Pagina 80 di 108 PrimaPrima ... 3070787980818290 ... UltimaUltima
Risultati da 791 a 800 di 1075
  1. #791
    Calma di vento L'avatar di Mik34
    Data Registrazione
    05/02/18
    Località
    Berlino/ vasto
    Messaggi
    34
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia

    Citazione Originariamente Scritto da David Gilmour Visualizza Messaggio
    quelli di avvenire però dovrebbero mettersi un po' d'accordo con se stessi perché erano fra i tanti giornali quelli del terrorismo continuo e perché rimanessimo il lockdown fino a Natale prossimo, adesso gridano alla povertà si dovrebbero un po' mettere d'accordo...
    Concordo e c'è anche di peggio. Chi ad esempio oltre all'eterno lockdown nega pure le conseguenze economiche gravissime.
    Quello che vediamo al momento è solo la punta di un grossissimo Eisberg.
    Non sono per il catastrofismo ma sta volta è davvero una catastrofe, al momento ancora parzialmente silente come i terremoti, i fumi e i gorgoglii di un vulcano esplosivo

  2. #792
    Vento fresco L'avatar di David Gilmour
    Data Registrazione
    20/10/11
    Località
    BASIGLIO
    Messaggi
    2,497
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia

    come ho già scritto post più sopra, le attività in proprio stanno stringendo al massimo per sopravvivere e far sì che la mappa non venga stravolta.
    temo come te che questa sia una tenuta melliflua che potrebbe scivolare in uno stravolgimento, dipenderà da tanti fattori.

    Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia-ed1ipbrxoaex7wj.jpg

    Altra foto che mi ha fatto sobbalzare.
    le milizie Anti- "assembramento" coi mitra puntati sulla spiaggia fra i bagnanti... manco fossimo terroristi.

    poi non chiediamoci perché non ci vuole venire più nessuno. è un'immagine inguardabile.

  3. #793
    Uragano L'avatar di Marco.Iannucci
    Data Registrazione
    02/09/06
    Località
    Formia/Napoli
    Età
    33
    Messaggi
    16,680
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia

    secondo me il vero problema non è solo il covid in sè, che crisi catastrofiche a parte, un altro anno al massimo può durare. Il problema nuovo che l'umanità dovrà affrontare seriamente è quello delle pandemie. Io credo che la frequenza aumenterà di brutto, abbiamo avuto diverse avvisaglie. Per un virus non c'è niente di meglio di una specie che iperaffolla tutto il pianeta, super e velocemente interconnessa, a discapito di specie sempre più compresse nei loro habitat sempre più compromessi.
    Diversi virus, sotto lo stress di trovarsi in disequilibrio con specie animali a loro volta sotto stress, saranno spinti sempre di più a fare il salto verso la specie più numerosa. A ciò si aggiunge la propensione ineliminabile asiatica del cibo selvatico, dello stare a stretto contatto con sangue e fluidi di animali selvatici che chissà quali patogeni hanno in corpo. Non è neppure però pensabile che i miliardi di asiatici campino di bistecche di manzo allevato al pascolo...il problema è abbastanza serio.

  4. #794
    Vento fresco L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    39
    Messaggi
    2,995
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia

    Citazione Originariamente Scritto da Mik34 Visualizza Messaggio
    Concordo e c'è anche di peggio. Chi ad esempio oltre all'eterno lockdown nega pure le conseguenze economiche gravissime.
    Quello che vediamo al momento è solo la punta di un grossissimo Eisberg.
    Non sono per il catastrofismo ma sta volta è davvero una catastrofe, al momento ancora parzialmente silente come i terremoti, i fumi e i gorgoglii di un vulcano esplosivo
    Già, ad ora è tenuta (relativamente) a bada da ferie arretrate e sovvenzioni statali.
    Che finiranno prima o poi.
    E che ci sono milioni di persone che hanno il RDC, altrimenti la situazione sarebbe ancora più drammatica già adesso.

    Residenza: Altavilla Vicentina (VI)
    Lavoro: Brendola - casello di Montecchio Maggiore (VI)
    http://meteoaltavillavicentina.altervista.org/

  5. #795
    Vento fresco
    Data Registrazione
    23/06/13
    Località
    Narni (TR) 120m
    Età
    35
    Messaggi
    2,073
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia

    Secondo me, e rubo le parole a qualche grande intellettuale che le ha pronunciate pochi giorni fa (scusate ma non ricordo il nome) siamo arrivati al punto di non ritorno di esserci ridotti a non vivere pur di sopravvivere.
    Che senso ha vivere non videndo, reclusi e segregati?
    Io sono fatalista, piuttosto meglio vivere come sempre e poi sarà quel che sarà. L'umanità post pandemia mi spaventa, stiamo andando verso un mondo fatto di paure, militarizzazioni, distanziamenti e libertà represse. Un mondo che spaventerebbe anche Orwell.
    dicembre 1996: la perfezione
    febbraio 2012: l'apoteosi
    febbraio 2018: la sorpresa

  6. #796
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    81 Post(s)

    Predefinito Re: Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    Che senso ha vivere non videndo, reclusi e segregati?
    Buona domanda.
    Per fortuna che adesso non si vive nè reclusi nè segregati, ma con semplici accorgimenti.

    E prima che arrivi @verza81 sono consapevole che lavorare con la maschera per 8 ore con 40° sia una fatica bestia.
    Ma finire in TI son sicuro che sia peggio. Non si hanno meno di 40 anni per sempre (per fortuna).
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  7. #797
    Vento fresco L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    39
    Messaggi
    2,995
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia

    Se ci fanno lavorare...
    Stamattina ci hanno contattati per il tampone di nostro figlio, che non ha mai avuto altri sintomi se non febbre, passata da ieri mattina.
    Quasi di sicuro ci mettono in isolamento, non si sa per quanti giorni...
    Ed oltre a noi, anche gli altri 5 del nido (che sarà qindi chiuso) + relativi genitori.
    Tempistiche perfette, visto che abbiamo denunciato il tutto venerdì mattina alle 9.
    Come (non) bloccare un possibile focolaio.

    Residenza: Altavilla Vicentina (VI)
    Lavoro: Brendola - casello di Montecchio Maggiore (VI)
    http://meteoaltavillavicentina.altervista.org/

  8. #798
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    18,009
    Menzionato
    174 Post(s)

    Predefinito Re: Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia

    Citazione Originariamente Scritto da David Gilmour Visualizza Messaggio
    come ho già scritto post più sopra, le attività in proprio stanno stringendo al massimo per sopravvivere e far sì che la mappa non venga stravolta.
    temo come te che questa sia una tenuta melliflua che potrebbe scivolare in uno stravolgimento, dipenderà da tanti fattori.

    Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia-ed1ipbrxoaex7wj.jpg

    Altra foto che mi ha fatto sobbalzare.
    le milizie Anti- "assembramento" coi mitra puntati sulla spiaggia fra i bagnanti... manco fossimo terroristi.

    poi non chiediamoci perché non ci vuole venire più nessuno. è un'immagine inguardabile.
    non ci vedo nulla di diverso dai militari che pattugliano le città, solo lo sfondo cambia.
    basta capire che la polizia da sola non ce la fa e fortunatamente si utilizza l'esercito per qualcosa, mica vanno lì a sparare sulla folla
    basta rispettare le regole e non c'è bisogno dei militari, se ci sono è perché evidentemente le regole non si rispettano a pieno.
    finirà sta schifezza ragazzi, prima o dopo finirà, bisogna purtroppo tenere duro e andare avanti, concedendoci il più possibile ma senza rischi particolari. è brutto? indubbiamente, è un periodaccio per la società moderna e civilizzata come quella occidentale, mentalmente è pesante per tutti, probabilmente anche per gli stessi militari in foto.
    io comunque ho notato un cambi radicale rispetto a maggio, i negozi hanno palesemente aumentato la capienza (da me siamo passati da 200 a 400 persone nello stesso istante, il distanziamento oramai è una chimera) ed al momento effetti particolari non ce ne sono, l'estate ci sta aiutando davvero tanto. sarà difficilissimo tornare indietro in autunno quando inevitabilmente i casi aumenteranno nuovamente...
    Si vis pacem, para bellum.

  9. #799
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    81 Post(s)

    Predefinito Re: Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    non ci vedo nulla di diverso dai militari che pattugliano le città, solo lo sfondo cambia.
    basta capire che la polizia da sola non ce la fa e fortunatamente si utilizza l'esercito per qualcosa, mica vanno lì a sparare sulla folla
    Però però...
    Ti dirò che l'esercito armato che pattuglia le spiagge fa molto Corea del Nord.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  10. #800
    Vento fresco L'avatar di David Gilmour
    Data Registrazione
    20/10/11
    Località
    BASIGLIO
    Messaggi
    2,497
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Effetto dell'epidemia sulla limitazione dei viaggi, turismo, lavoro ed economia

    Jack Vorrei tanto l'esercito e le ffdo mettessero metà dell' stessa solerzia e dispiegamento di mezzi quando qualcuno subisce cose ben peggiori dell'assembraménd, che pare sia l'unico motivo di sorveglianza.
    Posso esser populista ma metà dei mezzi che ho visto durante il lockdown per inseguire pericolosissimi padroni di cani, runners ciclisti o pranzi sui balconi venissero trattati allo stesso modo; alla delinquenza comune passerebbe la voglia di andare in giro ad accoltellare, rubare, violentare o svaligiare case sapendo di essere acciuffati.
    Non si sa come invece in quei casi la risposta è sempre stato: "non abbiamo mezzi a disposizione".

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •