Pagina 6199 di 7176 PrimaPrima ... 51995699609961496189619761986199620062016209624962996699 ... UltimaUltima
Risultati da 61,981 a 61,990 di 71757

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #61981
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    10,438
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Rispondo a te così rispondo anche al post di Cristiano96 in cui diceva che se il contagio esplodesse avremmo comunque una crisi ugualmente pesante perché nessuno andrebbe a fare acquisti.

    Il punto è che stiamo parlando di un virus che per quanto grave, determina problemi seri soprattutto nella fascia di popolazione da 65 anni in su, quella che tradizionalmente ha un livello di spese più limitato rispetto al resto della popolazione. La popolazione sotto i 65 anni secondo me non avrebbe ridotto di molto i propri consumi anche con una esplosione del contagio.

    Non stiamo certo parlando della peste per chi ha meno di 65 anni, quindi certe affermazioni mi sembrano un filo esagerate. Per chi ha un bar, un centro sportivo o simili tenere aperto adeguandosi ai protocolli e vendere un po' meno del normale è sicuramente meglio che vendere 0.

    Ad ogni modo, ripeto: la sanità, in particolare quella di alto livello, costa soldi. Richiede una società ricca, in grado di sostenere i costi necessari per pagare medici e macchinari di valore. Un'economia che già nel periodo 2002/2019 non ha affatto brillato e che ora si beccherà una batosta storica, sicuramente non dà molte garanzie per il futuro in tal senso. Ecco perché da persona abituata a cercare di guardare oltre l'orizzonte chiamato elezioni (se no siederei in parlamento), mi preoccupo fortemente dell'ossessione di chi grida "prima la salute", senza capire che privandosi delle fondamenta del sistema economico non avrà nemmeno quello.
    in Italia oggigiorno, al netto della composizione demografica, c'è una situazione socioeconomica che se togli dalla circolazione le fasce over 65 molte famiglie perdono un sostegno indispensabile
    non di rado anche e soprattutto dal punto di vista economico ahinoi
    quanto all'ossessione (addirittura ossessione poi ) di: prima la salute
    non si tratta di ossessione ma di guardare in faccia la realtà
    esistono ancora delle priorità, ma ripeto, non sono delle priorità etiche ma semplicemente di buon senso
    se vogliamo credere che si possa gestire un briciolo di sviluppo economico in un paese che progressivamente a cascata perde tutta la propria capacità di far fronte al bene primario dei cittadini allora alzo le mani
    tu mi dici, ma vale pure a senso alternato perchè non siamo più in grado di far fronte alle risorse che sono necessarie
    in tempi di crisi globalizzata dovrebbe valere ancor più il concetto: nessuno si salva da solo
    i sistemi socioeconomici siamo noi a gestirli e a poterli adattere in funzione della contingenza
    se devono divenire un ulteriore motivo per creare squilibri e diseguaglianze ne prendiamo atto
    ma di certo non salvi economie distruggendo parte del tessuto sociale di una nazione
    C'ho la falla nel cervello


  2. #61982
    Brezza tesa L'avatar di Musoita
    Data Registrazione
    03/09/12
    Località
    Cesenatico
    Messaggi
    846
    Menzionato
    46 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Io invece sono incocciato nero! Ieri il Vescovo con la mascherina abbassata, con la chiesa strapiena, con le distanze non minimamente rispettate, si è messo a fare la predica alla movida dicendo che le funzioni religiose non sono luogo di contagio.
    Male chiese non erano sicure?

    Non sono solo io a pensarla cosi:
    Nuovo Virus Cinese-screenshot-2020-10-26-103836.jpg

  3. #61983
    Brezza tesa L'avatar di Musoita
    Data Registrazione
    03/09/12
    Località
    Cesenatico
    Messaggi
    846
    Menzionato
    46 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da virganevosa Visualizza Messaggio
    io onestamente non ci trovo nulla di scandaloso nelle parole di Sileri.
    Ha detto delle semplici ovvietà
    What?

  4. #61984
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    47
    Messaggi
    4,594
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Musoita Visualizza Messaggio
    Male chiese non erano sicure?

    Non sono solo io a pensarla cosi:
    Nuovo Virus Cinese-screenshot-2020-10-26-103836.jpg
    La verità è che le restrizioni ci vanno bene finché non ci toccano direttamente. Siam sempre pronti a pensare “io sono giustificato e posso farlo” ma nello stesso tempo urliamo “guarda quei deficienti che non rispettano le regole”.
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest (Gennaro Gattuso, 7/5/2019)

  5. #61985
    Vento fresco L'avatar di Calibre
    Data Registrazione
    11/11/11
    Località
    Cagliari / Trieste
    Età
    25
    Messaggi
    2,474
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Musoita Visualizza Messaggio
    Male chiese non erano sicure?

    Non sono solo io a pensarla cosi:
    Nuovo Virus Cinese-screenshot-2020-10-26-103836.jpg
    Non so se sia ancora così perchè al cinema non vado da gennaio scorso ma di solito si sta per qualche ora nello stesso luogo mangiando e bevendo (senza mascherina, quindi), mentre in chiesa la mascherina la tieni sempre (esclusa la comunione nel caso in cui vi partecipi) e mediamente ci sosti meno tempo

  6. #61986
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    25/12/12
    Località
    milano
    Messaggi
    262
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Davide1987 Visualizza Messaggio
    Vedendo le nuove generazioni, il dubbio viene, oppure manca la voglia, e si vuole avere la pappa pronta, come si suol dire..
    Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk
    Ma non è solo quello. C'è più senso del "essere insicurezza", abitudine al "tutto sotto controllo", e quindi alla fine i cuccioli crescono più in campana di vetro di noi che, di nascosto, riuscivamo ancora a sfuggire...
    Voglio dire, oggi ormai si pretende che persino la montagna sia "sicura", che qualcuno ti recuperi se perdi il sentiero etc. Così anche in casa e in famiglia. Io vedo i colleghi: a mezzogiorno telefonano per ripetere al ragazzino che deve aprire il frigo, sul secondo ripiano c'è la cotoletta, la devono mettere sul fuoco ma prima metti l'olio sotto... e ovvietà del genere. All'una ritelefonano per sapere come è andata l'operazione cotoletta, se è stata mangiata tutta etc.
    E questo, TUTTI I GIORNI!!! Si è in ansia, avendo la possibilità di controllare in diretta ogni gesto, si va in panico se manca qualche minuto di copertura.
    Io penso che dovrebbero intervenire le associazioni per la protezione dei bambini. Ormai gli spazi per sperimentare autonomamente quelle piccole cose che aiutano a crescere non ci sono quasi più, è un casino anche dover inventare balle quando col telefonino salta fuori subito quasi tutta la verità. Insomma, una volta potevi giocare indisturbato in camera e poi all'ultimo fare di corsa i compiti, adesso sicuramente c'è un video che ti sorveglia... o quasi.

    A parte le battute e le esagerazioni, non credo che sia voglia di pappa pronte da parte dei giovani, ma piuttosto ansia della mamme, che "cielo, ma pretendono che accenda il gas da solo, il fuoco, è pericoloso!" (con i fornelli di sicurezza attuali, oltretutto), quando poi magari voltato l'angolo tirano fuori di tasca il vecchio accendino per fumare con gli amici...

  7. #61987
    Vento forte L'avatar di Julio
    Data Registrazione
    05/02/08
    Località
    Bernalda (Matera) - 130 m.s.l.m.
    Messaggi
    4,200
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Io non ho ancora digerito le palestre chiuse e le chiese aperte. Devo constatare che il diritto allo sport non è qualcosa di primaria importanza, quando in realtà per molti equivale quasi a mangiare e bere. Tra le cose inutili invece la chiesa occupa una posizione di primo piano. Sono queste le situazioni che fanno andare tutto in vacca.

  8. #61988
    Brezza tesa L'avatar di Musoita
    Data Registrazione
    03/09/12
    Località
    Cesenatico
    Messaggi
    846
    Menzionato
    46 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Calibre Visualizza Messaggio
    Non so se sia ancora così perchè al cinema non vado da gennaio scorso ma di solito si sta per qualche ora nello stesso luogo mangiando e bevendo (senza mascherina, quindi), mentre in chiesa la mascherina la tieni sempre (esclusa la comunione nel caso in cui vi partecipi) e mediamente ci sosti meno tempo
    Cibi vietati in molti multisala e in alcuni obbligo di mascherina. Bastava fare cosi.

  9. #61989
    Bava di vento L'avatar di Chuck N.
    Data Registrazione
    26/06/20
    Località
    Colline a sud di Empoli (Fi)
    Messaggi
    163
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    ho letto un articolo dove viene intervistato Bertolaso,ha dichiarato che gli ospedali percepiscono 2 mila euro al giorno per ogni paziente covid.. velo incollo qui sotto:

    "Il Drg riconosce 2000 euro al giorno per ogni paziente Covid-19. Un ospedale con 100 malati di Covid in reparto riceve dalla propria Regione, e quindi dallo Stato, 200.000 euro quotidiani". Una considerazione che porta Bertolaso a chiedersi come si possa immaginare che gli ospedali si privino dei loro pazienti per mandarli altrove.


    da qui diceva anche che nasce il problema di molti posti letti occupati in più da persone che potrebbero essere curate semplicemente da casa,se è cosi a mio avviso è molto grave..

  10. #61990
    Vento moderato
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    1,170
    Menzionato
    33 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Musoita Visualizza Messaggio
    Male chiese non erano sicure?

    Non sono solo io a pensarla cosi:
    Nuovo Virus Cinese-screenshot-2020-10-26-103836.jpg
    Poi, leggo che le chiese rispettano quasi sempre le misure di sicurezza: dato che non ci vado ne prendo atto, pur non essendo sicuro della loro effettiva sicurezza.

    Ma dato che tutti i luoghi di culto sono aperti, senza provocazioni nè fobia verso queste religioni, siamo sicuri che avvenga nelle moschee e nelle sinagoghe ad esempio? In Israele ad esempio la questione era molto problematica ricordo, e la nostra comunità ebraica non è piccola. Sinceramente, ho il timore che molti che praticano queste religioni hanno un certo tipo quasi di "fanatismo" che li porta a non adeguarsi alle misure di sicurezza, penso anche solo all'usare lo stesso tappeto usato da altri 300 per pregare.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •