Pagina 8065 di 9077 PrimaPrima ... 706575657965801580558063806480658066806780758115816585659065 ... UltimaUltima
Risultati da 80,641 a 80,650 di 90769

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #80641
    Brezza tesa L'avatar di Musoita
    Data Registrazione
    03/09/12
    Località
    Cesenatico
    Messaggi
    855
    Menzionato
    91 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Ore 9.36 - Genazzani (Ema): Prima di Sputnik, ci aspettiamo l'approvazione di Novavax e CureVac
    «Parliamo sempre di Sputnik V, il vaccino russo, ma intanto abbiamo altri due vaccini anti-Covid che hanno iniziato il loro iter autorizzativo con quelle che si chiamano rolling review, ovvero stanno fornendo dei dati e hanno attivato la procedura, cioè quelli di Novavax e CureVac. Questi potrebbero arrivare ancora prima». Ha spiegato Armando Genazzani, rappresentante italiano nel Comitato tecnico Chmp dell'Agenzia europea del farmaco Ema, parlando a «24Mattino» su Radio24 dei vaccini in corso di approvazione dall'ente regolatorio Ue. Per quanto riguarda Sputnik V, Genazzani conferma che vi siano stati degli incontri con Ema ma che non sia ancora iniziato l'iter formale: «Prima di poterlo iniziare bisogna andare a controllare i siti produttivi che non sono nella Comunità Europea». Quanto, invece Novavax e CureVac saranno in approvazione probabilmente in aprile.

  2. #80642
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,106
    Menzionato
    269 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da SsNo Visualizza Messaggio
    Scusa, io ho esattamente l'impressione opposta
    Negli asili e nelle scuole materne la mascherina i bambini non la usano, non so se ora sia cambiato qualcosa, ma non mi pare che sia obbligatoria
    Alle elementari i bambini sono abbastanza disciplinati, e ovviamente all'ora di pranzo devono stare in aula e non mangiare in sala mensa. Se c'è stato un focolaio così grande evidentemente ci sono stati dei protocolli non rispettati. Ah, la mascherina ovviamente va tolta solo per il tempo strettamente necessario a mangiare
    Inoltre i bambini delle elementari vengono di solito dallo stesso quartiere o dallo stesso comune, mentre alle superiori spesso vengono da comuni diversi. Ah, le scuole primarie sono sempre rimaste aperte, eppure questo non ha impedito alla curva di scendere. Guarda caso, ad ottobre le superiori erano aperte. Sull'avere cervello : negli adolescenti entrano in gioco altri meccanismi, come il rifiuto dell'autorità o il fatto di pensare che se non indossi la mascherina sei figo, è tutto da vedere che il fatto di essere più grandi porti ad una maggiore responsabilità
    Sempre guarda caso, tra ottobre e inizio novembre TUTTI i colleghi con figli che vanno a scuola a turno si son fatti o malattia o quarantena perché il figlio era positivo, TUTTI eh.
    Guarda caso, sia a ottobre che adesso, riapri le scuole e dopo un mese sei qui a discutere di chiuderle perché i dati dopo un po', impazziscono.
    adesso pesano ancora di più, perché al netto di tutto, ma proprio di tutto, hai a che fare con una variante che si diffonde molto meglio tra i giovani (con aumento di sintomatologia) e che, di base, è il 40% circa più contagiosa, che significa che magari una chirurgica e un metro di distanza non sono più sufficienti, tradotto in soldoni.
    non so, a me sembra tutto così lineare, nel verso opposto però
    Si vis pacem, para bellum.

  3. #80643
    Brezza tesa L'avatar di Musoita
    Data Registrazione
    03/09/12
    Località
    Cesenatico
    Messaggi
    855
    Menzionato
    91 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Ore 8.15 - Israele, il 50 % della popolazione ha ricevuto almeno una dose di vaccino, il 35 anche la seconda dose
    Israele ha amministrato a almeno una dose del vaccino contro il Covid-19 al 50% dei suoi 9,3 milioni di abitanti. Lo riporta il ministro della Salute Yuli Edelstein. I palestinesi di Gerusalemme Est, che sono stati inclusi nella campagna vaccinale iniziata il 19 dicembre. I palestinesi nella Cisgiordania occupata e della Striscia di Gaza non fanno parte della campagna israeliana. Edelstein ha detto che il 35% della popolazione israeliana ha già ricevuto entrambi dosi del vaccino Pfizer Inc., mettendola così in condizione di ricevere un cosiddetto “Green Pass” con accesso ai siti di svago che il paese sta gradualmente riaprendo.

  4. #80644
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    33
    Messaggi
    25,316
    Menzionato
    111 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Musoita Visualizza Messaggio

    Secondo le parti leggibili della versione pubblicata da Bruxelles, la società si impegna a fare "sforzi ragionevoli per produrre le dosi iniziali da distribuire nell'Ue" e anche a rispettare le due scadenze per le consegne (delle 300 milioni di dosi) una volta ricevuta l'autorizzazione da parte dell'Ema. Il contratto prevede anche la possibilità, ad oggi non utilizzata, di ordinare 100 milioni di dosi aggiuntive del vaccino. Si stima che il 95% delle parti oscutare fosse su richiesta di AstraZeneca.
    Ci rendiamo conto di un contratto che prevede che la società si impegni a fare "sforzi ragionevoli" quali garanzie mai potrà avere?
    Non so, a me continua a sembrare tutto troppo poco definito e troppo fumoso per poterci far sopra dei piani vaccinali a breve termine. Già un piano di consegne trimestrale non va bene. Un trimestre è un periodo lungo, lunghissimo dal punto di vista epidemiologico. Parlando di secondo trimestre, ci rendiamo conto delle differenze enormi che ci sono nel ricevere tot dosi al 1° aprile o al 30 giugno? C'è un abisso. E quello che mi fa più innervosire è che se consegnassero 2 milioni di dosi dal 1° aprile al 28 giugno e poi 298 milioni di dosi il 29-30 giugno sarebbero perfettamente nei patti.
    Lou soulei nais per tuchi

  5. #80645
    Bava di vento
    Data Registrazione
    15/12/12
    Località
    Rimini Padulli
    Età
    37
    Messaggi
    127
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da barry Visualizza Messaggio
    da quanto si legge nelle ultime settimane ci sono molti focolai scolastici, in particolare tra i più piccoli.
    le scuole materne ed elementari sono sempre rimaste aperte anche nel picco di novembre/dicembre (tranne qualche ordinanza regionale), ma non mi pare che la situazione fosse questa. Le misure non sono cambiate.
    Sembra quindi che le misure che andavano bene per la vecchia versione non siano sufficienti per la nuova.
    Anche l'esperienza inglese è analoga.

    Non so se questo possa riguardare anhe i contagi negli sport di squadra.
    Per gli sport di squadra non è cambiato nulla, se non una eventuale maggior contagiosità dovuta al virus stesso. Non c'è mai stata la possibilità di controllare il contagio, si è sempre e solo trattata di una questione di sedere

  6. #80646
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,106
    Menzionato
    269 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Musoita Visualizza Messaggio
    Ore 9.36 - Genazzani (Ema): Prima di Sputnik, ci aspettiamo l'approvazione di Novavax e CureVac
    «Parliamo sempre di Sputnik V, il vaccino russo, ma intanto abbiamo altri due vaccini anti-Covid che hanno iniziato il loro iter autorizzativo con quelle che si chiamano rolling review, ovvero stanno fornendo dei dati e hanno attivato la procedura, cioè quelli di Novavax e CureVac. Questi potrebbero arrivare ancora prima». Ha spiegato Armando Genazzani, rappresentante italiano nel Comitato tecnico Chmp dell'Agenzia europea del farmaco Ema, parlando a «24Mattino» su Radio24 dei vaccini in corso di approvazione dall'ente regolatorio Ue. Per quanto riguarda Sputnik V, Genazzani conferma che vi siano stati degli incontri con Ema ma che non sia ancora iniziato l'iter formale: «Prima di poterlo iniziare bisogna andare a controllare i siti produttivi che non sono nella Comunità Europea». Quanto, invece Novavax e CureVac saranno in approvazione probabilmente in aprile.
    non risolvono il problema però, perché ad essere ottimisti, se li approvano entro la prima metà di aprile, mi viene difficile pensare, sempre mooooooolto ottimisticamente parlando, a forniture massicce anche solo entro la fine di maggio.
    Siamo sempre lì, almeno all'estate senza aver vaccinato una porzione considerevole (over 20% diciamo?) ci arriviamo, al netto di tutti i vaccini che subentreranno.
    il miracolo sarà vaccinare almeno gli over 60 entro l'estate, altroché...
    o cambia qualcosa radicalmente, o siamo nella cacca. anche perché da qui a breve devi iniziare coi richiami per tutti i vaccini...
    Si vis pacem, para bellum.

  7. #80647
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    33
    Messaggi
    25,316
    Menzionato
    111 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Musoita Visualizza Messaggio
    Ore 9.36 - Genazzani (Ema): Prima di Sputnik, ci aspettiamo l'approvazione di Novavax e CureVac
    «Parliamo sempre di Sputnik V, il vaccino russo, ma intanto abbiamo altri due vaccini anti-Covid che hanno iniziato il loro iter autorizzativo con quelle che si chiamano rolling review, ovvero stanno fornendo dei dati e hanno attivato la procedura, cioè quelli di Novavax e CureVac. Questi potrebbero arrivare ancora prima». Ha spiegato Armando Genazzani, rappresentante italiano nel Comitato tecnico Chmp dell'Agenzia europea del farmaco Ema, parlando a «24Mattino» su Radio24 dei vaccini in corso di approvazione dall'ente regolatorio Ue. Per quanto riguarda Sputnik V, Genazzani conferma che vi siano stati degli incontri con Ema ma che non sia ancora iniziato l'iter formale: «Prima di poterlo iniziare bisogna andare a controllare i siti produttivi che non sono nella Comunità Europea». Quanto, invece Novavax e CureVac saranno in approvazione probabilmente in aprile.
    Pazzesco come Sputnik e Sinovac siano stati scartati a priori per motivi geopolitici.
    E che non ci prendano in giro dicendo che è per i diversi standard e protocolli di sperimentazione, perchè anche AZ ha fatto tutto a modo suo (non testando gli over 65 a sufficienza, per dirne una), e nè Moderna nè Pfizer hanno avuto lo stesso identico protocollo.

    Intanto l'Ungheria sta già vaccinando sia con Sputnik sia con Sinovac, alla faccia dell'UE, e ne usciranno prima e meglio di tutti gli altri Stati dell'Unione.
    Ennesima dimostrazione del fallimento totale e su tutta la linea dell'Unione Europea.
    Lou soulei nais per tuchi

  8. #80648
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    09/12/20
    Località
    SS
    Età
    26
    Messaggi
    364
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Mmm, su questo non ci metterei la mano sul fuoco. Per un focolaio basta poco, se ci pensiamo: sono comunque bambini che mangiano vicini, che bene o male si toccano: ne basta uno, e il gioco è fatto.
    Bisogna poi capire a ottobre-novembre quali fossero le principali varianti in circolazione (e non abbiamo la più pallida idea visto il sequenziamento nullo che abbiamo fatto e che facciamo), ma è possibile (anzi, io direi quasi probabile) che fossero varianti meno contagiose per le giovani fasce d'età. E comunque, secondo la mia modesta osservazione, tutti i colleghi/amici/conoscenti che si sono infettati nella seconda ondata si sono infettati grazie ai loro figli che andavano al nido/asilo/elementari/medie & co.
    Il punto è che non dovrebbero mangiare vicini e non dovrebbero toccarsi. Non dovrebbero mangiare in sala mensa, ma in aula, ognuno al proprio posto, e la mascherina tolta solo per il tempo strettamente necessario a mangiare
    Sugli asili, è ovvio che non siano un luogo sicuro,visto che i bambini non indossano le mascherine. Da un punto di vista epidemiologico, tanto più ampio è il bacino di utenza, tanto più è pericolosa un'attività. Anche per questo motivo le università sono sempre rimaste chiuse, ed è per questo che le superiori sono più pericolose delle università
    Io dalle conoscenze ho esattamente l'impressione contraria, tutti i contagiati adulti che conosco non hanno figli, il che non significa che le scuole siano sempre un luogo sicuro

  9. #80649
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    40
    Messaggi
    3,346
    Menzionato
    36 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da SsNo Visualizza Messaggio
    Il punto è che non dovrebbero mangiare vicini e non dovrebbero toccarsi. Non dovrebbero mangiare in sala mensa, ma in aula, ognuno al proprio posto, e la mascherina tolta solo per il tempo strettamente necessario a mangiare
    Sugli asili, è ovvio che non siano un luogo sicuro,visto che i bambini non indossano le mascherine. Da un punto di vista epidemiologico, tanto più ampio è il bacino di utenza, tanto più è pericolosa un'attività. Anche per questo motivo le università sono sempre rimaste chiuse, ed è per questo che le superiori sono più pericolose delle università
    Io dalle conoscenze ho esattamente l'impressione contraria, tutti i contagiati adulti che conosco non hanno figli, il che non significa che le scuole siano sempre un luogo sicuro
    Idem, sulla cinquantina di contagiati che conosco, solo una decina ha figli, e nessuno l'ha presa da loro.
    Molta più gente di questa cerchia invece l'ha presa dai genitori anziani.

    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

  10. #80650
    Vento forte L'avatar di Pigio
    Data Registrazione
    25/12/08
    Località
    Santeramo in Colle (BA)
    Età
    47
    Messaggi
    3,539
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Hai ragione, dovevo specificare medie e superiori.
    E rimango convinto che sì, i mezzi di trasporto siano un problema, probabilmente parzialmente risolto con la frequenza al 50%.
    Ma anche tra i teenager i grosso dei contagi sia in ambito extrascolastico : basta vedere i parchi o in centro tutti i giorni, gruppi di giovani strammassati, senza mascherina, che spesso bevono dalla stessa bottiglia. Ed ora che non è più inverno, questi non li blocchi certamente chiudendo le scuole, anzi non vedendosi a scuola avranno ancora più voglia di vedersi al di fuori.
    E non li sto giudicando, semplicemente analizzando.

    Per i lavori di contatto, giusto per capire, cosa intendi?

    Per l'ultimo punto è l'eccezione però, non la regola, anche qua sarei ben curioso di vedere quanti contagi sono avvenuti così nei locali pubblici, e non piuttosto con assembramenti da bar o in ristoranti che non rispettavano le norme, e che quindi andrebbero per me chiusi all'istante.
    Per i ragazzi concordo con te e mi spiace dirlo, ma credo che sia l'unico motivo reale per cui non ci tolgono il coprifuoco alle 22:00.
    Comunque, anche con questi comportamenti sbagliati, alla lunga non credo che peserebbe sui contagi in maniera preoccupante o meglio, non come lo sono adesso i bambini che vanno a scuola.
    Ripeto, io penso che all'aperto si possa fare più o meno quello che si vuole, poi se si beve in gruppo dalla stessa bottiglia ... di che stiamo a parlare

    Per i lavori, ci sono tantissimi che vengono svolti a gruppo o dove ci si muove a gruppi, basta pensare ad es. alle imprese di servizi (elettricisti, tubisti, carpentieri, ...) dove normalmente la squadra si sposta con i furgoni da un cantiere all'altro.

    Tutti i contatti che ha avuto mio padre nei 15gg precedenti la positività sono risultati poi negativi.
    L'unica opzione rimasta è che abbia beccato il virus al bar la domenica mattina, se al tavolino mentre beveva il caffe con l'amico, oppure mentre fumava la sigaretta fuori dal bar non so dirtelo, ma ti assicuro che sono rimaste in piedi solo queste 2 ipotesi.
    www.meteosanteramo.com

    (Befana 2017 indimenticabile, oltre 1mt di neve in 24h)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •