Pagina 8163 di 8979 PrimaPrima ... 71637663806381138153816181628163816481658173821382638663 ... UltimaUltima
Risultati da 81,621 a 81,630 di 89788

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #81621
    Vento fresco
    Data Registrazione
    23/06/13
    Località
    Narni (TR) 120m
    Età
    35
    Messaggi
    2,222
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da alexeia Visualizza Messaggio
    Mi riallacciavo a un discorso che si sta facendo sia in ambito CAI che di pianificazione territoriale. A parte il picco di neve di quest'anno, la tendenza è comunque all'arretramento delle fronti glaciali, all'innalzamento delle temperature medie etc. etc.
    In termini di pianificazione, ci sono in giro un po' di cause in sospeso, richieste di autorizzazioni e no secchi di autorità regionali, perché per riuscire come dici a garantire tot giorni/anno di lavoro agli impianti comporta di costruire vasche di accumulo per l'acqua - con tutte le conseguenze idrologiche a scala locale - disseminare le piste di cannoni per la neve, con i relativi sbancamenti, posa in opera di cavi assortiti e relativo aspetto da cantiere nel deserto l'estate etc. etc.
    Si sta ormai giungendo, a scala europea, alla valutazione di 1) per quanto tempo potrà ancora durare, in maniera sostenibile, l'industria dello sci 2) come riconvertire le aree montane per essere appetibili al turismo anche in inverno, in uno scenario appunto di tendenza al riscaldamento.

    Dato che sono problemi su cui si dibatte già da qualche anno, e uno dei nodi grossi è come faranno le popolazioni alpine a campare senza neve, cioè "inventiamoci una nuova montagna invernale, con un offerta di attività alternative"... ecco, poste queste premesse, direi che i pienoni nelle stazioni di montagna hanno per lo meno dimostrato che si può campare anche senza sci.
    Le persone stanno scoprendo che la montagna invernale è per tutti. E questo è un aspetto positivo, in proiezione futura. Indipendentemente da un paio di mesi sciabili entro una serie di anni deprimenti sotto questo aspetto.
    Mah, mi pare che si parli di riduzione del periodo sciabille dalla fine degli anni 80 ma sulle Alpi specialmente si scia tutti glli anni senza problemi dell'Immacolata a pasqua. Sugli appennini mediamente c'è sempre più neve a fine stagione che ad inizio stagione, ma si scia stabilmente.
    Se poi vogliamo parlare di temperature più alte, questo non è detto che riduca la neve media che cade, anzi.
    Poi le località sono già dotate di impianti, cannoni ecc ecc, si tratta nella maggioranza dei casi di fare manutenzione e sostituzioni laddove serve. E poi al di là della questione economica lo sci è uno sport, quindi perché dobbiamo eliminarlo? Sta cosa non l'ho capita
    dicembre 1996: la perfezione
    febbraio 2012: l'apoteosi
    febbraio 2018: la sorpresa

  2. #81622
    Brezza tesa L'avatar di Musoita
    Data Registrazione
    03/09/12
    Località
    Cesenatico
    Messaggi
    855
    Menzionato
    89 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Io vedo questo...

    Allegato 561848
    Io non ho questo grafico.. Non capisco
    Ultima modifica di Musoita; 03/03/2021 alle 15:47

  3. #81623
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,097
    Menzionato
    266 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Meglio rapidi che almeno un tot di positivi li becchi che non farne affatto, così non prendi nessuno...
    Come fa la tua società ogni 2 settimane giusto?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    certo che sì, indubbiamente, ma in fase esponenziale di crescita se ti danno parecchi (basta un 10%) falsi negativi è un problema, a bassa circolazione è un altro problema su scala diversa.

    non puoi paragonare una società di basket ad uno stato
    male che vada su 200 tamponi hai 20 falsi negativi (tanti, per carità), per uno stato si parla di MILIONI, l'impatto è totalmente diverso
    sono il primo a dire che i rapidi abbiano dei limiti, ma è meglio farli anziché no, il fatto che se ne faccia uno ogni due settimane è tanta roba, lo facessero costantemente nelle scuole che sono rimaste aperte e vedi tu cosa cambierebbe
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #81624
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    47
    Messaggi
    4,643
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da alexeia Visualizza Messaggio
    Mi riallacciavo a un discorso che si sta facendo sia in ambito CAI che di pianificazione territoriale. A parte il picco di neve di quest'anno, la tendenza è comunque all'arretramento delle fronti glaciali, all'innalzamento delle temperature medie etc. etc.
    In termini di pianificazione, ci sono in giro un po' di cause in sospeso, richieste di autorizzazioni e no secchi di autorità regionali, perché per riuscire come dici a garantire tot giorni/anno di lavoro agli impianti comporta di costruire vasche di accumulo per l'acqua - con tutte le conseguenze idrologiche a scala locale - disseminare le piste di cannoni per la neve, con i relativi sbancamenti, posa in opera di cavi assortiti e relativo aspetto da cantiere nel deserto l'estate etc. etc.
    Si sta ormai giungendo, a scala europea, alla valutazione di 1) per quanto tempo potrà ancora durare, in maniera sostenibile, l'industria dello sci 2) come riconvertire le aree montane per essere appetibili al turismo anche in inverno, in uno scenario appunto di tendenza al riscaldamento.

    Dato che sono problemi su cui si dibatte già da qualche anno, e uno dei nodi grossi è come faranno le popolazioni alpine a campare senza neve, cioè "inventiamoci una nuova montagna invernale, con un offerta di attività alternative"... ecco, poste queste premesse, direi che i pienoni nelle stazioni di montagna hanno per lo meno dimostrato che si può campare anche senza sci.
    Le persone stanno scoprendo che la montagna invernale è per tutti. E questo è un aspetto positivo, in proiezione futura. Indipendentemente da un paio di mesi sciabili entro una serie di anni deprimenti sotto questo aspetto.
    Semplice. Devono investire. Qualcuno lo ha fatto qualcuno è rimasto alla vecchia mentalità dello spennaturista domenicale. Cioè vieni qui paghi, ti tratto pure male e vai fuori dalle balle, tanto ne ho a milioni.
    Adesso, coviddi o non coviddi non è più così. Se non investi la gente se ne va. Ce ne sono di alternative nel mondo.
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest (Gennaro Gattuso, 7/5/2019)

  5. #81625
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    98 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Draghi che fa un DPCM e non si presenta alla conferenza...abbiamo un nuovo dio da adorare a quanto pare, è troppo ultraterreno per presenziare alle conferenze delle misure che emana.

    Ridicolo. PEggio di COnte.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  6. #81626
    Burrasca L'avatar di naiva
    Data Registrazione
    04/05/03
    Località
    Merano/Maia Bassa.
    Messaggi
    6,581
    Menzionato
    50 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Nelle ultime ore oltre 17 300 test eseguiti .
    I positivi su 2312 test molecolari sino risultati 180.
    Dai 15.000 test veloci ne sono risultati 100 di positivi, chissà quanti falsi negativi.

    Dagli oltre 800 positivi su 100.000 persone di poche settimane fa ,ora ne risultano oltre 300,i dati giusti sui numeri sono un poco confusi dai vari media.
    Ampiamente cmq ancora in zona rossa .

    Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

  7. #81627
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    98 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    O mississipi.
    Comunque mia cugina in svizzera mi dice che all'aperto la mascherina è praticamente inutilizzata, anche a Londra pochissimo, addirittura anche nei locali poco e niente! Restrizioni molto blande. Mentre qui pure solitari camminatori la indossano, magari per non auto-infettarsi. Anche ciclisti ho visto con la mascherina, ma riflettono su quello che fanno?!?
    C'è una piccola differenza: se uno che cammina o va in bici da solo usa la maschera al massimo è ridicolo, ma non fa danno a nessuno.
    Il contrario invece può fare danno alla collettività.
    Chissà cosa preferire...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  8. #81628
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,097
    Menzionato
    266 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Eh qualche settimana fa devo dire che avevo sperato che l'avremmo potuta sfangare, ma ora devo dire che la vedo grigia senza un lockdown serio, lo ammetto. Senza arrivare alla caccia al runner o a chi esce da solo a fare due passi, con l'esperienza che abbiamo accumulato in questo anno in proposito, ma ora non vedo altro strade in attesa che la copertura vaccinale sia a un livello tale da consentire una parziale copertura.
    prendi 3 piccioni con una fava:
    vaccini nel frattempo il più possibile
    azzeri la circolazione in vista dell'estate
    si rilassa il SSN che quindi si può concentrare maggiormente alla vaccinazione

    il che ti permette di ripartire con un altro ritmo.
    però mancano i vaccini in numero tale affinché abbia una senso. avessi 20mln di dosi previste entro fine mese, ci penserei seriamente ad un lockdown di 3 settimane, durante le quali senza mezze scuse vaccini a TAPPETO, a costo di andare porta a porta (come in qualche stato si fa, soprattutto per anziani e disabili).
    ad avere i vaccini e un po' di organizzazione, si può tutto.
    pensa ad avere le ambulanze disponibili e utilizzarle proprio per la vaccinazione porta a porta. se sgravi anche un po' di burocrazia, si può fare almeno per gli anziani e i disabili.
    poi palazzetti e fiere, a "banale" prenotazione per fasce d'età
    Si vis pacem, para bellum.

  9. #81629
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    33
    Messaggi
    25,296
    Menzionato
    110 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Piuttosto che sto stillicidio, facciamo un mese di lockdown avendo date certe sulla riapertura, così non si può più vivere, sinceramente. Voglio date certe, basta chiusure ad minchiam che rimandano solo il problema e non lo tengono neanche sotto controllo, tanto la situazione sta peggiorando ovunque, tanto vale prendere la palla al balzo.
    Prendiamo atto che il sistema dei colori ha fallito, basta.
    Sono d'accordo anch'io: è il momento di un lockdown immediato (ma immediato intendo proprio immediato, non di valutare tra una settimana), di 2-3 settimane, a seconda.
    Il sistema a colori secondo me non ha fallito: è uno strumento che ha senso al di sotto di un certo livello di contagio. Ha dei parametri sicuramente rivedibili (l'indice Rt è uno di questi, perchè è anche importante la diffusione a livello capillare sul territorio più che altro... Se in una regione faccio una settimana 10 casi e quella dopo 20 li ho raddoppiati, ma sono numeri ridicoli... Se passo da 10.000 casi a 11.000 l'aumento in percentuale è basso ma sono una sberla di positivi..) ma come sistema di per sè non l'ho mai trovato male. Semplicemente non è adatto adesso, con questa terza ondata e con le mille varianti a spasso. Lockdown immediato, non ci sono alternative.
    Lou soulei nais per tuchi

  10. #81630
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,097
    Menzionato
    266 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da naiva Visualizza Messaggio
    Nelle ultime ore oltre 17 300 test eseguiti .
    I positivi su 2312 test molecolari sino risultati 180.
    Dai 15.000 test veloci ne sono risultati 100 di positivi, chissà quanti falsi negativi.


    Dagli oltre 800 positivi su 100.000 di poche settimane fa ,ora ne risultano oltre 300,i dati giusti sui numeri sono un poco confusi dai vari media.
    Ampiamente cmq ancora in zona rossa .

    Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
    cioè, ha senso sta cosa? se l'ordine di grandezza con cui sbagliano i rapidi è questo, al lockdown non c'è alternativa
    Si vis pacem, para bellum.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •