Pagina 6935 di 7601 PrimaPrima ... 59356435683568856925693369346935693669376945698570357435 ... UltimaUltima
Risultati da 69,341 a 69,350 di 76008

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #69341
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    14/10/12
    Località
    Ripalimosani(CB)
    Messaggi
    675
    Menzionato
    10 Post(s)

  2. #69342
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    33
    Messaggi
    40,879
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Nuovo Virus CineseMOLISE 17/11:

    • 145 casi su 814 tamponi (17,81%)
    • 2 Decessi
    • 17 guariti
    • +3 ricoveri
    • +2 terapie intensive
    • Casi Testati 738 (19,64%)

    - Ieri 128 casi su 931 tamponi (13,75%)

    Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk

  3. #69343
    Tempesta L'avatar di BoreaSik
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    PA
    Messaggi
    12,029
    Menzionato
    94 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    A dopo con le ENS

  4. #69344
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    33
    Messaggi
    40,879
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Coronavirus Marche: situazione ore 9 del 17/11/2020 - tamponi

    Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 2176 tamponi: 1229 nel percorso nuove diagnosi e 947 nel percorso guariti.

    I positivi sono 357 nel percorso nuove diagnosi (115 in provincia di Macerata, 77 in provincia di Ancona, 68 in provincia di Pesaro-Urbino, 24 in provincia di Fermo, 49 in provincia di Ascoli Piceno e 24 da fuori regione).

    Questi casi comprendono soggetti sintomatici (50 casi rilevati), contatti in setting domestico (81 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (87 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (10 casi rilevati), contatti in ambienti di vita/socialità (7 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (3 casi rilevati), contatti in setting scolastico/formativo (11 casi rilevati), screening percorso sanitario (7 casi rilevati) e 4 rientri dall'estero. Per altri 97 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche.

    Scarica il pdf

    Nuovo Virus CineseNuovo Virus CineseNuovo Virus Cinese

    Regione Marche > News ed Eventi

    Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk

  5. #69345
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    33
    Messaggi
    40,879
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    MARCHE: 357 casi su 2176 tamponi (16.4%, 11 decessi
    Ieri 282 casi su 1620 tamponi (17.4%) 8 decessi
    7gg fa 504 casi su 2608 tamponi (19.3%) 10 decessi


    MOLISE: 145 casi su 814 tamponi (17.8%), 2 decessi, 17 guariti, 9 TI (+2), 59 ricoveri (+3)
    Ieri 126 casi su 934 tamponi (13.5%) 4 decessi
    7gg fa 42 casi su 417 tamponi (10.1%) 7 decessi

    Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk

  6. #69346
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    33
    Messaggi
    40,879
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    100 decesso in Veneto

    Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk

  7. #69347
    Burrasca L'avatar di inocs
    Data Registrazione
    11/07/03
    Località
    Caposele (AV) - 480 m
    Età
    45
    Messaggi
    5,419
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da inocs Visualizza Messaggio
    Vediamo al mio paese che accade, per ora notizie non definitissime.

    Una persona che lavora a Bari come infermiere rientra ogni fine settimana dal lavoro. Ha accusato sintomi (febbre) e fatto il tampone: positivo. E' partito lo screening tra i suoi familiari e siamo al momento ad altri 6 casi, tra i suoi familiari e quelli della moglie. Le ultime notizie parlano di circa 50 tamponi attualmente in attesa di esito distribuiti tra i vari contatti, e proprio oggi è stata chiusa l'attività della parrucchiera presso cui una della positive era stata il fine settimana scorso.
    Aggiornamento: al momento siamo a 17 casi certi (siamo circa 3300 residenti), nei dintorni ci sono comunque ormai anche comuni ben più "colpiti"
    I modelli fanno e disfanno. I santoni del web cianciano.

    *
    Always looking at the sky

    *

  8. #69348
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    14/08/17
    Località
    Muggia (TS) 45mslm
    Età
    38
    Messaggi
    310
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    In Slovenia numeri impressionanti.
    La piccola nazione ad est di Trieste con soli 2 milioni di abitanti e`oggi la prima al Mondo (!!) nella classifica dei morti covid/1milione di persone.
    538 morti solamente nei primi 16 giorni di novembre. In percentuale sarebbe come se in Italia morissero 16140 persone nello stesso lampo di tempo!
    Oppure in Germania 21520, Stati Uniti 88232...
    Mamma mia

  9. #69349
    Burrasca L'avatar di Simotgl
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Tavullia (PU) 140m
    Età
    40
    Messaggi
    5,850
    Menzionato
    94 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Comunque, a proposito di ciò che dicevate sulla predisposizione maggiore di prendere forme severe di covid in base al gruppo sanguigno, ho scoperto che mio padre è A+, ha 65 anni e l'ha preso in maniera diciamo piuttosto pesante (gli è durato in tutto 3 settimane) pur essendo sempre stato in perfetta salute, mia nonna invece che ha 94 anni (anche lei gode di buona salute) è 0- e l'ha scampata con mezza giornata a 37,5 di febbre, 3-4 giorni di leggera tosse secca e qualche dolore più forte del solito, per il resto nient'altro.

    Un caso in statistica non vuol dire molto, però insomma anche in casa mia ho un esempio di come quella teoria può non essere così fuori luogo.
    Io sono 0 e non l'ho avuta, o in forma così lieve da essere negativo agli anticorpi 3 mesi dopo, pur essendo stato a stretto contatto per due settimane distinte con 2 miei conviventi che si son poi scoperti positivi agli anticorpi 3 mesi dopo.
    Le 3 cose più belle dall'entrata nel forum e nel mondo meteo : i "mammatus" post-temporale, il nevone 2012 e l'ASE..

  10. #69350
    Brezza tesa L'avatar di Musoita
    Data Registrazione
    03/09/12
    Località
    Cesenatico
    Messaggi
    847
    Menzionato
    53 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Un nuovo tipo di test può rilevare meglio l’immunità al coronavirus

    Il test rileva la risposta al virus dei linfociti T, un braccio del sistema immunitario che può essere importante tanto quanto gli anticorpi, per prevenire la reinfezione

    Un nuovo test in ambito Covid-19 può far maggior luce su una delle domande più frequenti e importanti in merito al futuro della nostra convivenza con il virus: «Quanto dura l’immunità dal coronavirus?».

    I linfociti T

    Si tratta di un test che sta vagliando la Food and Drug Administration Usa e misura la risposta delle cellule T di una persona al SARS-CoV-2. Le cellule T sono una componente del sistema immunitario come lo sono gli anticorpi. Costituiscono la «prima linea» di difesa che gestisce l’attacco dei virus e il loro compito è quello di «dire» ad altre popolazioni cellulari, le cellule B, di fare da anticorpi. Ci sono tantissimi tipi di cellule T, di solito alcune di loro risolvono il problema dei virus esterni uccidendo la cellula infetta. Le cellule T riconoscono pezzi diversi del virus rispetto agli anticorpi «classici» (che noi misuriamo con i test sierologici) e sono altrettanto fondamentali per la memoria dell’infezione.

    Il test sui dati di Vò Euganeo

    Per ora i test disponibili, i sierologici (che esaminano il sangue) rilevano gli anticorpi e non le cellule T, anticorpi che ci dicono che siamo entrati in contatto con il virus (anche in passato). I test sulle cellule T sono più complicati e sofisticati e richiedono una tecnologia complessa, ma si possono fare. Il precedente di uso routinario è il test per la tubercolosi che si chiama Quantiferon. Il kit, di cui si parla in un articolo del New York Times, è stato sviluppato da Adaptive Biotechnologies, una società con sede a Seattle. I dati non sono stati ancora esaminati per la pubblicazione su una rivista scientifica, ma gli esperti affermano che il lavoro è promettente per valutare il ruolo dei linfociti T nella malattia causata dal coronavirus. Nel nuovo lavoro, il team ha analizzato campioni di 2.200 persone a Vò Euganeo, in Italia, dove tutti i residenti sono stati testati a marzo. Il test dei ricercatori, chiamato T-Detect, ha identificato correttamente il 97% di coloro che avevano una diagnosi confermata, rispetto al 77% di un test anticorpale commerciale.

    Il doppio delle persone ha un’immunità da cellule T

    È un primo passo importante perché le cellule T sono importanti e potrebbero anche essere un indicatore migliore rispetto agli anticorpi. Misurare questo tipo di risposta immunitaria potrebbe aiutare a determinare per quanto tempo chi ha preso il Covid-19 è protetto da future infezioni. La preoccupazione rispetto a questo tema è scaturita dalla constatazione che gli anticorpi decadono dopo pochi mesi, come hanno mostrato diversi studi, in modo variabile tra diverse persone, ma abbastanza da suscitare timori. Le cellule T potrebbero costituire la prova che invece il corpo continua a reagire: gli anticorpi possono non essere la spia migliore (né l’unica) della risposta immunitaria.Uno studio svedese, pubblicato sulla rivista Cell ad agosto, ha rilevato che circa il doppio delle persone ha sviluppato l’immunità delle cellule T rispetto a quelle di cui siamo in grado di rilevare gli anticorpi con i test sierologici. Probabilmente, quindi, più soggetti nella popolazione hanno sviluppato immunità al SARS-CoV-2 rispetto a quanto suggerito dai test anticorpali, anche se di diverso genere. Se ci fosse un test per monitorare anche questa risposta, sarebbe un grande passo avanti.


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •