Pagina 7903 di 9021 PrimaPrima ... 690374037803785378937901790279037904790579137953800384038903 ... UltimaUltima
Risultati da 79,021 a 79,030 di 90206

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #79021
    Vento moderato
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    23
    Messaggi
    1,369
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da SsNo Visualizza Messaggio
    L'app Immuni, per come è concepita, non può rilevare il contagio per aerosol, che invece è preponderante in varie situazioni, come cinema, teatri, ristoranti, mezzi pubblici. L'app coreana funziona molto diversamente infatti. Agosto e settembre sono mesi sfavorevoli alla diffusione dei virus respiratori, a differenza di dicembre e gennaio. Crisanti tra l'altro è sempre stato contrario ad un'apertura a Natale, anzi da ottobre ha detto che a Natale sarebbe stata opportuna una chiusura. Quindi niente "chiudiamo ora per salvare il Natale"
    I confini non si possono chiudere, se ai camionisti chiedi un test negativo fatto entro le 72 ore
    A) può essere un falso negativo
    B) possono contagiarsi dopo averlo fatto
    Poi ci sono i frontalieri
    Con un RT=0,5 per scendere sotto i 10 casi giornalieri partendo da 10mila casi servono 10 settimane, quindi non si sarebbe comunque salvato il Natale
    Ma poi Immuni per ovvi motivi non può catturare tutti i focolai, anzi probabilmente ne capterebbe meno della metà anche se ce la avessero tutti installata. E non servirebbe comunque di solito, dato che non puoi sapere di avere avuto un contatto con un positivo finché a questo non gli viene fatto il tampone: e in questo lasso di tempo un focolaio fa tranquillamente in tempo a crescere abbastanza da diventare incontrollabile. Molto sopravvalutata l'applicazione secondo me, proprio a livello di funzionamento

  2. #79022
    Brezza tesa L'avatar di Cristian_Marchi
    Data Registrazione
    17/01/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    646
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    Una mia ex collega farmacista presso l'ospedale di Terni si è sentita malissimo con moderna, ossigeno e pulsossimetro dopo essere collassata.
    Pensavo che moderna avesse meno effetti collaterali... @Stefano de C.
    Invece riguardo Astrazeneca so che in Germania l'hanno sospeso in una Regione @burian br
    Il peggiore inverno che abbia mai visto?
    Il 2006/2007!!!

  3. #79023
    Brezza tesa L'avatar di Cristian_Marchi
    Data Registrazione
    17/01/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    646
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Non mi ha mai convinto.
    E come sappiamo anche in Sudafrica non lo faranno.
    Mi chiedo COSA ASPETTANO a SOSPENDERNE la produzione.
    A proposito, si sa qualcosa del vaccino Johnson Johnson?
    Il peggiore inverno che abbia mai visto?
    Il 2006/2007!!!

  4. #79024
    Calma di vento L'avatar di Matëlmaire
    Data Registrazione
    14/03/20
    Località
    Valle d'Aosta
    Messaggi
    42
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Eh, per l'appunto, sono diversi i contesti...non possiamo paragonare Nord Italia e Svizzera, nè in un senso nè in un altro.
    Come densità abitativa non dovrebbe essere troppo diversa dal Piemonte o dall'Emilia-Romagna (205 abitanti per km quadrato vs 175 e 199 km rispettivamente). La mia Regione arriva a miseri 38 abitanti per km quadrato, nettamente la più bassa d'Italia. Che qui non si potessero allentare le norme, vista l'esiguità della popolazione, mi pare quanto meno un po' pretestuoso, ma da quel che ho capito su questo concordiamo.

  5. #79025
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,100
    Menzionato
    268 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Novembre sui 70 morti di media al giorno, dicembre 90 95, gennaio 70.
    Sarebbero rispettivamente 525, 700 e 525 rapportati alla popolazione italiana (altro che 1000 al mese), che sono più o meno i dati che abbiamo effettivamente avuto.
    Solo che in Svizzera la prima ondata era stata più blanda, quindi non avevano molti immuni come in Italia, specie al nord.
    E il lockdown è sempre stato molto meno rigido rispetto al nostro, le piste da sci sono sempre state aperte, economia salvaguardata, etc.

    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
    ricordati sempre che sono più giovani e che da noi ne muoio di base parecchi di più, ma parecchi.
    Si vis pacem, para bellum.

  6. #79026
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,100
    Menzionato
    268 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da SsNo Visualizza Messaggio
    L'app Immuni, per come è concepita, non può rilevare il contagio per aerosol, che invece è preponderante in varie situazioni, come cinema, teatri, ristoranti, mezzi pubblici. L'app coreana funziona molto diversamente infatti. Agosto e settembre sono mesi sfavorevoli alla diffusione dei virus respiratori, a differenza di dicembre e gennaio. Crisanti tra l'altro è sempre stato contrario ad un'apertura a Natale, anzi da ottobre ha detto che a Natale sarebbe stata opportuna una chiusura. Quindi niente "chiudiamo ora per salvare il Natale"
    I confini non si possono chiudere, se ai camionisti chiedi un test negativo fatto entro le 72 ore
    A) può essere un falso negativo
    B) possono contagiarsi dopo averlo fatto
    Poi ci sono i frontalieri
    Con un RT=0,5 per scendere sotto i 10 casi giornalieri partendo da 10mila casi servono 10 settimane, quindi non si sarebbe comunque salvato il Natale
    e infatti quando si parla di tracing serio l'app immuni va obbligatoriamente implementata in stile coreano, per dirne una.
    ai camionisti (come avviene in Olanda per gli aerei) chiedi il tampone entro le 72h e fai il rapido in frontiera (ovviamente ti devi organizzare...), così il rischio è ridotto veramente a 0. per il resto, quello che sfugge c'è sempre, ma è uno.
    non c'è bisogno di scendere a 10 casi, basta molto meno con, appunto, un buon tracing.
    sono tutte ipotesi, le mie come le tue, come quelle di Crisanti però...
    ripeto che rimango convintissimo che valeva la pena provare.
    Si vis pacem, para bellum.

  7. #79027
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,100
    Menzionato
    268 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Seconda ondata più pesante altrove solo perché il nord Italia era già stato massacrato dalla prima ondata, quindi godevamo di unimmunkta di gregge parziale a differenza degli altri stati

    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
    ma chi? ma dove? ma di che parliamo? 10%=immunità di gregge?
    il discorso che fai vale per 3 province della Regione Lombardia, per tutte le altre abbiamo visto che cambia poco se non nulla avere un 10-15% di immuni. Idem per il Piemonte e per il Veneto.
    e secondo il tuo ragionamento, l'Alto Adige sarebbe stato a posto (non è che sia stato risparmiato e a Marzo e in autunno....) invece non è per nulla così, tuttora.
    il NI così come il resto di Italia s'è parzialmente salvato per le restrizioni adottate, non per l'immunità di gregge che non esiste in Italia al momento se non appunto a BG, BS e LO, dove comunque è parziale (si veda Brescia) e si è suscettibili lo stesso alle nuove varianti.
    Ma poi, fammi capire, in Francia non c'era la stessa quantità immunità di gregge grosso modo? non se la sono passata bene. in UK uguale, complice la nuova variante.
    ci sono Stati interi ripassati bene da prima, seconda e terza ondata. eppure i numeri sfornati son sempre stati alti.
    l'unica vera differenza tra uno stato e l'altro in termini di gestione sono le restrizioni applicate. quelle italiane, più restrittive appunto, hanno salvaguardato di più.
    poi siamo strapieni di anziani malmessi (e ci piace farlo entrare nelle RSA) e facciamo comunque un botto di decessi anche a bassa circolazione.
    Si vis pacem, para bellum.

  8. #79028
    Burrasca L'avatar di Simotgl
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Tavullia (PU) 140m
    Età
    40
    Messaggi
    6,071
    Menzionato
    128 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    ma chi? ma dove? ma di che parliamo? 10%=immunità di gregge?
    il discorso che fai vale per 3 province della Regione Lombardia, per tutte le altre abbiamo visto che cambia poco se non nulla avere un 10-15% di immuni. Idem per il Piemonte e per il Veneto.
    e secondo il tuo ragionamento, l'Alto Adige sarebbe stato a posto (non è che sia stato risparmiato e a Marzo e in autunno....) invece non è per nulla così, tuttora.
    il NI così come il resto di Italia s'è parzialmente salvato per le restrizioni adottate, non per l'immunità di gregge che non esiste in Italia al momento se non appunto a BG, BS e LO, dove comunque è parziale (si veda Brescia) e si è suscettibili lo stesso alle nuove varianti.
    Ma poi, fammi capire, in Francia non c'era la stessa quantità immunità di gregge grosso modo? non se la sono passata bene. in UK uguale, complice la nuova variante.
    ci sono Stati interi ripassati bene da prima, seconda e terza ondata. eppure i numeri sfornati son sempre stati alti.
    l'unica vera differenza tra uno stato e l'altro in termini di gestione sono le restrizioni applicate. quelle italiane, più restrittive appunto, hanno salvaguardato di più.
    poi siamo strapieni di anziani malmessi (e ci piace farlo entrare nelle RSA) e facciamo comunque un botto di decessi anche a bassa circolazione.
    Se questa è immunità di gregge....

    Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk

  9. #79029
    Burrasca forte L'avatar di meteo_vda_82
    Data Registrazione
    01/10/05
    Località
    Torgnon 1350mt /Châtillon 530mt VDA
    Età
    39
    Messaggi
    7,596
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Matëlmaire Visualizza Messaggio
    Come densitÃ* abitativa non dovrebbe essere troppo diversa dal Piemonte o dall'Emilia-Romagna (205 abitanti per km quadrato vs 175 e 199 km rispettivamente). La mia Regione arriva a miseri 38 abitanti per km quadrato, nettamente la più bassa d'Italia. Che qui non si potessero allentare le norme, vista l'esiguitÃ* della popolazione, mi pare quanto meno un po' pretestuoso, ma da quel che ho capito su questo concordiamo.
    La Svizzera però è più "uniforme"... densità abitativa medio-bassa, ha perlopiù cittadine medio-piccole (a parte un po' Zurigo, Ginevra e Losanna che comunque già di per sè non sono grandissime, per il resto parliamo di realtà piccole).
    Sicuramente questo ha aiutato parecchio....
    Al nord-ovest (ma anche nel resto del nord, se consideriamo ad esempio tutte le province Alpine ma anche zone di pianura poco abitate) ci sono realtà che sono molto simili in effetti (al NW tolti Torino ed hinterland e Milano e il suo circondario) per il resto si poteva benissimo adottare un modello Svizzero e fare distinzioni provinciali e zonali, anche per salvaguardare e danneggiare il meno possibile l'economia di queste zone.
    invece si è voluto paragonare il centro di Milano con la Valle d'Aosta o con la provincia di Sondrio o Vercelli per dire con le stesse regole e restrizioni.... ad esempio almeno in zona gialla si poteva permettere l'apertura di bar e ristoranti anche alla sera (come dicevo tempo fa in provincia e nelle cittadine più piccole gran parte dei ristoranti/pizzeria lavora alla sera e non a pranzo) e pure la regola del coprifuoco è un po' assurda..
    stessa cosa ad esempio era il divieto di spostamento tra comuni in zona arancione (senza distinzione tra grandi città e piccoli comuni), solo in un secondo momento hanno concesso lo spostamento dei 30 km ai comuni sotto i 5000 abitanti
    Per quanto riguarda lo sci hanno commesso un assurdità: posso capire la prudenza durante il periodo delle festività ma dal 07 gennaio si poteva tranquillamente aprire con tutti i protocolli di sicurezza

  10. #79030
    Vento fresco
    Data Registrazione
    23/06/13
    Località
    Narni (TR) 120m
    Età
    35
    Messaggi
    2,222
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    ormai mi pare che ci sia la corsa a chi la spara più grossa. L'errore più grande fatto, secondo me, è l'aver reso mediatico nel senso peggiore del termine, tutta la pandemia da marzo ad oggi.

    Caso Varianti, Massimo Galli smentito dall'ospedale Sacco di Milano: "Nessun reparto pieno" – Il Tempo

    intanto ho letto che la Vda dovrebbe passare in zona bianca (quindi dovrebbero riaprire anche gli impianti...?! ).
    dicembre 1996: la perfezione
    febbraio 2012: l'apoteosi
    febbraio 2018: la sorpresa

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •