Pagina 3 di 15 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 147
  1. #21
    Burrasca L'avatar di meteo_vda_82
    Data Registrazione
    01/10/05
    Località
    Torgnon 1350mt /Châtillon 530mt VDA
    Età
    38
    Messaggi
    7,076
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    A volte non ci pensi a quali sono i veri valori della vita, ma quando li vedi minacciati lo capisci immediatamente e ti fa riconsiderare le tue priorità. Credo che questa epidemia lascerà un profondo impatto culturale che è difficile da quantificare al momento
    Esatto, c'è una riscoperta dei valori della vita... in questi giorni ti rendi conto di ciò che vale veramente, delle piccole cose ma importanti, ecc ... spesso nella frenesia della routine ci si dimentica di tante cose purtroppo....
    Ci sarebbero tante cose da cambiare e da ripensare, la nostra società del benessere ci ha resi totalmente schiavi (consumismo esasperato, stili di vita e comportamenti "standardizzati", ecc)

    Altra cosa molto ma molto positiva è che di fronte a questo virus siamo tutti uguali perchè non guarda in faccia nessuno e tocca direttamente o indirettamente tutti quanti..... anche i prepotenti, arroganti o chi si sente immortale (quanta gente in giro è cosi) ha abbassato un po' la cresta e prova un sentimento di paura e di impotenza..... siamo solo esseri piccoli ed insignificanti su questa terra, solo di passaggio (e per un passaggio brevissimo, 80 anni - ben che vada- di vita sono un soffio ), la forza della natura è molto più forte di noi e la stessa natura si sta ribellando in qualche modo visto come trattiamo la terra..... Non siamo i padroni proprio di nulla, siamo solo esseri mortali a cui è concessa una breve permanenza su questo pianeta.....ricordiamocelo!
    Ultima modifica di meteo_vda_82; 15/03/2020 alle 02:23
    Residenza: Torgnon (AO) 1350 mt
    Lavoro: Châtillon (AO) 530 mt

  2. #22
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    34,402
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    È proprio vero che ognuno analizza il mondo in maniera soggettiva: io da questo evento mi aspetterei che le persone apprezzassero di più il valore dei legami famigliare e della lentezza, che per forza uno si trova costretto a riscoprire, più che la libertà. Cioè sì, anche l'importanza della libertà, ma quello in un secondo momento.
    Ma certo, solo che quello lo aveva già scritto Corry. Tuttavia, io vedo/sento molte persone che in questo momento si stanno accorgendo che il fatto di poterci muovere liberamente non è affatto scontato e cosa significhi poterlo perdere.

    Per me è un aspetto positivo: in molti magari saranno meno superficiali da oggi in avanti e invece di dare per scontate le libertà acquisite inizieranno a capirne l'importanza.
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  3. #23
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m
    Età
    28
    Messaggi
    34,402
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    hai ragione, sei giovane e non hai famiglia, pensa a tutti quelli che hanno famiglia, che magari si fanno 100km al giorno per andare al lavoro... dagli un giorno a settimana di autogestione e gli cambia totalmente la vita, credimi. lo smart working in Italia non ha preso piede probabilmente perché in molti se ne andrebbero in giro a farsi i fatti loro, cosa lecita se sono in avanti con gli obbiettivi lavorativi, per altro. ti faccio un esempio: ho una scadenza progetto il 25 (guarda caso ) ma lo finisco entro il 23. se mi prendo il 24 in smart workin mi svolta la settimana
    a livello del benessere del lavoratore è una cosa veramente efficace, soprattutto per i pendolari (qui ad esempio è pieno).
    Essendo lavoratore pendolare lungo la tratta Pavia-Milano so perfettamente di che parli e approvo in pieno.
    In effetti mi ero dimenticato di questo aspetto positivo.
    Spero anche io che le aziende siano indotte a fare un maggiore uso dello smart working. Se non bastassero i motivi da te elencati ne aggiungo un altro che forse è ancora più rilevante: la riduzione dell'inquinamento che porterebbe l'applicazione dello SW anche per 4 giorni a settimana (e magari ci si trova un giorno solo in azienda alla settimana, tipo il Venerdì, per fare il punto della situazione).
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  4. #24
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    17,981
    Menzionato
    169 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Essendo lavoratore pendolare lungo la tratta Pavia-Milano so perfettamente di che parli e approvo in pieno.
    In effetti mi ero dimenticato di questo aspetto positivo.
    Spero anche io che le aziende siano indotte a fare un maggiore uso dello smart working. Se non bastassero i motivi da te elencati ne aggiungo un altro che forse è ancora più rilevante: la riduzione dell'inquinamento che porterebbe l'applicazione dello SW anche per 4 giorni a settimana (e magari ci si trova un giorno solo in azienda alla settimana, tipo il Venerdì, per fare il punto della situazione).
    alla fine ci sono milioni di persone che lavorano con un pc ed un telefono e basta. ordini, bolle, clienti, mail, tutta la logistica può essere effettuata da remoto. bastano un pc aziendale ed un telefono, aziendale o non.
    altro aspetto positivo è la qualità del lavoro in ufficio per quelli a cui non tocca lo SW.
    insomma, nelle grandi città a motrice economica è una gran cosa, chiaramente come sottolineato da molti c'è anche una questione personale, c'è chi a casa non riesce a produrre quanto in ufficio, anche io rientro tra questi ma è una questione mentale che riesco ad affrontare, il mio problema è solo iniziare. una volta iniziato sono un muletto
    Si vis pacem, para bellum.

  5. #25
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    9,908
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    il silenzio che aiuta a riflettere
    non dimentichiamo questo silenzio
    per ricordarci da dove siamo venuti e che dove andremo non è scontato
    per non proiettarci sempre sull'altrove
    per fermarci e pensare quanto valga tutto ciò che diamo per scontato nella fragilità dell'esistenza
    e che ogni piccolo gesto a cui rinunciamo, trascinati da quel turbine incontenibile, è un'occasione persa che non torrnerà
    rincorriamo sempre l'assoluto quando in questo mondo è la sfumatura che fa la differenza
    il colore di una foglia che indica stagione, il bagliore di un'alba che non è quella di un tramonto

  6. #26
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Glarus Nord
    Età
    41
    Messaggi
    3,422
    Menzionato
    50 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    Sono d’accordo con molti di voi, da questa emergenza possiamo e dobbiamo trarre molti insegnamenti.
    Smart working: si può fare. Riduzione traffico pendolare, ottimizzazione tempo lavoro famiglia. In particolare in Italia questa cosa è necessaria, perché per mentalità, in molti lavori subordinati fai la vita da carcerato, in termini di presenza sul posto di lavoro, dove poi magari in molti passano la giornata fra un caffè e una sigaretta, ma guai a potersi permettere mezz’ora per uscire a pagare una bolletta in orario lavorativo. Questo comporta uno stress inutile, e intasa negozi e uffici nel sabato e dopo orario d ufficio.
    Molti di noi oggi lavorano al pc, non serve stare inchiodati in ufficio per 8h giorno 5 giorni alla settimana. Flessibilità, incontri in presenza solo quando serve. Lavorare per obiettivi e non per l orologio.
    Senso civico: si può fare. I comportamenti del singolo influenzano la collettività.
    Ridare il valore ai concetti base della vita: si può fare. Salute in primis, e libertà come valore collettivo.
    Rinuncia ai consumi inutili e agli sprechi: si può fare....
    e la lista sarebbe lunga...
    Insomma, come diceva Renato Pozzetto in un film degli anni 80.... “Bisogna cambiare la testa...È la testa che bisogna cambiare!” Le cose positive di questa situazione.
    Forse questo virus riuscirà nell impresa...

  7. #27
    Brezza leggera L'avatar di marcus86
    Data Registrazione
    15/09/08
    Località
    Prov di AL
    Messaggi
    296
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    Io mi sono messo a scrivere, essendo un green designer, sfrutto questo momento in cui non si lavora per scrivere articoli per smuovere l'opinione pubblica che il verde può aiutare, soprattutto in contesti urbani, a risollevare la salubrità dei luoghi, così quando tutto finirà magari ci si renderà conto di quanto le piante possano esserci di aiuto...al contrario dell'asfalto e del cemento armato. ci riuscirò? eh mah, intanto ci provo.

  8. #28
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    9,908
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    Citazione Originariamente Scritto da marcus86 Visualizza Messaggio
    Io mi sono messo a scrivere, essendo un green designer, sfrutto questo momento in cui non si lavora per scrivere articoli per smuovere l'opinione pubblica che il verde può aiutare, soprattutto in contesti urbani, a risollevare la salubrità dei luoghi, così quando tutto finirà magari ci si renderà conto di quanto le piante possano esserci di aiuto...al contrario dell'asfalto e del cemento armato. ci riuscirò? eh mah, intanto ci provo.
    io ci provo anche con i balconi
    un pò meno squallidi grazie a loro

  9. #29
    Brezza leggera L'avatar di marcus86
    Data Registrazione
    15/09/08
    Località
    Prov di AL
    Messaggi
    296
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    io ci provo anche con i balconi
    un pò meno squallidi grazie a loro
    certo! tutti possiamo fare la nostra parte. dal piccolo balcone (che poi ha anche un aspetto ornamentale del palazzo) al parco e alle nuove infrastrutture verdi che verranno.

  10. #30
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    46
    Messaggi
    4,519
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Le cose positive di questa situazione.

    Dalle colline vicino a casa mia vedo Milano solo quando c’è fohn. Oggi nonostante l’alta umidità si vedevano chiaramente tutti gli edifici più alti.
    Ultima modifica di Corry; 15/03/2020 alle 18:17
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest (Gennaro Gattuso, 7/5/2019)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •