Pagina 17 di 19 PrimaPrima ... 71516171819 UltimaUltima
Risultati da 161 a 170 di 181
  1. #161
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    19/01/07
    Località
    Fonte Nuova (RM NordEst 150 s.l.m)
    Messaggi
    839
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    Un'altra cosa positiva è che la gente ha scoperto che deve mettersi qualcosa davanti alla bocca quando starnutisce o tossisce; hanno anche imparato che devono lavarsi le mani se non si vogliono ammalare.

  2. #162
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Volta Mantovana (MN) 91 m/ Ferrara
    Età
    29
    Messaggi
    35,035
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Essendo lavoratore pendolare lungo la tratta Pavia-Milano so perfettamente di che parli e approvo in pieno.
    In effetti mi ero dimenticato di questo aspetto positivo.
    Spero anche io che le aziende siano indotte a fare un maggiore uso dello smart working. Se non bastassero i motivi da te elencati ne aggiungo un altro che forse è ancora più rilevante: la riduzione dell'inquinamento che porterebbe l'applicazione dello SW anche per 4 giorni a settimana (e magari ci si trova un giorno solo in azienda alla settimana, tipo il Venerdì, per fare il punto della situazione).
    Devo ammettere che rispetto a quanto pensavo 1 anno e mezzo fa, quando lo smart working ancora non avevo provato cosa significasse, ho fatto una vera e propria inversione a U nel mio pensiero. Ma non è incoerenza, semplicemente ho provato sulla mia pelle e mi sono sbagliato
    «L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono» (Giuseppe Prezzolini, 1921)

  3. #163
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Volta Mantovana (MN) 91 m/ Ferrara
    Età
    29
    Messaggi
    35,035
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Ce ne sono tante.
    Mai visto in pausa pranzo genitori con i bambini fare passeggiate nel bosco. In ogni modo le famiglie sono obbligate a stare più insieme.
    Il che non necessariamente si è rivelato un bene, anzi...

    Il matrimonio in crisi con il lockdown, +60% di richieste di separazioni - Societa & Diritti - ANSA.it

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    L’inquinamento dovrebbe calare drasticamente.
    Stando a casa la gente inquinerà di meno...ma anche no, purtroppo. Infatti, non dimentichiamo che una buona parte dell'inquinamento prodotto è proprio quello domestico. I dati ci dicono che, ahimè, la qualità dell'aria è nient'affatto migliorata nel 2020, anzi.

    Inquinamento atmosferico, Pm10: il 2020 peggio del 2019 nonostante il lockdown


    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Gli italiani si stanno riunendo. Le polemiche politiche so sono ridotte.
    Beh su questo non esistono purtroppo indicatori affidabili, ma se c'è un periodo in cui le polemiche politiche non sono mancate sono stati proprio gli ultimi 12 mesi circa.

    Quanto agli italiani che si stanno riunendo, purtroppo a conti fatti è stato pure quello ottimismo malriposto, visto quanto si stanno accendendo i toni ultimamente tra una fazione e l'altra sul tema covid (entrambe ovviamente fazioni estreme e completamente prive di obiettività) e ancor più sulla questione vaccini...
    «L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono» (Giuseppe Prezzolini, 1921)

  4. #164
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    52
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    118 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    Resto dell'idea che lo SW sia stata una cosa super-positiva, probabilmente l'unica.
    Volendo (sottolineato) si lavora di più; certamente, per quanto mi riguarda, meglio visto che si evita la scena tipo il collega che passa per la prima volta da settimane e gli viene in mente di chiederti una minchiata di cui non frega niente a nessuno : è proprio vero che occhio (altrui) non (ti) vede, cuore (e cojoni) (tuoi) non duole.
    In più mi risparmio anche la rottura di zebedei del viaggio di andata e ritorno che è almeno un'ora di "vita persa" (e non oso immaginare in tratte e/o città davvero trafficate); e pure qualche Euro di benzina (anzi di costi complessivi di gestione) che male non fa...
    Ora vediamo se pure in azienda la capiranno e passeranno a regime al 40% o torneranno all'inutile (questo sì) 20%.
    Tutto il resto ampiamente negativo.
    Anche se a questo punto non ho molto da dire visto che tolte le maschere gran differenza rispetto a prima non la vedo da mesi...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  5. #165
    Brezza tesa L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    43
    Messaggi
    622
    Menzionato
    51 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Resto dell'idea che lo SW sia stata una cosa super-positiva, probabilmente l'unica.
    Volendo (sottolineato) si lavora di più; certamente, per quanto mi riguarda, meglio visto che si evita la scena tipo il collega che passa per la prima volta da settimane e gli viene in mente di chiederti una minchiata di cui non frega niente a nessuno : è proprio vero che occhio (altrui) non (ti) vede, cuore (e cojoni) (tuoi) non duole.
    In più mi risparmio anche la rottura di zebedei del viaggio di andata e ritorno che è almeno un'ora di "vita persa" (e non oso immaginare in tratte e/o città davvero trafficate); e pure qualche Euro di benzina (anzi di costi complessivi di gestione) che male non fa...
    Ora vediamo se pure in azienda la capiranno e passeranno a regime al 40% o torneranno all'inutile (questo sì) 20%.
    Tutto il resto ampiamente negativo.
    Anche se a questo punto non ho molto da dire visto che tolte le maschere gran differenza rispetto a prima non la vedo da mesi...
    Mia moglie per andare a lavoro coi mezzi (una tratta che in macchina si fa in 25 minuti andata e 25 minuti ritorno= 50 minuti) perde invece 2 ore andata + 2 ore ritorno= 4 ore di vita al giorno perse in media.

  6. #166
    Brezza tesa L'avatar di Turgot
    Data Registrazione
    05/08/18
    Località
    Cislago (VA)
    Età
    27
    Messaggi
    527
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    Io sono tornato 5 su 5 anche se ufficialmente non potrei.
    Preferisco i mezzi, dove leggo con calma la marea di libri che compro, alla casa calda, le urla dei miei, la connessione scadente e lavorare sul portatile

  7. #167
    Burrasca L'avatar di Simotgl
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Tavullia (PU) 140m
    Età
    40
    Messaggi
    6,121
    Menzionato
    138 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    Ah, ho trovato, prenotazione per tagliare i capelli dal barbiere che prima era un utopia...prima se andava bene, facendo a gara a chi arrivava prima all'apertura, facevi cmq minimo 30/45 minuti di attesa, ora prenoto giorni prima, mi organizzo, ci vado la mattina presto quando altri iniziano il turno in fabbrica, mai più sabati mattina/pomeriggio persi per tagliare due peli in croce....
    Le 3 cose più belle dall'entrata nel forum e nel mondo meteo : i "mammatus" post-temporale, il nevone 2012 e l'ASE..

  8. #168
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    40
    Messaggi
    3,479
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    Domanda : per prendere l'aereo Venezia-Catania questo venerdì, non serve alcun greenpass/tampone/etc, corretto?

    Residenza: Altavilla Vicentina (VI)
    Lavoro: Brendola - casello di Montecchio Maggiore (VI)
    http://meteoaltavillavicentina.altervista.org/

  9. #169
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    52
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    118 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    Citazione Originariamente Scritto da Turgot Visualizza Messaggio
    Io sono tornato 5 su 5 anche se ufficialmente non potrei.
    Preferisco i mezzi, dove leggo con calma la marea di libri che compro, alla casa calda, le urla dei miei, la connessione scadente e lavorare sul portatile
    Beh... Io sto "da solo", ho l'aria condizionata e l'FTTC quindi sono all'estremo opposto.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  10. #170
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    52
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    118 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    Citazione Originariamente Scritto da Simotgl Visualizza Messaggio
    Ah, ho trovato, prenotazione per tagliare i capelli dal barbiere che prima era un utopia...prima se andava bene, facendo a gara a chi arrivava prima all'apertura, facevi cmq minimo 30/45 minuti di attesa, ora prenoto giorni prima, mi organizzo, ci vado la mattina presto quando altri iniziano il turno in fabbrica, mai più sabati mattina/pomeriggio persi per tagliare due peli in croce....
    Se gli esercizi commerciali imparano ad organizzarsi così allora anche la pandemia avrà lasciato qualcosa di buono in eredità.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •