Pagina 4959 di 5429 PrimaPrima ... 3959445948594909494949574958495949604961496950095059 ... UltimaUltima
Risultati da 49,581 a 49,590 di 54288

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #49581
    Bava di vento L'avatar di darksnow
    Data Registrazione
    16/12/18
    Località
    Ravenna Sud
    Messaggi
    243
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Io non capisco cosa succeda in regione, troppi, troppi nuovi positivi in confronto al Piemonte, ad esempio, che era in una situazione analoga alla nostra fino a un mese fa.

  2. #49582
    Tempesta L'avatar di snow
    Data Registrazione
    26/08/09
    Località
    Termini Imerese (PA)
    Messaggi
    12,130
    Menzionato
    210 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da darksnow Visualizza Messaggio
    Io non capisco cosa succeda in regione, troppi, troppi nuovi positivi in confronto al Piemonte, ad esempio, che era in una situazione analoga alla nostra fino a un mese fa.
    Il virus circola, le norme non vengono sempre rispettate, i casi aumentano. A questi si aggiungono i casi provenienti dall'estero.

  3. #49583
    Vento teso L'avatar di damiano23
    Data Registrazione
    25/02/19
    Località
    Catania (CT) 7 mt.
    Età
    16
    Messaggi
    1,872
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Non credo più a quella stima di R0 per la SARS. Il SARS-CoV2 è molto più contagioso, eppure avrebbe R0 a 2-3.
    Come fai tu a stimare già da adesso il valore medio statistico a livello globale dell'R0 del SARS-CoV2 e a screditare quello della SARS 2003 che è stato matematicamente calcolato? Ma è appunto un valore teorico, ottenuto dalla media di tutti gli R0 nelle altre zone del pianeta.

    Questo non vuol dire perché l'Europa non ha avuto un R0 >1 all'epoca, la Cina se la passava meglio. Appunto quella fu una epidemia, più localizzata e meno letale..
    Io sono già stato quello che voi siete, ma non so se voi sarete, e dico a tutti, quello che io sono.

  4. #49584
    Vento moderato L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    16
    Messaggi
    1,014
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Simotgl Visualizza Messaggio
    Convegno in Senato!!!!
    Dai, facciamogli pure un applauso......


    Le parole del tenore durante il convegno dei «negazionisti del Covid» in Senato: «Conosco un sacco di gente, ma non conosco nessuno che sia finito in terapia intensiva, quindi perché questa gravità?» - Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev /CorriereTv

    Durante il lockdown «mi sono sentito umiliato e offeso perché non potevo uscire da casa». Lo ha affermato il tenore Andrea Bocelli intervenendo, lunedì, al convegno «Covid-19 in Italia, tra informazione, scienza e diritti», in Senato: un evento al centro di polemiche in seno alla comunità scientifica italiana, organizzato dal leghista Armando Siri, cui hanno preso parte anche Vittorio Sgarbi e il leader della Lega, Matteo Salvini (che si è rifiutato di indossare la mascherina, nonostante il richiamo di un funzionario del Senato).

    Bocelli, che in passato ha raccontato di aver affrontato personalmente il Covid-19 e di essere poi guarito, ha riconosciuto di aver «violato le restrizioni uscendo lo stesso, perché ho una certa età e ho bisogno del sole e di vitamina D. C’è stato un momento in cui mi sono sentito umiliato e offeso per la privazione della libertà di uscire di casa senza aver commesso un crimine». Il tenore ha poi aggiunto: «Quando siamo entrati in pieno lockdown ho cercato di immedesimarmi in chi doveva prendere decisioni così delicate. Poi ho cercato di analizzare la realtà e ho visto che le cose non erano così come ci venivano raccontate. I primi confronti li ho avuti in casa esprimendo qualche dubbio ma sono stato fustigato, i primi ad attaccarmi sono stati i miei figli, ma mentre il tempo passava, io conosco un sacco di gente, ma non ho mai conosciuto nessuno che fosse andato in terapia intensiva, quindi perché questa gravità?».

    Bocelli ha anche affermato di aver «chiamato Renzi, Salvini e Berlusconi, tutti quelli che conoscevo insomma, nel tentativo di creare un fronte trasversale, fatto di persone di buon senso, per fare qualcosa tutti insieme». E ha concluso: «Non posso pensare alla celerità con la quale sono state chiuse le scuole e, dall’altra parte, con la quale le discoteche si sono di nuovo riempite». «Mi preme rivolgere un appello per dire che bisogna riaprire le scuole e riprendere i libri in mano. Non posso pensare che i nostri ragazzi, io ho una figlia di 8 anni, debbano trovarsi in classe con la mascherina».

    Ma perché? Ma come? Ma quando?
    Avatar: temporale dietro l'Appennino, 10 settembre 2020.

  5. #49585
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    42
    Messaggi
    261
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Coronavirus, al Senato il convegno dei "negazionisti". Salvini':' "Non metto la mascherina". Sgarbi':' "In Italia non c'''e piu" - la Repubblica

    E guardate chi vi ha partecipato? Zangrillo , e una nostra "vecchia" conoscenza, la Gismondo.

    Silvestri si salva (ha definito il tutto "pseudo-scientifico"): ho sempre detto che in fondo è uno scienziato serio e meritevole, anche se a volte a furia di esporsi si lascia andare a giudizi anzichè parlare di ipotesi. Ma ci sta, dai.
    IO ho una campione limitato su cui fare considerazioni ma se mi chiedessero quali sono attualmente gli effetti delle limitazioni da stato di emergenza sulle attività commerciali in termini di diminuzione dei fatturati rispetto allo stesso periodo dello scorso anno per bar, pizzerie e bracerie la mia risposta sarebbe: nessuno.

  6. #49586
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    53
    Messaggi
    1,240
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Simotgl Visualizza Messaggio
    Convegno in Senato!!!!
    Dai, facciamogli pure un applauso......


    Le parole del tenore durante il convegno dei «negazionisti del Covid» in Senato: «Conosco un sacco di gente, ma non conosco nessuno che sia finito in terapia intensiva, quindi perché questa gravità?» - Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev /CorriereTv

    Durante il lockdown «mi sono sentito umiliato e offeso perché non potevo uscire da casa». Lo ha affermato il tenore Andrea Bocelli intervenendo, lunedì, al convegno «Covid-19 in Italia, tra informazione, scienza e diritti», in Senato: un evento al centro di polemiche in seno alla comunità scientifica italiana, organizzato dal leghista Armando Siri, cui hanno preso parte anche Vittorio Sgarbi e il leader della Lega, Matteo Salvini (che si è rifiutato di indossare la mascherina, nonostante il richiamo di un funzionario del Senato).

    Bocelli, che in passato ha raccontato di aver affrontato personalmente il Covid-19 e di essere poi guarito, ha riconosciuto di aver «violato le restrizioni uscendo lo stesso, perché ho una certa età e ho bisogno del sole e di vitamina D. C’è stato un momento in cui mi sono sentito umiliato e offeso per la privazione della libertà di uscire di casa senza aver commesso un crimine». Il tenore ha poi aggiunto: «Quando siamo entrati in pieno lockdown ho cercato di immedesimarmi in chi doveva prendere decisioni così delicate. Poi ho cercato di analizzare la realtà e ho visto che le cose non erano così come ci venivano raccontate. I primi confronti li ho avuti in casa esprimendo qualche dubbio ma sono stato fustigato, i primi ad attaccarmi sono stati i miei figli, ma mentre il tempo passava, io conosco un sacco di gente, ma non ho mai conosciuto nessuno che fosse andato in terapia intensiva, quindi perché questa gravità?».

    Bocelli ha anche affermato di aver «chiamato Renzi, Salvini e Berlusconi, tutti quelli che conoscevo insomma, nel tentativo di creare un fronte trasversale, fatto di persone di buon senso, per fare qualcosa tutti insieme». E ha concluso: «Non posso pensare alla celerità con la quale sono state chiuse le scuole e, dall’altra parte, con la quale le discoteche si sono di nuovo riempite». «Mi preme rivolgere un appello per dire che bisogna riaprire le scuole e riprendere i libri in mano. Non posso pensare che i nostri ragazzi, io ho una figlia di 8 anni, debbano trovarsi in classe con la mascherina».

    Io invece conosco gente che si è ammalata, guarita, ricoverata, ricoverata in TI e poi dimessa e di nuovo ricoverata, gente (tanta) che è morta; quindi sig. Bocelli "se fem"? (cosa facciamo?)
    "I don't need Google. My wife knows everything"
    Daniele

  7. #49587
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,713
    Menzionato
    390 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da damiano23 Visualizza Messaggio
    Come fai tu a stimare già da adesso il valore medio statistico a livello globale dell'R0 del SARS-CoV2 e a screditare quello della SARS 2003 che è stato matematicamente calcolato? Ma è appunto un valore teorico, ottenuto dalla media di tutti gli R0 nelle altre zone del pianeta.

    Questo non vuol dire perché l'Europa non ha avuto un R0 >1 all'epoca, la Cina se la passava meglio. Appunto quella fu una epidemia, più localizzata e meno letale..
    Perchè se l'R0 di questo virus (decisamente infinitamente meglio studiato) è stato derivato a 2-3, allora supporre che il medesimo R0 caratterizzi il virus della SARS significa dire che sia egualmente contagioso. Ma così non può essere, o si sarebbe propagato ben più velocemente.
    Probabilmente l'R0 del virus della SARS è inferiore, di conseguenza, ed è ben più suscettibile alle misure preventive di quanto accada con questo virus.

  8. #49588
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    17,692
    Menzionato
    155 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Simotgl Visualizza Messaggio
    Convegno in Senato!!!!
    Dai, facciamogli pure un applauso......


    Le parole del tenore durante il convegno dei «negazionisti del Covid» in Senato: «Conosco un sacco di gente, ma non conosco nessuno che sia finito in terapia intensiva, quindi perché questa gravità?» - Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev /CorriereTv

    Durante il lockdown «mi sono sentito umiliato e offeso perché non potevo uscire da casa». Lo ha affermato il tenore Andrea Bocelli intervenendo, lunedì, al convegno «Covid-19 in Italia, tra informazione, scienza e diritti», in Senato: un evento al centro di polemiche in seno alla comunità scientifica italiana, organizzato dal leghista Armando Siri, cui hanno preso parte anche Vittorio Sgarbi e il leader della Lega, Matteo Salvini (che si è rifiutato di indossare la mascherina, nonostante il richiamo di un funzionario del Senato).

    Bocelli, che in passato ha raccontato di aver affrontato personalmente il Covid-19 e di essere poi guarito, ha riconosciuto di aver «violato le restrizioni uscendo lo stesso, perché ho una certa età e ho bisogno del sole e di vitamina D. C’è stato un momento in cui mi sono sentito umiliato e offeso per la privazione della libertà di uscire di casa senza aver commesso un crimine». Il tenore ha poi aggiunto: «Quando siamo entrati in pieno lockdown ho cercato di immedesimarmi in chi doveva prendere decisioni così delicate. Poi ho cercato di analizzare la realtà e ho visto che le cose non erano così come ci venivano raccontate. I primi confronti li ho avuti in casa esprimendo qualche dubbio ma sono stato fustigato, i primi ad attaccarmi sono stati i miei figli, ma mentre il tempo passava, io conosco un sacco di gente, ma non ho mai conosciuto nessuno che fosse andato in terapia intensiva, quindi perché questa gravità?».

    Bocelli ha anche affermato di aver «chiamato Renzi, Salvini e Berlusconi, tutti quelli che conoscevo insomma, nel tentativo di creare un fronte trasversale, fatto di persone di buon senso, per fare qualcosa tutti insieme». E ha concluso: «Non posso pensare alla celerità con la quale sono state chiuse le scuole e, dall’altra parte, con la quale le discoteche si sono di nuovo riempite». «Mi preme rivolgere un appello per dire che bisogna riaprire le scuole e riprendere i libri in mano. Non posso pensare che i nostri ragazzi, io ho una figlia di 8 anni, debbano trovarsi in classe con la mascherina».

    che schifo, ho sentito prima in TV. un altro che finisce nella lista del "lo aspetto al varco".
    io che conosco probabilmente 1/3 di quelli che conosce lui conto diversi morti, diversi ricoverati e tantissimi contagi, nei mesi ve ne ho raccontati un bel po'.
    questa si chiama propaganda, bella e buona, non pensavo che un personaggio come Bocelli cadesse così tanto in basso. è evidente che c'è qualcuno dietro visto che fino ad un mese fa faceva donazioni a destra e a manca.
    Si vis pacem, para bellum.

  9. #49589
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    17,692
    Menzionato
    155 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da darksnow Visualizza Messaggio
    Io non capisco cosa succeda in regione, troppi, troppi nuovi positivi in confronto al Piemonte, ad esempio, che era in una situazione analoga alla nostra fino a un mese fa.
    ehm... sei nella regione che per prima ha visto il turismo ad esempio lombardo non appena hanno riaperto, non mi stupirei proprio... entro un mese regioni come E-R, Puglia, Sicilia, Campania e via discorrendo faranno più casi della Lombardia, metto sul piatto un 50one facile
    ci scherzo ma so che non c'è da scherzare, adesso chi rischia di più è chi ha a che fare col turismo. in questo periodo in Lombardia hai il picco minimo di arrivi dall'estero (soprattutto perché lavorativamente muore nel mese di agosto, così come il Piemonte ed il Veneto che, dalla "sua" però, ha un numero considerevole di turisti che Piemonte e Lombardia non hanno).
    Si vis pacem, para bellum.

  10. #49590
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    28
    Messaggi
    17,692
    Menzionato
    155 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Coronavirus, al Senato il convegno dei "negazionisti". Salvini':' "Non metto la mascherina". Sgarbi':' "In Italia non c'''e piu" - la Repubblica

    E guardate chi vi ha partecipato? Zangrillo , e una nostra "vecchia" conoscenza, la Gismondo.

    Silvestri si salva (ha definito il tutto "pseudo-scientifico"): ho sempre detto che in fondo è uno scienziato serio e meritevole, anche se a volte a furia di esporsi si lascia andare a giudizi anzichè parlare di ipotesi. Ma ci sta, dai.
    sempre detto che la Gismondo ha qualche cosa che non va.... anche quando ha cercato di recuperare credito.
    Si vis pacem, para bellum.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •