Pagina 7648 di 8233 PrimaPrima ... 66487148754875987638764676477648764976507658769877488148 ... UltimaUltima
Risultati da 76,471 a 76,480 di 82328

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #76471
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    47
    Messaggi
    4,636
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    E abbiamo passato Natale e Capodanno che qui, ribadisco, è stato un Natale come tutti gli altri: tutti sono andati a cena/pranzo dai parenti, con cugini, zii e via dicendo. Eppure non è esploso nulla.
    Ennesima dimostrazione che l'equazione +contatti = +contagi non è affatto sicura presa così: serve la concomitanza di altri fattori, l'aumento di contatti (fino ad un certo punto, beninteso) di per sè non per forza scatena un nuovo aumento.
    E se la mancata esplosione si potesse anche spiegare con una fetta di popolazione immunizzata (stimiamo il 10-15% nella mia regione, ma localmente e altrove sono sicuro che non siamo lontani dal 20% e in Lombardia siamo ben più in su), questo cozzerebbe con i dati di Israele o di Manaus dove, a fronte di una fetta più vasta di popolazione immunizzata, c'è ancora un ulteriore aumento.
    Quindi mi viene da pensare che sia entrato ormai ufficialmente il gioco il discorso delle varianti più o meno contagiose: altre spiegazioni non riesco a darmele.
    E' possibile che siamo temporaneamente protetti perchè queste varianti non sono riuscite ancora a prendere piede in Italia, ma non so sinceramente ancora per quanto.
    Faccio una domanda: è possibile che, a causa delle restrizioni e dei dispositivi, riusciamo ad evitare quasi completamente che queste varianti prendano piede sul nostro territorio in maniera capillare? O è una speranza vana?
    Io non credo che a Natale tutti abbiano fatto come gli altri anni. Io l’ho fatto da solo con figli e moglie ed ho incontrato velocemente due nonni a Natale e due il 26. 15 minuti con finestre aperte. Anche chi l’ha fatto in famiglia lo ha fatto con i soli genitori oppure i nonni. Gli altri anni noi eravamo minimo in 12, ci sono stati anni 20 e più dalle ore 12 alle 21. Bella differenza direi

    Per non parlare degli aperitivi/cene con gli amici/cene delle ditte, la settimana prima, il 26, il 27,28,29,30 e poi si ripartiva con il capodanno
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest (Gennaro Gattuso, 7/5/2019)

  2. #76472
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    27/02/04
    Località
    Ravenna provincia sud
    Età
    61
    Messaggi
    643
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Io non credo che a Natale tutti abbiano fatto come gli altri anni. Io l’ho fatto da solo con figli e moglie ed ho incontrato velocemente due nonni a Natale e due il 26. 15 minuti con finestre aperte. Anche chi l’ha fatto in famiglia lo ha fatto con i soli genitori oppure i nonni. Gli altri anni noi eravamo minimo in 12, ci sono stati anni 20 e più dalle ore 12 alle 21. Bella differenza direi

    Per non parlare degli aperitivi/cene con gli amici/cene delle ditte, la settimana prima, il 26, il 27,28,29,30 e poi si ripartiva con il capodanno

    si anche qua incontri conviviali ridotti al lumicino nel periodo
    Onore a tutti i fratelli caduti nella lotta contro il potere e l'oppressione.

    "nel fango affonda lo stivale dei maiali..."

  3. #76473
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    11,938
    Menzionato
    591 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    E abbiamo passato Natale e Capodanno che qui, ribadisco, è stato un Natale come tutti gli altri: tutti sono andati a cena/pranzo dai parenti, con cugini, zii e via dicendo. Eppure non è esploso nulla.
    Ennesima dimostrazione che l'equazione +contatti = +contagi non è affatto sicura presa così: serve la concomitanza di altri fattori, l'aumento di contatti (fino ad un certo punto, beninteso) di per sè non per forza scatena un nuovo aumento.
    E se la mancata esplosione si potesse anche spiegare con una fetta di popolazione immunizzata (stimiamo il 10-15% nella mia regione, ma localmente e altrove sono sicuro che non siamo lontani dal 20% e in Lombardia siamo ben più in su), questo cozzerebbe con i dati di Israele o di Manaus dove, a fronte di una fetta più vasta di popolazione immunizzata, c'è ancora un ulteriore aumento.
    Quindi mi viene da pensare che sia entrato ormai ufficialmente il gioco il discorso delle varianti più o meno contagiose: altre spiegazioni non riesco a darmele.
    E' possibile che siamo temporaneamente protetti perchè queste varianti non sono riuscite ancora a prendere piede in Italia, ma non so sinceramente ancora per quanto.
    Faccio una domanda: è possibile che, a causa delle restrizioni e dei dispositivi, riusciamo ad evitare quasi completamente che queste varianti prendano piede sul nostro territorio in maniera capillare? O è una speranza vana?
    E' altamente probabile infatti che la variante inglese sia già tra noi, e il motivo per cui stiamo ancora sopravvivendo sia stata proprio la zona rossa natalizia che ha ridotto comunque la mobilità e i rischi sull'intera popolazione, unita (fattore assolutamente rilevante) all'immunità acquisita nelle zone più "esposte" al virus per fattori demografici (il Nord).

    La variante inglese però sarà sicuramente già tra noi, e starà crescendo, ma le attuali misure potrebbero ritardarne gli effetti.

    Io avevo stimato a fine Dicembre i primi di Febbraio come la data nella quale la variante inglese, dopo essersi diffusa latentemente in questo mese, sarebbe esplosa.
    Che dire? Aspettiamo e valutiamo, se non accadrà sarà perchè abbiamo rallentato la sua diffusione.

  4. #76474
    Brezza tesa L'avatar di Musoita
    Data Registrazione
    03/09/12
    Località
    Cesenatico
    Messaggi
    851
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    18,462 new cases and 1,052 new deaths in Germany
    Germania supera i 50k decessi ufficiali.
    11 stato.

  5. #76475
    Brezza tesa L'avatar di Musoita
    Data Registrazione
    03/09/12
    Località
    Cesenatico
    Messaggi
    851
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    10,213 new cases and 101 new deaths in Israel
    Peggiora ancora.

  6. #76476
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    11,938
    Menzionato
    591 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Musoita Visualizza Messaggio
    18,462 new cases and 1,052 new deaths in Germany
    Germania supera i 50k decessi ufficiali.
    11 stato.
    Ha anche raggiunto la situazione che aveva l'Italia all'inizio della seconda ondata (fine Ottobre).
    Adesso il ritardo sull'Italia è giusto di 2 mesi e mezzo, prima era di 7 mesi.

  7. #76477
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    24
    Messaggi
    5,861
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Musoita Visualizza Messaggio
    Sulla prima ok sulla seconda:
    Allegato 555786

    E cmq si sta arrestando su numeri assurdi.
    Le morti giornaliere di adesso sono il risultato del picco ASSURDO dei contagi avuto 1-2 settimane fa. Drammatico, ma era abbastanza prevedibile.

  8. #76478
    Vento moderato
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    33
    Messaggi
    1,213
    Menzionato
    286 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Bè, insomma, oggi nuovo record di morti e casi stabili sì, ma ricorda che c'è anche un lockdown.
    Oggi 101 morti ma è un numero assurdo, ci saranno arretrati probabilmente. Il calo degli ultimi giorni era sospetto perché hanno avuto una rapida crescita dei nuovi casi fino a una settimana fa, i decessi avrebbero dovuto proseguire la crescita per altre due settimane almeno invece si erano fermati.

    Forse erano solo ritardi nelle comunicazioni, ma cominciamo ad arrivare ad un punto in cui dovrebbe a vedersi l'effetto delle vaccinazioni di 3-4 settimane fa, quindi entro inizio febbraio qualcosa nei dati dovrebbe vedersi.

    Aspettiamo e vedremo se era solo un abbaglio oppure se comincia ad esserci qualcosa di serio.
    Ultima modifica di snowaholic; 20/01/2021 alle 22:44

  9. #76479
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    24
    Messaggi
    5,861
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    E abbiamo passato Natale e Capodanno che qui, ribadisco, è stato un Natale come tutti gli altri: tutti sono andati a cena/pranzo dai parenti, con cugini, zii e via dicendo. Eppure non è esploso nulla.
    Ennesima dimostrazione che l'equazione +contatti = +contagi non è affatto sicura presa così: serve la concomitanza di altri fattori, l'aumento di contatti (fino ad un certo punto, beninteso) di per sè non per forza scatena un nuovo aumento.
    E se la mancata esplosione si potesse anche spiegare con una fetta di popolazione immunizzata (stimiamo il 10-15% nella mia regione, ma localmente e altrove sono sicuro che non siamo lontani dal 20% e in Lombardia siamo ben più in su), questo cozzerebbe con i dati di Israele o di Manaus dove, a fronte di una fetta più vasta di popolazione immunizzata, c'è ancora un ulteriore aumento.
    Quindi mi viene da pensare che sia entrato ormai ufficialmente il gioco il discorso delle varianti più o meno contagiose: altre spiegazioni non riesco a darmele.
    E' possibile che siamo temporaneamente protetti perchè queste varianti non sono riuscite ancora a prendere piede in Italia, ma non so sinceramente ancora per quanto.
    Faccio una domanda: è possibile che, a causa delle restrizioni e dei dispositivi, riusciamo ad evitare quasi completamente che queste varianti prendano piede sul nostro territorio in maniera capillare? O è una speranza vana?
    Oddio, un Natale come gli altri anni... ok che non erano azzerati i contatti, ma da qui ad avere le orge di zii cugini nipoti e pronipoti per casa ci mancava una galassia. Almeno qui.

  10. #76480
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    33
    Messaggi
    25,248
    Menzionato
    102 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Si vede che da voi la gente è più ligia... io - da quel che ho sentito da amici, colleghi e conoscenti, beninteso - non ho avvertito nessuna differenza rispetto agli altri Natali.
    "Andiamo da mia suocera, ci sono anche i nipotini"
    "Facciamo tutto dai miei, che c'è anche mio fratello e la sua famiglia"
    "A Natale siamo coi miei cugini"
    ecc.ecc.

    Poi magari non hanno unito quattro o cinque famiglie, ma il Natale "sobrio" fatto solo con un nucleo familiare io non l'ho visto da nessuna parte.
    Quando mi limitavo a chiedere timidamente mi veniva risposto "Eh, ma i bambini devono anche stare un pò con i nonni!"... e quindi tutti dai nonni.

    Per questo sono incredulo quando guardo i dati qui...
    Lou soulei nais per tuchi

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •