Pagina 1 di 18 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 180
  1. #1
    Brezza tesa L'avatar di Cristian_Marchi
    Data Registrazione
    17/01/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    638
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    Quali lingue conviene imparare e dove conviene trasferirsi all'estero?
    In questo periodo sto studiando inglese, francese, spagnolo e qualcosina di tedesco (anche se è molto difficile e poi manco mi piace).
    Vista la situazione economica dell'Italia e sicuramente dopo questa emergenza andrà sempre peggio, stavo pensando di emigrare all'estero dopo l'emergenza.
    Aggiungo che molto probabilmente preferisco stare dove ho i PARENTI.
    I Parenti li ho a Zurigo, a Forbach (FRANCIA, al confine con la Germania) a 100 km a Nord ovest di Strasburgo e 90 km da Lussemburgo), e anche a Dusseldorf al confine con L'Olanda (questa però è l'ultima opzione dato che non ho un rapporto molto stretto con loro). Aggiungo che non devo per forza stare nella stessa città dove vivono loro, ma massimo AD UN'ORA DI DISTANZA.
    Ultimamente mi stava piacendo la Spagna per vari motivi tra cui anche la lingua che mi piace molto. Però soprattutto per il clima PREFERISCO la zona Oceanica tipo i Paesi BASCHI che dovrebbero essere una delle regioni più ricche della Spagna. Poi sono stato a San Sebastian (al confine con la Francia e ad un'ora da Bilbao) ed era molto carina. Però li NON CONOSCO Nessuno, quindi forse devo scartarla A MENO CHE offrirebbe molto sia economicamente e anche per altre cose.
    Della Francia invece mi piace la zona al confine con la Svizzera e Germania (tipo Mulhouse) in quel caso starei a meno di 100 km da Zurigo. Magari potrei fare il frontaliere e lavorare in Svizzera a Basilea. Magari se scelgo Saint Louise che sta a meno di 10 km da Basilea potrebbe essere buono. Io in Alsazia ci sono stato spesso ma non so com'è messa economicamente e se offre molto.
    La zona di Forbach dove ho altri miei parenti, è un po sperduta e non dovrebbe offrire molto. Però a 90 km ci sta Lussemburgo che dovrebbe offrire molto quindi potrei vivere lì vicino oppure in Francia e lavorare a Lussemburgo.
    Rimangono invece queste due ultime cose: i parenti che ho vicino dusseldorf al confine con L'Olanda, distano circa 50 km dal Belgio. Però purtroppo quella parte del Belgio è fiamminga.
    Ho pensato pure alla Germania al confine con la Svizzera che non sarebbe male, però vi dico il mio problema: allora prima di tutto: il tedesco per me oltre ad essere difficile, è una lingua che se la sento parlare (con tutto il rispetto eh) mi fa sentire molto straniero, e non mi piace come lingua. (Poi vabbè magari è capace che se me la imparo bene, questa fissazione mi passa).
    Inutile dire che SICURAMENTE se uno sa inglese e francese, nella Svizzera tedesca e in Germania ci fai POCO. Forse fai molto più in Olanda (anche se comunque devi sempre impararti un minimo di lingua ufficiale) e Lussemburgo

    Invece il francese mi fa sentire più a "casa", anche se lo preferisco meno dello spagnolo. Com'è messo il Belgio (parte francese)? (Anche se comunque forse starei un po' lontano dai parenti)
    La Svizzera si può dire che ormai conosco molte cose considerando che ci vado MINIMO 3 VOLTE L'ANNO e ci sto alcune settimane, però mi sembra un po' troppo rigida su molti aspetti e burocraticamente è un po più complicato, dato che non fa parte dell'UE, quindi escludo anche la Svizzera francese.

    Cosa mi consigliate e cosa ne pensate? Leggetelo tutto.
    Ultima modifica di Cristian_Marchi; 01/05/2020 alle 22:49
    Il peggiore inverno che abbia mai visto?
    Il 2006/2007!!!

  2. #2
    Calma di vento L'avatar di Matëlmaire
    Data Registrazione
    14/03/20
    Località
    Valle d'Aosta
    Messaggi
    34
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    Io so il francese, l'inglese e un po' lo spagnolo (castigliano), anche se preferisco il catalano (lo trovo molto vicino al piemontese, anche perché la matrice è occitana).

    Dovrei imparare il tedesco, assolutamente. Oltre all'inglese (which is mandatory, not only in Europe!).

    Sul tuo consiglio... se impari SIA il francese SIA il tedesco sei a cavallo. Tieni contro anche che lo svizzero tedesco è parecchio diverso dall'Hochdeutsch (usato in Germania). E se vai in Alsazia (fa parte della regione Grand Est) ricordati solo che uno dei più grandi focolai di Covid-19 è partito proprio da lì...

    P.s: se trovi il tedesco brutto/duro, allora evita come la peste l'olandese. Penso sia la lingue più orribile del mondo, soprattutto se a parlarla sono le donne-ragazze.

    Ultima modifica di Matëlmaire; 01/05/2020 alle 23:05

  3. #3
    Banned
    Data Registrazione
    02/12/09
    Località
    Trani (BT)
    Età
    55
    Messaggi
    248
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    Ma a parte la lingua preferita, e anche il paese che più ti piace, tra quelli che hai elencato, dipende pure dal diploma o dalla laurea che hai conseguito (o che stai conseguendo, se stai studiando).
    In base ai tuoi studi, poi dovresti scegliere tra le opportunità che ti vengono offerte.
    Se in Spagna non hai parenti, mentre altrove sì, io la escluderei a questo punto, perchè in ogni casi ti conviene senz'altro puntare sui paesi dove puoi contare proprio sulla vicinanza (e l'appoggio) dei parenti, perchè stando in quei paesi conoscono la realtà di quei luoghi, e quindi loro stessi ti possono consigliare come muoverti se cerchi un lavoro.

  4. #4
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Germania
    Messaggi
    2,869
    Menzionato
    93 Post(s)

    Predefinito Re: Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    In primis, fatti delle qualifiche.
    Poi se ne riparla
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  5. #5
    Brezza tesa L'avatar di Cristian_Marchi
    Data Registrazione
    17/01/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    638
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    Allora rispondendo un po a tutti e tre: @Meteo65 @nevearoma @Matëlmaire : ho il diploma di liceo scientifico, e dovrei fare un corso di informatica per avere qualche qualifica in più (anche se comunque di informatica so fare molte cose, vedo se ce ne sta qualcuno online).
    Rispondendo a meteo65, ovvio che cerco di andare dove ho punti di riferimento (i parenti o amici stretti) però mi deve anche piacere il posto dove sono loro (e anche offrirmi molto anche se non è il caso della Svizzera).
    Il problema di Svizzera (tedesca) e Germania è proprio la lingua. Con inglese e francese ci fai fino ad un certo punto. Molto di più in Olanda però sei sempre svantaggiato se non sai la lingua.
    Comunque in un posto vedo molte cose: a parte il clima (che un po" ovunque nell'oltrealpe è meglio rispetto a Roma) vedo i servizi, qualità e costo della vita, poca o niente criminalità, opportunità di lavoro ecc.
    Quindi escludendo Svizzera tedesca (anche se la Svizzera la escluderei a priori per i motivi che ho citato nel primo post) e Germania dove si parla tedesco, rimangono Alsazia, Lorena, Belgio (parte francese) e Lussemburgo (praticamente tutte le zone della banana blu) sempre dove ho i parenti.
    Purtroppo (come mi sarebbe piaciuto in passato) ormai il Nord Italia e la Lombardia sono fuori dai giochi (ho parenti pure lì) mi sarebbe piaciuto trasfermi li, però dato che è stata la Regione più colpita dal virus, la vedo dura. Poi vabbè magari è capace che dopo si riprenderà.
    Comunque al di là dei punti di riferimento. Come vedete i PAESI BASCHI (Spagna)? Non penso che comunque offrono più dei posti che ho citato sopra. Anche se comunque forse dal punto di vista della gente (che sicuramente è.molto aperta) e della lingua, hanno questo vantaggio
    Ultima modifica di Cristian_Marchi; 01/05/2020 alle 23:33
    Il peggiore inverno che abbia mai visto?
    Il 2006/2007!!!

  6. #6
    Vento fresco L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    39
    Messaggi
    2,919
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    Citazione Originariamente Scritto da Matëlmaire Visualizza Messaggio
    Io so il francese, l'inglese e un po' lo spagnolo (castigliano), anche se preferisco il catalano (lo trovo molto vicino al piemontese, anche perché la matrice è occitana).

    Dovrei imparare il tedesco, assolutamente. Oltre all'inglese (which is mandatory, not only in Europe!).

    Sul tuo consiglio... se impari SIA il francese SIA il tedesco sei a cavallo. Tieni contro anche che lo svizzero tedesco è parecchio diverso dall'Hochdeutsch (usato in Germania). E se vai in Alsazia (fa parte della regione Grand Est) ricordati solo che uno dei più grandi focolai di Covid-19 è partito proprio da lì...

    P.s: se trovi il tedesco brutto/duro, allora evita come la peste l'olandese. Penso sia la lingue più orribile del mondo, soprattutto se a parlarla sono le donne-ragazze.

    Prova a conoscere qualche danese e poi mi dici eheh

    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

  7. #7
    Vento fresco L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    39
    Messaggi
    2,919
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    Citazione Originariamente Scritto da Cristian_Marchi Visualizza Messaggio
    Allora rispondendo un po a tutti e tre: @Meteo65 @nevearoma @Matëlmaire : ho il diploma di liceo scientifico, e dovrei fare un corso di informatica per avere qualche qualifica in più (anche se comunque di informatica so fare molte cose, vedo se ce ne sta qualcuno online).
    Rispondendo a meteo65, ovvio che cerco di andare dove ho punti di riferimento (i parenti o amici stretti) però mi deve anche piacere il posto dove sono loro (e anche offrirmi molto anche se non è il caso della Svizzera).
    Il problema di Svizzera (tedesca) e Germania è proprio la lingua. Con inglese e francese ci fai fino ad un certo punto. Molto di più in Olanda però sei sempre svantaggiato se non sai la lingua.
    Comunque in un posto vedo molte cose: a parte il clima (che un po" ovunque nell'oltrealpe è meglio rispetto a Roma) vedo i servizi, qualità e costo della vita, poca o niente criminalità, opportunità di lavoro ecc.
    Quindi escludendo Svizzera tedesca (anche se la Svizzera la escluderei a priori per i motivi che ho citato nel primo post) e Germania dove si parla tedesco, rimangono Alsazia, Lorena, Belgio (parte francese) e Lussemburgo (praticamente tutte le zone della banana blu) sempre dove ho i parenti.
    Purtroppo (come mi sarebbe piaciuto in passato) ormai il Nord Italia e la Lombardia sono fuori dai giochi (ho parenti pure lì) mi sarebbe piaciuto trasfermi li, però dato che è stata la Regione più colpita dal virus, la vedo dura. Poi vabbè magari è capace che dopo si riprenderà.
    Comunque al di là dei punti di riferimento. Come vedete i PAESI BASCHI (Spagna)? Non penso che comunque offrono più dei posti che ho citato sopra. Anche se comunque forse dal punto di vista della gente (che sicuramente è.molto aperta) e della lingua, hanno questo vantaggio
    Niente università vero?
    In che ambito lavorativo hai esperienza o ti piacerebbe lavorare?

    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

  8. #8
    Brezza tesa L'avatar di Cristian_Marchi
    Data Registrazione
    17/01/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    638
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Niente università vero?
    In che ambito lavorativo hai esperienza o ti piacerebbe lavorare?

    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
    Riguardo l'informatica (anche se comunque ho lavorato pochissimo ma so fare molte cose col pc, sia a livello software che a livello hardware). Riguardo l'università faccio quella telematica e sto facendo lettere, sto al secondo anno. Anche se ammetto di essere indeciso se continuare o meno per vari motivi. (Anche se ormai penso di prendermi almeno la triennale. E comunque penso di fare altri corsi sempre riguardo l'informativa in modo da arricchire il Curriculum ed avere più opportunità).
    Questo per quanto riguarda il lavoro (che non ho specificato al primo post) per il resto anche riguardo i posti dove andare, ho scritto tutto nel primo post
    Il peggiore inverno che abbia mai visto?
    Il 2006/2007!!!

  9. #9
    Vento fresco L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    39
    Messaggi
    2,919
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    Informatica inglese e via, non servono altre lingue, se non eventualmente quella del paese dove ti piacerebbe lavorare.
    Certo che in quel campo la vedo duretta senza laurea, a meno di non avere alle spalle una consolidata esperienza.
    Come paesi dipende da cosa cerchi anche, se punti solo al benessere economico, Svizzera tutta la vita.


    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

  10. #10
    Brezza tesa L'avatar di Cristian_Marchi
    Data Registrazione
    17/01/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    638
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Quali lingue conviene imparare? E dove conviene emigrare in Europa?

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Informatica inglese e via, non servono altre lingue, se non eventualmente quella del paese dove ti piacerebbe lavorare.
    Certo che in quel campo la vedo duretta senza laurea, a meno di non avere alle spalle una consolidata esperienza.
    Come paesi dipende da cosa cerchi anche, se punti solo al benessere economico, Svizzera tutta la vita.


    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
    Mmm secondo me in Spagna pure se lavori in informatica con l'inglese ci fai poco. Idem in Francia. Molto di più invece in Svizzera Germania, Olanda, e scandinava.
    Come vedi la parte francese del Belgio?
    Il peggiore inverno che abbia mai visto?
    Il 2006/2007!!!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •