Pagina 56 di 87 PrimaPrima ... 646545556575866 ... UltimaUltima
Risultati da 551 a 560 di 869
  1. #551
    Vento fresco L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    39
    Messaggi
    2,920
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia

    Intanto ulteriori prove di normalità, avanti così!

    Jamrock ci prova L’estate ritrova un primo festival | Vicenza

    Cibo, food truck, birre, spritz, bevande. E poi anche musica. Sì, la musica dal vivo; quella che si fa da un palco, che sembrava estinta e che si chiama concerto. Sarà Jamrock a portare un pizzico di normalità in questa estate. Dopo aver studiato dpcm, ordinanze, regolamenti, documenti, norme e carte su carte, gli organizzatori della manifestazione che si tiene da qualche anno nel parcheggio di via Farini hanno deciso di buttarsi.PUBBLICITÀ «Sì - conferma Marco Bari - ci proviamo. Ci prendiamo questa bella responsabilità ma siccome siamo cocciuti e caparbi vogliamo dare un segnale alla città; quando si pensava a un’estate senza musica».Quattro sere, dal 16 al 19 luglio, all’interno dell’ex park Farini nell’omonima via. Da una parte l’area spettacoli (dove si potrà stare solo seduti) e dall’altra l’area cibo/bevande. «Si dovrà accedere al festival con la mascherina; anche se è all’aperto. Questo prevede la normativa. Le due aree sono separate».
    Residenza: Altavilla Vicentina (VI)
    Lavoro: Brendola - casello di Montecchio Maggiore (VI)
    http://meteoaltavillavicentina.altervista.org/

  2. #552
    Vento fresco
    Data Registrazione
    23/06/13
    Località
    Narni (TR) 120m
    Età
    35
    Messaggi
    2,037
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Non ho parole.
    Qua è successo a Marzo con quelli di Marzo/Aprile, poi da inizio Maggio è ripartito più o meno tutto.
    Da Giugno invece tutto praticamente regolare in ospedale.
    Non riesco a capire perchè da voi non sia ancora ripartito.
    non ho proprio idea, ma so che anche nel Lazio stanno facendo la stessa cosa. Parlando con la responsabile cup dell'asl di Terni mi diceva che stanno smaltendo tutte le liste pregresse annullate sotto covid e che poi ripartirà il resto.
    dicembre 1996: la perfezione
    febbraio 2012: l'apoteosi
    febbraio 2018: la sorpresa

  3. #553
    Vento fresco
    Data Registrazione
    23/06/13
    Località
    Narni (TR) 120m
    Età
    35
    Messaggi
    2,037
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia

    A giugno crollo del turismo in Italia. 10 mln in meno, ossia -54% rispetto allo scorso anno.

    Turismo, 10 milioni in meno a giugno
    dicembre 1996: la perfezione
    febbraio 2012: l'apoteosi
    febbraio 2018: la sorpresa

  4. #554
    Vento fresco L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    39
    Messaggi
    2,920
    Menzionato
    13 Post(s)
    Residenza: Altavilla Vicentina (VI)
    Lavoro: Brendola - casello di Montecchio Maggiore (VI)
    http://meteoaltavillavicentina.altervista.org/

  5. #555
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    690
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia

    Ma oltre alla vergognosa questione delle visite, che di questo passo verranno permesse fra un paio d'anni (se non le si permettono ora che la situazione è momentaneamente tranquilla, quando lo si farà??- io mi dovrei pure operare all'anca, intervento che un anno e mezzo fa mi è stato consigliato di fare entro due anni, voglio proprio vedere come andrà), vogliamo parlare dell'università e della scarsissima considerazione che stanno avendo gli studenti universitari?

    L'importante è discutere degli esami di maturità farsa....

    Guardate che succede a Cagliari, dove nelle residenze universitarie oltre ad aver chiuso le cucine (ma cavolo, si può? già per me è impensabile in piena pandemia per ovvi motivi, anche perchè le mense in questi mesi erano totalmente chiuse, figuriamoci ora), poi gli studenti devono pure sentir parlare di questo scempio: In mensa pranzi con scatolette e panini Rivolta degli studenti: 'Menu da guerra' - Sardiniapost.it

    Ma davvero c'è bisogno di arrivare a tanto?
    A Torino, nonostante vi fossero restrizioni importanti nelle residenze (ma MAI chiuso le cucine fortunatamente!), le mense hanno riaperto subito permettendo l'asporto (tanto non è che ci vada tutta questa gente, almeno ora che la maggior parte degli studenti saranno tornati a casa). Si, dal 10 marzo. E poi qualcuno vuole far credere che non si può fare diversamente da quanto si sta facendo?
    A me sembra surreale questo.

  6. #556
    Vento fresco
    Data Registrazione
    23/06/13
    Località
    Narni (TR) 120m
    Età
    35
    Messaggi
    2,037
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia

    nel più assoluto silenzio generale, dramma sociale in atto. Ma a qualcuno interessa il futuro di questo paese o ci avviamo felicemente verso la povertà generalizzata?
    Caritas, 450mila richieste in 3 mesi, 34% nuovi poveri - Cronaca - ANSA
    dicembre 1996: la perfezione
    febbraio 2012: l'apoteosi
    febbraio 2018: la sorpresa

  7. #557
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    73 Post(s)

    Predefinito Re: Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    Ma a qualcuno interessa il futuro di questo paese o ci avviamo felicemente verso la povertà generalizzata?
    Ora, fermo restando che da 2-3 anni siamo in mano ai più clamorosi cialtroni che abbiano mai messo piede negli emicicli da che esiste la Repubblica, qualcuno ha qualche silver bullet nel taschino per evitare le conseguenze di quel che è accaduto/sta accadendo?

    Perchè la soluzione, ammesso che basti, per far fronte a queste crisi è una sola: finanze pubbliche in ordine. Finanze pubbliche in ordine vuol dire poter far ricorso al debito nei momenti di crisi per parare il colpo; e vuol dire stringere (magari neppure tanto) i cordoni della borsa quando le cose vanno bene e si reggono sulle loro gambe.

    Adesso è chiaro cosa significhi spendere e spandere alla cazzo di cane sempre e comunque, far deficit a ciclo continuo (con la scusa di sostenere la domanda, quando in Italia non c'è stata una riforma di stampo offertista dai tempi delle liberalizzazioni, all'acqua di rose, di Bersani, uno di estrazione socialista se non addirittura comunista; e ho detto tutto...) e non frenare mai la crescita del debito?
    No?
    Allora speriamo che Covid-19 insista e che con un po' di fortuna una mutazione gli faccia prediligere i fessi...

    Sorvolo sul "34% di nuovi poveri" basato sul numero di pasti serviti alla Caritas perchè tanto oramai qualsiasi parola e qualsiasi numero sono usati alla citata cazzo di cane, quindi tanto vale non perderci tempo...
    Magari di questo ne riparliamo a fine 2020 partendo da qui.

    Le statistiche dell’Istat sulla poverta
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  8. #558
    Calma di vento L'avatar di Mik34
    Data Registrazione
    05/02/18
    Località
    Vasto
    Messaggi
    34
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    nel più assoluto silenzio generale, dramma sociale in atto. Ma a qualcuno interessa il futuro di questo paese o ci avviamo felicemente verso la povertà generalizzata?
    Caritas, 450mila richieste in 3 mesi, 34% nuovi poveri - Cronaca - ANSA
    E lo tsunami economico deve ancora arrivare. Quando l'ho chiamavo gioco non era per sminuire l'emergenza sanitaria di alcune regioni del nord (detentori di quasi l' 80% dei casi) ma perché era evidente come in un videogame che si è utilizzato indistintamente un Bazooka per uccidere una calabrone. Sicuramente in quel 34% non c'è chi ha preso o sostenuto queste decisioni.

  9. #559
    Vento fresco L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    39
    Messaggi
    2,920
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia

    Residenza: Altavilla Vicentina (VI)
    Lavoro: Brendola - casello di Montecchio Maggiore (VI)
    http://meteoaltavillavicentina.altervista.org/

  10. #560
    Vento fresco
    Data Registrazione
    23/06/13
    Località
    Narni (TR) 120m
    Età
    35
    Messaggi
    2,037
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    è lotta per la sopravvivenza (anche con metodi molto poco ortodossi), numeri molto molto negativi per il mare a giugno: Sardegna -80% di presenze, Lazio e Molise -75%, Campania e Basilicata -70%, Fvg -65%, Sicilia -60%, Calabria -55%, Veneto e Abruzzo -50%, Liguria e Marche -45%, Romagna e Puglia -40%, Toscana -30%.

    Spiagge: presenze giugno a picco con Covid e maltempo - Ultima Ora - ANSA
    dicembre 1996: la perfezione
    febbraio 2012: l'apoteosi
    febbraio 2018: la sorpresa

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •