Pagina 4713 di 5078 PrimaPrima ... 3713421346134663470347114712471347144715472347634813 ... UltimaUltima
Risultati da 47,121 a 47,130 di 50771

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #47121
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Germania
    Messaggi
    2,876
    Menzionato
    95 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    che la bergamasca e la bresciana hanno raggiunto pressoché l'immunità di gregge e che la mortalità è molto più bassa di quella stimata.
    non mi stupirei per nulla, a sto punto, vedendo anche la "qualità" dei contagi che stiamo riscontrando, sempre di più verso un virus che per gli under 50 è pressoché inoffensivo (con tanto di asintomatici) nella stragrande maggioranza dei casi. non per dire, in tutti gli ultimi focolai la percentuale di asintomatici è ben oltre al 50%, spesso si avvicina al 100%. perché li trovi tutti a seguito di un focolaio stile BRT? perché li cerchi, semplice. se li cercassero allo stesso modo in Lombardia, salterebbero fuori per dire 1000 contagi al giorno di cui 900 asintomatici/debolmente positivi e 90 con sintomi lievi, i restanti 10 sono i pochi over 70/75 che becca male.
    è da marzo che sono convinto di sta cosa
    Sì beh, la parte grassettata al momento vale per tutta Italia, non solo per Bergamo. Anzi in certe regioni i casi non li trovano proprio.

    Comunque i dati che quotavi non si riferiscono a casi veri e propri bensì a polmoniti anomale, con un aumento del 30% rispetto all'anno scorso a dicembre.
    Ora, ci sono due problemi in questa idea:

    -se si sostiene che il virus sia arrivato prima del 20 gennaio e da allora sia circolato sottotraccia senza dare problemi fino a metà febbraio, quelle polmoniti anomale non c'entrano comunque nulla;
    -se si sostiene invece che il virus sia sempre arrivato prima del 20 gennaio e quelle polmoniti anomale di dicembre siano in realtà casi di COVID diventa impossibile che l'epidemia sia esplosa solo a fine febbraio se già a dicembre c'era un aumento netto dei casi gravi negli ospedali a Bergamo.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  2. #47122
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,276
    Menzionato
    361 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da IMade... Visualizza Messaggio
    "Coronavirus, già a dicembre 2019 almeno 110 casi in Val Seriana:

    E' quanto emerge dall'inchiesta della procura di Bergamo. "

    Non so più cosa pensare
    In realtà si tratterebbe di 110 polmoniti anomale tra Novembre e Gennaio, la maggior parte da Dicembre. Sappiamo bene come non dimostri niente.

    Quest'articolo risale al Settembre 2018, sempre in Lombardia.

    Allarme in Lombardia per una epidemia di polmonite: 121 persone ricoverate - La Stampa - Ultime notizie di cronaca e news dall'Italia e dal mondo

  3. #47123
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    16
    Messaggi
    931
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    In realtà si tratterebbe di 110 polmoniti anomale tra Novembre e Gennaio, la maggior parte da Dicembre. Sappiamo bene come non dimostri niente.

    Quest'articolo risale al Settembre 2018, sempre in Lombardia.

    Allarme in Lombardia per una epidemia di polmonite: 121 persone ricoverate - La Stampa - Ultime notizie di cronaca e news dall'Italia e dal mondo
    Non mi stupirei se qualcuno (non qui dentro) arrivasse a collegare il Covid a queste polmoniti
    Avatar: temporale in arrivo, 11 giugno 2020

  4. #47124
    Burrasca L'avatar di Simotgl
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Tavullia (PU) 140m
    Età
    39
    Messaggi
    5,675
    Menzionato
    58 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Burian,
    guarda un po', i decessi degli ultimi 5gg vengono da un bacino che, se la mortalità fosse al 3%, sarebbe quello "in corso" con contagi avvenuti soli 15gg fa!!!

    Se fosse al 2% saremmo a soli 10 giorni prima, praticamente abbiamo in corso quasi tutti decessi solo per recenti contagi, quasi tutti conteggiati nei positivi trovati!!!!

    La portassimo al 1% sarebbero compatibili con un contagio avvenuto negli ultimi giorni di maggio, cosa molto molto verosimile...



    Nuovo Virus Cinese-cattura.jpg

    Sembra che abbiamo scavallato le aperture del 3/6 anche con i decessi ormai.
    Ultima modifica di Simotgl; 30/06/2020 alle 14:14
    Le 3 cose più belle dall'entrata nel forum e nel mondo meteo : i "mammatus" post-temporale, il nevone 2012 e l'ASE..

  5. #47125
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,276
    Menzionato
    361 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Simotgl Visualizza Messaggio
    Burian,
    guarda un po', i decessi degli ultimi 5gg vengono da un bacino che, se la mortalità fossi all'1%, sarebbe quello "in corso" con contagi avvenuti soli 15gg fa!!!

    Se fosse al 2% saremmo a soli 10 giorni prima, praticamente abbiamo in corso quasi tutti decessi solo per recenti contagi, quasi tutti conteggiati nei positivi trovati!!!!

    La portassimo al 3% sarebbero compatibili con un contagio avvenuto negli ultimi giorni di maggio, cosa molto molto verosimile...

    Nuovo Virus Cinese-cattura.jpg
    No, aspe, forse mi sto confondendo io, ma se fosse del 3%, non si pescherebbe più di recente?

  6. #47126
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,276
    Menzionato
    361 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Simotgl Visualizza Messaggio
    Sì, il contrario scusa. riformulo nel messaggio di prima
    E' da dire che una quota consistente dei casi recenti segnalati si riferisce a infezioni pregresse identificate al sierologico.

    Se provassi a decurtare diciamo un 30% giornaliero per i casi dal 1° Giugno perchè riferiti a infezioni vecche identificate col sierologico, il bacino dei decessi con le varie mortalità dove attingerebbe?

  7. #47127
    Burrasca L'avatar di Simotgl
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Tavullia (PU) 140m
    Età
    39
    Messaggi
    5,675
    Menzionato
    58 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    E' da dire che una quota consistente dei casi recenti segnalati si riferisce a infezioni pregresse identificate al sierologico.

    Se provassi a decurtare diciamo un 30% giornaliero per i casi dal 1° Giugno perchè riferiti a infezioni vecche identificate col sierologico, il bacino dei decessi con le varie mortalità dove attingerebbe?
    Tra il 20-25/5, se decurti il 30% da 7.000 contagi circa viene un bacino di 5.000 corrispondente al 2% di mortalità.
    Le 3 cose più belle dall'entrata nel forum e nel mondo meteo : i "mammatus" post-temporale, il nevone 2012 e l'ASE..

  8. #47128
    Vento teso L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Età
    16
    Messaggi
    1,796
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    Scusami eh, ancora una volta non ce l'ho con te e NON voglio sembrare arrogante, ma: no, non stai facendo la vox clamantis in deserto.

    Lo sappiamo tutti quali sono i rischi.
    Lo sappiamo tutti che una nuova ondata può esserci in qualsiasi momento.
    Lo sappiamo tutti che ci sono delle precauzioni da mantenere e a volte, o spesso, non sono mantenute abbastanza.
    Lo sappiamo tutti che non si può abbassare la guardia e che le tre T sono fondamentali.

    Detto questo il tuo atteggiamento di cercare con il lanternino il più irrilevante e non statisticamente significativo aumento dei casi chissà dove per provare chissà cosa non è né utile, né produttivo, né oggettivo o previdente o lungimirante come credi, ma prova solamente che hai dei bias personali, delle paure, delle opinioni che cerchi di validare tramite i dati. E non è un problema di per sé, ce le abbiamo tutti. Solo che tu non vuoi riconoscere le tue.

    Le riaperture non hanno sostanzialmente dato alcun effetto in Italia.
    In Europa l'hanno avuto in pochi paesi, perlopiù in Europa orientale. Al momento la situazione è abbondantemente sotto controllo pressoché ovunque.
    Ci sono focolai, come previsto e atteso, che però vengono scoperti presto e fermati prima che facciano troppi danni.
    Ospedalizzazioni e morti sono pressoché a zero, che poi è il dato più importante.
    Questi al momento sono i fatti.
    Il tuo al momento è un gridare al lupo al lupo, poi quando il lupo arriva dire "ve l'avevo detto!", anche se non ha senso perché semplicemente il lupo prima non c'era ed oggi c'è.

    A ottobre peggioreranno le cose?
    Può darsi, come può darsi di no.
    Ma se lo faranno non sarà perché l'avevi detto tu, o perché questi mesi siano stati una balla o un sogno o chissà cosa. Sarà perché sono cambiate le condizioni. Nel qual caso, auspicabilmente, si prenderanno i provvedimenti necessari e torneranno restrizioni che oggi non ci sono perché non ce n'è bisogno.
    Nel frattempo si vive.
    Ma infatti, io credo che ormai la letalità continuerà a calare, weekend o non weekend i decessi globali non superano ufficialmente la soglia dei 6000 morti giornalieri dal 6 maggio! I 6500 morti del 16 giugno sono causati da un ritardo della registrazione dei dati in India (+2000 quel giorno)...

    Eppure si registrano nell'ultimo periodo aumenti vertiginosi giorno dopo giorno e cadono record a tappeto, alzando l'asticella globale a quota 10 milioni e mezzo.

    Sicuramente gli altri stati del mondo avranno avuto più tempo per adottare misure sanitarie e di conseguenza abbassare l'indice di letalità, ma i casi ci sono ugualmente stati. Il numero di morti dei paesi come Russia, Perù, Cile la stessa India, non è tragico come il bilancio dei morti dei paesi dell'Europa occidentale, i primi colpiti dalla pandemia. E questo potrebbe essere un segnale positivo per il futuro...

    A questo punto non credo che se dovessero esserci dei ritorni di focolai o anche un rialzo della curva pandemica in Europa nelle prime settimane dell'autunno, i decessi non saranno mai in stile "inizi marzo 2020" dove il rapporto decessi/nuovi casi era molto alto, proprio perché il virus s'era appena propagato... difatti se vediamo il bilancio globale notiamo che il numero di morti è in calo da aprile, i cui picchi della pandemia europea sembrano ormai lontani ricordi.

    E secondo il mio parere più il virus si diffonderà nei prossimi mesi, e maggiori saranno le possibilità che esso muti (nel tempo). Ci stiamo allontanando sempre di più dal momento in cui è iniziata la pandemia a Wuhan (fine 2019), fra l'altro i soggetti interessati dal virus in Europa avevano altre patologie quindi una maggiore predisposizione alla morte, mentre i nuovi casi negli altri paesi del mondo hanno condizioni cliniche diverse.

    Tratto da un articolo del 4 maggio

    "Ogni volta che il virus si replica nelle cellule possono verificarsi degli errori, ovvero delle mutazioni che si accumulano man mano che il virus si diffonde da persona a persona

    Le mutazioni possono spesso cambiare il gene senza cambiare la proteina codificata, o cambiare la proteina senza modificarne la forma o il funzionamento. Si è visto che alcune parti del genoma “più flessibili” del coronavirus accumulano molte mutazioni senza arrecare danno al virus, mentre altre “più fragili” ne accumulano meno e potrebbero essere dei buoni bersagli per attaccare il virus con farmaci antivirali
    "

    Da gennaio i ricercatori hanno sequenziato molte migliaia di genomi di SARS-COV-2 e monitorato tutte le nuove mutazioni. Non si sono trovate prove convincenti che le mutazioni abbiano cambiato il modo in cui il virus ci colpisce. In futuro, il coronavirus potrebbe acquisire nuove mutazioni che potrebbero aiutarlo ad eludere il nostro sistema immunitario ma, visto il suo relativo ed attuale lento tasso di mutazione, lo sviluppo e l’efficacia di un vaccino potrebbe garantire la protezione dal virus per anni.
    Io sono già stato quello che voi siete, ma non so se voi sarete, e dico a tutti, quello che io sono.

  9. #47129
    Banned
    Data Registrazione
    02/12/09
    Località
    Trani (BT)
    Età
    55
    Messaggi
    248
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Loro hanno riaperto tutte le scuole...si pensa che il tutto sia partito da lì.

    Se devo essere sincero, è proprio la riapertura delle scuole ( in Italia ) che mi preoccupa per settembre/ottobre, più che le trasgressioni alle regole cui stiamo assistendo adesso, e dappertutto, in generale

    Speriamo che queste riaperture, le ultime della serie, non siano proprio queste a portarci ad una seconda ondata....speriamo, appunto....

  10. #47130
    Uragano
    Data Registrazione
    21/07/04
    Località
    nowhere
    Messaggi
    20,365
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    BOLLETTINO 30/06/2020 ABRUZZO

    TAMPONI 105.653(+831)
    CASI TOTALI 3.287(+0)
    ATTUALMENTE POSITIVI 197(-83)
    DECEDUTI 464(+2)
    DIMESSI/GUARITI 2.626(+83)
    RICOVERATI IN TERAPIA INTENSIVA 0(-2)

    Verosimilmente i due decessi sono proprio le -2 TI

    Anche in Puglia oggi 2 decessi nel foggiano

    "We are all star people, from the dust we came and to the dust we shall return. So let's celebrate Love. Ciao Mamma.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •