Pagina 6991 di 7594 PrimaPrima ... 59916491689169416981698969906991699269937001704170917491 ... UltimaUltima
Risultati da 69,901 a 69,910 di 75931

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #69901
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Glarus Nord
    Età
    42
    Messaggi
    3,623
    Menzionato
    58 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Mi lascia perplesso questa rapidità. Il tampone potrebbe essere negativo per i primi 3 giorni.
    L ultimo contatto con la persona positiva lo abbiamo avuto il 12 novembre.
    Il tampone fatto è questo:
    SARS-CoV-2 Rapid Antigen Test.

  2. #69902
    Bava di vento L'avatar di Chuck N.
    Data Registrazione
    26/06/20
    Località
    Colline a sud di Empoli (Fi)
    Messaggi
    164
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Non ci sono più le mezze stagioni e i giovani non sono più di una volta ne abbiamo?



    E il ricovero è automatico? Perchè TU hai parlato di ricoveri, mica io...
    Dici che in un momento come questo ricoverano chiunque solo perchè ha fatto una telefonata?
    No non ci sono più le stagioni di una volta..tutta questa tecnologia ha dato fiato ad una marea di imbecilli che condizionano le masse senza alcuna base scientifica.

    si e posso confermartelo,scorsa settimana quello di fronte a me di casa,ha chiamato il 118,era positivo da tempo,gli è salita un po’ la febbre e si è fatto portare via,vista tutta la scena..è sceso da solo dalle scale con il borsone ed è salito a sedere dietro l’ambulanza facendosi ricoverare,dopo 3 giorni è tornato a casa.

  3. #69903
    Vento moderato
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    23
    Messaggi
    1,243
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    So che molti non saranno d'accordo, ma io sarei d'accordo con un allentamento delle misure il 3 dicembre per poi tornare alle misure attuali dal 20 fino alla fine delle feste. Ritengo sia saggio non mollare troppo a Natale dato che tanto difficilmente saranno permesse grandi cose, ma allo stesso tempo favorire almeno parzialmente i consumi e dare una boccata d'aria alla popolazione, perchè ricordo che altrimenti alcune zone passerebbero di nuovo più di due mesi in zona rossa.

  4. #69904
    Bava di vento L'avatar di Chuck N.
    Data Registrazione
    26/06/20
    Località
    Colline a sud di Empoli (Fi)
    Messaggi
    164
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    O novello Galileo vai pure a spiegarlo in giro per il mondo che stanno sbagliando tutti. Magari ti ascoltano eh. Solo che dovrai documentare il perchè. Lui aveva il cannocchiale almeno...
    Nono,non devo andare da nessuna parte,non ho le basi per farlo,sei tu che che hai detto che dopo 9 mesi non abbiamo capito nulla quindi spiegati tu a giro..e come me ci sono milioni a non aver capito nulla

  5. #69905
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    25/12/12
    Località
    milano
    Messaggi
    263
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Chuck N. Visualizza Messaggio
    No in media,parlavo dei media..

    per quanto riguarda la notizia,si ne parla un articolo locale,e stop..l altro giorno tra ansa,corriere della sera,Sky,telegiornali ecc..tutti a parlare della morte di una giovane ragazza,mi vuoi dire che non c’è strumentalizzazione?
    Ma non è "strumentalizzazione". La notizia deve essere in sè significativa, cioè aggiungere qualcosa di informazione valido a livello generale.

    Ora, se muore di covid una ragazza, magari anche sana, E' una notizia, perché in genere si pensa che i decessi siano solo di persone anziane o molto mal messe in salute; i giovani vivono, e pretendono di continuare a vivere, come se il covid non fosse afffare loro, e in effetti, dati alla mano, sembra proprio che sia così. Un singolo caso di questo tipo è un'informazione che può far pensare, far drizzare le antenne, far valutare meglio le proprie scelte... "uh-oh!... può essere più vicino di quello che pensavo..."

    Una persona che decide di porre fine alla propria vita, tanto per restare sull'esempio, ha invece alle spalle un pregresso personale lungo e complesso, che difficilmente può identificarsi con uno stato mentale generale. Si partecipa, dispiace, però non se ne ricava alcuna informazione direttamente utile a tutti. A meno che non lo si leghi al contesto, come elemento spia di una situazione: allora può divenire un campanello d'allarme, un monito a fare attenzione a determinate situazioni. Analogamente all'esempio sopra, della ragazza morta, ma di covid, o a tutti quelli morti sulla strada, che i giornali riportano sempre, proprio per allertare, sensibilizzare al problema e a certi comportamenti da evitare... e di esempi in questo senso se ne possono fare.
    E' strumentalizzare, o informare rendendo reale e tangibile un rischio che esiste per tutti?

  6. #69906
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    2,292
    Menzionato
    462 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da alexeia Visualizza Messaggio
    Ma non è "strumentalizzazione". La notizia deve essere in sè significativa, cioè aggiungere qualcosa di informazione valido a livello generale.

    Ora, se muore di covid una ragazza, magari anche sana, E' una notizia, perché in genere si pensa che i decessi siano solo di persone anziane o molto mal messe in salute; i giovani vivono, e pretendono di continuare a vivere, come se il covid non fosse afffare loro, e in effetti, dati alla mano, sembra proprio che sia così. Un singolo caso di questo tipo è un'informazione che può far pensare, far drizzare le antenne, far valutare meglio le proprie scelte... "uh-oh!... può essere più vicino di quello che pensavo..."

    Una persona che decide di porre fine alla propria vita, tanto per restare sull'esempio, ha invece alle spalle un pregresso personale lungo e complesso, che difficilmente può identificarsi con uno stato mentale generale. Si partecipa, dispiace, però non se ne ricava alcuna informazione direttamente utile a tutti. A meno che non lo si leghi al contesto, come elemento spia di una situazione: allora può divenire un campanello d'allarme, un monito a fare attenzione a determinate situazioni. Analogamente all'esempio sopra, della ragazza morta, ma di covid, o a tutti quelli morti sulla strada, che i giornali riportano sempre, proprio per allertare, sensibilizzare al problema e a certi comportamenti da evitare... e di esempi in questo senso se ne possono fare.
    E' strumentalizzare, o informare rendendo reale e tangibile un rischio che esiste per tutti?
    Si spera che il rischio venga adeguatamente relativizzato: se muoiono i giovani per Covid si auspica che i giovani cerchino di non contagiarsi, specie se hanno qualche patologia specifica, ma senza stare ossessivamente chiusi in casa anche senza lockdown particolari (lo so, non lo facevano e non lo faranno); allo stesso modo, l'incidente stradale è un monito implicito alla prudenza di chi sente la notizia e suole guidare, ma non significa che serva abbandonare le strade e spostarsi solo a dorso di mulo. Poi fai anche conto che numericamente ci sono differenze: le persone under 30 senza patologie di base morte per Covid credo siano non più di 4 o 5 in Italia... mediamente (tralasciando quindi la diminuzione di incidenti per via del... lockdown: come è piccolo il mondo delle variabili, certe volte!), quanta gente sotto i 30 anni sarebbe morta, o sarebbe rimasta comunque gravemente ferita o invalida, per un incidente stradale nello stesso lasso di tempo?

    Comunque non mi stancherò mai di dire che bisogna sensibilizzare soprattutto i giovani sovrappeso o obesi, dato che rischiano complicanze da Covid gravi o fatali in misura MOLTO maggiore che i soggetti normopeso. Magari non se ne parla perchè, a parte in caso di clamorosi BMI, nessuno si mette a dire che un ventenne sovrappeso o obeso sia "gravemente malato", ma vedo che in termini di ponderazione del rischio - specie tra i giovani - è un fattore determinante anche avere problemi di peso di entità moderata.
    Sai, ogni frase gira seguendo un'onda che tornerà, perché il mondo è rotondità.

  7. #69907
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    42
    Messaggi
    376
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Chuck N. Visualizza Messaggio
    No non ci sono più le stagioni di una volta..tutta questa tecnologia ha dato fiato ad una marea di imbecilli che condizionano le masse senza alcuna base scientifica.

    si e posso confermartelo,scorsa settimana quello di fronte a me di casa,ha chiamato il 118,era positivo da tempo,gli è salita un po’ la febbre e si è fatto portare via,vista tutta la scena..è sceso da solo dalle scale con il borsone ed è salito a sedere dietro l’ambulanza facendosi ricoverare,dopo 3 giorni è tornato a casa.
    In Puglia oggi siamo stati attaccati mezz'ora di orologio di continuo a chiamare il 118. Mai presa la linea.
    Chiamavamo per una ischemia. Provando da due città diverse a chi prendeva prima la linea.
    Alla fine abbiamo rinunciato. Al tour in macchina del terzo ospedale (il primo saltato di netto perchè diventato covid) si è trovato un buco per i controlli, ricovero non si sa

  8. #69908
    Burrasca L'avatar di Simotgl
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Tavullia (PU) 140m
    Età
    40
    Messaggi
    5,849
    Menzionato
    94 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Chuck N. Visualizza Messaggio
    No non ci sono più le stagioni di una volta..tutta questa tecnologia ha dato fiato ad una marea di imbecilli che condizionano le masse senza alcuna base scientifica.

    si e posso confermartelo,scorsa settimana quello di fronte a me di casa,ha chiamato il 118,era positivo da tempo,gli è salita un po’ la febbre e si è fatto portare via,vista tutta la scena..è sceso da solo dalle scale con il borsone ed è salito a sedere dietro l’ambulanza facendosi ricoverare,dopo 3 giorni è tornato a casa.
    Ma su quello hai ragione, ma il tutto è sempre un cane che si morde la coda, il problema di tanta allerta non è che sia esagerata di per sé valutando oggettivamente la situazione e la pericolosità del virus, è che a una popolazione di base ignorante in tante materie scientifiche si aggiunge una gran parte dei media che è fatta dalle stesse persone che informa alla buona e in modo sensazionalistico tali persone.
    Se avessimo una conoscenza più ampia e più razionale in media non ci sarebbero corse ai PS e a volersi far ricoverare "per paura".

    E inoltre probabilmente quel soggetto lo hanno ricoverato perché c'era evidentemente ancora un posto senza dare problemi a eventuali crescenti ricoveri urgenti e più preoccupanti nell'immediato, altrimenti avrebbero fatto come stanno facendo ora, che non ricoverano quasi più in molte strutture.
    E' molto anche per quello che son scesi i nuovi ricoveri quotidiani, non perché la gente non vorrebbe far ricorso al ricovero.

    Però non puoi dire che l'allerta è troppa e siccome è troppa si genera il casino, il rischio è sempre lo stesso, i positivi sono positivi, le misure prese andavano prese, o vogliamo rimetterlo in dubbio? Rivogliamo lasciare la situazione impennarsi come è stato fino a 2 settimane fa? Riapriamo dicendo "ci siamo sbagliati" viviamo tranquilli, vedetevela voi, tanto se sfortunatamente ci si ammala poi chiamerete il SSN e vi curerà, FORSE!!!"
    Facciamo così e andiamo tutti al ristorante, allo stadio o ad un concerto da domani?
    Le 3 cose più belle dall'entrata nel forum e nel mondo meteo : i "mammatus" post-temporale, il nevone 2012 e l'ASE..

  9. #69909
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    2,292
    Menzionato
    462 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Gianni78ba Visualizza Messaggio
    In Puglia oggi siamo stati attaccati mezz'ora di orologio di continuo a chiamare il 118. Mai presa la linea.
    Chiamavamo per una ischemia. Provando da due città diverse a chi prendeva prima la linea.
    Alla fine abbiamo rinunciato. Al tour in macchina del terzo ospedale (il primo saltato di netto perchè diventato covid) si è trovato un buco per i controlli, ricovero non si sa
    Il colmo è se magari le linee erano intasate da soggetti come quello descritto da Chuck N., il che sarebbe statisticamente possibile (non ho detto probabile, ma possibile) se non si desse adeguatamente priorità ad un certo genere di chiamate e di motivazioni che "giustificano" le chiamate stesse (tantissima gente chiama per delle cazzate, specie se è un soggetto Covid e ha lo spauracchio che magari ha un doloretto all'unghia e pensa di star per morire... forse i cazzoni, o gli ipocondriaci, appestano le linee anche in situazioni ordinarie, ma in tempi di Covid il mix "gente che ne ha bisogno davvero" + "gente che avrebbe chiamato a prescindere per motivi futili" può benissimo diventare insostenibile per la rete e per gli operatori che ci lavorano).
    Sai, ogni frase gira seguendo un'onda che tornerà, perché il mondo è rotondità.

  10. #69910
    Tempesta L'avatar di Mario85
    Data Registrazione
    30/12/08
    Località
    LUCERA
    Età
    35
    Messaggi
    11,221
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Chuck N. Visualizza Messaggio
    Nono,non devo andare da nessuna parte,non ho le basi per farlo,sei tu che che hai detto che dopo 9 mesi non abbiamo capito nulla quindi spiegati tu a giro..e come me ci sono milioni a non aver capito nulla
    Hai intasato le ultime pagine per niente, a che scopo? Come se la nostra opinione possa cambiare le sorti del mondo. Cerchiamo di stare sull'argomento, e cioè l'andamento epidemiologico per favore.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •