Pagina 6372 di 7053 PrimaPrima ... 53725872627263226362637063716372637363746382642264726872 ... UltimaUltima
Risultati da 63,711 a 63,720 di 70530

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #63711
    Banned
    Data Registrazione
    24/11/13
    Località
    Cattolica (RN)
    Messaggi
    88
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    Nuovi casi di cui sono venuto a conoscenza:
    - collega 55enne di mia madre (sì, l'ospedale dove lavora è un mezzo lazzaretto)
    ci credo. La regione sta DI NUOVO mandando a lavorare personale sanitario potenzialmente contagiato!
    Ecco come hanno fatto in un mese a passare dal 12% al 30% dei nuovi contagi.
    Quarantena "part time" per i lavoratori della sanita: la circolare della Regione Lombardia per i dipendenti in attesa dell'esito del tampone - la Repubblica
    LA quarantena al lavoro in attesa di tampone!

  2. #63712
    Banned
    Data Registrazione
    24/11/13
    Località
    Cattolica (RN)
    Messaggi
    88
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    Repubblica Ceca che aggiorna e spara un +13.055 casi e un +187 decessi in un giorno: il numero di morti è record da inizio pandemia, mentre il numero di casi è inferiore ad altri valori giornalieri registrati ultimamente. Però solo 39mila tamponi effettuati oggi... tasso di positività del 33%! E ci credo che non si vada oltre i 13mila contagi al giorno, se i limiti laboratoristici sono questi...
    Ehm, i "soli" 39.000 in un paese che ha un sesto dei nostri abitanti sarebbero 230.000 in Italia, che non abbiamo mai fatto, eh...

  3. #63713
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    9,076
    Menzionato
    504 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    C'è correlazione tra età dei pazienti e durata media dell'incubazione, che tu sappia?
    Non me ne sono mai interessato, a dirti il vero, ma sappiamo bene dai dati ISS come tra contagio e ricovero ospedaliero passi spesso poco, e visto che i ricoverati sono per lo più over 60 possiamo con facilità dedurre che negli anziani i sintomi compaiono prima.

    Nei giovani forse il periodo di contagiosità, paradossalmente, potrebbe durare allo stesso modo, ma magari non si svilupperebbero sintomi severi. C’è anche l’incognita degli asintomatici: quanto sono contagiosi? Per quanto, effettivamente?

  4. #63714
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    2,209
    Menzionato
    446 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Non me ne sono mai interessato, a dirti il vero, ma sappiamo bene dai dati ISS come tra contagio e ricovero ospedaliero passi spesso poco, e visto che i ricoverati sono per lo più over 60 possiamo con facilità dedurre che negli anziani i sintomi compaiono prima.

    Nei giovani forse il periodo di contagiosità, paradossalmente, potrebbe durare allo stesso modo, ma magari non si svilupperebbero sintomi severi. C’è anche l’incognita degli asintomatici: quanto sono contagiosi? Per quanto, effettivamente?
    Beh ma a sua volta il contagio viene accertato quando ormai i sintomi sono comparsi, di solito. Quindi al massimo si può dedurre che gli anziani si eventualmente aggravano in più breve tempo, ma non per forza che la loro incubazione sia minore. Non so però, eh.
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  5. #63715
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    2,209
    Menzionato
    446 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da amaryllide Visualizza Messaggio
    Ehm, i "soli" 39.000 in un paese che ha un sesto dei nostri abitanti sarebbero 230.000 in Italia, che non abbiamo mai fatto, eh...
    Non ho mai detto che siano troppo pochi in rapporto alla popolazione, ho solo detto che il contagio è diffusissimo e se il loro limite di laboratorio è più o meno quello, al massimo potrà ulteriormente alzarsi il tasso di positività, nei prossimi giorni, ma il numero di casi totali comunque non arriverà mai a numeri enormi (piuttosto aumenterà il sommerso, sia in numeri assoluti che in rapporto ai nuovi casi diagnosticati).
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  6. #63716
    Banned
    Data Registrazione
    24/11/13
    Località
    Cattolica (RN)
    Messaggi
    88
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    doppio
    Ultima modifica di amaryllide; 30/10/2020 alle 02:56 Motivo: doppio

  7. #63717
    Banned
    Data Registrazione
    24/11/13
    Località
    Cattolica (RN)
    Messaggi
    88
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    545.500 nuovi contagi, record mondiale stracciato di nuovo. Anche il picco di morti della seconda ondata sale a 7167. Il picco assoluto degli 8500 morti ormai è vicino.
    E' stato già detto che da oggi in Italia è ufficialmente stato contagiato almeno l'1% della popolazione?

  8. #63718
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    9,076
    Menzionato
    504 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Non tutto il male viene per nuocere, anzi, forse addirittura allevia il dolore

    Gli strani effetti neurologici di COVID-19 - Le Scienze


    @Gio83Gavi @morriz @Gianni78ba @snowaholic @Perlecano @Pelleco

    In quest’articolo si discute del meccanismo con il quale SARS-CoV 2 causa sintomi neurologici (mal di testa, annebbiamento mentale, stanchezza, anosmia, ageusia, artralgia, etc; in termini volgari si tratta rispettivamente di perdita dell’olfatto, perdita del gusto e dolori articolari), i quali possono persistere anche mesi dopo, e anche senza che ci sia stata un’eccessiva risposta immunitaria.
    Si discute della modalità con cui il virus potrebbe attaccare le cellule nervose, se penetrandone all’interno (e con quale recettore, visto che ad esempio le cellule olfattive non possiedono ACE2) o dall’esterno, e se direttamente o indirettamente (per esempio tramite le citochine evocate con la risposta infiammatoria e immunitaria).

    Ma molto interessante ho trovato soprattutto la seconda parte dell’articolo, che potrebbe offrire spunti di ricerca sorprendenti per lo studio della terapia del dolore
    Sappiamo come il virus causi un’improvvisa scomparsa o attenuazione delle sensazioni gustative e olfattive. Ma lo stesso virus potrebbe attutire anche un’altra sensazione a noi decisamente più sgradevole: il dolore.
    È stato osservato infatti che a seguito dell’infezione da Covid si perde anche la chemestesi, ovvero la sensazione di piccante del peperoncino o di fresco della menta che non è mediata dalla papille gustative ma dai nocicettori, cioè i neuroni responsabili della sensibilità del dolore.

    In un esperimento condotto sui topi, è stato usato VEGF (fattore di crescita endoteliale noto per stimolare l’angiogenesi in medicina, cioè la creazione di nuovi vasi, ma non entriamo troppo nel dettaglio) che è noto per legarsi a una proteina, la neuropilina 1 (NRP 1) cui è stato dimostrato legarsi anche la proteina Spike del virus. VEGF attiva legandosi a NRP1 la via del dolore.
    Ebbene, somministrando contemporaneamente la proteina Spike del virus e VEGF, il dolore scompariva. La causa sarebbe nel legame della proteina Spike a NRP 1, che verrebbe “silenziata”.


    In teoria, la proteina Spike potrebbe dunque essere prodotta farmacologicamente come terapia antidolorifica.
    Si deve studiare però molto su questo fronte, si è alle primissime armi. E abbiamo visto come a volte una via promettente si rivela poi un fallimento o quasi, con osservazioni molto più basse delle aspettative che ci si era posti.


    C’è però una testimonianza interessante, e ve la riporto integralmente dall’articolo:

    L’esperienza di un paziente – Rave Pretorius, un quarantanovenne sudafricano – suggerisce che può valere la pena di proseguire questa linea di ricerca. Nel 2011, un incidente stradale ha provocato a Pretorius diverse fratture alle vertebre del collo ed estese lesioni ai nervi periferici. L’uomo dice di provare costantemente un bruciante dolore alle gambe che lo sveglia tutte le notti, verso le tre o le quattro del mattino. "La sensazione è che ci sia qualcuno che mi versa continuamente dell’acqua bollente sulle gambe", dice.

    Ma quando, in luglio, è stato contagiato da COVID-19 nella fabbrica in cui lavora, c’è stato un drastico cambiamento: "È stato stranissimo. Quando stavo male per COVID-19, il dolore era sopportabile. In certi momenti sembrava che fosse sparito. Non riuscivo a crederci", dice. Per la prima volta dall’incidente, Pretorius è riuscito a dormire per un'intera notte. "Vivevo meglio quando ero malato, perché il dolore non c’era più", malgrado il senso di stanchezza e i mal di testa debilitanti. Ora che è guarito da COVID-19, il dolore neuropatico è tornato.
    Ultima modifica di burian br; 30/10/2020 alle 17:33

  9. #63719
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    9,076
    Menzionato
    504 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da amaryllide Visualizza Messaggio
    545.500 nuovi contagi, record mondiale stracciato di nuovo. Anche il picco di morti della seconda ondata sale a 7167. Il picco assoluto degli 8500 morti ormai è vicino.
    E' stato già detto che da oggi in Italia è ufficialmente stato contagiato almeno l'1% della popolazione?
    545.900, praticamente 546mila, ma con i dati svedesi potremmo arrivare a 549mila, +40mila dal record di ieri. Stupefacente

    Record da inizio pandemia anche in USA, con +91.530 casi e +1047 morti (tot. 234mila).

  10. #63720
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    9,076
    Menzionato
    504 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Nuovo record in Belgio, ed è ASSURDO: +23.921 casi e +138 morti.
    1057 in TI.
    Eseguiti 80mila tamponi, una cifra esorbitante. Pensate se ci riuscisse la sola Lombardia...per l’Italia intera corrisponderebbero a 500mila tamponi.

    Positivita 30%

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •