Pagina 6869 di 7604 PrimaPrima ... 58696369676968196859686768686869687068716879691969697369 ... UltimaUltima
Risultati da 68,681 a 68,690 di 76037

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #68681
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    39
    Messaggi
    3,275
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da and1966 Visualizza Messaggio
    Sempre ricchi di fiducia e strategicamente avanti, sti managers MEDI italiani .....
    Su 5,è l'unico che è così..
    Pensa che in amministrazione c'è gente che non è più rientrata da marzo..

    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

  2. #68682
    Brezza tesa L'avatar di Musoita
    Data Registrazione
    03/09/12
    Località
    Cesenatico
    Messaggi
    847
    Menzionato
    53 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Ispezioni dei Nas sui visoni. In un allevamento imposto il vincolo sanitario

    I Carabinieri, accompagnati dal servizio veterinario, hanno visitato tre allevamenti in centro Italia. In un'azienda, un esemplare apparentemente malato ha fatto scattare i test su 2.400 animali e imposto il divieto di ingresso e uscita dei capi

    Visoni osservati speciali. Dopo i focolai di coronavirus scoppiati in molti allevamenti d’Europa, i Carabinieri Nas del Gruppo per la tutela della Salute di Roma hanno bussato alle porte degli allevamenti italiani. Tre le aziende ispezionate nell’area del centro Italia, nelle province di Forlì, Ravenna e L’Aquila. Per un allevamento è stato disposto il “vincolo sanitario”. Il tenente colonnello Walter Fava spiega di cosa si tratta: “Con i veterinari che ci hanno accompagnato, abbiamo trovato uno dei 2.400 esemplari che camminava in modo rallentato. Abbiamo disposto i test per tutti i visoni e abbiamo imposto il vincolo sanitario. Non è una sanzione. Vuol dire che nessun capo può entrare o uscire dall’allevamento”. Gli altri due allevamenti visitati ospitavano mille e 10mila capi.

    “Per i risultati dei test su così tanti animali, serviranno 10 o 15 giorni” spiega Fava. “Ma nel complesso gli animali erano ben accuditi. Non c’erano anomalie nei dati sulla mortalità. Gli operatori rispettavano tutte le misure anti Covid”. Se le analisi sugli animali mostreranno la presenza del coronavirus, potrebbero essere disposti anche dei test genetici per verificare se sono presenti mutazioni nell’Rna. Proprio la presenza di quattro mutazioni, trasmesse dai visoni all’uomo, aveva fatto scattare l’allarme in Danimarca, con l’obbligo di abbattere tutti i 17 milioni di esemplari allevati nel paese. Nei giorni scorsi, dei visoni positivi al coronavirus erano stati trovati in un allevamento in provincia di Cremona.

  3. #68683
    Vento moderato
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    23
    Messaggi
    1,247
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Tra i Paesi che hanno avuto una diffusione più importante c'è anche il Nepal, con il 7% della popolazione che in questi mesi è risultata ufficialmente positiva; dato il contesto direi che la diffusione reale potrebbe essere benissimo essere 4/5 volte maggiore e quindi intorno al 30%...

    PS: L'Iran non accenna minimamente a fermarsi, anzi con 11.000 casi giornalieri su 40.000 test è ai suoi massimi; anche 452 morti che con una struttura demografica molto diversa dalla nostra sembrano inquadrare una diffusione elevatissima (hanno solo 20 milioni di abitanti in più di noi, gli stessi della Germania). E quando cavolo la dovrebbero raggiungere questa immunità?

  4. #68684
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Germania
    Messaggi
    2,936
    Menzionato
    108 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Tra i Paesi che hanno avuto una diffusione più importante c'è anche il Nepal, con il 7% della popolazione che in questi mesi è risultata ufficialmente positiva; dato il contesto direi che la diffusione reale potrebbe essere benissimo essere 4/5 volte maggiore e quindi intorno al 30%...

    PS: L'Iran non accenna minimamente a fermarsi, anzi con 11.000 casi giornalieri su 40.000 test è ai suoi massimi; anche 452 morti che con una struttura demografica molto diversa dalla nostra sembrano inquadrare una diffusione elevatissima (hanno solo 20 milioni di abitanti in più di noi, gli stessi della Germania). E quando cavolo la dovrebbero raggiungere questa immunità?
    Se i dati riportati in questo articolo: Coronavirus: Iran cover-up of deaths revealed by data leak - BBC News e quest'altro: http://mjiri.iums.ac.ir/article-1-7013-en.pdf fossero veri, l'Iran fino all'estate avrebbe avuto una mortalità reale tra le 2 e le 3 volte più alta rispetto a quella ufficiale.
    Se il rapporto fosse valido ancora oggi, i morti reali sarebbero tra i 100 e i 110mila.
    Volendo ipotizzare per la popolazione iraniana una mortalità dello 0,5% verrebbe fuori un dato totale di 20-22 milioni di contagiati, equivalenti al 25% circa della popolazione.
    Se così fosse bisognerebbe quantomeno iniziare a vedere un rallentamento entro dicembre.

    Ovviamente sono calcoli a spannissime che significano poco o niente. In ogni caso è interessante la curva iraniana. E' sostanzialmente l'unico paese al mondo che sia stato colpito così duramente sia da una prima ondata in stile "europeo" (picco acuto elevatissimo con tanto di morti per strada e fosse comuni) che da una seconda più lenta ma costante in stile "latinoamericano" o "indiano".
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  5. #68685
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    33
    Messaggi
    40,879
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    ...Nuovo Virus Cinese-img_20201114_150301_242.jpg

    Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk

  6. #68686
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,423
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da kima Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti e buon sabato.
    Una domanda solo per mia curiosità.
    Chi di voi sta lavorando dal posto di lavoro (ufficio, stabilimento produttivo, mezzo di trasporto, scuola, ospedale,...)?
    Io sempre andato in ufficio, a differenza della primavera scorsa, con mezzi pubblici

  7. #68687
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    2,292
    Menzionato
    462 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Tra i Paesi che hanno avuto una diffusione più importante c'è anche il Nepal, con il 7% della popolazione che in questi mesi è risultata ufficialmente positiva; dato il contesto direi che la diffusione reale potrebbe essere benissimo essere 4/5 volte maggiore e quindi intorno al 30%...

    PS: L'Iran non accenna minimamente a fermarsi, anzi con 11.000 casi giornalieri su 40.000 test è ai suoi massimi; anche 452 morti che con una struttura demografica molto diversa dalla nostra sembrano inquadrare una diffusione elevatissima (hanno solo 20 milioni di abitanti in più di noi, gli stessi della Germania). E quando cavolo la dovrebbero raggiungere questa immunità?
    Ufficialmente in Nepal si è contagiato lo 0,7% della popolazione, non il 7%. (Le stime sulla diffusione reale dell'infezione, ovviamente, andrebbero modificate di conseguenza).
    Sai, ogni frase gira seguendo un'onda che tornerà, perché il mondo è rotondità.

  8. #68688
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,423
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da naiva Visualizza Messaggio
    Sempre lavorato,anzi ,anche richiamato dalle ferie per mancanza di personale nel mese di Marzo e in Ottobre,a causa anche di codardia, il lunedì del lockdown stranamente si misero in malattia una quindicina.
    Attualmente su circa 150 lavoratori tra magazzino e produzione ,ci sono almeno quasi una decina a casa in quarantena,e quattro ammalati di covid ,ma con sintomi leggeri.
    Il prossimo fine settimana in provincia ci faranno il test,vediamo come faranno a testare tutti in un fine settimana ,senza creare assembramento.


    Inviato dal mio SM-T590 utilizzando Tapatalk
    Ho letto prima, l'Alto Adige nel weekend vuole testare 1/3 della popolazione

  9. #68689
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    2,292
    Menzionato
    462 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    Se i dati riportati in questo articolo: Coronavirus: Iran cover-up of deaths revealed by data leak - BBC News e quest'altro: http://mjiri.iums.ac.ir/article-1-7013-en.pdf fossero veri, l'Iran fino all'estate avrebbe avuto una mortalità reale tra le 2 e le 3 volte più alta rispetto a quella ufficiale.
    Se il rapporto fosse valido ancora oggi, i morti reali sarebbero tra i 100 e i 110mila.
    Volendo ipotizzare per la popolazione iraniana una mortalità dello 0,5% verrebbe fuori un dato totale di 20-22 milioni di contagiati, equivalenti al 25% circa della popolazione.
    Se così fosse bisognerebbe quantomeno iniziare a vedere un rallentamento entro dicembre.

    Ovviamente sono calcoli a spannissime che significano poco o niente. In ogni caso è interessante la curva iraniana. E' sostanzialmente l'unico paese al mondo che sia stato colpito così duramente sia da una prima ondata in stile "europeo" (picco acuto elevatissimo con tanto di morti per strada e fosse comuni) che da una seconda più lenta ma costante in stile "latinoamericano" o "indiano".
    Penso però ad una mortalità ben superiore allo 0,5%, visto che la piramide demografica non è da Paese occidentale ma non è neanche da Africa subsahariana; inoltre il sistema sanitario ha avuto sicuramente dei sovraccarichi gravissimi e questo deve avere peggiorato in modo drastico il livello medio delle cure riservate ai malati.
    Sai, ogni frase gira seguendo un'onda che tornerà, perché il mondo è rotondità.

  10. #68690
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,423
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Dagur Visualizza Messaggio
    l`Austria e`in lockdown.
    Lo è da fine ottobre, ha solo irrigidito le misure

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •