Pagina 5509 di 7139 PrimaPrima ... 450950095409545954995507550855095510551155195559560960096509 ... UltimaUltima
Risultati da 55,081 a 55,090 di 71382

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #55081
    Burrasca L'avatar di Gio83Gavi
    Data Registrazione
    22/09/10
    Località
    Altedo (BO)
    Età
    37
    Messaggi
    6,588
    Menzionato
    39 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Buongiorno a tutti.
    Ieri mi sono messo a guardare i dati più nel dettaglio della AUSL di Bologna, che confermano come gran parte dei focolai e dei contagi avvengano nel nucleo familiare:

    Nuovo Virus Cinese-report-casi-settembre-bologna.jpg

    Nuovo Virus Cinese-report-focolai.jpg

    I casi nelle scuole, ad ora, non sono trascurabili ma nemmeno così elevati come si poteva pensare ... Poi è vero che la riapertura scolastica è recente.
    Mi viene in mente quello che diceva @galinsog@ in merito alla Cina che isolava i positivi dalle famiglie trasferendoli in strutture ad hoc: non mi ricordo se avevi parlato di legislazione, ma la cosa qua in Italia sarebbe fattibile, allo stato attuale delle cose (ovvero senza una legge ad hoc)? Soprattutto per quanto riguardi i minori?

  2. #55082
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,556
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Musoita Visualizza Messaggio
    Con questo trend, a Natale 1000 in terapia intensiva e 12000 persone ospedalizzate» così Nino Cartabellotta, medico e presidente della Fondazione Gimbe, ha spiegato il trend in aumento dei contagi da Covid 19 nel nostro Paese che «sarebbe comunque gestibile». Cartabellotta ha posto in particolare l’accento sulla situazione dei contagi al Sud che - nella prima parte della diffusione della pandemia nel nostro Paese - era stata tenuta sotto controllo: «Le regioni del Sud erano state preservate dalla chiusura dei confini esterni del Paese ma anche inter-regionali»





    Cartabellotta mi sembra uno dei pochi in grado di fare un discorso realistico su cosa sia la convivenza con Sars-CoV2, il punto però non è la gestibilità "tecnica" di uno scenario del genere ma la sua sostenibilità "politica"... è per questo che ritengo quasi sicuro un lockdown generalizzato.
    Ultima modifica di galinsog@; 05/10/2020 alle 08:10

  3. #55083
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,556
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Gio83Gavi Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti.
    Ieri mi sono messo a guardare i dati più nel dettaglio della AUSL di Bologna, che confermano come gran parte dei focolai e dei contagi avvengano nel nucleo familiare:

    Nuovo Virus Cinese-report-casi-settembre-bologna.jpg

    Nuovo Virus Cinese-report-focolai.jpg

    I casi nelle scuole, ad ora, non sono trascurabili ma nemmeno così elevati come si poteva pensare ... Poi è vero che la riapertura scolastica è recente.
    Mi viene in mente quello che diceva @galinsog@ in merito alla Cina che isolava i positivi dalle famiglie trasferendoli in strutture ad hoc: non mi ricordo se avevi parlato di legislazione, ma la cosa qua in Italia sarebbe fattibile, allo stato attuale delle cose (ovvero senza una legge ad hoc)? Soprattutto per quanto riguardi i minori?
    Servirebbe un costituzionalista... però no, non credo e non so nemmeno se sarebbe etico, anche perché il contagio inter-familiare, se non c'è una circolazione del virus sufficiente, garantita da tutte le altre modalità di trasmissione, sembra spegnersi nell'arco di 4 cicli di replicazione virale (una sessantina di giorni) come abbiamo visto tra inizio maggio e inizio luglio... infin dei conti se un positivo vuole restare in famiglia e i familiari conviventi sono felici di questo, è un problema essenzialmente suo e dei suoi parenti. Sarebbe invece importante consentire a coloro che non vogliono contagiare i familiari di fare la quarantena al di fuori della famiglia.
    Ultima modifica di galinsog@; 05/10/2020 alle 08:46

  4. #55084
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    18,474
    Menzionato
    194 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Servirebbe un costituzionalista... però no, non credo e non so nemmeno se sarebbe etico, anche perché il contagio inter-familiare, se non c'è una circolazione del virus sufficiente, garantita da tutte le altre modalità di trasmissione, sembra spegnersi nell'arco di 4 cicli di replicazione virale (una sessantina di giorni) come abbiamo visto tra inizio maggio e inizio luglio... infin dei conti se un positivo vuole restare in famiglia e i familiari conviventi sono felici di questo, è un problema essenzialmente suo e dei suoi parenti. Sarebbe invece importante consentire a coloro che non vogliono contagiare i familiari di fare la quarantena al di fuori della famiglia.
    non tolgono il tampone per la negatività per una questione normativa figurarsi se ti obbligano ad isolarti dalla famiglia
    Si vis pacem, para bellum.

  5. #55085
    Vento moderato
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    33
    Messaggi
    1,070
    Menzionato
    265 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    La genomica identifica la variante che ha dato origine all'ondata epidemica in Italia e in Francia e ci dice in quanto tempo si è sviluppata e in quanto tempo si è diffusa, tuttavia sappiamo che il virus mutato è quello arrivato dalla Cina, diciamo in gennaio. Poi è chiaro che se abbiamo in circolazione due varianti di un virus, ambedue con la stessa patogenicità, ma con grado diverso di trasmissibilità, quella che si diffonderà maggiormente è la variante più infettiva e questo ci spiega come mai il virus sequenziato sul paziente padovano e affine a quello della coppia cinese, abbia circolato pochissimo. Il passaggio Verona-Padova (92 Km) mi pare veramente forzato...
    Riguardo i dettagli di come è avvenuta la diffusione in Europa si possono solo fare ipotesi, la genomica consente soltanto un approccio probabilistico sulle specifiche catene di contagio.

    Però se guardiamo il quadro generale si possono trarre conclusioni molto più forti, non ci sono dubbi sul fatto che il virus in Cina abbia circolato poco, i genomi sequenziati in giro per il mondo a gennaio/febbraio hanno una scarsa differenziazione e sono tutti riconducibili a quelli sequenziati a Wuhan a gennaio. Questo non è compatibile con una epidemia in rapida espansione già a ottobre e novembre.

    Alcuni studi (incluso uno con il nostro Galli tra gli autori) ipotizzano una mutazione a dicembre che ha aumentato la contagiosità del virus (prima aveva R0 prossimo a 1 e quindi riusciva appena a sopravvivere), a gennaio si è aggiunta la mutazione di cui parlava Burian che ha prodotto anche la variante italiana ancora più contagiosa.

    Anche l'ipotesi che ci sia stata una diffusione incontrollata nelle zone rurali non regge, avrebbero dovuto comunque imporre limitazioni drastiche agli spostamenti interni e non ci sono notizie di provvedimenti di questo tipo.

    Semplicemente hanno scelto di intervenire drasticamente al minimo focolaio e sopprimere completamente l'epidemia, non sono stati gli unici a farlo e con un governo autoritario questo è anche più facile.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di snowaholic; 05/10/2020 alle 13:01

  6. #55086
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,556
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    non tolgono il tampone per la negatività per una questione normativa figurarsi se ti obbligano ad isolarti dalla famiglia
    Ma non devono obbligarti, ci mancherebbe e poi chi abita in una villetta, con due o più appartamenti separati, perché mai dovrebbe andare a far la quarantena in albergo o in caserma? Dovrebbero organizzarsi per dare la possibilità, a chi è positivo e non ha spazi per vivere completamente isolato dal proprio nucleo familiare, di fare la quarantena in strutture dedicate... Così eviteresti anche qualche ricovero "compassionevole" di pazienti oligosintomatici (o perfino asintomatici) che si è verificato soprattutto in luglio, quando non c'era nessuna pressione sugli ospedali...
    Ultima modifica di galinsog@; 05/10/2020 alle 10:10

  7. #55087
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,556
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Riguardo i dettagli di come è avvenuta la diffusione in Europa si possono solo fare ipotesi, la genomica consente soltanto un approccio probabilistico sulle specifiche catene di contagio.

    Però se guardiamo il quadro generale di possono trarre conclusioni molto più forti, non ci sono dubbi sul fatto che il virus in Cina abbia circolato poco, i genomi sequenziati in giro per il mondo a gennaio/febbraio hanno una scarsa differenziazione e sono tutti riconducibili a quelli sequenziati a Wuhan a gennaio. Questo non è compatibile con una epidemia in rapida espansione già a ottobre e novembre.

    Alcuni studi (incluso uno con il nostro Galli tra gli autori) ipotizzano una mutazione a dicembre che ha aumentato la contagiosità del virus (prima aveva R0 prossimo a 1 e quindi riusciva appena a sopravvivere), a gennaio si è aggiunta la mutazione di cui parlava Burian che ha prodotto anche la variante italiana ancora più contagiosa.

    Anche l'ipotesi che ci sia stata una diffusione incontrollata nelle zone rurali non regge, avrebbero dovuto comunque imporre limitazioni drastiche agli spostamenti interni e non ci sono notizie di provvedimenti di questo tipo.

    Semplicemente hanno scelto di intervenire drasticamente al minimo focolaio e sopprimere completamente l'epidemia, non sono stati gli unici a farlo e con un governo autoritario questo è anche più facile.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    Sull'ultimo punto ho grosse obiezioni, un governo efficiente, non un governo autoritario, ci sono decine di controprove, a partire dalla situazione nelle Filippine. Ho anche grossi dubbi sul fatto che la pubblica amministrazione cinese sia efficiente... probabilmente hanno avuto fortuna e probabilmente i numeri di Wuhan ci sembravano grandi solo perché non siamo abituati a ragionare usando come metro le grandezze demografiche cinesi.

  8. #55088
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    39
    Messaggi
    3,070
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Musoita Visualizza Messaggio
    Con questo trend, a Natale 1000 in terapia intensiva e 12000 persone ospedalizzate» così Nino Cartabellotta, medico e presidente della Fondazione Gimbe, ha spiegato il trend in aumento dei contagi da Covid 19 nel nostro Paese che «sarebbe comunque gestibile». Cartabellotta ha posto in particolare l’accento sulla situazione dei contagi al Sud che - nella prima parte della diffusione della pandemia nel nostro Paese - era stata tenuta sotto controllo: «Le regioni del Sud erano state preservate dalla chiusura dei confini esterni del Paese ma anche inter-regionali»





    Finalmente uno che parla di convivenza col virus!

    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

  9. #55089
    Vento teso
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    1,533
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Sull'ultimo punto ho grosse obiezioni, un governo efficiente, non un governo autoritario, ci sono decine di controprove, a partire dalla situazione nelle Filippine. Ho anche grossi dubbi sul fatto che la pubblica amministrazione cinese sia efficiente... probabilmente hanno avuto fortuna e probabilmente i numeri di Wuhan ci sembravano grandi solo perché non siamo abituati a ragionare usando come metro le grandezze demografiche cinesi.
    Mettiamola così, magari è una condizione necessaria ma non sufficiente.

    Io comunque continuo a non capire certe posizioni così drastiche nei confronti della Cina.
    Si può discutere all'infinito sull'origine del virus e francamente ora non ha neanche particolare rilevanza.

    Ma si può credere davvero che la Cina con la globalizzazione attuale avrebbe potuto comunque impedire che il virus uscisse dal proprio territorio?

    Nessun paese al mondo è riuscito a contenerlo, nonostante si sapesse da tempo della sua presenza.
    Eppure alla Cina sempre la solita più o meno esplicita accusa: l'ha fatto uscire.
    Intanto fortuna o meno l'hanno contenuto...

  10. #55090
    Burrasca L'avatar di meteo_vda_82
    Data Registrazione
    01/10/05
    Località
    Torgnon 1350mt /Châtillon 530mt VDA
    Età
    38
    Messaggi
    7,196
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    a proposito di mascherine all'aperto.... visto che siamo prossimi anche noi all'imposizione generalizzata all'aperto con maxi multe
    Francia, il Tar boccia il decreto sulle mascherine all'aperto: viola la liberta. Pioggia di ricorsi – Il Tempo

    Per il tribunale regionale il provvedimento va riscritto entro lunedì "sottolineando in quali fasce orarie o comuni o quartieri" rimodulando dunque le reali necessità che obbligano all'utilizzo della mascherina. L'imposizione generalizzata è infatti "una grave violazione della libertà personale e di circolazione".


    Residenza: Torgnon (AO) 1350 mt
    Lavoro: Châtillon (AO) 530 mt

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •