Pagina 11 di 18 PrimaPrima ... 910111213 ... UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 180
  1. #101
    Vento forte L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Saint Rhémy en Bosses, 1615 slm
    Età
    34
    Messaggi
    4,945
    Menzionato
    62 Post(s)

    Predefinito Re: Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Invece l’americano mi sembra di riconoscerlo soprattutto dalla R, mentre il britannico sembra un aspirapolvere che sputa H.
    L'americano si, gioca molto con la R in effetti (questo ancor di più in quasi tutti gli Stati dell'est, in assoluto).
    Poi si perde un po' al Centro per tornare prepotente nel Sud.
    Ho notato, invece, che in molti Stati dell'ovest calcano di meno in tal senso.
    Le monde appartient aux optimistes.
    Les pessimistes ne sont que des spectateurs.
    In avatar: ​"Bonaparte valica il Gran San Bernardo" ​(1800-1803).

  2. #102
    Brezza tesa L'avatar di Cristian_Marchi
    Data Registrazione
    17/01/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    638
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Penso che sanno il francese soprattutto nelle zone occidentali o bilingui, per il resto non mi sembra considerato tanto più dell’italiano.
    Quindi in realtà è più facile che sanno il francese a Berna rispetto a Zurigo e Lucerna?
    Il peggiore inverno che abbia mai visto?
    Il 2006/2007!!!

  3. #103
    Brezza tesa L'avatar di Cristian_Marchi
    Data Registrazione
    17/01/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    638
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    Anche i francesi sono come gli italiani nelle lingue straniere ho letto.
    Anche se, loro hanno il vantaggio di parlare una delle lingue più conosciute, a differenza nostra
    Taggo pure @Sneg e @Matëlmaire: comunque si, l'ho sempre saputo che i francesi non riescono a masticare l'inglese.
    Ma in Spagna HO SENTITO DIRE che è PEGGIO. Forse addirittura peggio dell'italia per quanto riguarda la lingua inglese. Poi non so se masticano bene il francese portoghese e italiano.
    Però gli spagnoli ed i francesi possono pure permetterselo di non masticare l'inglese dato che le loro due lingue sono tra le più parlate al mondo.
    Comunque io PENSO CHE la lingua più facile in assoluto per un italiano è proprio lo spagnolo. Ė vero che l'italiano ha il lessico simile a 89% con francese e 82% con lo spagnolo. Però Il PROBLEMA del francese è soprattutto la pronuncia. Cosa che lo rende più difficile. Mentre lo spagnolo risulta più facile dal punto di vista della pronuncia. Comunque io sono convinto che noi italiani capiamo meglio lo spagnolo. Ma gli spagnoli faticano di più a capire l'italiano. Poi non lo so, bisognerebbe chiederlo ad uno spagnolo
    Ultima modifica di Cristian_Marchi; 06/05/2020 alle 22:50
    Il peggiore inverno che abbia mai visto?
    Il 2006/2007!!!

  4. #104
    Banned
    Data Registrazione
    02/12/09
    Località
    Trani (BT)
    Età
    55
    Messaggi
    248
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    Io leggo spesso un forum di simulazione ferroviaria spagnolo, dove i messaggi sono in questa lingua.
    Diciamo che buona parte dei termini li capisco, perchè non sono poi molto dissimili dai nostri termini italiani, ma certamente, non avendo mai studiato spagnolo, non è che posso capire tutto.
    Da quel che mi sembra di capire, tra italiano e spagnolo ci sono molte affinità lessicali, così come tra italiano e francese e anche inglese.
    E questo facilita molto la lettura e la comprensione, a differenza del tedesco, ad esempio, che ha un lessico più ostico , e dove non basta capire le parole soltanto, ma occorre capire anche l'ordine in cui sono scritte, e quindi, in definitiva, cosa 'è scritto.
    Nel tedesco, quando leggo un testo ad esempio, mi capita che su 3 parole ne capisco 1: ma è la singola parola quella che capisco e basta, perchè ne conosco il significato, ma se bastasse questo, saremmo tutti poliglotti
    Quindi poi ricorro al traduttore, prima che mi viene il mal di testa

  5. #105
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Glarus Nord
    Età
    41
    Messaggi
    3,332
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Una curiosità, te come te la cavi con lo svizzero tedesco?
    Solo le espressioni di base... È troppo difficile e non puoi „studiarlo“ ma solo „praticarlo“, ci vuole veramente del tempo credo... Mi accontento di imparare bene prima l Hoch deutsch Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

  6. #106
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Glarus Nord
    Età
    41
    Messaggi
    3,332
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    ...e perché, vogliamo parlare di "polly"?
    No no, non è un animaletto domestico, ma il "poliziotto" per gli australiani...
    Oppure „barbie“... Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

  7. #107
    Burrasca L'avatar di meteo_vda_82
    Data Registrazione
    01/10/05
    Località
    Torgnon VdA 1350mt
    Età
    38
    Messaggi
    6,863
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    Citazione Originariamente Scritto da Cristian_Marchi Visualizza Messaggio
    Ma in Spagna HO SENTITO DIRE che è PEGGIO. Forse addirittura peggio dell'italia per quanto riguarda la lingua inglese. Poi non so se masticano bene il francese portoghese e italiano.
    Però gli spagnoli ed i francesi possono pure permetterselo di non masticare l'inglese dato che le loro due lingue sono tra le più parlate al mondo.
    Nella zone più a nord (verso i Pirenei) il francese un po' lo sanno... per il resto si sa che per i popoli latini l'inglese è una lingua "ostica" ancora adesso (più nell'orale e per la pronuncia direi), certo poi tra i giovanissimi un po' è cambiato (anche grazie all'apprendimento precoce, ai soggiorni studio e viaggi "globali" che fino a fine anni 90 non è che fossero così diffusi), pero' non si puo' pretendere che tutti sappiano l'inglese alla perfezione...
    una cosa che mi ha sempre dato fastidio degli inglesi (alcuni un po' "snob" devo dire) è che vengono in Italia o in Francia o in Spagna e pretendono che tutti sappiano correttamente la loro lingua
    certo molti di loro non fanno neanche uno sforzo per parlare la lingua del paese dove vanno in vacanza (comunque che io sappia in Inghilterra un po' di francese lo studiano come "lingua straniera"), quindi se vanno in Costa Azzurra ad esempio possono anche sforzarsi di parlarlo un po'...
    da quel punto di vista sono da ammirare i tedeschi, vedo che quelli che vengono in Italia spesso sanno un po' di Italiano, e vedi che si sforzano a dire qualcosa.... in compenso ci sono pochissimi Italiani che sanno il tedesco (anche solo base)
    Ultima modifica di meteo_vda_82; 07/05/2020 alle 08:18
    Residenza: Torgnon (AO) 1350 mt
    Lavoro: Saint-Christophe (AO) 550 mt

  8. #108
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    677
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    Citazione Originariamente Scritto da Meteo65 Visualizza Messaggio
    Quando andai a Parigi, un paio di anni fa, eravamo a spasso per strada con altre 2 coppie di amici.
    Dovevamo chiedere la via per Notre Dame, e siccome io ero l'unico che parlava inglese nel gruppo, fermai una signora per strada:
    Chiesi in inglese, cercando di non sembrare Toto a Milano, e sperando che mi capisse: Could you, please, indicate me the right way to go to Notre Dame?

    Quella, di tutta risposta, e con mio enorme stupore, mi rispose con accento francese, ma in perfetto ITALIANO!!

    Mi indicò facilmente la strada (non eravamo tanto lontani), e aggiunse:
    A me piace l'Italia e anche gli italiani, ho tanti amici in Italia, e vengo spesso a Roma.

    Io dissi: ma lei è italiana allora!
    Lei: NO, sono di Parigi...ma ho studiato italiano all'università

    Come fece a capire che NOI eravamo italiani?? Non lo so, ma forse, dato che sembravamo pecore perse....

    La ringraziai in francese, con un merci beacoup, giusto per dirle che avevo gradito la conversazione
    Secondo me ci facciamo riconoscere lontano un miglio, anche perchè l'accento del sud a volte è molto particolare...
    per non parlare di quello sardo, giuro che non riesco a capire l'accento di ogni altra regione, ma quello lo riconoscerebbe anche un bambino di due anni

  9. #109
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    677
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    Yes, I swear

    Dunque dunque, ne butto un'altra , tanto per rimanere in tema "come lo insegnano a scuola".
    Se vuoi fare incazzare un inglese - in special modo un londinese - digli "il Tamigi" ("The river Thames") proprio come lo insegnano a scuola in Italia, e cioè "de river Teims"
    Al 99.9% tutti lo pronunciano così, ma in inglese così non è pronunciandosi "Teems", calcando molto, ed allungandola, la "e" (ma senza nessuna "i")
    Poi vabbè, ci sarebbe da dire pure su quel "de river", dato che il suono corretto è piuttosto "d'rivaa(r)", calcando la "a" e facendo praticamente cadere la "r".

    Quanta pignoleria

    Io sapevo che quella con la a è la pronuncia inglese, quella con la l'americana.
    Di certo l'inglese di un australiano, di un sudafricano, di un inglese e di un americano differisce abbastanza....

    Comunque viene ancora insegnato malissimo, altrochè. Io a parte la grammatica non ho imparato praticamente nulla a scuola, poi ci sono quelli che credono che tutti alla fine delle superiori raggiungono il B2.

  10. #110
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Glarus Nord
    Età
    41
    Messaggi
    3,332
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    @ Sneg, comunque tornando al somerset... neanche li scherzano è... Io stavo a Yeovil e li parlavano proprio dialetto...velocissimo e mangiandosi non solo parole ma frasi intere. Una volta uno originario di Bournemouth mi confesso che anche lui a volte si perdeva dei pezzi! Ci credi che non ho mai capito quale fosse la pronuncia corretta di Yeovil??? Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?
    Avrei tantissimi aneddoti... Una volta a un collega dissi: the „fom“ (foam)... e dopo due minuti di „Sorry?“... „foooom“.. „what???“, „foum“... alla fine mi incavolai e dissi „the bloody FOOM!“ e finalmente ci arrivò...: „ okay mate, the feeeeeuuuuuum!“...
    Secondo me spesso lo facevano apposta Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    @ AbeteBianco, riguardo i Grigioni, ritengo sia un posto oltre che bellissimo anche estremamente affascinante culturalmente. Rimasi colpito a Valbella come in Engadina vedendo i cartelli stradali in Romancio! Poi nel villaggio successivo tedesco, e così via... Quando andai al Diavolezza ti approcciavano inizialmente in tedesco, ma appena capivano che eri italiano ti parlavano in un perfetto italiano e ne erano contenti. Una varietà linguistica straordinaria... E che bella l Engadina...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •