Pagina 9942 di 10615 PrimaPrima ... 8942944298429892993299409941994299439944995299921004210442 ... UltimaUltima
Risultati da 99,411 a 99,420 di 106141

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #99411
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    40
    Messaggi
    3,479
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Chuck N. Visualizza Messaggio
    Mentre state a parlare di chi deve stare in casa e chi no ma non lo vedete lo stadio pieno senza alcun distanziamento e mascherina,lo vedete il torneo di wimbledon con i tifosi senza alcun distanziamento e regola? Sono tornato a casa ora,nelle case è pieno di cene tra parenti e amici per vedere le partite e nessuno rispetta nulla,se l'Italia vince tra poco si riempiranno le piazze senza alcuna misura di contenimento,locali che traboccano e gente che fa i cavoli propri,insomma via vacciniamoci il più possibile,se viene fuori qualche cura meglio ancora,poi torniamo a vivere,il rischio zero non esiste,alla fine davvero vogliono farci diventare una società ipocondriaca
    Sacre parole…
    Vediamo di non essere come sempre gli ultimi a tornare alla normalità..


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  2. #99412
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,813
    Menzionato
    301 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Sacre parole…
    Vediamo di non essere come sempre gli ultimi a tornare alla normalità..


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    eh si hai proprio ragione, adesso tornando a casa ho respirato proprio aria di galera
    Si vis pacem, para bellum.

  3. #99413
    Vento moderato L'avatar di AspiranteMetereologo
    Data Registrazione
    23/11/14
    Località
    Rho (MI)
    Età
    20
    Messaggi
    1,068
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    @Franzoso @jack9 @alexeia

    Quando parlo di diritti faccio proprio riferimento ai diritti, dunque a ciò che è garantito alle persone in quanto esseri umani ed ai cittadini della repubblica italiana in quanto tali. Quei diritti per me (e nel caso dei primi, non solo per me ma per tutti gli stati del mondo) sono propri a prescindere da tutto il resto, e dunque vanno garantiti a chiunque a prescindere dalla sua scelta per quanto concerne la vaccinazione. Fine, non sto disquisendo di altro.

    Sono comunque d'accordo con @AbeteBianco per quanto riguarda l'attenzione che si deve porre nel non farsi trascinare dallo stato di eccezione (e di emergenza, per quanto riguarda la sventurata Italia) all'agire continuamente al come si agisce in questi momenti, perché la Storia ha sempre ben insegnato che ad abbassare la guardia l'eccezione impiega un attimo a divenire permanente. Per questo io sono contrario ad ogni tipo di discriminazione, perché sarebbe come spalancare un vaso di Pandora alla possibile applicazione del medesimo principio in taluni altri casi, e non sarebbe un'ipotesi così peregrina oserei dire. Per questo concordo con @galinsog@ , se si deve intervenire in qualche modo, che obbligo sia. Ma discriminazioni no, per piacere. Saluti a tutti
    Ultima modifica di AspiranteMetereologo; 06/07/2021 alle 23:47

  4. #99414
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,813
    Menzionato
    301 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AspiranteMetereologo Visualizza Messaggio
    @Franzoso @jack9 @alexeia

    Quando parlo di diritti faccio proprio riferimento ai diritti, dunque a ciò che è garantito alle persone in quanto esseri umani ed ai cittadini della repubblica italiana in quanto tali. Quei diritti per me (e nel caso dei primi, non solo per me ma per tutti gli stati del mondo) sono propri a prescindere da tutto il resto, e dunque vanno garantiti a chiunque a prescindere dalla sua scelta per quanto concerne la vaccinazione. Fine, non sto disquisendo di altro.

    Sono comunque d'accordo con @AbeteBianco per quanto riguarda l'attenzione che si deve porre nel non farsi trascinare dallo stato di eccezione (e di emergenza, per quanto riguarda la sventurata Italia) all'agire continuamente al come si agisce in questi momenti, perché la Storia ha sempre ben insegnato che ad abbassare la guardia l'eccezione impiega un attimo a divenire permanente. Per questo io sono contrario ad ogni tipo di discriminazione, perché sarebbe come spalancare un vaso di Pandora alla possibile applicazione del medesimo principio in taluni altri casi, e non sarebbe un'ipotesi così peregrina oserei dire. Per questo concordo con @galinsog@ , se si deve intervenire in qualche modo, che obbligo sia. Ma discriminazioni no, per piacere. Saluti a tutti

    partiamo dal presupposto che il tuo discorso è molto nobile e alla tua età c'è da esserne fieri, quindi non dico che hai torto, però...
    A parità di diritti, se tu non ti vaccini per primo metti a rischio me, mentre io che mi vaccino non solo non sono un rischio per te, ma pensa te che scemo ti proteggo (o potrei, con la giusta quota di immunità di gregge---->da qui il senso del vaccinarsi, visto che il fine ultimo è tornare alla libertà totale, giustamente) anche dal contagio

    la situazione non è in parità, visto che siamo in tema partita

    PS: la discriminazione da parte mia sta a livello concettuale, se non ti vaccini perché credi che diventi un provider 5g o una calamita o entrambe le cose, non ti ritengo al mio stesso livello, non siamo della stesse specie.
    sarò irriverente? arrogante? eh, va beh, però è la verità.
    poi, non è che godo se rimangono confinati, ma se a causa di pochi devono rimanere confinati tutti.... visto che la mettiamo sul piano del diritto è chiaro che la scelta è facile.
    Si vis pacem, para bellum.

  5. #99415
    Vento moderato L'avatar di AspiranteMetereologo
    Data Registrazione
    23/11/14
    Località
    Rho (MI)
    Età
    20
    Messaggi
    1,068
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    partiamo dal presupposto che il tuo discorso è molto nobile e alla tua età c'è da esserne fieri, quindi non dico che hai torto, però...
    A parità di diritti, se tu non ti vaccini per primo metti a rischio me, mentre io che mi vaccino non solo non sono un rischio per te, ma pensa te che scemo ti proteggo (o potrei, con la giusta quota di immunità di gregge---->da qui il senso del vaccinarsi, visto che il fine ultimo è tornare alla libertà totale, giustamente) anche dal contagio

    la situazione non è in parità, visto che siamo in tema partita
    Grazie per il complimento, dico davvero. Capisco il tuo punto di vista, tuttavia per come la penso io (appunto, è una questione per me di principio) sarei avversario di eventuali discrimini tra vaccinati e non, anche se (debbo ammetterlo) sorgenti da una "differenza" che è conseguenza di una scelta personale e non "casuale". Non so, ripeto che a questo punto preferirei l'obbligo vaccinale, almeno tutti coloro che sono recalcitranti si mettono l'anima in pace ed Amen. Vedremo come andrà, immagino

    P.S. Mi è capitato più volte di venire nella Decathlon dove lavori per fare acquisti, quasi sicuramente ci siamo incrociati più di una volta e neppure lo sapevamo. Il detto è proprio vero: com'è piccolo il mondo
    Ultima modifica di AspiranteMetereologo; 07/07/2021 alle 00:02

  6. #99416
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    13,874
    Menzionato
    722 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Ci sono tutt'un'altra serie di diritti quali ad esempio la libertà di credo, idee, stile di vita che ci sono e vanno considerati, anche se a qualcuno egoisticamente non piacciono.
    Non sono accessori e non si possono ignorare, vanno ponderati nell'insieme come dicevo. Va bene il greenpass e tutto, ma non ci si può spingere troppo in là.
    Detto questo io personalmente non sono amante delle tutele "teoriche", ma prima di giudicare voglio vedere il singolo individuo come concretamente influisce, perché poi di punti fermi dal punto di vista scientifico non ne abbiamo comunque ancora molti per giustificare certi metodi drastici.
    La libertà di credo religioso, politico, ecc. trova il suo limite nella libertà e nei diritti dell'altro. Vale ovviamente anche l'opposto, i diritti degli altri non devono limitare il credo religioso o politico delle persone.

    Nel caso dei non vaccinati c'è da capire dove sia il limite tra tutela dei loro diritti (anche se esercitati malissimo non vaccinandosi) e tutela della collettività. Quest'ostacolo potrebbe essere superato semplicemente con l'obbligo di vaccinazione, dopotutto NON ESISTONO motivi veramente validi per opporvisi.

    Se non si volesse intraprendere questa strada si potrebbe optare per alcune limitazioni verso i non-vaccinati, cosa che tra l'altro non è detta sia antidemocratica. La vedo un po' come le esenzioni di determinate categorie di cittadini che in virtù della loro condizione sanitaria non possono accedere a determinate professioni o altro.
    Ancora, si potrebbe intervenire soltanto su di loro in caso di aumento dei contagi e conseguente pressione sanitaria, con restrizioni applicabili solo su non-vaccinati sia per tutelarli sia per tutelare la collettività dei vaccinati.

  7. #99417
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    13,874
    Menzionato
    722 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    A complemento dell'ultima frase direi che la libertà si ha prima di tutto quando si pongono delle leggi e regole che sono ponderate e condivise.

    È comunque ancora da vedere se sia proporzionato limitare (diciamo nel caso più estremo bloccare) i diritti di un gruppo di persone semplicemente sostenendo che "forse trasmettono il virus un po'più dei vaccinati", quel "un po' più" a mio avviso non è una giustificazione sufficiente dal profilo del diritto per metodi troppo drastici visto anche che si fanno sempre più nuove scoperte scientifiche.

    Se poi adesso ci sono anche le varianti a complicare il tutto... chi dice che il virus non si trasmette anche tra vaccinati? E allora a questo punto le "discriminazioni" devono essere più sfumate.

    Inoltre lui che non fa il vaccino deve pensare agli altri, ma anche tu che hai fatto il vaccino completo devi tollerare che qualcuno sia meno rapido di te, tutti hanno diritti e doveri. Il discorso dell'individualismo e della collettività vale in tutte le direzioni.
    Al momento dell'ultimo aggiornamento che lessi in UK la trasmissione del virus tra i vaccinati era 1:9 rispetto ai non-vaccinati.

  8. #99418
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    13,874
    Menzionato
    722 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AspiranteMetereologo Visualizza Messaggio
    @Franzoso @jack9 @alexeia

    Quando parlo di diritti faccio proprio riferimento ai diritti, dunque a ciò che è garantito alle persone in quanto esseri umani ed ai cittadini della repubblica italiana in quanto tali. Quei diritti per me (e nel caso dei primi, non solo per me ma per tutti gli stati del mondo) sono propri a prescindere da tutto il resto, e dunque vanno garantiti a chiunque a prescindere dalla sua scelta per quanto concerne la vaccinazione. Fine, non sto disquisendo di altro.

    Sono comunque d'accordo con @AbeteBianco per quanto riguarda l'attenzione che si deve porre nel non farsi trascinare dallo stato di eccezione (e di emergenza, per quanto riguarda la sventurata Italia) all'agire continuamente al come si agisce in questi momenti, perché la Storia ha sempre ben insegnato che ad abbassare la guardia l'eccezione impiega un attimo a divenire permanente. Per questo io sono contrario ad ogni tipo di discriminazione, perché sarebbe come spalancare un vaso di Pandora alla possibile applicazione del medesimo principio in taluni altri casi, e non sarebbe un'ipotesi così peregrina oserei dire. Per questo concordo con @galinsog@ , se si deve intervenire in qualche modo, che obbligo sia. Ma discriminazioni no, per piacere. Saluti a tutti
    Nessuno mette in discussione i diritti dei non-vaccinati, nessuno infatti impedisce o impedirà loro di lavorare, associarsi per manifestare le proprie idee (direi anzi che lo fanno pure troppo per i miei gusti), divertirsi, essere curati negli ospedali, ecc.

    Al tempo stesso non vedo perchè eventuali limiti non siano accettabili in caso di necessità quando li abbiamo accettati indiscriminatamente (termine mai più azzeccato) nei mesi passati e per tutti. Un medico o un infermiere ad esempio non può essere non-vaccinato, quindi il tuo diritto al lavoro in ambito sanitario verrà limitato fortemente.
    Un eventuale aumento della tassazione con il fine di coprire le spese sanitarie dei non-vaccinati, così che in un certo senso si "autotutelino" non la vedo come qualcosa di discriminatorio, ma al contrario un modo perchè una data categoria pensi a sè stessa.
    Eventuali misure di lockdown solo sulla popolazione non-vaccinata, qualora vi sia un aumento dei contagi che metta sotto pressione la sanità pubblica, non la vedo come discriminatoria, anche perchè volta a tutelare gli stessi non-vaccinati.

  9. #99419
    Brezza tesa L'avatar di Musoita
    Data Registrazione
    03/09/12
    Località
    Cesenatico
    Messaggi
    881
    Menzionato
    101 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Israele:
    Nessuna congestione degli ospedali

    Oggi Israele rappresenta uno dei Paesi al mondo con la più alta percentuale di immunizzazione della popolazione contro il Covid-19, con il 57% dei cittadini che ha completato il ciclo vaccinale, l’88% dei quali appartenenti alla fascia d’età con più di 50 anni. Secondo le informazioni diffuse da Israele il 51% dei nuovi contagi è tra persone già vaccinate, mentre l’altra metà dei nuovi contagi riguarderebbe bambini non ancora immunizzati. La maggior parte dei nuovi casi è asintomatico o lievemente sintomatico. Il tasso di positività si è attestato intorno allo 0,7% e nel corso dell’ultima settimana il numero di positivi è raddoppiato passando da 1.228 a 2.597. Domenica su 37 mila test effettuati, 292 persone sono risultate positive e gli ospedali stavano curando 63 pazienti con complicanze, 34 in gravi condizioni, di cui 16 con ventilatori. Il biologo computazionale Eran Segal del Weizmann Institute of Science di Israele ha affermato che è improbabile che il paese subisca gli alti livelli di ricoveri osservati all’inizio dell’anno poiché ci sono stati molti meno malati critici. «Dai nuovi dati impariamo che il vaccino è efficace nel prevenire la malattia grave e quindi il pericolo della congestione degli ospedali è lontano. Per arrivare a un record di ospedalizzazioni come nel periodo precedente all’introduzione del vaccino, dovremmo avere 15-20,000 contagi quotidiani».

  10. #99420
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    40
    Messaggi
    3,479
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    eh si hai proprio ragione, adesso tornando a casa ho respirato proprio aria di galera
    Nessuna galera, ma di organizzano i maxischermi nelle piazze (giustamente) ma le discoteche sono chiuse, per fare matrimoni o feste private servono i tamponi, in palestra distanziati con mascherine etc…
    Queste sono le contraddizioni che mi fanno ancora incavolare


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •