Pagina 7089 di 7639 PrimaPrima ... 60896589698970397079708770887089709070917099713971897589 ... UltimaUltima
Risultati da 70,881 a 70,890 di 76382

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #70881
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    10,609
    Menzionato
    551 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Covid, lieve calo dei contagi ma continuano ad aumentare decessi e ricoveri
    Sono 1436 i nuovi casi positivi in Puglia (75 in meno rispetto a ieri), 9612 i tamponi registrati.
    I positivi sono così suddivisi: 619 in provincia di Bari, 117 in provincia di Brindisi, 200 nella provincia Bat, 163 in provincia di Foggia, 111 in provincia di Lecce, 220 in provincia di Taranto, 9 residenti fuori regione. Tre casi di residenza non nota sono stati riclassificati e riattribuiti.

    Le persone decedute dopo aver contratto il covid, invece, sono 52 così suddivise: 15 in provincia di Bari, 5 in provincia Bat, 31 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Taranto.


    Covid, lieve calo dei contagi ma continuano ad aumentare decessi e ricoveri





    Ancora una volta eguagliato il record da inizio pandemia per decessi. Tra l'altro ieri e oggi morte 134 persone!


    In provincia di Brindisi stasi/lieve calo dei ricoverati: sono 112 di cui 33 ad Ostuni e 79 a Brindisi. 11 in TI.

  2. #70882
    Tempesta L'avatar di Mario85
    Data Registrazione
    30/12/08
    Località
    LUCERA
    Età
    35
    Messaggi
    11,225
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    In Lombardia il calo si vide dopo 20 giorni sempre, come nel resto d'Italia. Il lockdown fu deciso il 10 Marzo


    Per la Puglia non saprei cosa stia andando storto. Si dovrebbero valutare dati quali i nuovi ricoveri più che i casi a mio parere. Potrebbero star smaltendo arretrati.
    Il 3 Dicembre per la Puglia cosa possono decidere? Rimane arancione? Credo che ormai rossa non diventi più

  3. #70883
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    32
    Messaggi
    25,066
    Menzionato
    97 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Aggiornamento dal Piemonte.
    Fatti 22.418 tamponi, dei quali 2.751 positivi, tasso di positività al 12,3%, è il più basso dal 20 ottobre finalmente; nessuna variazione in TI e 72 decessi.
    Casi attivi che però continuano ostinatamente col segno positivo, +485 oggi: l'1,80% dei piemontesi è attualmente infetto.

    Consueto grafico dei casi attivi

    Nuovo Virus Cinese-cattura022.jpg
    Lou soulei nais per tuchi

  4. #70884
    Bava di vento L'avatar di Boba Fett
    Data Registrazione
    22/11/08
    Località
    Perugia
    Età
    33
    Messaggi
    217
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese





  5. #70885
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    47
    Messaggi
    4,623
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Nuovo Virus Cinese-77026a4f-00c7-4fc5-b231-a95eadce3eb6.jpeg  
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest (Gennaro Gattuso, 7/5/2019)

  6. #70886
    Calma di vento L'avatar di Matëlmaire
    Data Registrazione
    14/03/20
    Località
    Valle d'Aosta
    Messaggi
    39
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Temo che da me ci sia un po' di sommerso, i contagi si sono drasticamente abbassati negli ultimi giorni. Va detto che stanno facendo un sacco di tamponi per i guariti, ma non mi tornano i morti. Burian, secondo te sono dati attendibili? Ti metto quelli da lunedì ad oggi (comunque anche settimana rossa eravamo su questo andamento):

    Lunedì 23: 77 positivi, 5 morti, 142 guariti, 666 tamponi per un totale di 314 persone testate
    Martedì 24: 73 positivi, 2 morti, 153 guariti, 752 tamponi per un totale di 259 persone testate
    Mercoledì 25: 27 positivi, 5 morti, 106 guariti, 544 tamponi per un totale di 196 persone testate
    Giovedì 26: 44 positivi, 5 morti, 109 guariti, 821 tamponi per un totale di 282 persone testate


    Sono 17 morti per un totale di 221 nuovi positivi, letalità del 7,69% (mi sembra un po' altina). Vero che i morti di oggi in realtà sono almeno di 3 o 4 giorni fa.. a meno che veramente si siano quasi azzerati i contagi, anche viste le chiusure di ormai 3 settimane fa.

  7. #70887
    Vento forte L'avatar di Colchoneros
    Data Registrazione
    22/01/11
    Località
    Polignano a Mare(BA)
    Messaggi
    4,461
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Mario85 Visualizza Messaggio
    Il 3 Dicembre per la Puglia cosa possono decidere? Rimane arancione? Credo che ormai rossa non diventi più
    Secondo me è molto probabile che rimane arancione.

    Inviato dal mio M20 utilizzando Tapatalk

  8. #70888
    Burrasca L'avatar di Simotgl
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Tavullia (PU) 140m
    Età
    40
    Messaggi
    5,868
    Menzionato
    94 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Boba Fett Visualizza Messaggio
    Che sollievo vedere quella linea curva finalmente "al d'ingiù"...
    Le 3 cose più belle dall'entrata nel forum e nel mondo meteo : i "mammatus" post-temporale, il nevone 2012 e l'ASE..

  9. #70889
    Bava di vento L'avatar di Turgot
    Data Registrazione
    05/08/18
    Località
    Cislago (VA)
    Età
    27
    Messaggi
    194
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Mia zia è stata finalmente dimessa dopo una decina di giorni di ricovero. Racconti piuttosto tetri (vero, lei ha problemi di tiroide), tra maschera di ossigeno, nottate insonni e infermieri visibilmente scossi. Oltretutto non ha idea di come lo abbia preso. Se non altro un risultato lo ha ottenuto: TV totalmente spenta, stufa giustamente di una comunicazione vergognosa in entrambi i sensi.

  10. #70890
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    10,609
    Menzionato
    551 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Pubblicati nuovi genomi virali, anche se sono tutti stati isolati in Puglia (Bari e Brindisi).
    Tutti sono stati isolati di recente, tra la seconda metà di Ottobre e inizio Novembre.


    La distribuzione spaziale è omogenea, visto che sia la linea isolata a Bari sia la linea isolata a Brindisi mostrano di appartenere agli stessi rami, il che dimostra una condivisione dello stesso ceppo coerente con la vicinanza geografica.
    Unica piccola differenza: esiste un ramo (20B) isolato unicamente a Bari e attivo da Agosto, che invece nel brindisino è stato individuato una sola volta.
    A onor del vero ci sono anche due genomi trovati unicamente a Brindisi, ma che paiono abbastanza isolati.
    La differenza non credo sia imputabile al numero di genomi pubblicati, visto che a Brindisi ne fanno capo 18, e a Bari 22.

    Genomi di Brindisi:

    Nuovo Virus Cinese-screenshot_2020-11-26-nextstrain-ncov-europe-1-.png

    Genomi di Bari:

    Nuovo Virus Cinese-screenshot_2020-11-26-nextstrain-ncov-europe.png



    Analizziamo ora i singoli rami.
    Due sono molto chiari: 20A.EU1 e 20A.EU2.

    20A.EU1 è il ramo che un mese fa vi dissi discendere dalla Spagna.

    Nuovo Virus Cinese-screenshot_2020-11-26-nextstrain-ncov-europe-2-.png


    Il virus più antico del gruppo è infatti stato isolato in Spagna il 20 Giugno, e c'è una folta rappresentanza spagnola, come potete vedere voi stessi (in blu scuro):

    Nuovo Virus Cinese-screenshot_2020-11-26-nextstrain-ncov-europe-3-.png

    Ricostruire l'esatta storia del virus pugliese è complesso. Visto che nel ramo sono presenti virus da diversi paesi europei, non possiamo dedurre quando, dove e come l'introduzione in Puglia si sia verificata. La vicinanza genetica al virus laziale potrebbe suggerire anche lo scenario che fin da Agosto il virus si sia diffuso sul territorio generando poi l'epidemia in Puglia.
    Ma è altresì probabile che questo ceppo possa essere stato introdotto da vacanzieri.


    20A.EU2 è invece il ramo francese. E qui le cose si fanno interessanti : il Lazio infatti NON aveva mai isolato genomi virali compatibili con la discendenza francese. Avevo comunque ipotizzato che il virus francese circolasse in Italia, e l'identificazione in Puglia ne è una conferma!

    Nuovo Virus Cinese-screenshot_2020-11-26-nextstrain-ncov-europe-5-.png

    Potete vedere l'ascendenza francese del ramo filogenetico: i virus in viola qui sotto segnalati sono appunto stati isolati in Francia

    Nuovo Virus Cinese-screenshot_2020-11-26-nextstrain-ncov-europe-7-.png


    Una focalizzazione su questo sottoramo, il più folto e nutrito di virus pugliesi:
    Nuovo Virus Cinese-screenshot_2020-11-26-nextstrain-ncov-europe-6-.png

    I virus italiani risalgono tutti a fine Ottobre, mentre il virus francese a fine Settembre. E' possibile che sia giunto dalla Francia direttamente in Puglia, oppure ci sia qualche passaggio intermedio magari da qualche altra regione italiana che però al momento non è possibile visualizzare per penuria di dati. Un altro punto interrogativo di conseguenza.




    Ci sono poi due rami "minori", di cui il secondo fa pertinenza al ceppo italico.

    Il primo è il seguente, che conta due virus isolati a Brindisi il 30/10 e il 2/11. Rappresentano l'evoluzione di un virus isolato in Danimarca il 17 Agosto. Mancano purtroppo altri dati. Lo stesso virus danese ha dato vita anche a un secondo ramo, molto più esteso, che ha conquistato Repubblica Ceca (in verde) e, appunto, la Danimarca (in azzurro):

    Nuovo Virus Cinese-screenshot_2020-11-26-nextstrain-ncov-europe-8-.png

    I genomi (di Brindisi) sono questi:

    Nuovo Virus Cinese-screenshot_2020-11-26-nextstrain-ncov-europe-9-.png


    Difficile trarre conclusioni, potrebbe essere frutto di semplice importazione o al contrario potrebbe essere diffuso nel territorio. Anche su questo resta l'ennesimo punto interrogativo che solo i prossimi aggiornamenti potranno aiutare a risolvere.

    Apro una piccola parentesi: se guardate la prima immagine, noterete nella metà inferiore un altro sotto ramo ricco di virus di colore viola. Tutti, nessuno escluso, sono stati trovati in Irlanda da Agosto a Ottobre, e sono sicuramente i responsabili della seconda ondata irlandese.



    Il ceppo italico

    Infine l'ultimo ramo, che include 4 sottorami pugliesi, di cui 3 hanno dato discendenza nota fino ad oggi:

    Nuovo Virus Cinese-screenshot_2020-11-26-nextstrain-ncov-europe-11-.png

    Si tratta del ramo 20B, ovvero quello che in primavera chiamai "il ceppo italico". E' il nostro stesso virus, quello responsabile della prima ondata, che si è evoluto e propagato in diversi rami a sua volta passando anche per altre nazioni prima di tornare da noi.


    Uno di questi rami (quello più in alto) è esclusivamente pugliese. Circola da Agosto (almeno da quanto sappiamo dai genomi isolati), ma probabilmente è il residuo della prima ondata che ha continuato a dare trasmissione comunitaria fino ad oggi:

    Nuovo Virus Cinese-screenshot_2020-11-26-nextstrain-ncov-europe-10-.png

    Il secondo dei 3 rami è imparentato con altri virus europei:

    Nuovo Virus Cinese-screenshot_2020-11-26-nextstrain-ncov-europe-12-.png

    In Puglia è giunto il 22 Settembre, e discende da un virus che circolava già ad Agosto in Repubblica Ceca e Polonia, dunque dall'est Europa.


    Terzo e ultimo ramo:

    Nuovo Virus Cinese-screenshot_2020-11-26-nextstrain-ncov-europe-13-.png

    Ci sono di mezzo anche virus isolati in Campania a inizio Settembre, e ciò lascia intendere una trasmissione sul territorio italiano.
    E' curiosa anche stavolta l'origine di questo ceppo! Discende infatti dal Sudamerica (colori grigiastri/nerastri sulla sinistra)!

    Nuovo Virus Cinese-screenshot_2020-11-26-nextstrain-ncov-europe-14-.png






    In conclusione: l'analisi lunga e approfondita che ho svolto dimostra come l'origine dei genomi virali sia discesa fondamentalmente dall'aver consentito gli scambi con l'estero. I principali virus in circolazione infatti sono proprio quelli derivati da Francia e Spagna, e solo qualche virus è il diretto discendente dell'epidemia della prima ondata.
    Addirittura ci sono virus diffusisi in Europa dal Sudamerica, e quindi anche in Italia, già da Agosto!


    Restano ancora accesi diversi interrogativi ad ogni modo, che spero nelle prossime settimane si riuscirà a risolvere
    Ultima modifica di burian br; 26/11/2020 alle 19:33

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •