Pagina 8967 di 9367 PrimaPrima ... 7967846788678917895789658966896789688969897790179067 ... UltimaUltima
Risultati da 89,661 a 89,670 di 93667

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #89661
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    24
    Messaggi
    5,895
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Si continua a parlare di vaccini sui giovani... secondo me si è sbagliato tutto nelle tempistiche, sarebbe dovuto essere un tema da prendere in considerazione tra mesi quando ci saranno scorte per tutti, e a quel punto lo vedrei alla stregua della strategia per il virus influenzale, non per forza si deve vaccinare tutti.

    Ho trovato inconcepibile che degli anziani abbiano dovuto attendere maggiormente di un più giovane il vaccino... da quanto ho sentito in Italia questa cosa si è verificata molto più che altrove, e poca differenza in ciò credo che avrebbe portato a una protezione migliore nelle fasce più a rischio in modo quasi esponenziale.

    Ho sentito parecchio anche la teoria di "vaccinare i giovani perché hanno più contatti", ma al momento non è una cosa minimamente praticabile, per funzionare essa implica un Rt elevato quindi l'assenza di misure di protezione, scenario totalmente irrealistico e in contraddizione con la situazione sanitaria visto che le fasce vulnerabili non sono ancora protette a sufficienza... oppure ci "divertiamo" a vaccinare i giovani giusto per far vedere che "la percentuale di popolazione vaccinata è buona" quando in realtà vista la presenza dei vari lockdown il beneficio è assai ridotto o nullo in rapporto a vaccinare le fasce vulnerabili?
    Secondo punto, la teoria di vaccinare i giovani si basa sul presupposto che ci sono molte potenziali situazioni di trasmissione del virus quando in realtà esse sono solo potenziali e non per forza reali e automatiche, a maggior ragione se esistono delle misure di prevenzione come le conosciamo da un anno e funzionano... che dovrebbero già loro limitare la trasmissione, quindi lockdown e "vaccini ai giovani" fatti ora combinati sono ridondanti in questa fase di scarsità di vaccini.
    Dall'altro lato della bilancia ci sono le fasce più vulnerabili che attendono il vaccino con impazienza e possono dar loro un enorme beneficio e aiuto nella protezione, e questo non si basa come nell'esempio precedente su ipotesi delle ipotesi di contagi, ma di caso concreto.
    Alt, io non ho mica detto di dare la precedenza assoluta ai giovani, ci mancherebbe altro. In questo momento la precedenza dev’essere comunque data agli anziani.
    Solo che utilizzare i vaccini più efficaci sulla popolazione più giovane perché ha più contatti (e questo restrizioni o meno, e comunque è una strategia che ne prevede l’allentamento esattamente come quella di dare la precedenza agli anziani, non possiamo vivere in eterno con sto schifo allucinante, le condizioni di mobilità di adesso non sono rappresentative) non è tutta questa assurdità. Tu copri quasi totalmente le fasce d’età che si muovono di più, e avrai gli anziani protetti indirettamente dall’immunità di gregge. Naturalmente bisogna vedere quanto questa ipotetica strategia possa essere effettivamente efficace, ma vedendo come in israele, che ha coperto il 60% della popolazione, stia calando l’incidenza anche tra i non vaccinati, non è una cosa campata per aria.

    E comunque sì, bisogna vaccinare tutta la popolazione, perchè solo così cala considerevolmente la circolazione del virus e l’insorgenza di varianti resistenti.

  2. #89662
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    22
    Messaggi
    4,176
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da nago Visualizza Messaggio
    Per tua info
    Allegato 564305
    Tra i “giovani” vaccinati ci sono i sanitari

    Che poi vi siano state situazioni “discutibili” anche se legittimate da direttive locali, è oggetto di cronaca attuale, sicuramente da condannare
    Ovviamente non è nemmeno da mettere in discussione chi lavora nei punti critici del settore del sanitario, questo è buonsenso e non necessita nemmeno di essere specificato.
    Non so come funziona, ma ho letto parecchie testimonianze (e la cronaca) dove si sottolinea che certe categorie stiano già ricevendo il vaccino mentre altre a rischio sono ancora in attesa.
    Di certo non è "da condannare" chi viene chiamato a farsi vaccinare, se un sistema è fatto in un determinato modo è una questione di strategie.

  3. #89663
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    12,319
    Menzionato
    649 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Pino 64 Visualizza Messaggio
    Sicuramente sono io che mi esprimo male e non mi faccio capire o vengo frainteso, forse perché ho espresso il mio parere in merito alle chiusure, sapete a me lascia perplesso un paese come il nostro che ha fatto più chiusure di tutti ed ha più morti di tutti per il Covid.
    Detto ciò la mia domanda è, la faccio da cittadino normale che non ha conoscenze in ambito medico/sanitario, a parità di ricoveri si può fare una statistica se il Covid sia più letale per esempio del Cancro?


    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk
    Dipende da tanti fattori, come la fascia d'età e la tipologia di cancro. Non ha senso fare una statistica che metta tutto insieme, perchè i tumori sono estremamente eterogenei e diversi l'un dall'altro, come i virus. Quel che chiedi è tipo "quanti morti fanno i virus ogni anno?". Troppo generica.

  4. #89664
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    40
    Messaggi
    3,358
    Menzionato
    39 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Rifaccio la domanda, passata in sordina.
    Si ha una statistica sul fatto se un vaccinato possa contagiare gli altri o meno?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  5. #89665
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    22
    Messaggi
    4,176
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    Alt, io non ho mica detto di dare la precedenza assoluta ai giovani, ci mancherebbe altro. In questo momento la precedenza dev’essere comunque data agli anziani.
    Solo che utilizzare i vaccini più efficaci sulla popolazione più giovane perché ha più contatti (e questo restrizioni o meno, e comunque è una strategia che ne prevede l’allentamento esattamente come quella di dare la precedenza agli anziani, non possiamo vivere in eterno con sto schifo allucinante, le condizioni di mobilità di adesso non sono rappresentative) non è tutta questa assurdità. Tu copri quasi totalmente le fasce d’età che si muovono di più, e avrai gli anziani protetti indirettamente dall’immunità di gregge. Naturalmente bisogna vedere quanto questa ipotetica strategia possa essere effettivamente efficace, ma vedendo come in israele, che ha coperto il 60% della popolazione, stia calando l’incidenza anche tra i non vaccinati, non è una cosa campata per aria.

    E comunque sì, bisogna vaccinare tutta la popolazione, perchè solo così cala considerevolmente la circolazione del virus e l’insorgenza di varianti resistenti.
    Tranquillo, ho solo preso lo spunto.

    Tra qualche mese quando ci saranno vaccini per tutti si potrà fare la strategia che si vuole.

    In questa fase però preferisco vaccinare chi di concreto ne ha bisogno in modo prioritario a scendere, piuttosto che basarsi su teorie di protezioni indirette (tra cui come dicevo il contagio è solo potenziale e non per forza effettivo) per "vaccinare chi si muove di più". Ho sentito che si vaccinano molto i "giovani lavoratori", ma perché?

    Vaccinare il 100% della popolazione non è realistico perché gli obblighi servono solo ad estremizzare le posizioni e ad un certo punto arriverà l'immunità. Mi immagino che il vaccino covid quando tutta questa faccenda sarà rientrata verrà gestito un po' come quello influenzale, dove mica tutti ricevono il vaccino e ogni anno c'è qualche mutazione.

  6. #89666
    Burrasca forte L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    24
    Messaggi
    9,895
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Da domani in Puglia tutti coloro che hanno più di 60 anni potranno vaccinarsi senza prenotazione con AZ

    Coronavirus Puglia, da domani vaccino agli over 60 senza prenotazione - La Gazzetta del Mezzogiorno
    Avatar: la mia splendida micia

  7. #89667
    Responsabile sviluppo software MeteoNetwork L'avatar di The Ramandolo Man
    Data Registrazione
    24/12/05
    Località
    Udine
    Età
    40
    Messaggi
    3,274
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da lg59 Visualizza Messaggio
    mia moglie con sindrome di ashimoto(ipotiroidismo)
    Tua moglie rientrava nella categoria persone ad elevata fragilità per quella cosa ? Mia mamma ha la stessa esenzione sul tesserino 035 , ha anche il diabete ma non con insulina il farmacista l'ha prenotata per la vaccinazione e mia mamma non ha capito per cosa la abbia messa dentro . c'è un foglio da barrare per indicare la patologia .

    cmq quanto cavolo è macchinosa se hai cosa particolari . ci son 3 moduli da compilare , 1 nemmeno è presente sul sito regione e devi andare su quello della ASU FC , devi indicare tutti i farmaci che prende . l'hanno resa troppo complicata
    Ho dovuto cambiare la macchina e la ragazza : una succhiava troppo e una troppo poco e aggiungo ..
    Stazione Meteo Urbana Udine Sud . Lacrosse 2300 in schermo ventilato 24h autocostruito http://ramandolo.homeunix.net/

  8. #89668
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    33
    Messaggi
    25,336
    Menzionato
    113 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Rifaccio la domanda, passata in sordina.
    Si ha una statistica sul fatto se un vaccinato possa contagiare gli altri o meno?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Statistica non so, ma posso dire che conosco indirettamente due persone che sono state vaccinate completamente (prima e seconda dose) e che sono risultate positive, praticamente asintomatiche (un pò di naso che cola sostanzialmente), e che hanno infettato tutta la famiglia. Sono state sottoposte ovviamente a regime di quarantena, e saranno libere solo quando il tampone sarà poi negativo.
    In pratica il vaccino protegge sè stessi e basta: fossimo anche vaccinati al 30-40-50% non cambierebbe nulla. Mascherina, quarantena fiduciaria e chiusure.
    L'unica via d'uscita è il vaccinare l'80-90% della popolazione (o forse più): in pratica tutti quelli al di sopra dei 15-16 anni, poichè al di sotto di quest'età il Covid è effettivamente una malattia poco pericolosa.
    Lou soulei nais per tuchi

  9. #89669
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    33
    Messaggi
    25,336
    Menzionato
    113 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da nago Visualizza Messaggio
    Per tua info
    Allegato 564305
    Tra i “giovani” vaccinati ci sono i sanitari

    Che poi vi siano state situazioni “discutibili” anche se legittimate da direttive locali, è oggetto di cronaca attuale, sicuramente da condannare
    Certo, anche i ricercatori universitari, i professori e i docenti in DAD da sempre, i tecnici e gli impiegati delle varie ASL e aziende ospedaliere (che sono in smart working da sempre), i volontari dei Vigili del Fuoco, i donatori di sangue, i lavoratori di tutti i livelli in ambito sanitario (compresi come detto gli impiegati, i fornitori, e chi più ne ha più ne metta), gli ausiliari del traffico, i vigili urbani, cani e porci vari che non c'entrano nulla con fasce di rischio.
    Davvero un'ottima politica vaccinale, e infatti gli ospedali al collasso e le centinaia di morti al giorno ne sono la prova che abbiamo fatto proprio la scelta giusta.
    Lou soulei nais per tuchi

  10. #89670
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    12,319
    Menzionato
    649 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Rifaccio la domanda, passata in sordina.
    Si ha una statistica sul fatto se un vaccinato possa contagiare gli altri o meno?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Dati del genere non ne ho trovati, ti aggiorno se riesco a trovare qualcosa.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •