Pagina 7544 di 8250 PrimaPrima ... 65447044744474947534754275437544754575467554759476448044 ... UltimaUltima
Risultati da 75,431 a 75,440 di 82495

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #75431
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    94 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Sono dei criminali, stanno rovinando una generazione di ragazzi e ci porteranno alla rovina economica. Avanti pure con un'altra stretta dal 16 gennaio
    Sono molto combattuto sulla prima questione.
    Ha più di un fondo di verità, ma onestamente non ho idea di quale possa essere un'alternativa così migliore (della quale peraltro finora non si è accorto nessuno).
    Sulla seconda "per fortuna" eravamo ben avviati di nostro già prima del Covid: chissà che non faccia la funzione del meteorite...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  2. #75432
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    94 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    Intanto, mentre gli alieni decidono norme assurde, inizia la disobbedienza civile: 50 mila ristoranti in tutta Italia si sono associati e dal 15 gennaio riapriranno sia a pranzo che a cena.
    Ottimo: così li beccheranno e li chiuderanno a forza.
    Saranno contenti gli altri.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  3. #75433
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    20,928
    Menzionato
    244 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    a corredo, riposto un ottimo riassunto che postai ad aprile, con fonti piuttosto come dire, verificate
    direi piuttosto "attuale" ancora oggi nonostante (o a maggior ragione...) gli sviluppi più recenti, ci sono i link ma non li inserisce, basta fare copia incolla:



    Seconda coincidenza: a Wuhan, epicentro dell’epidemia, è presente da pochi anni il “Wuhan National Biosafety Laboratory” (Chinese Academy of Sciences), che è un laboratorio di massima sicurezza attrezzato per poter lavorare con i microrganismi patogeni più pericolosi (Biosafety Level 4, sigla BSL-4). Di laboratori di questo tipo ne esistono circa una ventina in tutto il mondo, questo è il primo e per ora unico funzionante in Cina. Un breve articolo su Nature del 2017 ne dava la notizia e riportava anche le preoccupazioni di alcuni scienziati occidentali, riguardo il rischio che qualche patogeno oggetto di studio potesse scappare da questo laboratorio (Inside the Chinese lab poised to study world's most dangerous pathogens : Nature News & Comment).
    Terza coincidenza: al Wuhan Institute of Virology, al cui interno si trova il Wuhan National Biosafety Laboratory, ci sono dei gruppi di ricerca che lavorano sui coronavirus, come si può vedere dalle 232 pubblicazioni scientifiche nel database Pubmed ((coronavirus) AND wuhan[Affiliation] - Search Results - PubMed). In particolare studiano il coronavirus responsabile della SARS e un nuovo coronavirus scoperto nei pipistrelli. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/art...DONNwuI8HHkvVU
    https://msphere.asm.org/content/msph/5/1/e00807-19.full.pdf?fbclid=IwAR1j3xHZhtr0ZtN4skXVm9ZET_iePq1onOLUFK4 88OPPd_DtD-6-e2lc2mg
    Da tenere presente che nel mercato del pesce e degli animali selvatici di Wuhan da cui è partita l’epidemia, vendono anche pipistrelli, molto usati in diverse ricette della cucina cinese.
    Quarta coincidenza: nel 2015 è stato pubblicato un articolo scientifico su Nature Medicine il cui titolo è “Un gruppo in circolo di coronavirus di pipistrello, simili a quello della SARS, mostra di poter potenzialmente diffondersi tra gli esseri umani”. Questa ricerca è stata effettuata da un gruppo americano in collaborazione con il gruppo cinese del “Key Laboratory of Special Pathogens and Biosafety” che lavora proprio al Wuhan Institute of Virology. Ebbene il particolare curioso è che in questa ricerca hanno prodotto in laboratorio un virus chimerico costituito da una variante del coronavirus della SARS (Severe Acute Respiratory Syndrome) in cui hanno inserito la proteina specifica di un coronavirus che infetta i pipistrelli, proprio la proteina usata dal virus per entrare nelle cellule (A SARS-like cluster of circulating bat coronaviruses shows potential for human emergence).
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #75434
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/10/20
    Località
    Mira (VE)
    Messaggi
    54
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da SsNo Visualizza Messaggio
    Deve essere avvenuta qualche mutazione, con un R0=2, e mi tengo basso, è impossibile che per 3 mesi non si notasse niente. Ma scusami, noi abbiamo avuto per almeno un mese dei contagiati in casa da quando abbiamo saputo dell'esistenza del virus, e li abbiamo anche esportati tra l'altro, e ce ne stiamo accorti per caso. Perché questo discorso non varrebbe per la Cina? Tra l'altro l'eccesso di mortalità nel Lodigiano inizia proprio dall'ultima settimana di febbraio
    La vedo anch'io così. A parte la possibilità che si tratti di un falso positivo, che mi sembra tutt'altro che trascurabile (vedi sopra), l'alternativa e' quello di un virus inzialmente con R0 più basso. La diffusione incontrollata porta a effetti chiaramente rivelabili nel giro di qualche settimana.
    E a novembre la componente climatica è già sfavorevole.
    Se fosse così dovremmo aver avuto un primo salto di R0 in Cina, forse a dicembre, poi quello della variante Webasto/Codogno a gennaio e recentemente quello delle varianti inglese e sudafricana.

  5. #75435
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/10/20
    Località
    Mira (VE)
    Messaggi
    54
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Sempre a propositi di Cina:

    oggi 103 casi, di cui 85 con trasmissione interna.
    Non si superavano i 100 da fine lugio/inizio agosto.

    Covid in Cina, 103 casi. Giovedi arriva il team Oms che studia l'origine della pandemia | L'HuffPost

  6. #75436
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Germania
    Messaggi
    2,947
    Menzionato
    114 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da barry Visualizza Messaggio
    Sempre a propositi di Cina:

    oggi 103 casi, di cui 85 con trasmissione interna.
    Non si superavano i 100 da fine lugio/inizio agosto.

    Covid in Cina, 103 casi. Giovedi arriva il team Oms che studia l'origine della pandemia | L'HuffPost
    Non sono tutti oggi, sono del focolaio dell'Hebei negli ultimi giorni.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  7. #75437
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    11,959
    Menzionato
    592 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Covid: trovato nuovo paziente 1, donna positiva al Covid a novembre 2019 - Sanita - ANSA.it

    Trovato il nuovo paziente 1 di Covid-19 italiano: si tratterebbe di donna milanese di 25 anni, cui era stata fatta una biopsia della pelle per una dermatosi atipica, il 10 novembre 2019, prima quindi del bambino milanese, considerato finora il paziente 1 in Italia, in cui era stata documentata la presenza del virus con un test fatto a dicembre 2019.La scoperta è stata pubblicata sul British Journal of dermatology dai ricercatori guidati da Raffaele Gianotti, dell'Università Statale di Milano, in collaborazione con lo Ieo e il Centro diagnostico italiano. "Sulla base di quanto osservato in questi mesi sui malati di Covid - spiega Gianotti all'ANSA -, che presentavano lesioni cutanee, mi sono chiesto se non fosse possibile trovare qualcosa di simile prima dell'inizio ufficiale della pandemia. Ed effettivamente lo abbiamo trovato negli esami istologici fatti su alcuni pazienti nell'autunno del 2019".I ricercatori hanno infatti riesaminato le biopsie cutanee di dermatosi atipiche, per cui non era stato possibile fare una diagnosi ben precisa nell'autunno 2019. "Nei nostri lavori già pubblicati su riviste internazionali abbiamo dimostrato che esistono in questa pandemia - continua - casi in cui l'unico segno di infezione da Covid-19 è quello di una patologia cutanea". E questo è stato il caso della giovane donna, che presentava solo lesioni cutanee (per cui si era sospettato inizialmente un lupus eritematoso), e un lieve mal di gola.La sua biopsia, eseguita il 10 novembre, ha mostrato la presenza di sequenze geniche dell'Rna del virus SARSCoV2, 'le impronte digitali' del Covid-19 nel tessuto cutaneo. La paziente, contattata successivamente, ha riferito l'assenza dei sintomi dell'infezione da Covid-19, la scomparsa delle lesioni sulla pelle ad aprile e la positività degli anticorpi anti SarsCoV2 nel sangue a giugno 2020.Questo "è dunque il caso documentato a livello scientifico più antico della presenza del SarsCov2 - conclude Gianotti - ma probabilmente, continuando a cercare, lo troveremmo anche su campioni di ottobre 2019". Questo nuovo studio si aggiunge a quelli dei mesi scorsi che avevano rilevato la presenza del coronavirus nelle acque reflue del Nord Italia a dicembre 2019, quello dell'Istituto nazionale dei Tumori di Milano che aveva trovato gli anticorpi al virus nei pazienti di uno screening per il tumore del polmone tra settembre 2019 e marzo 2020, e quello del bambino milanese risultato positivo ad un test fatto all'inizio di dicembre 2019.
    Letto lo studio, sembra fatto bene.
    Non conosco però la tecnica, che mi sembra sperimentale in proposito, nè ho gli strumenti stavolta per giudicare lo studio in profondità, e lo lascio alla comunità scientifica internazionale per eventuali valutazioni.
    Dal canto mio, io avrei eseguito la ricerca su campioni molto precedenti (2016, 2017) per valutare se il test dava sempre negatività, o una discreta positività (e in che percentuale) anche in questi campioni. Dallo studio mi pare di aver letto invece che hanno condotto il controllo solo su 9 campioni del 2018, tutti negativi. Ma aver confrontato un solo campione con 9 campioni mi sembra poco, ma non ne so molto quindi non mi esprimo.

    L'unica cosa che mi viene in mente però da questi studi è il modo in cui si concilierebbero con quanto si sa già sul virus in Cina.
    Quanto sarebbe stato diffuso questo presunto virus in Italia? Solo qui? Potrebbe essere originato in Italia?

    Boh, io resto scettico sempre e comunque su quest'ipotesi, e aspetto la valutazione della comunità scientifica prendendo atto di questo studio.

  8. #75438
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    09/12/20
    Località
    SS
    Età
    26
    Messaggi
    282
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    @jack9 I due casi a novembre che non contagiano nessuno e senza legami con la Cina? Non sarà che forse è un falso positivo? Che la Cina abbia nascosto finché ha potuto è palese, ma da qui ad ipotizzare che lo abbia fatto per mesi ce ne passa. Le analisi dei genomi mostrano data di origine tra ottobre e novembre, e nessun medico va a pensare ad un virus nuovo quando si presenta un paziente con una polmonite di origine sconosciuta. Tra l'altro non so quanto sarebbe cambiato sull'andamento dell'epidemia, solo l'Italia ha bloccato i voli con la Cina, e questo ben 8 giorni dopo che Wuhan è stata messa in quarantena, e nessun controllo era stato predisposto per chi aveva fatto scalo in altri Paesi.
    Insomma, anche se avessimo saputo prima del virus, è tutto da dimostrare che questo avrebbe avuto un impatto sull'andamento dell'epidemia. Sulle ricerche che citi, non sono in grado di valutarne la rilevanza

  9. #75439
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    33
    Messaggi
    41,136
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    AGGIORNAMENTO PER GLI AMICI CBRNe

    La maggior parte degli osservatori internazionali qualificati ed indipendenti, anche in mancanza di fonti pubbliche sufficienti, cataloga quale ceppo predominante in Italia "la variante inglese" a conferma che da noi circola da un pò, circa da Settembre, quando isolata per la prima volta in Bologna, e proveniente dalla "rotta balcanica" diffusasi lungo l'A4 e di cui è possible tracciare il percorso inverso.

    Questo rende plausibile, con i meccanismi già discussi qua, l'alta letalità registrata in ambito di Covid domestico, e la maggior diffusività riscontrata, insomma da noi si sono fuse seconda e terza ondata assieme. Il che apre il dilemma se la quarta predominerà sulla terza, con a base il ceppo sudafricano o quello brasiliano; Nel caso di una eventuale predominanza del ceppo sudafricano avremo sopratutto uno spostamento dei focolai maggiori da Roma in giù per maggiore aderenza virale agli aplotipi genetici umani del sud di italia, nel caso di una predominanza invece del ceppo brasiliano avremo una considerevole aumento della mortalità, in fusione con la precedente da ceppo inglese, sino ad un potenziale quasi doppio di 1500 decessi/die.

    Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk

  10. #75440
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    33
    Messaggi
    41,136
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    dove posso trovare il dato dei 110 mila morti in più nel 2020?



Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •