Pagina 6983 di 7700 PrimaPrima ... 59836483688369336973698169826983698469856993703370837483 ... UltimaUltima
Risultati da 69,821 a 69,830 di 76999

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #69821
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    2,292
    Menzionato
    463 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarlo Visualizza Messaggio
    Da piccolino ero fissato con Nauru, ora mi sa che mi ci trasferisco sul serio
    Seriamente? Io pure mi fissai soprattutto con la spiaggia di Anibare e con l'unico hotel dell'isola degno di essere chiamato tale (che comunque è una topaia... e purtroppo lo è anche letteralmente).
    Sai, ogni frase gira seguendo un'onda che tornerà, perché il mondo è rotondità.

  2. #69822
    Brezza leggera L'avatar di Pelleco
    Data Registrazione
    12/07/07
    Località
    Quinto di Treviso (T
    Messaggi
    258
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Franzoso Visualizza Messaggio
    vediamo quante altre volte dovrò ripeterlo su questo topic...
    si muore di AIDS, non di HIV! quando scriviamo o diamo informazioni diamole giuste, please

    l'HIV, anche conosciuto come virus da immunodeficienza, è una malattia che si può definire quasi ''cronicizzata'' (al pari di malattie come il diabete) grazie alle ricerche e agli studi che hanno portato ad ottenere farmaci con risultati strabilianti rispetto a 30 anni fa e che permettono un decorso normale della vita della persona col virus assolutamente sotto controllo.
    l'AIDS, invece, che è la sindrome da immunodeficienza acquisita, subentra nel momento in cui non si accede alle cure farmacologiche per l'HIV e quindi il nostro organismo continua a perdere difese immunitarie fino ad arrivare ad un livello talmente basso che un comune raffreddore porta alla morte (cosidette malattie opportunistiche).

    Scusate la precisazione ma è doverosa.
    C'è la stessa differenza che esiste tra covid - 19 e SarsCov-2; HIV è il virus mentre l'AIDS è la malattia (sindrome) effetto del virus...non si tratta di due patologie diverse!

  3. #69823
    Vento teso L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    16
    Messaggi
    1,544
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    Seriamente? Io pure mi fissai soprattutto con la spiaggia di Anibare e con l'unico hotel dell'isola degno di essere chiamato tale (che comunque è una topaia... e purtroppo lo è anche letteralmente).
    Io ero fissato con la capitale e andavo con Maps a vederlaNuovo Virus Cinese

    Inviato dal mio SM-A515F utilizzando Tapatalk

  4. #69824
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    42
    Messaggi
    413
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Giusto un aggiornamento da esperienza personale.
    Ho dovuto chiamare 118 per problema di salute a parente (no covid). Impossibile prendere la linea.
    Alla fine si sono messi in macchina con paziente ischemico portato all'ospedale del paese più vicino, quello di città ora solo covid.

  5. #69825
    Bava di vento L'avatar di Chuck N.
    Data Registrazione
    26/06/20
    Località
    Colline a sud di Empoli (Fi)
    Messaggi
    164
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Simotgl Visualizza Messaggio
    A parte che siamo già a 1,5 milioni di morti ufficiali di Corona in 8/9 mesi e saranno quasi 2 milioni e più.
    Mettiamo che a fine anno arriviamo a 3 milioni con l'andazzo che c'è e fino a Febbraio prossimo, cioè 12 mesi facciamo 4 milioni.

    Diventa un'emergenza da 4 milioni di morti all'anno venuta fuori all'improvviso e che non si sapeva come trattare. Quindi a vederla nel suo insieme mi sembra un buon motivo per creare più preoccupazione di altre cose che si sono già stabilizzate e si sa come affrontarle.

    Ma SOPRATTUTTO è un'emergenza di tale portata dovuta a una dinamica contagiosa, peraltro come la malaria, ma non la puoi paragonare a quella del fumo.
    Il fumo NON contagia, chi muore di fumo HA AVUTO la libertà di scegliere a priori di concedersi pure la possibilità di morire per patologie legate al fumo tra le altre, chi in libertà decide di non fumare SICURAMENTE NON aggiunge tale possibilità alle sue di morire.
    Poi cosa si è stabilizzato? Fare 1,5 milioni di morti di aids è stabilizzarsi? O 900 mila di malaria? Bene allora stabilizziamo anche il covid?

    Oppure ..le vite spezzate dalla malaria valgono meno?! Eppure ripeto se intervisti le persone vedrai il 90% pensa sia stata debellata..abbiamo subito un bombardamento mediatico fuori ogni logica..
    Prima riga se scrivi fumo passivo su gogoole,è pure “ contagioso” ..io da bambino,soffrivo di asma e allergia,e anche adesso ne soffro anche se meno,grazie a quello passivo mi sono beccato più volte delle crisi respiratorie stando veramente male,quindi tornando a ciò che si diceva stamani,neghiamo le cure ai fumatori?

    Il consumo di tabacco non nuoce solo ai fumatori. Il fumo passivo fa aumentare il rischio di cancro ai polmoni, malattie cardiovascolari e infezioni delle vie respiratorie.



  6. #69826
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    2,292
    Menzionato
    463 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    In Islanda 26esimo morto da inizio pandemia e letalità per la fascia 80-89 anni che sale al 15,1%, @burian br: notevole che già c'è uno squilibrio enorme tra la letalità dei più giovani e dei più anziani, ma più le nazioni abbassano il sommerso diagnostico e più questa caratteristica del Covid viene esasperata: la letalità sotto i 50, anche sotto i 60 anni è stata costantemente ridimensionata rispetto ad alcune stime elaborabili da certi Paesi aventi un sommerso non irrisorio, mentre quella tra gli ultraottantenni non scende sotto il 15% neanche a pagarla, non c'è riduzione del "sommerso" che tenga (oltretutto le nazioni con ampio sommerso pure tra i più anziani sono quelle che registravano anche un numero maggiore di morti da Covid mai ufficializzate come tali, per cui la sovrastima della letalità tra gli anziani era già calmierata dalla mancata rilevazione di tutti i decessi da Covid).

    Ecco la tabella con i dati islandesi ripartiti per classi di età:

    Nuovo Virus Cinese-screenshot_2020-11-19-data.png
    Ultima modifica di Perlecano; 19/11/2020 alle 13:00
    Sai, ogni frase gira seguendo un'onda che tornerà, perché il mondo è rotondità.

  7. #69827
    Vento forte L'avatar di morriz
    Data Registrazione
    18/11/11
    Località
    BariPoggiofranco26mt
    Messaggi
    4,971
    Menzionato
    33 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    primi dati in salita oggi, Molise 154 (record) su 1122 tamponi, Bolzano 703 su 3041 Tamponi, Veneto 3753 su 17420 tamponi, non siamo in calo ... singolare il generale peggioramento della Calabria nonostante la zona rossa , intanto si parla di riaperture a dicembre

  8. #69828
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    39
    Messaggi
    3,290
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da morriz Visualizza Messaggio
    primi dati in salita oggi, Molise 154 (record) su 1122 tamponi, Bolzano 703 su 3041 Tamponi, Veneto 3753 su 17420 tamponi, non siamo in calo ... singolare il generale peggioramento della Calabria nonostante la zona rossa , intanto si parla di riaperture a dicembre
    Nonostante le chiusure, dati sempre altissimi.
    E con tutto il sommerso che ancora circola..

    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

  9. #69829
    Burrasca forte L'avatar di Franzoso
    Data Registrazione
    06/06/04
    Località
    Milano (Forlanini)
    Età
    31
    Messaggi
    7,683
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Pelleco Visualizza Messaggio
    C'è la stessa differenza che esiste tra covid - 19 e SarsCov-2; HIV è il virus mentre l'AIDS è la malattia (sindrome) effetto del virus...non si tratta di due patologie diverse!
    dove ho scritto che sono malattie diverse? ho scritto esattamente quello che hai detto.

    Guidonia 107mt s.l.m.
    Davis Vantage Vue

  10. #69830
    Vento moderato
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    23
    Messaggi
    1,258
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    Poi tra l'altro c'è un sacco di gente che non fa neanche le vaccinazioni obbligatorie, ormai, specie in Italia o comunque nei Paesi occidentali; il confine tra l'obbligatorietà e la raccomandazione è molto labile, e sono sicuro che con un vaccino solo "raccomandato" avremmo comunque tantissime persone che vi si sottoporrebbero, mentre con un vaccino obbligatorio ne avremmo comunque RELATIVAMENTE tante che ne verrebbero esonerate con motivazioni spesso cavillose... alla fine l'obiettivo è puntare a un'immunità vaccinale di gregge, non a un'immunità totale (che comunque non verrebbe mai realizzata, non è mai accaduto per nessuna malattia al mondo).
    Secondo me molti in caso di obbligo non vi si sottoporrebbero nemmeno nel caso in cui gli fossero tolte le facoltà di andare in determinati luoghi o Paesi o perchè sono no-vax incalliti, oppure perchè digeriscono molto male gli obblighi e quindi preferiscono praticare una forma di disobbedienza civile, sebbene sia alquanto insensato. Paradossalmente, dato che comunque il controllo obbligatorio lo potresti fare solo così, ossia mettendo un obbligo condizionato all'accesso a particolari luoghi, o come esenzione per il rispetto delle misure anticovid che probabilmente alcuni non rispetterebbero comunque (d'altronde anche per i vaccini obbligatori quello che si fa è non farli entrare a scuola, mica passa l'esercito a casa obbligando a fare il vaccino ), credo che molte persone che appartengono alla seconda categoria a causa del loro astio verso certi tipi di obblighi ma non per i vaccini in sè potrebbero anche decidere di farlo se non ci fosse l'obbligo.

    Insomma, secondo me la percentuale di persone che vi si sottoporrebbe cambierebbe poco con obbligo o senza, soprattutto se non ci fosse l'obbligo per entrare nelle scuole (la popolazione adulta dovrebbe essere in linea di massima meno controllata, se non forse a lavoro); chi davvero non vuole farlo per me troverebbe comunque qualsiasi genere di cavillo e magari alcuni medici con idee un po' così li lascerebbero fare. Comunque tutto dipende da quanti non si vaccinerebbero: se fosse 1 su 6 saremmo all'85% di vaccinati con l'immunità di gregge teoricamente raggiunta e non ci sarebbe bisogno di insistere su quel punto, anche se temo che saranno molti meno.

    In ogni caso, non è un problema di cui dobbiamo preoccuparci al momento. Per ora pensiamo a renderlo disponibile per le categorie a rischio.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •