Pagina 9132 di 9312 PrimaPrima ... 8132863290329082912291309131913291339134914291829232 ... UltimaUltima
Risultati da 91,311 a 91,320 di 93120

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #91311
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    40
    Messaggi
    3,352
    Menzionato
    39 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da barry Visualizza Messaggio
    Commento Lab24

    Una rapidissima risposta, oggi, alle domande ricevute sull’ipotesi di concedere una sorta di “passaporto” per consentire gli spostamenti tra Regioni a chi abbia eseguito un test tampone (non si sa ancora se rapido o molecolare) nelle 48 ore precedenti allo spostamento. Intanto partiamo da una considerazione preliminare: non sarebbe una novità assoluta, perché questo criterio viene già adottato in altri Paesi per consentire l’ingresso di persone provenienti dall’estero. Si tratta di un criterio che risponde a un principio di riduzione del rischio, perché permette di individuare i soggetti che sono positivi asintomatici nel momento preciso in cui viene eseguito il test. Ma non di eliminazione del rischio: perché è possibile che un soggetto sia già positivo, ma nel periodo finestra in cui il test risulta comunque negativo, oppure che venga infettato dopo l’effettuazione del test. Altrettanto importante è la scelta della tipologia di tampone: sappiamo dai dati italiani che i test rapidi, a partire dal 15 gennaio (data di inserimento nei conteggi ufficiali) a oggi, individuano un positivo ogni 100 test eseguiti: quindi con un rapporto positivi/tamponi dell’1,0% contro il 9,4% dei test molecolari. Insomma, il virus si trova anche in base a come lo si cerca. Fatte queste considerazioni, in senso più generale, il lasso di tempo che intercorre tra l’esecuzione del tampone e il momento dello spostamento è sufficientemente ampio da permettere una completa variazione delle condizioni sanitarie del soggetto testato. Questo tipo di approccio, basato sull’analisi del passato per cercare di interpretare il presente, non è peraltro diverso da quello seguito nella valutazione settimanale dell’epidemia, che sappiamo essere legato a dati riferiti a 1-2 settimane prima, o ancora più indietro nel tempo per il valore medio di Rt. Nelle condizioni attuali, con il 70% circa della popolazione ancora totalmente esposta al contagio (il 19% è stato vaccinato con prima dose, il 12% potrebbe essere venuto a contatto con il virus secondo le stime dei contagiati reali) considerare sicuro uno spostamento in base a un test eseguito 48 ore prima assomiglia al tuffarsi in una piscina sapendo che due giorni prima c’era l’acqua. Oppure a decidere oggi (mercoledì) mentre guidiamo un’automobile, di frenare o accelerare sulla base del traffico di lunedì. (M.T.I.)
    Il primo punto deve entrare in testa a molte persone ancora : rischio zero è impossibile, se i rapidi aiutano a diminuire il rischio (e lo fanno), ben vengano!
    Sulla % di sicuro sono meno precisi, però occhio che i rapidi li fanno principalmente gli asintomatici, quindi è normale trovare un tasso di positività più basso dai.

    Residenza: Altavilla Vicentina (VI)
    Lavoro: Brendola - casello di Montecchio Maggiore (VI)
    http://meteoaltavillavicentina.altervista.org/

  2. #91312
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    40
    Messaggi
    3,352
    Menzionato
    39 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ElSante Visualizza Messaggio
    L'errore di fondo che facciamo noi...ed anche il Dott Galli, secondo me, è che trattate le riaperture come un sistema ad anello aperto...mentre è retroazionato dalle zone a colori...che rimarranno fino al 31 luglio! quindi per altri 3 mesi abbondanti...scusate se poco...
    Ma poi mi spiegate quanto in più ci sia durante la zona gialla, tranne i bar/ristoranti all'aperto durante il giorno?
    Poter finalmente muoversi per la regione (uau!) per andare a farsi una passeggiata al mare o in montagna?
    Ma secondo voi sono queste aperture in più che provocano un aumento importante dei contagi?

    Residenza: Altavilla Vicentina (VI)
    Lavoro: Brendola - casello di Montecchio Maggiore (VI)
    http://meteoaltavillavicentina.altervista.org/

  3. #91313
    Vento moderato
    Data Registrazione
    16/11/05
    Località
    Stra(VE) - Zoppè di Cadore(BL)1460m
    Età
    35
    Messaggi
    1,410
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Ma poi mi spiegate quanto in più ci sia durante la zona gialla, tranne i bar/ristoranti all'aperto durante il giorno?
    Poter finalmente muoversi per la regione (uau!) per andare a farsi una passeggiata al mare o in montagna?
    Ma secondo voi sono queste aperture in più che provocano un aumento importante dei contagi?
    E' quello che dico ormai da un po'...queste famigerate riaperture non sono altro che uno specchietto per le allodole...

    Filippo.

  4. #91314
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    47
    Messaggi
    4,646
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    A che punto siamo sull’approvazione del tampone molecolare salivare?
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest (Gennaro Gattuso, 7/5/2019)

  5. #91315
    Vento moderato
    Data Registrazione
    16/11/05
    Località
    Stra(VE) - Zoppè di Cadore(BL)1460m
    Età
    35
    Messaggi
    1,410
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    In tema vaccini invece:

    Ci sono state consegne importante negli ultimi giorni:

    DOSI DISPONIBILI: 19.700.000
    DOSI SOMMINASTRATE:
    16.271.272

    Senza considerare le dosi di J&J, dovrebbe esserci spazio per superare i 400k/die forse già questa settimana.

    Filippo.

  6. #91316
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    47
    Messaggi
    4,646
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Ma poi mi spiegate quanto in più ci sia durante la zona gialla, tranne i bar/ristoranti all'aperto durante il giorno?
    Poter finalmente muoversi per la regione (uau!) per andare a farsi una passeggiata al mare o in montagna?
    Ma secondo voi sono queste aperture in più che provocano un aumento importante dei contagi?
    La vera differenza, che poi è quella che fa davvero la differenza , è la riapertura delle scuole, che di per se non sarebbe un grosso problema se non fosse per i mezzi pubblici.
    Mio figlio mi ha raccontato che all’andata sull’autobus ci sono i posti a sedere alternati ma in piedi si sta vicini
    Invece al ritorno non c’è distanziamento che tenga, ne seduti ne in piedi.
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest (Gennaro Gattuso, 7/5/2019)

  7. #91317
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    40
    Messaggi
    3,352
    Menzionato
    39 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    La vera differenza, che poi è quella che fa davvero la differenza , è la riapertura delle scuole, che di per se non sarebbe un grosso problema se non fosse per i mezzi pubblici.
    Mio figlio mi ha raccontato che all’andata sull’autobus ci sono i posti a sedere alternati ma in piedi si sta vicini
    Invece al ritorno non c’è distanziamento che tenga, ne seduti ne in piedi.
    Qua hanno riaperto da 15 gg e continua il calo, ormai sono quasi tutti in presenza.
    Ed i vaccinati a rischio aumentano a grandi numeri giorno dopo giorno..


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  8. #91318
    Brezza tesa L'avatar di Cristian_Marchi
    Data Registrazione
    17/01/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    646
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Caratteristiche dei pazienti deceduti positivi all'infezione da SARS-CoV-2 in Italia
    Praticamente nulla, specie sotto i 50.
    E di quei pochi morti, la stragrande maggioranza aveva patologie gravi preesistenti

    per settimana di decesso
    End of interactive chart.

    3. Decessi di età inferiore ai 50 anni

    Al 30 marzo 2021 sono 1188, dei 106.789 (1,1%), i pazienti deceduti SARS-CoV-2 positivi di età inferiore ai 50 anni. In particolare, 282 di questi avevano meno di 40 anni (172 uomini e 110 donne con età compresa tra 0 e 39 anni). Di 80 pazienti di età inferiore a 40 anni non sono disponibili informazioni cliniche; degli altri pazienti, 164 presentavano gravi patologie preesistenti (patologie cardiovascolari, renali, psichiatriche, diabete, obesità) e 38 non avevano diagnosticate patologie di rilievo.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Comunque qui nel Lazio dal 27 aprile inizieranno a vaccinare chi ha 58-59 anni. Non so come sono messi nel resto d'Italia. Però se nei prossimi giorni si accelererà, anche gli over 50 avranno ricevuto la prima dose entro inizio giugno. Certo come ha detto qualcuno bisogna sempre stare attenti però sicuramente molte limitazioni andranno tolte. Al limite (e questo ancora a lungo) rimarrà l'obbligo di mascherine al chiuso)
    Il peggiore inverno che abbia mai visto?
    Il 2006/2007!!!

  9. #91319
    Brezza leggera L'avatar di Turgot
    Data Registrazione
    05/08/18
    Località
    Cislago (VA)
    Età
    27
    Messaggi
    336
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    La vera differenza, che poi è quella che fa davvero la differenza , è la riapertura delle scuole, che di per se non sarebbe un grosso problema se non fosse per i mezzi pubblici.
    Mio figlio mi ha raccontato che all’andata sull’autobus ci sono i posti a sedere alternati ma in piedi si sta vicini
    Invece al ritorno non c’è distanziamento che tenga, ne seduti ne in piedi.
    La ragazza di 3a superiore a cui faccio ripetizioni mi spiegava che il preside all'annuncio di Roma 100% da lunedì 26 ha riso e subito comunicato che si procede al 50%. Spazio in aula non ce n'è.

  10. #91320
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,985
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    So bene, mio figlio maggiore causa bronchiolite ha fatto 7+6 giorni di ricovero a 9 e a 11 mesi di età nel 2019...
    Ma sinceramente la situazione che hai descritto la reputo decisamente catastrofica .
    Nel vicentino (900mola abitanti, non ricordo se 6 o 7 ospedali, il principale a Vicenza ovvoamente) in questa ondata siamo arrivati ad un massimo di 250 ricoverati in area non critica e 33 in ti.
    Non vedo come si possano raggiungere i numeri che hai scritto, neanche lontanamente.
    Non si sono raggiunti neanche contando tutta la popolazione nelle altre due ondate...
    Ed anche quei 2/3 con polmonite mi sembrano tantissimi sinceramente, io conosco una 50ina di positivi, quasi tutti under 50, la metà sintomatici, e di questo uno è stato in ti due mesi (tornato al lavoro settimana scorsa per fortuna!), due hanno avuto una polmonite di oltre una settimana, gli altri sintomi blandi durati al massimo 2 o 3 giorni.

    Ok fare ancora attenzione per qualche settimana, ma non fasciamoci la testa prima di essercela rotta, anche vedendo i dati di uk ed israele.
    Un po’ di ottimismo o realismo penso sia d’obbligo in questa fase


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Per polmonite si intende una infiammazione d'organo, anche leggerissima, c'è una percentuale molto significativa di polmoniti (soprattutto virali, proprio perché "asettiche") che sfugge alla diagnosi, questo succede anche con le polmoniti da Covid, soprattutto quelle che si manifestano con rialzo febbrile, tosse secca per qualche giorno e poi si esauriscono in questo modo... a volte le tracce di queste forme lievi di polmonite vengono viste a distanza di mesi/anni quando un paziente si sottopone a una lastra al torace per altre ragioni e compaiono piccolissime aree fibrotiche. E' successo anche a mio padre qualche anno fa, aveva avuto una lieve polmonite virale, l'aveva quasi sicuramente scambiata per normale influenza ma pur senza alcuna conseguenza aveva lasciato tracce identificabili a distanza di anni (forse decenni, dal momento che l'ultima influenza che ricordava di aver contratto era l'"Hong Kong" del 1969/70).
    Ultima modifica di galinsog@; 22/04/2021 alle 08:52

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •