Intanto da me si allarga il numero di infetti causato dal focolaio scoppiato in un asilo nido, sono ben 30 bambini sui 77 messi in quarantena.

siamo l’unico paese della zona in controtendenza questa settimana, dato che ovviamente i contagi poi si sono estesi ai familiari per 93 nuovi casi complessivi, mentre la settimana scorsa erano stati 62.

Continuo a pensare che senza le scuole i dati sarebbero scesi molto più velocemente e che non è questo mese di scuola in più a salvare l’anno scolastico