Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 62
  1. #21
    Vento fresco L'avatar di lothar
    Data Registrazione
    03/03/05
    Località
    Madone(BG) - Monza
    Età
    37
    Messaggi
    2,037
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Calcolare il costo di consumo di un elettrodomestico

    Mercato libero. Naturalmente mi riferivo alla sola componente energia che corrisponde a un terzo dell'importo totale, ora coi prezzi a terra meno. Comunque lavorando nel settore, so bene come funziona, la normativa dice che si può cambiare se si fa richiesta entro il 10 del mese, dal mese successivo. Per quanto riguarda i consumi, a parte rari casi patologici, ormai è tutto teleletto, non ci sono problemi di nessun tipo. A breve partiranno pure i contatori orari anche per residenziali quindi ancora meno problemi. Abituatevi a cambiare, come per la telefonia.

  2. #22
    Banned
    Data Registrazione
    02/12/09
    Località
    Trani (BT)
    Età
    55
    Messaggi
    248
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Calcolare il costo di consumo di un elettrodomestico

    Io nel 2017 ho cambiato gestori di luce, gas e telefono. tutti nello stesso anno. Ma parliamo del 2017, ora siamo al 2020:

    Telefono e internet: da telecom a fastweb. Cambio in Aprile e attivazione (switch come lo chiamano) sempre in Aprile, e nel giro di 20 gg in tutto dalla data di richiesta

    Luce: da Amet a Enel Energia: sottoscrizione contratto via web con Enel Energia: 22.04.17; attivazione fornitura dal 01.07.17

    Metano: da Engie Italia a Enel Energia: sottoscrizione via web con Enel Energia: 15.09.17 ; attivazione fornitura dal 01.12.17

    Ma è proprio con il cambio della luce che mi sono reso conto , almeno al sud, di come i concessionari delle reti della distribuzione (qui, per quella elettrica cittadina, è Amet spa, ancora mercato di tutela ) mettano in cattiva luce le società del mercato libero, come Enel o altre.

    L'esempio che faccio credo che tu, stando nel settore, lo possa capire:

    Dal 01.07.17 parte la fornitura di luce a casa mia, con Enel.

    La prima bolletta Enel , come da contratto, mi arriva ad agosto, e per 1 solo mese di fornitura: Luglio.

    Controllo le letture (nelle 3 fasce): la lettura di partenza della bolletta Enel, corrisponde con la lettura finale dell'ultima bolletta Amet, quindi partiamo in regola.
    Dunque fino al 30.06.17 avevo pagato i consumi al vecchio gestore, tra l'altro effettivi e non stimati, e quindi non dovevo null'altro ad Amet.

    Successivamente, da Enel, mi arrivano le bollette ( bimestrali ) dei consumi di agosto/settembre e ottobre/novembre, e pago tranquillo,.

    A Novembre, sorpresa: mi arriva da Amet (vecchio gestore) una bolletta di 90 euro....vado per leggere: mi chiedono i consumi da Luglio ad Agosto 2017, che io nel frattempo avevo già pagato a Enel.

    Chiamo dapprima Enel per chiedere come comportarmi, e mi mandano una " lettera di legittimità " , dove denunciano per iscritto lo scorretto comportamento del vecchio gestore (Amet), motivandolo di tutto punto, e mi invitano a contattarlo per chiarire tutto quanto.

    Dopo aver letto la lettera, capisco tutto: Vado negli uffici di Amet con la lettera Enel, e li smerdo!!

    Risultato:
    bolletta di 90 euro annullata, con tanto di nota credito/rettifica a storno!!

    E il bello è che stavano tentando di convincermi che era Enel nel torto e non loro, perchè a loro dire non aveva comunicato la richiesta di switch.
    E che quei 90 euro erano dovuti!!

    Ma confrontando le letture e i consumi con le bollette enel di Luglio, Agosto e settembre, è venuta fuori la verità!!!

    Erano consumi già fatturati da Enel, e da me pagati (a Enel)!!!!

    Se non avessi letto la bolletta, e non mi fossi accorto di nulla, credendo magari in un conguaglio del vecchio gestore, Amet m'avrebbe fregato 90 EURO

    Merde!!!!!

    Contatore teleletto eh....e quindi con letture a distanza....

    Mi auguro solo che oggi, 2020, certe sceneggiate patetiche siano solo un ricordo....
    Ultima modifica di Meteo65; 23/06/2020 alle 14:59

  3. #23
    Vento fresco L'avatar di lothar
    Data Registrazione
    03/03/05
    Località
    Madone(BG) - Monza
    Età
    37
    Messaggi
    2,037
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Calcolare il costo di consumo di un elettrodomestico

    Effettivamente non avevo visto che stai su rete Amet Trani... purtroppo esistono ancora reti locali gestite da piccoli distributori inefficienti che tuttoggi prendono multe dall'Autorità perchè non si sono adeguati alle normative. Per quanto riguarda i tempi purtroppo sono i tempi di processo dei fornitori che se la prendono troppo comoda coi residenziali.
    P.S. io ho appena fatto engie, sottoscritta online al 28 del mese di febbraio, sono partito al 1 aprile, sia power che gas.

  4. #24
    Banned
    Data Registrazione
    02/12/09
    Località
    Trani (BT)
    Età
    55
    Messaggi
    248
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Calcolare il costo di consumo di un elettrodomestico

    Citazione Originariamente Scritto da lothar Visualizza Messaggio
    Effettivamente non avevo visto che stai su rete Amet Trani... purtroppo esistono ancora reti locali gestite da piccoli distributori inefficienti che tuttoggi prendono multe dall'Autorità perchè non si sono adeguati alle normative. Per quanto riguarda i tempi purtroppo sono i tempi di processo dei fornitori che se la prendono troppo comoda coi residenziali.
    P.S. io ho appena fatto engie, sottoscritta online al 28 del mese di febbraio, sono partito al 1 aprile, sia power che gas.
    Ah, guarda, Amet ha preso tante di quelle batoste dall'Autorità in fatto sanzioni, che non credo ce ne sia un'altra che ne abbia prese uguali in tutta Italia!

    Solo da 2 anni a questa parte, si è decisa e ha separato la vendita di energia elettrica (ancora mercato tutelato) dalla gestione della distribuzione.

    Ha creato una seconda societa:

    SEL (servizio elettrico Trani): che si occupa della sola vendita di energia elettrica alla clientela del mercato tutelato;

    Mentre l'Amet di sempre, ora si occupa della sola distribuzione.

    Ma per arrivare a questo, son passati anni e multe a non finire!

    Avrebbe dovuto farlo non so da quando, cioè da quando è uscita la legge che decretava, di fatto, l'obbligo di tenere separata la vendita alla clientela (in tutela) dal servizio di distribuzione.

    Fossi stato io l'autorità, avrei tolto all'Amet la concessione del servizio di distribuzione, affidandola a Enel!!

  5. #25
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    18,291
    Menzionato
    191 Post(s)

    Predefinito Re: Calcolare il costo di consumo di un elettrodomestico

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Male non fa, ma se non lo dimensioni (non solo lui) in modo da diventare un'isola e staccarti definitivamente dai gestori oggi è solo un gesto di coscienza... Ai tempi dei grandi incentivi del conto energia era un altro paio di maninche finanziariamente parlando.
    nono chiaro, è solo per risparmiare
    Si vis pacem, para bellum.

  6. #26
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    87 Post(s)

    Predefinito Re: Calcolare il costo di consumo di un elettrodomestico

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    nono chiaro, è solo per risparmiare
    Allora ti devi davvero isolare: fotovoltaico enorme + sistema di accumulo + piccolo gruppo elettrogeno.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  7. #27
    Burrasca L'avatar di Buros
    Data Registrazione
    30/06/02
    Località
    Copreno fraz. Lentate s/Seveso (MB)
    Età
    41
    Messaggi
    5,363
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Calcolare il costo di consumo di un elettrodomestico

    Citazione Originariamente Scritto da Meteo65 Visualizza Messaggio
    Energia mono

    Energia..................... dal 01/04/20 al 30/04/20................ €/kWh..... 0,087000 x kwh.... 165....... € 14,36
    Perdite di rete........................................................ ...... €/kWh..... 0,087000 x kwh......17........ € 1,48
    Energia .....................dal 01/05/20 al 31/05/20.................€/kWh..... 0,087000 x kwh.....135...... € 11,75
    Perdite di rete........................................................ ...... €/kWh......0,087000 x kwh......14........ € 1,22

    Totale energia mono € 28,81
    consumo effettivo di Aprile..... kwh 165
    consumo stimato di Maggio..... kwh 135

    totale del bimestre................. kwh 300 + Perdite di rete = ...... kwh 331

    Facendo € 28,81 / kwh 331 = hai Euro 0,09 (arrotondato alle ultime 2 cifre)
    Cosa sono le perdite di rete? Non mi sembra di aver visto quella voce nelle mie bollette (forse perchè io non le ho trasparenti)

  8. #28
    Burrasca L'avatar di Buros
    Data Registrazione
    30/06/02
    Località
    Copreno fraz. Lentate s/Seveso (MB)
    Età
    41
    Messaggi
    5,363
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Calcolare il costo di consumo di un elettrodomestico

    Citazione Originariamente Scritto da lothar Visualizza Messaggio
    Ma fatevi un contratto nel mercato libero ora, i prezzi della quota energia sono ai minimi storici. Non capisco quando ci si ostina a restare con gli stessi fornitori per anni.
    Sappiate che la tecnica è quella di fare un prezzo ottimo il primo anno e poi infinocchiarvi dal secondo anno in poi, quindi abituatevi a cambiare una volta all'anno, ci vorranno 15 minuti da internet a farlo
    Si difatti è quello che mi consiglia (e che lei fa) mia sorella, cambiare ogni anno

  9. #29
    Burrasca L'avatar di Buros
    Data Registrazione
    30/06/02
    Località
    Copreno fraz. Lentate s/Seveso (MB)
    Età
    41
    Messaggi
    5,363
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Calcolare il costo di consumo di un elettrodomestico

    Citazione Originariamente Scritto da The Ramandolo Man Visualizza Messaggio
    cmq è giusto anche quel suggerimento di segnare i consumi .
    E' una rottura ma io per 1 mese andavo sul contatore e segnavo consumo f1 f2 f3 in 3 momenti della giornata e poi mettevo tutto su excel .
    da li ad esempio sono andato a indagare trovando un congelatore a pozzo che era un divora kw perchè guasto e le lampade notturne in giardino .
    Io sta cosa di farmi l'autolettura dei consumi ogni mese l'ho fatta il primo anno che ho cambiato casa (2015), ho appuntato tutto su excel ma poi effettivamente non ho ne proseguito la cosa ne mi sono messo a "studiare" i dati, quindi è rimasta una cosa un pò fine a se stessa

  10. #30
    Burrasca L'avatar di Buros
    Data Registrazione
    30/06/02
    Località
    Copreno fraz. Lentate s/Seveso (MB)
    Età
    41
    Messaggi
    5,363
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Calcolare il costo di consumo di un elettrodomestico

    Citazione Originariamente Scritto da lothar Visualizza Messaggio
    Comunque lavorando nel settore, so bene come funziona, la normativa dice che si può cambiare se si fa richiesta entro il 10 del mese, dal mese successivo.
    Quindi se io faccio richiesta nei primi 10 giorni di luglio, potrei trovarmi sotto il nuovo gestore a partire già da agosto ?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •