille e mille ricercatori, che voi non vedete, non sentite, non conoscete, ma che io scopro attraverso la letteratura scientifica, e che riconosco, per essere stato come loro - quando, prima di dirigere un Istituto di ricerca (dal 2006 al 2009), e prima di diventare uno che analizza dati, dormivo sulla panca della cucina di un laboratorio in Germania, perchè non avevo tempo per tornare a casa.


    Loro - che sono cinesi, italiani, americani, tedeschi, spagnoli e di ogni altra nazionalità possibile - non parlano, ma soffrono quando vedono azzuffarsi quattro luminari, per questioni spesso di nessuna importanza, ma trasformate in campi di battaglia dal narcisismo e dall'abitudine a non essere contraddetti.

    A loro - che ingrossano con la loro fatica le pubblicazioni e gli H index pure di quelli che se ne vantano in televisione - a loro va il mio pensiero e la mia gratitudine.

    E da loro, nonostante tutto, uscirà quel risultato scientifico, anzi quella moltitudine di tasselli della ricerca che ci libererà da questo dannatissimo virus: prevenzione, cura, profilassi, capacità di monitoraggio e di previsione, tutto dipende da questa moltitudine silenziosa di tecnici, chi in camice, chi al computer, chi con una beuta in mano, chi con una siringa, chi con una calcolatrice.

    Poi, certo, il merito sarà riconosciuto a loro solo in parte: ma io so bene che la scienza non è quella dei talk show e delle dichiarazioni sui social o dei comunicati stampa, e non ho dimenticato dove si fa davvero la conoscenza che ci salverà.

    Non confondete quello che vedete qui ed in TV con la comunità scientifica, e pensate a loro, silenziosa moltitudine al lavoro per tutti noi.

    Loro ci sono, e sono tanti, molti di più di quelli che si dedicano all'insulto sui social; abbiate fiducia nella scienza.
    "We are all star people, from the dust we came and to the dust we shall return. So let's celebrate Love. Ciao Mamma.

  4. #47034
    Uragano
    Data Registrazione
    21/07/04
    Località
    nowhere
    Messaggi
    20,365
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    avrei da ridire in merito posso dalla Lombardia?
    perché se in tutto il resto di Italia è stato fatto del tracciamento, nell'unico luogo in cui ha più senso farlo che ovunque, non è stato mai fatto
    mi chiedo come possa partire in un Brico un focolaio in Veneto e non in Lombardia, che ha da SEMPRE dati 800 volte peggiori sotto tutti i punti di vista. boh
    vai, Jack, te lo concedo
    "We are all star people, from the dust we came and to the dust we shall return. So let's celebrate Love. Ciao Mamma.

  5. #47035
    Bava di vento L'avatar di Turgot
    Data Registrazione
    05/08/18
    Località
    Cislago (VA)
    Età
    26
    Messaggi
    73
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    avrei da ridire in merito posso dalla Lombardia?
    perché se in tutto il resto di Italia è stato fatto del tracciamento, nell'unico luogo in cui ha più senso farlo che ovunque, non è stato mai fatto
    mi chiedo come possa partire in un Brico un focolaio in Veneto e non in Lombardia, che ha da SEMPRE dati 800 volte peggiori sotto tutti i punti di vista. boh
    Tutti negativi i 18 tamponi relativo al focolaio all’interno del Brico di Feltre: il negozio verso la riapertura. Sei i casi in isolamento domiciliare, sono asintomatici.
    Mettiamoci anche d'accordo sui termini però. Ora "focolaio" è la nuova parola del mese.

  6. #47036
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    16
    Messaggi
    928
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Ecco, questo è opinabile. Per me non si sta preparando affatto. Ci stiamo lasciando ingannare dal numero alto di tamponi, però a questi non corrispondono risultati.



    I dati non dimostrano questo. I dati dimostrano che i casi calano, ma i motivi a me pare evidente non siano correlati al nostro modo di fare, ma a fattori esterni che noi non controlliamo. Il nostro contributo esiste anche, ma non è preponderante.


    Supposizioni senza dimostrazioni.
    Non mi pare di aver letto di nuove morti nelle RSA, e dovrebbero essere parecchie in queste due settimane, parliamo di almeno 300 decessi tra ultrasettantenni.


    Anch'io, ci mancherebbe. Ma guardo il futuro e a differenza vostra non lo vedo roseo perchè non ci sono i presupposti.
    Sul grassettato: ho capito, ma da qual che parte devono pur venire
    Potrebbero non essere le RSA (anche se secondo me hanno un peso non indifferente), ma come aveva specificato più di qualcuno si tratta anche di anziani negativizzati al tampone, che stanno in TI da 1-2 mesi e che alla fine, per danni connessi al Covid, purtroppo non ce la fanno. Questi finiscono nella conta dei decessi.

    Comunque anche che i tamponi non corrispondano ai risultati mi sembra un po' un'affermazione insensata.
    Non credo che si tamponi il primo che passi per strada, i criteri ci sono ed anche i tamponi nelle regioni meridionali (dove tu stesso hai detto che non ce ne sarebbe bisogno) lo dimostrano. La ricerca sierologica, inoltre, sta portando alla luce parecchi asintomatici o presintomatici che sarebbero potuti essere un eventuale "bomba", quindi anche da questo punto di vista credo che il tracciamento sia fatto bene.
    Per il resto, ci sono ancora delle falle (tamponi non fatti, quarantena non rispettata, tempi di attesa scandalosi in qualche caso), ma come ho detto abbiamo tre mesi per migliorare questi aspetti ed io confido che queste migliorie verranno applicate.

    PS: la situazione lombarda in generale è probabilmente la falla più grande (e pericolosa) del sistema.
    Il tracciamento lì potrebbe e dovrebbe essere assolutamente migliorato.
    Avatar: temporale in arrivo, 11 giugno 2020

  7. #47037
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,237
    Menzionato
    359 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Tranquillo @Pisky

    Mica me ne vado

    Eviterò però di commentare i dati quotidiani perchè ne sono allergico.
    E' bene staccare un po' perchè quando penso alla realtà che ho attorno e alla mia interpretazione dei dati mi viene il nervoso, e non mi va di coltivarlo.

    Comunque, qui è sintetizzata la mia opinione:

    Q: Some experts and politicians have suggested the new coronavirus might die down in the summer. Yet new cases are still on the rise. Do these recent trends tell us anything about the seasonal nature of the pathogen?

    A: Most respiratory viruses that have been studied seem to have higher rates of transmission in the winter and lower rates in the summer. And we know that this seasonality is not completely driven by human behavior. It looks like there are these other forces that are influencing this seasonal timing, such as temperature, humidity and sunlight. I think it would be strange if the new coronavirus were not similarly sensitive to the seasons. If you just looked at the basic math here, however, changes in human behavior are going to have a far greater impact on transmission. As you pointed out, we are seeing transmission picking up in many states. But
    I suspect things would be even worse if it were not for summer.

    Misplaced Analogies: COVID-19 Is More like a Wildfire Than a Wave - Scientific American

    Con Bucci posso anche concordare, ma direi che:

    1. in assenza di conseguenze data dalle riaperture interne e internazionali, il periodo più probabile per l'inizio di una seconda ondata sarà tra Ottobre e Dicembre
    2. i morti ci sarebbero lo stesso, perchè se i comportamenti umani resteranno quelli di oggi, non potrà andare troppo meglio di quanto è stato, e se anche non faremo 50mila morti, ne potremmo fare 20mila o più, che non è poco
    3. le terapie non abbassano verticalmente la letalità, ma solo limitatamente. Inoltre in caso di ondata epidemica non tutti potranno accedere alle cure, quindi se anche le terapie esistessero non tutti potrebbero usufruirne

  8. #47038
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    17,366
    Menzionato
    143 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Turgot Visualizza Messaggio
    Mettiamoci anche d'accordo sui termini però. Ora "focolaio" è la nuova parola del mese.
    beh, di piccolo focolaio si parla però. che siano 2 o 6 poco cambia, di certo ci sono stati dei contagi interni, anche se sono tutti asintomatici e senza particolari problemi.
    non è la quantità, è proprio la probabilità che mi interessa. quante ce ne sono che parta in Veneto o a Bologna una cosa del genere piuttosto che in Lombardia, coi numeri attuali?
    poi becchi quello sbagliato sul sensazionalismo, e soprattutto, almeno cita la frase giusta visto che il termine "focolaio" è presente anche nella frase che hai messo per redarguirmi.
    l'errore nel correggere è il top
    dai su, che termine devo usare? gruppo di contagi? ti piace di più?
    bah
    Si vis pacem, para bellum.

  9. #47039
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    17,366
    Menzionato
    143 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Tranquillo @Pisky

    Mica me ne vado

    Eviterò però di commentare i dati quotidiani perchè ne sono allergico.
    E' bene staccare un po' perchè quando penso alla realtà che ho attorno e alla mia interpretazione dei dati mi viene il nervoso, e non mi va di coltivarlo.

    Comunque, qui è sintetizzata la mia opinione:

    Q: Some experts and politicians have suggested the new coronavirus might die down in the summer. Yet new cases are still on the rise. Do these recent trends tell us anything about the seasonal nature of the pathogen?

    A: Most respiratory viruses that have been studied seem to have higher rates of transmission in the winter and lower rates in the summer. And we know that this seasonality is not completely driven by human behavior. It looks like there are these other forces that are influencing this seasonal timing, such as temperature, humidity and sunlight. I think it would be strange if the new coronavirus were not similarly sensitive to the seasons. If you just looked at the basic math here, however, changes in human behavior are going to have a far greater impact on transmission. As you pointed out, we are seeing transmission picking up in many states. But
    I suspect things would be even worse if it were not for summer.

    Misplaced Analogies: COVID-19 Is More like a Wildfire Than a Wave - Scientific American

    Con Bucci posso anche concordare, ma direi che:

    1. in assenza di conseguenze data dalle riaperture interne e internazionali, il periodo più probabile per l'inizio di una seconda ondata sarà tra Ottobre e Dicembre
    2. i morti ci sarebbero lo stesso, perchè se i comportamenti umani resteranno quelli di oggi, non potrà andare troppo meglio di quanto è stato, e se anche non faremo 50mila morti, ne potremmo fare 20mila o più, che non è poco
    3. le terapie non abbassano verticalmente la letalità, ma solo limitatamente. Inoltre in caso di ondata epidemica non tutti potranno accedere alle cure, quindi se anche le terapie esistessero non tutti potrebbero usufruirne
    però non parli MAI di vaccino Gian, che per dicembre può essere pronto da più parti (i primi sono già in sperimentazione umana adesso, non è poco, in 3 mesi di fatto ci si è arrivati)
    e soprattutto, vero che si muore comunque, ma adesso le terapie per evitare l'evitabile ci sono, mi sembra difficile arrivare a quei numeri, significa essere propriamente dementi e andarsela a cercare.
    Si vis pacem, para bellum.

  10. #47040
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    16
    Messaggi
    928
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    però non parli MAI di vaccino Gian, che per dicembre può essere pronto da più parti (i primi sono già in sperimentazione umana adesso, non è poco, in 3 mesi di fatto ci si è arrivati)
    e soprattutto, vero che si muore comunque, ma adesso le terapie per evitare l'evitabile ci sono, mi sembra difficile arrivare a quei numeri, significa essere propriamente dementi e andarsela a cercare.
    Le cure ci sono, ma sono soprattutto per la parte iniziale della malattia. Se peggiori non credo esistano farmaci molto efficaci.
    Ma per quanto riguarda il vaccino penso che servirà almeno un periodo di 10-12 mesi per validarne uno ed altri 1-2 mesi per diffonderlo a gran parte della popolazione.
    Avatar: temporale in arrivo, 11 giugno 2020

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •