Pagina 7083 di 7629 PrimaPrima ... 60836583698370337073708170827083708470857093713371837583 ... UltimaUltima
Risultati da 70,821 a 70,830 di 76290

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #70821
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    33
    Messaggi
    40,905
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    11984 decessi

    Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk

  2. #70822
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    22
    Messaggi
    4,021
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da alexeia Visualizza Messaggio
    In teoria sì, tutte belle cose.
    Però, questi qui della montagna un po' di fiducia se la sono già giocata quest'estate.

    Io a luglio ho lavorato fra Bormio e Livigno, albergo e ristorante la sera, camminate di giorno e rifugio a pranzo quando c'era, e ho visto di tutto. A fronte di un albergo che prendeva la lista delle ordinazioni per colazione la sera prima, altri sei col buffet libero e la gente che si serviva senza mascherina. Ristoranti idem, situazioni di buffet aperto da paura, personale che la mascherina non sapeva cos'era... insomma, ho avuto anche paura, c'erano luoghi veramente al limite. Poi c'erano anche quelli rigorosi e a norma, che alla fine verranno danneggiati dagli altri scriteriati....
    Allora, la mia domanda ora è questa: con che faccia certi operatori affermano oggi che rispetteranno le norme e che vogliono "aprire in sicurezza"?
    Cioè, se le cose da noi devono finire sempre così, ma allora un po' se la meritano, la chiusura!

    Scusate lo sfogo, ma quest'estate veramente molti hanno esagerato!
    Bormio e Livigno sono singole situazioni che necessitano soluzioni ad hoc. Certo che la situazione nei centri turistici non è da sottovalutare, si erano creati grossi focolai in primavera a Verbier e Ischgl ad esempio, ma ora si presuppone che in un apertura controllata si faccia attenzione.
    So di molte altre realtà che stanno facendo il possibile per implementare i piani di protezione, e molte altre come i piccoli skilift sono totalmente estranei a queste dinamiche di massa, non fanno alcuna differenza nel contenimento pandemico.
    Il fatto che mi ha fatto storcere il naso ieri è che su proposta italiana si pretendeva un’ assurda regolamentazione a livello europeo che non ha alcun senso e spero che tali proposte abbiano il meno seguito possibile. Addirittura all’estero qualcuno faceva la battuta “l’Italia in estate non ha chiuso le spiagge ed ora pretende di imporre ad altri lezioni sul turismo invernale”.

    E poi c’è anche un fattore di ignoranza (in buonafede), se uno che vive lontanissimo dalle montagne sulla base di quanto vanno in giro a dire certi pensa che in tutti gli impianti ci siano enormi assembramenti e siano tutti dei mega resort turistici, cosa totalmente sbagliata.

  3. #70823
    Burrasca L'avatar di Simotgl
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Tavullia (PU) 140m
    Età
    40
    Messaggi
    5,864
    Menzionato
    94 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Boba Fett Visualizza Messaggio
    basterebbe dire questo

    poi se bar e ristoranti sono chiusi in tutto il paese saranno chiusi anche in montagna, si pranzerà con un panino fuori sul tavolo o in piedi, per cenare a turno nel hotel
    ma fermare lo sci perché ci sono le file agli impianti (all'aperto...) non ha senso
    Sì ma, pranzare fuori in piedi in cima a una pista nelle giornate senza sole con -5 ti voglio vedere....e poi dalle 16 alle 19 e dopocena che fai? Te ne stai chiuso in camera perché la hall dell'albergo è un posto al chiuso non frequentabile da più di X persone?
    Una vacanza invernale chiuso in camera 5 ore al giorno perché negli spazi comuni dell'hotel al chiuso non si potrebbe stare e nemmeno puoi passare tempo nei ristoranti o locali non ha senso, anche perché non è che hai tanto modo di spostarti coi tuoi mezzi in quel tipo di vacanza, di solito si arriva in hotel, e si tiene ferma l'auto fino alla ripartenza perché utilizzi mezzi pubblici e impianti per spostarti.

    Io vedo l'unica ipotetica soluzione quella di limitare qualsiasi struttura ricettiva di ogni località a 1/3 della capienza normale.
    Potrebbe essere troppo poco 1/3 per avere guadagni? Beh, secondo me già 1/3 di persone non farà la vacanza invernale solita per budget diminuiti, minor voglia, paura, quarantene in atto, ecc.
    Quindi già anche se aprissi tutto avresti il 20% in meno di afflusso.

    Con 1/3 avresti una situazione da poter aprire tutto nel rispetto delle regole sapendo a priori che non avrai ressa né in hotel né in tutte gli altri luoghi e potrai far rispettare le regole mantenendo basso il rischio contagio.
    Quest'anno basso rischio contagio e pienone (o alta affluenza) non sono compatibili.

    Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di Simotgl; 26/11/2020 alle 07:45

  4. #70824
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    39
    Messaggi
    3,277
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Una roba simile da me non si è mai sentita, intendo della metastasi dopo 9 mesi e nessun esame condotto per valutarla. Che posso dirti? Poi si dice sanità peggiore al Sud. Ma proprio non sarebbe mai successa, quanto meno avendo come medico mio padre. Proprio pochi giorni fa hanno fatto un'ecografia di urgenza a un signore che stava male perchè mio padre ha insistito, purtroppo aveva metastasi ovunque e non se ne era accorto, ed è morto oggi...


    Detto questo, hanno fatto molti tagli, e questo spiega molte cose. E non dico che sia giusto così, ma che così stanno le cose per come hanno trasformato il sistema sanitario.

    Avendo avuto l'esperienza di mio fratello, che altrove sarebbe rimasto senza assicurazione e per cui hanno speso decine di migliaia di euro di cure (nemmeno lavorando 40 anni risarcirà il suo debito con lo Stato per i servizi che gli hanno offerto e continuano ad offrirgli in termini di esami di routine) non posso affatto lamentarmi del sistema.
    La sanità privata va bene forse per chi nella vita non avrà mai problemi o che ne ha tali che non spenderebbe da sè centinaia di migliaia di euro per poter vivere (che schifo), ma se ti ammali gravemente sono costi insostenibili per la famiglia.


    In questi articoli si parla di possibili soluzioni circa le liste d'attesa:

    Tempi lunghi per visite o esami diagnostici? Ecco come farsi curare rapidamente pagando solo il ticket - Il Sole 24 ORE

    Liste di attesa lunghe? Il medico privato e un tuo diritto: paghi solo il ticket | Pazienti.it
    Ma infatti, basta che il medico di base dia la priorità e si risolve tutto.
    Ad esempio mio papà 12 anni fa ha avuto un tumore alla gola (poi risolto fortunatamente), visita la mattina dal dottore, il giorno dopo in ospedale, con esiti in giornata.

    Anche un medico può certificare che la prestazione è urgenteIn alternativa, il Piano nazionale di Governo delle liste d'attesa prevede la possibilità per il medico (medico del servizio pubblico, medico di famiglia, pediatra, guardia medica) di applicare un codice di priorità alla prestazione richiesta. Sulla ricetta potrà quindi indicare il codice U (urgente) per cui la prestazione dovrà essere erogata entro 72 ore, B (breve) entro 10 giorni, D (differibile) entro 30 giorni le visite e 60 giorni la gli esami diagnostici, P programmabile.

    Residenza: Altavilla Vicentina (VI)
    Lavoro: Brendola - casello di Montecchio Maggiore (VI)
    http://meteoaltavillavicentina.altervista.org/

  5. #70825
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    22
    Messaggi
    4,021
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Boba Fett Visualizza Messaggio
    basterebbe dire questo

    poi se bar e ristoranti sono chiusi in tutto il paese saranno chiusi anche in montagna, si pranzerà con un panino fuori sul tavolo o in piedi, per cenare a turno nel hotel
    ma fermare lo sci perché ci sono le file agli impianti (all'aperto...) non ha senso
    Le file alle casse ci sono anche nei supermercati, però questi non sono chiusi. Con un po’ di fantasia si possono benissimo implementare misure di sicurezza sugli sci che già esistono in altri settori.
    Poi visto il virus qualcuno può evitare di andare a sciare quest’anno, io stesso non penso di andarci molto, però non per questo io devo imporre delle chiusure agli altri.
    Ma poi l’alternativa alla chiusura quale sarebbe? Una ciaspolata con gli impianti chiusi?

  6. #70826
    Tempesta L'avatar di Mario85
    Data Registrazione
    30/12/08
    Località
    LUCERA
    Età
    35
    Messaggi
    11,225
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Buongiorno, devo andare a Bari per lavoro o meglio per la firma di un contratto. Il problema è che mi devo per forza fare accompagnare. Ora se mio zio mi accompagna rischia la multa?

  7. #70827
    Burrasca forte L'avatar di Franzoso
    Data Registrazione
    06/06/04
    Località
    Milano (Forlanini)
    Età
    31
    Messaggi
    7,658
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Mario85 Visualizza Messaggio
    Buongiorno, devo andare a Bari per lavoro o meglio per la firma di un contratto. Il problema è che mi devo per forza fare accompagnare. Ora se mio zio mi accompagna rischia la multa?
    c'è l'autocertificazione apposta. Se devi per forza essere accompagnato la fattispecie rientra nei casi di necessità indicati sull'autocertificazione quindi no, non rischi la multa.

    Guidonia 107mt s.l.m.
    Davis Vantage Vue

  8. #70828
    Tempesta L'avatar di Mario85
    Data Registrazione
    30/12/08
    Località
    LUCERA
    Età
    35
    Messaggi
    11,225
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Franzoso Visualizza Messaggio
    c'è l'autocertificazione apposta. Se devi per forza essere accompagnato la fattispecie rientra nei casi di necessità indicati sull'autocertificazione quindi no, non rischi la multa.
    Sono appena stato dai carabinieri, mi hanno detto che non è così scontata la cosa.

  9. #70829
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    33
    Messaggi
    40,905
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Ieri, 12009 decessi, nuovo record?

    Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk

  10. #70830
    Burrasca forte L'avatar di Franzoso
    Data Registrazione
    06/06/04
    Località
    Milano (Forlanini)
    Età
    31
    Messaggi
    7,658
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Mario85 Visualizza Messaggio
    Sono appena stato dai carabinieri, mi hanno detto che non è così scontata la cosa.
    non essere scontata non vuol dire essere passibile di multa. Poi ovvio, scommetti che ogni persona a cui chiederai ti dirà una cosa differente?
    Esiste un'autocertificazione, esiste il motivo della necessità. Se non hai altro modo per muoverti se non accompagnato, quella, per legge, è una necessità. Punto. La legge non ammette ignoranza, i carabinieri evidentemente si

    Guidonia 107mt s.l.m.
    Davis Vantage Vue

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •