Pagina 7202 di 8079 PrimaPrima ... 62026702710271527192720072017202720372047212725273027702 ... UltimaUltima
Risultati da 72,011 a 72,020 di 80784

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #72011
    Brezza tesa L'avatar di Musoita
    Data Registrazione
    03/09/12
    Località
    Cesenatico
    Messaggi
    850
    Menzionato
    68 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio

    Quanto cresceranno non saprei, ma non credo come ad Ottobre, anche perchè si è immunizzato un'altra percentuale della popolazione.
    Ti vedo troppo ottimista ,le mie previsioni non sono per nulla buone osservando anche la Germania, quello che non mi fà dormire la notte è il decorso Spagnalo a mio parere incomprensibile.

  2. #72012
    Vento teso L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    16
    Messaggi
    1,727
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Musoita Visualizza Messaggio
    Sembra messa cosi,molto forte,ora controllo lo studio

    Il 21 novembre 2019 a Milano un bambino di 4 anni che frequenta la scuola materna si ammala di tosse e raffreddore. Non è il solito malanno di stagione. Il 30 novembre arriva in pronto soccorso perché vomita e fatica a respirare. Il giorno dopo la pelle si riempie di bollicine e il 5 dicembre gli viene fatto un tampone in gola: il morbillo che i medici sospettano si rileva così. Ma non è quella la diagnosi giusta. In ogni modo il bambino guarisce e il cotton fioc, come è prassi, viene conservato nel freezer a meno 80 gradi nel laboratorio dell'università, che funge da sentinella nella rete Moronet per la diffusone del morbillo. Oggi, a quasi un anno di distanza, un gruppo di ricercatori dell'ateneo si chiede: e se fosse stato Covid?


    Trentanove campioni vengono ripresi dal gelo, risalenti al periodo settembre 2019-febbraio 2020. Trentotto sono negativi, ma il tampone del bambino no. In quel cotton fioc, più di un anno fa, c'era già il coronavirus, ceppo di Wuhan. L'esame effettuato nel laboratorio dell'università di cui sono responsabili Elisabetta Tanzi e Antonella Amendola è lo stesso tampone molecolare che viene usato oggi per le diagnosi dei positivi. Nessun test è sicuro al 100 per cento, ma quello è il più preciso che abbiamo e rileva direttamente l'Rna del coronavirus, non (come nel caso degli esami del sangue) gli anticorpi che potrebbero reagire anche a contatto con virus simili.




    "Ma non ci siamo fermati qui - raccontano Tanzi e Amendola - e per essere completamente sicuri che si trattasse di Sars-Cov2 abbiamo letto anche tutte le basi di una porzione del suo Rna, che corrisponde al cento per cento con quello di Wuhan". La ricerca, firmata anche dal preside di Medicina dell'università di Milano Gian Vincenzo Zuccotti, è stata pubblicata sulla rivista internazionale Emerging Infectious Diseases e sul sito dei Centers for Disease Control (Cdc) americani.

    "Né verosimilmente può essere un caso di contaminazione di laboratorio" ragiona Mario Raviglione, anche lui autore dello studio, professore di Salute globale all'ateneo milanese e alla Queen Mary university of London. "Quel laboratorio è stato chiuso a marzo e non ha mai fatto analisi di tamponi Covid". In Francia, in modo simile, il tampone di un uomo raccolto il 27 dicembre era stato conservato e scoperto positivo mesi dopo. "L'esplosione che il coronavirus ha avuto in Nord Italia a fine febbraio - secondo Raviglione - è perfettamente compatibile con un'infezione già in circolazione da settimane o mesi".
    A parte l'ultima frase, in effetti questo studio è parecchio forte, anche se la possibilità che si tratti di errore, pure infinitesimale, c'è.
    Boh, vediamo se ci sono sviluppi
    Avatar: una data che sogno spesso la notte.
    PS: la neve caduta allora era più alta della mia altezza attuale.
    PPS: sì, è il 2005.

  3. #72013
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Germania
    Messaggi
    2,944
    Menzionato
    113 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Rubo i dati dal post seguente
    Dando per assodata una mortalità simile tra Veneto, Piemonte ed Emilia, come si può dire che in queste ultime due regioni il sommerso sia simile al Veneto, che hanno neanche il 20% in meno di morti con meno del 50% di positivi.
    Bah, proprio non riesco a capire..

    Veneto -> 25.244 positivi, 585 morti, 24.638 guariti

    Lombardia -> 21.721 positivi, 1.173 morti, 51.678 guariti

    Emilia-Romagna -> 13.807 positivi, 509 morti, 19.297 guariti

    Lazio -> 12.976 positivi, 303 morti, 9.793 guariti

    Campania -> 12.362 positivi, 387 morti, 17.641 guariti

    Piemonte -> 11.424 positivi, 510 morti, 19.700 guariti

    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
    Che c'entrano questi dati? Non ha senso confrontare i positivi dell'ultima settimana coi morti dell'ultima settimana, dato che questi ultimi si sono contagiati ben prima.
    Se vai a vedere i numeri di metà novembre, ossia delle date in cui presumibilmente si sono contagiati i morti odierni, vedrai che il Veneto non si differenziava dalle altre regioni del nord e anzi mediamente stava pure sotto.
    Ultima modifica di nevearoma; 09/12/2020 alle 21:34
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  4. #72014
    Vento moderato
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    33
    Messaggi
    1,212
    Menzionato
    286 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    il problema è che l'articolo dice che il genoma corrispondeva al 100% al virus di Wuhan. ora non so se intendessero dire che il sars-cov-2 è "il virus di Wuhan" per antonomasia e quindi, anche se di un'altra variante si tratta (molto meno contagiosa appunto), volessero sottolineare solo questo... oppure se realmente abbiano preso il ceppo responsabile dell'epidemia a wuhan lo scorso inverno, il virus del tampone al bambino di cui si parla nell'articolo e abbiano visto che si tratta addirittura dello stesso ceppo.
    La corrispondenza è al 100% sulla sequenza di riferimento del sars-cov-2, non sull'intero genoma, infatti dicono che la corrispondenza è 100% anche con varianti più recenti, nonostante il numero enorme di replicazioni avvenute nel frattempo. Quindi sono sicuri che sia sars-cov-2 ma il genoma non era abbastanza completo per distinguere il ceppo e che potrebbe essere un ceppo più vecchio con caratteristiche diverse da quello attuale, lo scrivono esplicitamente.

    Questo lascia solo la contaminazione come ipotesi alternativa ma dicono di essere assolutamente sicuri che non sia così.


    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  5. #72015
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Germania
    Messaggi
    2,944
    Menzionato
    113 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    La corrispondenza è al 100% sulla sequenza di riferimento del sars-cov-2, non sull'intero genoma, infatti dicono che la corrispondenza è 100% anche con varianti più recenti, nonostante il numero enorme di replicazioni avvenute nel frattempo. Quindi sono sicuri che sia sars-cov-2 ma il genoma non era abbastanza completo per distinguere il ceppo e che potrebbe essere un ceppo più vecchio con caratteristiche diverse da quello attuale, lo scrivono esplicitamente.

    Questo lascia solo la contaminazione come ipotesi alternativa ma dicono di essere assolutamente sicuri che non sia così.


    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    Ma non potrebbe essere semplicemente un falso positivo?
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  6. #72016
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    11,902
    Menzionato
    586 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarlo Visualizza Messaggio
    A parte l'ultima frase, in effetti questo studio è parecchio forte, anche se la possibilità che si tratti di errore, pure infinitesimale, c'è.
    Boh, vediamo se ci sono sviluppi
    Relativamente allo studio (e cito anche @snowaholic) leggo questo:

    Nuovo Virus Cinese-screenshot_2020-12-09-evidence-of-sars-cov-2-rna-in-an-oropharyngeal-swab-specimen-milan-italy.png

    Loro stessi ammettono che non hanno potuto approfondire e che non sia stato un campione ideale.

    Avrebbero individuato una sequenza di 409 nucleotidi identica al 100% a una sequenza del virus Wuhan-HU1, isolato il 26 Dicembre 2019 (il primo virus mai scovato: auspice), così come ad altri virus isolati mesi dopo.


    Lo studio mi sembra decisamente più valido degli altri giunti agli onori della cronaca.
    E' pur vero che l'osservazione fatta da @nevearoma sia altrettanto valida, e quindi se il virus era in circolazione già da prima quanti casi aveva già provocato visto che è raro che un bambino sviluppi sintomi così pesanti?


    Oltre all'ipotesi della contaminazione (il campione è stato conservato fin da Dicembre? Ci sono state manipolazioni nei mesi successivi?), c'è anche la possibilità che sia una casualità. Un frammento di 400 nucleotidi identici su olte 30mila nucleotidi potrebbe essere condiviso anche da tanti altri virus.


    Ad ogni modo, mi sento di dire che lo studio sia il primo veramente valido, e potrebbe benissimo rivelarsi veritiero.

  7. #72017
    Burrasca L'avatar di Simotgl
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Tavullia (PU) 140m
    Età
    40
    Messaggi
    6,020
    Menzionato
    107 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    Che c'entrano questi dati? Non ha senso confrontare i positivi dell'ultima settimana coi morti dell'ultima settimana, dato che questi ultimi si sono contagiati ben prima.
    Se vai a vedere i numeri di metà novembre, ossia delle date in cui presumibilmente si sono contagiati i morti odierni, vedrai che il Veneto non si differenziava dalle altre regioni del nord e anzi mediamente stava pure sotto.
    Vedremo infatti fra 1/2 settimane quanti morti avrà il Veneto con questi casi settimanali e quanti le altre con la metà dei casi

    Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk

  8. #72018
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    39
    Messaggi
    3,304
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Simotgl Visualizza Messaggio
    Vedremo infatti fra 1/2 settimane quanti morti avrà il Veneto con questi casi settimanali e quanti le altre con la metà dei casi

    Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk
    Vedremo Nuovo Virus Cinese

    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

  9. #72019
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    20,898
    Menzionato
    239 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Musoita Visualizza Messaggio
    Sembra messa cosi,molto forte,ora controllo lo studio

    Il 21 novembre 2019 a Milano un bambino di 4 anni che frequenta la scuola materna si ammala di tosse e raffreddore. Non è il solito malanno di stagione. Il 30 novembre arriva in pronto soccorso perché vomita e fatica a respirare. Il giorno dopo la pelle si riempie di bollicine e il 5 dicembre gli viene fatto un tampone in gola: il morbillo che i medici sospettano si rileva così. Ma non è quella la diagnosi giusta. In ogni modo il bambino guarisce e il cotton fioc, come è prassi, viene conservato nel freezer a meno 80 gradi nel laboratorio dell'università, che funge da sentinella nella rete Moronet per la diffusone del morbillo. Oggi, a quasi un anno di distanza, un gruppo di ricercatori dell'ateneo si chiede: e se fosse stato Covid?


    Trentanove campioni vengono ripresi dal gelo, risalenti al periodo settembre 2019-febbraio 2020. Trentotto sono negativi, ma il tampone del bambino no. In quel cotton fioc, più di un anno fa, c'era già il coronavirus, ceppo di Wuhan. L'esame effettuato nel laboratorio dell'università di cui sono responsabili Elisabetta Tanzi e Antonella Amendola è lo stesso tampone molecolare che viene usato oggi per le diagnosi dei positivi. Nessun test è sicuro al 100 per cento, ma quello è il più preciso che abbiamo e rileva direttamente l'Rna del coronavirus, non (come nel caso degli esami del sangue) gli anticorpi che potrebbero reagire anche a contatto con virus simili.




    "Ma non ci siamo fermati qui - raccontano Tanzi e Amendola - e per essere completamente sicuri che si trattasse di Sars-Cov2 abbiamo letto anche tutte le basi di una porzione del suo Rna, che corrisponde al cento per cento con quello di Wuhan". La ricerca, firmata anche dal preside di Medicina dell'università di Milano Gian Vincenzo Zuccotti, è stata pubblicata sulla rivista internazionale Emerging Infectious Diseases e sul sito dei Centers for Disease Control (Cdc) americani.

    "Né verosimilmente può essere un caso di contaminazione di laboratorio" ragiona Mario Raviglione, anche lui autore dello studio, professore di Salute globale all'ateneo milanese e alla Queen Mary university of London. "Quel laboratorio è stato chiuso a marzo e non ha mai fatto analisi di tamponi Covid". In Francia, in modo simile, il tampone di un uomo raccolto il 27 dicembre era stato conservato e scoperto positivo mesi dopo. "L'esplosione che il coronavirus ha avuto in Nord Italia a fine febbraio - secondo Raviglione - è perfettamente compatibile con un'infezione già in circolazione da settimane o mesi".

    leggetela come volete, per carità, io la interpreto così: in Cina chissà da quanto girava e nessuno sapeva niente.
    Il salto di specie non è di certo avvenuto in Italia, se è questo che vogliono andare a dimostrare.
    Il che aggrava moltissimo la cosa, secondo me.

    PS: questa è una notizia di quelle da definirsi BOMBA davvero, è una cosa grossa grossa...
    Si vis pacem, para bellum.

  10. #72020
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    11,902
    Menzionato
    586 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Intanto in Puglia oggi +36 ricoverati (1838 totali) con 917 positivi di cui 190 a Brindisi, 323 a Bari, 236 a Foggia, 35 nella Bat, 33 a Taranto e 97 a Lecce.

    20 decessi, di cui uno a Brindisi, un 80enne ricoverato ma non in TI.
    Nella mia provincia 91 ricoverati di cui 4 in TI (picco minimo da un mese e mezzo).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •