Pagina 7685 di 10233 PrimaPrima ... 668571857585763576757683768476857686768776957735778581858685 ... UltimaUltima
Risultati da 76,841 a 76,850 di 102324

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #76841
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,547
    Menzionato
    291 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Per dovere di cronaca, a ieri sera i dati erano questi:

    1.379.124 persone a cui è stata somministrata la prima dose (2,31%)
    100.863 persone a cui sono state somministrate entrambe le dosi (0,17%)

    Al di là del rallentamento delle prime vaccinazioni, anche la somministrazione della seconda dose sta andando pianissimo.

    Sempre più convinto che non ne usciremo grazie ai vaccini, o perlomeno, con i vaccini occorreranno anni, non mesi. Anzi, più passa il tempo e più temo che sia una strategia del tutto inefficace, visti i tempi e viste le varianti sempre nuove.
    per quanto io diffidi totalmente delle capacità nostrane, a sto giro stavamo andando ben spediti e senza problemi particolari (tolto il 35% abbondante di dosi somministrate a sconosciuti non aventi diritto , però fanno sempre numero, voglio dire), la colpa non è nostra per una santissima volta.
    se non arrivano dosi poco si può fare, l'unica è crearsele veramente sul posto ma prima di un annetto la vedo impossibile.
    per quanto riguarda le nuove varianti, va comunque detto che adattare un vaccino già collaudato non è roba da eoni, lo fanno tutti gli anni con l'antinfluenzale... e comunque, per quanto possa variare, il vaccino precedente non è totalmente inefficace, anzi, se già esclude ricoveri e complicanze varie ai più, è un successo.
    l'Inghilterra viaggia spedita, solo sabato ha fatto più di 400k nuovi vaccini. a quei ritmi in pochi mesi sono vaccinati tutti.
    il discorso è capire perché loro hanno MILIONI di dosi a settimana e noi boh, poche decine di migliaia al momento
    Si vis pacem, para bellum.

  2. #76842
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    32
    Messaggi
    21,839
    Menzionato
    60 Post(s)
    Viva il burian e a morte l'atlantico sempre.
    E non dimenticatevi di passare da -> https://www.reggioemiliameteo.it/?fb...4bNen41IIsnJYQ

  3. #76843
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,547
    Menzionato
    291 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Esagerato?
    Siamo allo 0,17% di popolazione vaccinata "integralmente" e ci abbiamo messo 1 mese.
    Andando così arriviamo allo 0,84% a giugno e all'1,52% ad ottobre.
    Ma anche riuscissimo a raddoppiare queste percentuali, o a triplicarle (cosa di cui dubito, ma faccio l'ottimista al massimo), vedi benissimo da te che si tratta di percentuali assolutamente irrilevanti, non hanno alcun impatto nella diffusione del contagio.
    L'unica cosa che ci salverà sarà l'immunità di gregge naturale (o una parziale immunità) e l'avanzare della stagione estiva.
    Ovviamente in autunno tutto ricomincia, ma perlomeno avremo un'estate simil-normale.
    facile però considerare i numeri della seconda dose quando questa non c'è fisicamente e tralasciare la prima.
    la verità è che hai parlato (a caso, perdonami ma è la verità) del 5-10% entro l'autunno, ma con la prima SENZA avere dosi, siamo al 2,3% al 25 di gennaio, ripeto, gennaio.
    poi, verosimilmente, solo con Moderna e J&J (non considero Astrazeneca perché mica sono certo che l'EMA darà l'ok, visti i dati sulle sperimentazioni penso si concentreranno di più su Sputnik e quello cinese, in ogni caso sarebbero forniture enormi), entro fine marzo ne arriveranno a milioni. MARZO eh, non ottobre.
    Quindi sono conclusioni totalmente affrettate le tue, senza alcun sostengo numerico, dettate dalla malafede (la stessa che ho io eh, non credere ), comprensibili, ma sono sparate a zero.
    poi è un discorso ciclico, se hai più dosi puoi anche permetterti più centri di distribuzione, tolto Pfizer che richiede i soliti -80°, il resto è roba di normale gestione. quando arriveranno le dosi più gestibili ed in quantità, potrai anche non somministrare solo negli ospedali ma potrai attrezzare molte più aree.
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #76844
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,547
    Menzionato
    291 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio


    che comunque, per quanto sia ovviamente Lercio, fa capire la dimensione della cosa. fortunatamente non sono il solo ad averci visto del marcio sin da subito ecco
    ed è incredibile come Fontana continui a farsi sgambetti da solo, uno via l'altro, come ad esempio l'assassino che inconsciamente vuole farsi prendere e fa errori che non avrebbe fatto mai.
    cioè, 20 regioni e PA su 21 non hanno alcun tipo di problema con l'algoritmo utilizzato, tutto fila liscio, solo la Lombardia che non è nemmeno in grado di compilare bene un foglio Excel ha problemi ma ovviamente il governatore riesce a sostenere che sia colpa del CTS
    ovviamente sbucano mail e prove subito che lo sbugiardano
    cioè, mi sembra talmente stupida come cosa, che sembra fatta apposta
    sta di fatto che la più importante regione italiana a livello economico è stata gestita da una manica o di poco di buono, o di incompetenti con l'apice proprio nell'ultimo anno e i nodi stanno venendo al pettine, sempre e solo a scapito nostro.
    ho seriamente paura della gestione sulla campagna vaccinale di massa, che spero verrà demandata il più possibile alle comunità locali che sicuramente sono più agili e scaltre, mi fido di più del mio comune che della regione eh... sembrano due pianeti totalmente diversi.
    Si vis pacem, para bellum.

  5. #76845
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    33
    Messaggi
    25,368
    Menzionato
    116 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    facile però considerare i numeri della seconda dose quando questa non c'è fisicamente e tralasciare la prima.
    la verità è che hai parlato (a caso, perdonami ma è la verità) del 5-10% entro l'autunno, ma con la prima SENZA avere dosi, siamo al 2,3% al 25 di gennaio, ripeto, gennaio.
    poi, verosimilmente, solo con Moderna e J&J (non considero Astrazeneca perché mica sono certo che l'EMA darà l'ok, visti i dati sulle sperimentazioni penso si concentreranno di più su Sputnik e quello cinese, in ogni caso sarebbero forniture enormi), entro fine marzo ne arriveranno a milioni. MARZO eh, non ottobre.
    Quindi sono conclusioni totalmente affrettate le tue, senza alcun sostengo numerico, dettate dalla malafede (la stessa che ho io eh, non credere ), comprensibili, ma sono sparate a zero.
    poi è un discorso ciclico, se hai più dosi puoi anche permetterti più centri di distribuzione, tolto Pfizer che richiede i soliti -80°, il resto è roba di normale gestione. quando arriveranno le dosi più gestibili ed in quantità, potrai anche non somministrare solo negli ospedali ma potrai attrezzare molte più aree.
    Ma la prima dosa non conta un fico secco purtroppo..
    Hai visto cosa scriveva @burian , 3 medici su 3 senza nessun anticorpo dopo 20 giorni dalla prima dose. Non può essere una coincidenza, dài.
    Siamo allo 0,17% della popolazione vaccinata, punto, e per arrivare allo 0,17% ci abbiamo messo quasi un mese.
    Non ho detto che è colpa dell'Italia, è colpa dell'Europa, è colpa di chi... ma il fatto è quello ed è incontrovertibile.

    59.641.488 abitanti. Di questi, non verranno vaccinati gli under 18, e dunque siamo a 49.633.622 persone da vaccinare, e serviranno due dosi, dunque servono 99.267.264 dosi, facciamo 100 milioni.
    Ebbene, prova a fare un calcolo per vedere con quale velocità dovrebbero vaccinare per arrivare all'immunità entro l'autunno
    Ammesso e non concesso che ci siano 100 milioni di dosi, eh, beninteso 100 milioni di dosi in 273 giorni (31 ottobre) sono una media di 363.000 al giorno Ma non ci possiamo arrivare ma neanche nei migliori sogni
    O meglio, ci potremo arrivare alle 100 milioni di somministrazioni, ma i tempi vanno allungati per forza fino almeno a fine 2021-inizio 2022, prima è logisticamente impossibile.
    Sempre, come detto, ammettendo che abbiamo 100 milioni di dosi disponibili, e già questa mi sembra una cosa impossibile
    Lou soulei nais per tuchi

  6. #76846
    Vento forte L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Germania
    Messaggi
    3,003
    Menzionato
    132 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Visti i tempi è ormai probabile che ne usciremo per immunità di gregge "naturale", con buona pace dei vaccini. Questi hanno senso se arrivano in tempi decenti. Il vaccinare anche il 5-10% della popolazione entro l'autunno (perché fra prime e seconde dosi sarà così, non si andrà oltre ) ha un impatto epidemiologico quasi nullo. Il Nord potrebbe arrivare naturalmente al 30-40% di popolazione immunizzata naturalmente entro l'estate, dopo la terza ondata di primavera.

    Inviato dal mio SNE-LX1 utilizzando Tapatalk
    Ma perché.
    L'abbiamo già detto che fare proiezioni sui numeri di adesso non ha alcun senso. Il Regno Unito vaccina oggi quasi dieci volte più persone al giorno di quante ne vaccinasse un mese fa.
    Il problema italiano ed europeo ora sono le dosi. Ed è un problema che, coi ritardi attuali, durerà fino a marzo. Non fino al 2025.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  7. #76847
    Vento moderato L'avatar di AspiranteMetereologo
    Data Registrazione
    23/11/14
    Località
    Rho (MI)
    Età
    20
    Messaggi
    1,052
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ma la prima dosa non conta un fico secco purtroppo..
    Hai visto cosa scriveva @burian , 3 medici su 3 senza nessun anticorpo dopo 20 giorni dalla prima dose. Non può essere una coincidenza, dài.
    Siamo allo 0,17% della popolazione vaccinata, punto, e per arrivare allo 0,17% ci abbiamo messo quasi un mese.
    Non ho detto che è colpa dell'Italia, è colpa dell'Europa, è colpa di chi... ma il fatto è quello ed è incontrovertibile.

    59.641.488 abitanti. Di questi, non verranno vaccinati gli under 18, e dunque siamo a 49.633.622 persone da vaccinare, e serviranno due dosi, dunque servono 99.267.264 dosi, facciamo 100 milioni.
    Ebbene, prova a fare un calcolo per vedere con quale velocità dovrebbero vaccinare per arrivare all'immunità entro l'autunno
    Ammesso e non concesso che ci siano 100 milioni di dosi, eh, beninteso 100 milioni di dosi in 273 giorni (31 ottobre) sono una media di 363.000 al giorno Ma non ci possiamo arrivare ma neanche nei migliori sogni
    O meglio, ci potremo arrivare alle 100 milioni di somministrazioni, ma i tempi vanno allungati per forza fino almeno a fine 2021-inizio 2022, prima è logisticamente impossibile.
    Sempre, come detto, ammettendo che abbiamo 100 milioni di dosi disponibili, e già questa mi sembra una cosa impossibile
    Se non erro però dei vaccini Astrazeneca e Johnson and Johnson (che sono quelli, soprattutto Astrazeneca, sui quali ha puntato l'UE) sono a singola dose e di molto più facile gestione, dunque andrebbero dimezzate le dosi necessarie in quei casi. Personalmente (stima molto a spanne eh, ci mancherebbe) che potremmo arrivare alle soglie dell'estate (fine maggio) con il 30& della popolazione vaccinata per giungere all'immunità di gregge verso la fine dell'anno. Se dovessero arrivare lo Sputkin V ed ll vaccino cinese (del quale mi sfugge ll nome) potrbbe essere ancora più celere la cosa. Vediamo come procede e speriamo bene

  8. #76848
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,547
    Menzionato
    291 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ma la prima dosa non conta un fico secco purtroppo..
    Hai visto cosa scriveva @burian , 3 medici su 3 senza nessun anticorpo dopo 20 giorni dalla prima dose. Non può essere una coincidenza, dài.
    Siamo allo 0,17% della popolazione vaccinata, punto, e per arrivare allo 0,17% ci abbiamo messo quasi un mese.
    Non ho detto che è colpa dell'Italia, è colpa dell'Europa, è colpa di chi... ma il fatto è quello ed è incontrovertibile.

    59.641.488 abitanti. Di questi, non verranno vaccinati gli under 18, e dunque siamo a 49.633.622 persone da vaccinare, e serviranno due dosi, dunque servono 99.267.264 dosi, facciamo 100 milioni.
    Ebbene, prova a fare un calcolo per vedere con quale velocità dovrebbero vaccinare per arrivare all'immunità entro l'autunno
    Ammesso e non concesso che ci siano 100 milioni di dosi, eh, beninteso 100 milioni di dosi in 273 giorni (31 ottobre) sono una media di 363.000 al giorno Ma non ci possiamo arrivare ma neanche nei migliori sogni
    O meglio, ci potremo arrivare alle 100 milioni di somministrazioni, ma i tempi vanno allungati per forza fino almeno a fine 2021-inizio 2022, prima è logisticamente impossibile.
    Sempre, come detto, ammettendo che abbiamo 100 milioni di dosi disponibili, e già questa mi sembra una cosa impossibile
    che i tempi vadano allungati è già palese dalla prima notizia del ritardo Pfizer, ma già di per sé sappiamo che è così in Italia, ma rigiri la frittata, palesemente.
    in primo luogo, la prima dose non conterà nulla ma è il 50% del lavoro, poi vedi tu.
    in secondo luogo, il 5-10% entro l'autunno l'hai detto tu, mica io, e sono esattamente le stesse tue sparate pessimistiche sui modelli, dove a novembre piangevi già il de profundis e poi hai 2m di accumulo
    io su quello discuto, su quel 5-10% a caso che è una sparata al livello de "la terra è piatta"
    che poi ci metteremo più del previsto sono il primo a dirlo dal giorno stesso della pubblicazione del piano vaccinale a sto giro però non abbiamo granché colpe, le dosi ricevute le abbiamo usate tutte (in alcuni casi anche troppe e troppo velocemente, si veda la Campania), se non arrivano poco puoi fare. o vai di placebo oppure aspetti.
    Ma anche ai ritmi della settimana appena passata, al 5-10% ci arriveremmo a fine marzo....
    Si vis pacem, para bellum.

  9. #76849
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    24
    Messaggi
    5,905
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Per dovere di cronaca, a ieri sera i dati erano questi:

    1.379.124 persone a cui è stata somministrata la prima dose (2,31%)
    100.863 persone a cui sono state somministrate entrambe le dosi (0,17%)

    Al di là del rallentamento delle prime vaccinazioni, anche la somministrazione della seconda dose sta andando pianissimo.

    Sempre più convinto che non ne usciremo grazie ai vaccini, o perlomeno, con i vaccini occorreranno anni, non mesi. Anzi, più passa il tempo e più temo che sia una strategia del tutto inefficace, visti i tempi e viste le varianti sempre nuove.
    Sì ma devi tenere conto che la stragrande maggioranza delle seconde dosi dev’essere somministrata praticamente da adesso, secondo le tempistiche indicate. Per quello ad ora sino così pochi. Mi aspetterei (al metto dei tagli degli approvvigionamenti) una decisa accellerata con questa settimana.

  10. #76850
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    33
    Messaggi
    25,368
    Menzionato
    116 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    Ma perché.
    L'abbiamo già detto che fare proiezioni sui numeri di adesso non ha alcun senso. Il Regno Unito vaccina oggi quasi dieci volte più persone al giorno di quante ne vaccinasse un mese fa.
    Il problema italiano ed europeo ora sono le dosi. Ed è un problema che, coi ritardi attuali, durerà fino a marzo. Non fino al 2025.
    Ma non abbiamo nessuna certezza che durerà fino a marzo. Chi lo dice? La Pfizer?
    E anche se fosse bisognerebbe andare a botte di 200.000/400.000 vaccini al giorno.
    Ma non ci credo neanche se lo vedo
    Lou soulei nais per tuchi

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •